pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Tue 29 September, 23:48:54
logo


Pechino è in coma - Ma Jian

PECHINO è IN COMA

acquista
scheda vista 602 volte.


autore: Ma Jian

editore: Feltrinelli (collana I narratori)


Altri libri dell'autore (o simili)
Nessuno
Titoli simili
Nessuno



Recensioni:


recensione del 24/08/2011 di



Giugno 1989. In piazza Tienamen in Cina, decine di studenti, protestavano, non capivo bene per cosa. Sulle tv di tutto il mondo rimbalzava l'immagine di un ragazzo che cercava di fermare un carro armato. Troppo piccola per interessarmi davvero a simili cose, quell'episodio è rimasto vago nella mia mente. Finché non mi sono trovata tra le mani questo libro.

Un libro esplicito, difficile da capire fino in fondo, impegnativo da seguire e da digerire.

Dai Wei è in coma, vittima di quel 4 giugno vive due vite parallele. Quella di vegetale nel suo letto e quella di figlio del comunismo cinese giovane ragazzo e poi studente. Ricorda, Dai Wei, ricorda suo padre arrestato per aver espresso le sue idee di libertà, ricorda da piccolo il suo primo amore, la sua prima volta da prigioniero. Arrestato per aver copiato alcune pagine di un libro proibito per aver avuto un appuntamento clandestino con una bambina, arrestato e picchiato. Porterà per sempre il terribile ricordo di quella notte, che condizionerà la sua vita.

Una vita che scorre relativamente normale, tra gli ammonimenti di sua madre, incontri e l'ambiente universitario che è in fermento. Fino a quel giorno. Il 4 giugno 1989, su ordine di Deng Xiaoping, i carri armati entrarono nella piazza facendo fuoco sugli studenti lì ammassati per protesta da tre settimane. Tutto era iniziato come una manifestazione di lutto per la morte del riformista Hu Yaobang e il movimento si era poi ampliato in una protesta contro la corruzione e in una richiesta per un regime più democratico. Una strage, di cui tutt'oggi la Cina si vergogna. Una pallottola colpisce Dai Wei che "vive" i suoi ultimi anni immerso nel passato, che percepisce il presente attraverso sensazioni, odori, poche parole di cui capisce il senso. Accanto a lui pochi amici sopravvisuti al governo cinese, sua madre e la polizia, che vuole imprigionarlo. Una madre stanca, impaurita, che invoca la morte del figlio affinché possa liberarlo.

Come su detto un romanzo gravoso, scritto da un uomo che ha vissuto sulla propria pelle le difficoltà di essere cittadino cinese e di esprimere le proprie idee.

Ma jian ha scritto questo libro perché ha vissuto quegli eventi, perché ha visto suo fratello in coma, perché lui c'era. E attraverso questo libro lui denuncia, narra, testimonia, e soprattuto costringe a ricordare. Lui non vuole stigmatizzare il dolore al contrario -- ? attraverso la memoria che continua la vita -- afferma -- il partito ha fatto il lavaggio del cervello ai suoi cittadini, ha cancellato la memoria lo ha mandato in coma.

Ovviamente queste idee lo hanno costretto all'esilio, ma promette ovunque egli vada continuerà a scrivere di uomini Cinesi, della Cina e in Cinese.

recensione aggiornata il 01/09/2011

(aggiungi recensione a questo libro)






braviautori


Tag a caso:
...
Clicca qui per altri.


PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 34.205.93.2


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,45 secondi.
up