pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
 1 
 2 
 3 
 4 
 5 
 6 
Benvenuto!
     
Tue 21 January, 22:20:14
logo
avatar

loading...
NO JAVASCRIPT...
loading...
NO JAVASCRIPT...
loading...
NO JAVASCRIPT...


Deserto Rosso - by Rita Carla Francesca Monticelli

DESERTO ROSSO

acquista
scheda vista 1150 volte.


autore: by Rita Carla Francesca Monticelli

editore: Createspace


Altri libri dell'autore (o simili)
nwEffetto Harry Potter di (Barbolini Francesca)
nwI racconti depennati di (Faggioni Annarita)
nwIl carnefice di (Bertuzzi Francesca)
nwL'alienato di (Vito Introna, Francesca Panzacchi)
nwYou god di (Petrino Annarita)
Titoli simili
nwDeserto d'acqua di (J. G. Ballard)
nwRosso permissivo di (Mary J. Stallone)



Recensioni:


recensione del 25/01/2014 di

avatar di Bludoor
$
sostenitore 2012
(2 dal 2011)

Una giovane astronauta esce di nascosto dalla stazione spaziale Alfa e si allontana a bordo del rover sulla superficie marziana, incurante degli appelli di richiamo e del tragico destino che forse l'attende; un viaggio apparentemente senza meta e forse senza ritorno.

Con questa scena drammatica si apre Deserto Rosso — Punto di non ritorno di Rita Carla Francesca Monticelli, la storia di Anna Personn, esobiologa svedese inviata su Marte con la missione Isis, trenta anni dopo un primo disastroso tentativo di colonizzare il pianeta rosso.

Una storia in parte autoconclusiva, in parte svelata negli episodi successivi, raccontata sapientemente dalla scrittrice con frequenti salti sia spaziali che temporali, piccoli tasselli da mettere insieme per costruire il quadro complessivo.

Provo a raccontarla in estrema sintesi, cercando di non incorrere in involontari spoiler e seguendo la successione dei "volumi", ognuno arricchito da un riassunto cronologico delle puntate precedenti che aiuta a comprendere meglio tanti particolari appena accennati nella narrazione di cui si scopre l'importanza solo in un secondo tempo.

 

Il primo volume racconta la storia della fuga di Anna, con flashback sul suo passato raccontati in prima persona: il rapporto contrastato con Hassan Qabbani, medico di bordo di origine mediorientale, da lei tenuto lontano perché le ricordava tanto il suo odiato padre; l'amicizia con il tecnico Robert Green e il dolore per la morte del comandante Dennis Francis e di sua moglie Michelle; il primo incontro con Jan De Witt, scrittore e suo ex compagno, che l'aveva abbandonata dopo aver scoperto che la missione su Marte sarebbe stata permanente, senza possibilità di ritorno. Tanti gli interrogativi lasciati in sospeso, che troveranno risposta nei successivi libri.

 

Nel secondo volume Deserto Rosso — Abitanti di Marte si indaga sulle cause della fuga di Anna, mostrando le sue relazioni con gli altri componenti della missione.

Una scoperta casuale e in parte sottovalutata sembra aprire nuove prospettive a una missione apparentemente fallimentare, ritardata da gravi problemi e ostacoli burocratici che sembrano impedire anche un eventuale recupero degli astronauti.

La morte del comandante per un tumore e di sua moglie per un inspiegabile incidente inaspriscono i già tesi rapporti tra i superstiti, generando sospetti reciproci e la folle decisione di Anna, spinta a tornare nel luogo dove ha scoperto delle possibili tracce di vita marziana e captato dei misteriosi segnali radio. Per farla rinsavire la Nasa rintraccia persino Jan De Wit, chiedendogli di provare a convincerla a tornare indietro.

Anna ritrova i superstiti della missione Hera, sopravvissuti miracolosamente, sposandosi tra loro e generando figli e nipoti; una piccola colonia terrestre su Marte completamente sconosciuta alle autorità terrestri che apre nuove prospettive per la Isis 2.

 

Nel terzo volume Deserto Rosso — Nemico Invisibile Anna cerca di tornare alla base Alfa per ritrovare i suoi compagni. Dopo vari colpi di scena molte certezze crollano; diventa persino difficile capire chi sono davvero gli amici e i nemici. Sullo sfondo il clamore mediatico generato dalla scoperta dei superstiti dell'Hera, le manovre della Nasa per sollecitare la nuova missione Isis 2 senza svelare le reali ragioni del fallimento della Isis. E un terribile segreto che Anna scoprirà solo poco prima di ripartire per la Terra.

