pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Sat 26 September, 07:23:09
logo


Lei così amata - Mazzucco Melania G.

LEI COSì AMATA

acquista
scheda vista 660 volte.


autore: Mazzucco Melania G.

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli


Altri libri dell'autore (o simili)
Nessuno
Titoli simili



Recensioni:


recensione del 26/11/2010 di

avatar di Tania Maffei
nwTania Maffei
$ sostenitore 2011


"Se solo si potesse riavvolgere la sua vita -- ogni vita -- deviare le traiettorie, ingannare la sequenze, rallentare il ritmo e fermare quest'attimo prima che sia già finita -- non lasciar cadere le spighe, non sgrullare la cenere, non chiudere gli occhi, non andar via, resta -- così".

Riavvolgere vite: è probabilmente a questo che servono le biografie. Ed è un percorso letterario pericoloso per la difficoltà del raccontare un'esistenza in tutte le sue alcove, nelle caverne, nelle piazze del mondo, senza scadere nella finzione e mantenendo salda la presa sulla narrazione della storia sempre ben in equilibrio tra romanzo e documento. Dice questo Gloria Caccia del libro 'Lei così amata' di Melania G. Mazzucco.

In questa biografia romanzata, di non comune intensità, l'autrice ripercorre, tra documento storico e fantasia, la dolorosa esistenza di anima imperscrutabile anche a se stessa di Annemarie Schwarzenbach (1908-1942): scrittrice, viaggiatrice, fotografa, morfinomane e sconcertante donna/efebo. Amica e rappresentante di quella schiera di spiriti inquieti, come Klaus ed Erika i gemelli figli di Thomas Mann, Auden e Celan, tutti in vario modo presenti nel romanzo, che durante la prima metà del ventesimo secolo si fecero portavoce di una sensibilità libera e anticonformista, Annemarie si scontrerà con la propria famiglia e con una società inadatta a comprenderne la personalità.

Svariati e attualissimi i temi affrontati dall'autrice: le relazioni amorose, il senso del viaggiare, gli orrori della guerra e lo sradicamento che Anne Marie inevitabilmente vive, la funzione della scrittura e il ruolo dello scrittore nel mondo contemporaneo.

Melania G. Mazzucco conduce il lettore nei meandri di questa difficile personalità entrando e uscendo con singolare maestria dalle varie vite che, via via, incrociano e gravitano attorno al fulcro-Annemarie: i reconditi pensieri della granitica madre, i tormenti di Klaus Mann, l'amore sfuggente di Erica Mann, la delicata passione del marito di Annemarie, Claude. Così come variano i luoghi in cui sono ambientate le varie scene del romanzo: l'dilliaca Engadina, i profumi e la polvere di Teheran, l'infernale girone dell'ospedale psichiatrico di Bellevue, l'asfittico Congo, dove Annemarie ritroverà forse se stessa in un viaggio allucinante ed estremo. Ed è questa la caratteristica più seducente di questo libro, il rifiutare di essere imbrigliato nella spesso arida categoria delle biografie per diventare romanzo a tutti gli effetti. La drammatica storia di questa donna turberà il lettore che, solo con con dolorosa commozione, riuscirà a staccarsi da lei.

Particolare poi lo stile della Mazzucco, che con una forma quasi antica, è capace di trasmettere sensazioni di un tempo lontano pur essendo lei nata solo nel 1966.

recensione aggiornata il 15/02/2014

(aggiungi recensione a questo libro)






braviautori


Tag a caso:
...
Clicca qui per altri.


PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 34.200.236.68


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,62 secondi.
up