 

Nel quarto volume Deserto Rosso — Ritorno a casa l'azione si svolge sulla Terra, ma l'influenza marziana torna continuamente, condizionando le scelte di Anna e il suo rapporto tormentato con Jan e con Hassan e minacciando il nostro pianeta. Forse la sezione più complessa perché finalmente si scoprono tutte le carte ed emergono i reali pensieri e ruoli dei vari protagonisti, in un intreccio quasi da thriller.

 

Nel complesso il ciclo di Deserto Rosso si rivela una lettura piacevole e coinvolgente. L'autrice è riuscita ad affrontare in maniera originale il tema marziano, forse uno degli argomenti più trattati dagli scrittori di fantascienza di ogni epoca, senza cadere nel già visto o nella banalità, offrendo molti inaspettati colpi di scena.

Da sottolineare anche il valore sperimentale di questo progetto, autopubblicato a puntate uscite a scadenze di cinque mesi l'una dall'altra e cresciuto anche grazie all'interazione con i lettori che hanno in un certo senso "partecipato emotivamente" alla stesura dell'opera, con i loro pareri, consigli, critiche, apprezzamenti.

Non deve essere stato facile scrivere le varie parti senza farsi prendere dall'ansia e dalla paura di non riuscire a rispettare i tempi di uscita prestabiliti

La vicinanza del pubblico, sapere che qualcuno fosse in attesa del seguito, credo sia stata uno stimolo in più, ma anche un'ulteriore responsabilità a fare un buon lavoro, anche per dimostrare ai detrattori che si può anche fare self publishing di qualità.

recensione aggiornata il 27/01/2014

(aggiungi recensione a questo libro)






braviautori

Condividi nei social:


Vuoi aiutarci?

Sostieni l'Associazione culturale BraviAutori con una donazione, oppure acquistando una delle nostre pubblicazioni.

PayPal

gare
Hai un racconto breve che vuoi mettere alla prova?

nwLeggi le istruzioni e partecipa anche tu!

nwVedi scorse stagioni.

Racconti in Gara: 21
alla scadenza:
59 giorni

1° - Demonite, di Roberto Ballardini (4,05)
2° - L'automobile intelligente, di Andr60 (4,00)
3° - Brianza Horror, di Athosg (3,60)
3° - Mafie, di Giampiero (3,60)
5° - Orologio, di Fausto Scatoli (3,35)
6° - Ma chi è Clelia?, di Carol Bi (3,15)
7° - Lettera a un padre, di Ianira Zeno (3,10)
7° - Libellula, di Sonia85 (3,10)
8° - Nessuna Condanna, di Simone_Non_é (3,05)
8° - La morte di Charley, di L.Grisolia (3,05)
8° - Lei, di Laura Traverso (3,05)
9° - Quel sorriso, di Stefyp (2,95)
10° - Il Calvario, di uno scrittore di gialli, di Namio Intile (2,90)
10° - Cadendo, di Gabrielegravina (2,90)
11° - Kryptonite, di Roberto Bonfanti (2,63)
12° - Sette settembre, di Selene Barblan (2,55)
13° - L'alba è ogni giorno nel mio cuore, di Giada.Trix (2,53)
14° - Piazza Fontana, di ElianaF (2,50)
15° - Blogiò, di Lodovico (2,45)


Racconti al momento fuori Gara per non aver ancora commentato (clicca il titolo per info)

- Una stella, l'idea, di Stefano Giraldi Ceneda

loading...
NO JAVASCRIPT...
loading...
NO JAVASCRIPT...

Negozio BraviAutori.it


negozio braviautori.it

I nostri libri ed ebook. Venite a visitare il nostro negozio su Lulu.com o su Amazon.it.
Le antologie sono tutte derivate dai nostri concorsi letterari, e alcuni ebook interi dei libri sono scaricabili gratuitamente da qui. Qualora vi cimentaste nella lettura, vi preghiamo di commentare i libri nelle apposite sezioni del forum indicate nella pagina delle pubblicazioni e, se proprio vorrete esagerare, anche nelle rispettive pagine del libro cartaceo e dell'ebook a pagamento.
Grazie, e buona lettura!

Vai al negozio su Lulu.com o su Amazon.it.

loading...
NO JAVASCRIPT...

Ultime opere visionate
allarga

doc
(racconto narrativa, medio)
mp3
(musica altro, breve)
jpg
(fotografia natura)
txt
(epistola altro, brevissimo)
odt
(racconto erotico, breve)
docx
(racconto erotico, medio)
txt
(racconto biografia, breve)
docx
(racconto umorismo, breve)
jpg
(pittura altro)
jpg
(fumetto umorismo)



Tag a caso:
...
Clicca qui per altri.


PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota

Valid XHTML 1.0 Transitional
Sito consigliato da Freeonline.it
CSS Valido!

siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.227.2.246


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 19.1001

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,95 secondi.
up