pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Wed 30 September, 12:43:44
logo


Uno, nessuno e centomila - Luigi Pirandello

UNO, NESSUNO E CENTOMILA

acquista
scheda vista 868 volte.


autore: Luigi Pirandello

editore: Newton Compton


Altri libri dell'autore (o simili)
nwNessun futuro di (Luigi Milani)
nwPerò, quante ne ho passate! di (Gianluigi Redaelli)
Titoli simili
nwNessuno si salva da solo di (Margaret Mazzantini)



Recensioni:


recensione del 07/07/2013 di

avatar di Cosimo Vitiello
Cosimo Vitiello
$ sostenitore 2020 (10 dal 2011)


Questo e l'ultimo romanzo del grande scrittore, un viaggio nelle più profonde sensazioni umane, pieno di comicità amara e perdutamente ipnotico. Perché "uno, nessuno e centomila"? Perché tirando le somme è quello che siamo: "uno", come individuo e come ci vediamo noi stessi; "nessuno", perché anche questa è una realtà dell'essere umano: essere nessuno fra tanti; "centomila", è un valore aleatorio che indica il numero di "noi stessi" che vedono le persone, quelle che ci conoscono e non. E su questo fondamentale modo di osservare l'essere vivente che si fonda tutto il romanzo, seguendo la singolare pazzia di Vitangelo Moscarda, dal momento in cui un giorno, sua moglie, gli fa notare un piccolo difetto fisico.

 

«Avevo ventotto anni e sempre fin allora ritenuto il mio naso, se non proprio bello, almeno molto decente.»

 

Così inizia tutto, con una semplice constatazione. Il ragazzo, ricco e dalla vita sempre agiata, vedeva in se stesso un uomo perfetto, senza difetto alcuno. Quando poi scopre che nella realtà difetti ne ha, e anche più di uno, allora inizia a chiedersi quanti "io" esistono nella realtà, di sicuro più d'uno: quello che noi crediamo di essere e tutti quelli che gli altri vedono dal di fuori. Tenta inizialmente di "scoprire" e "vedere" quello che gli altri vedono in lui, un'escalation che lo porterà a rasentare la pazzia, finché alla fine ci viene da chiederci chi sia il pazzo veramente: chi vede all'improvviso la realtà com'è fatta, o chi ci sguazza dentro senza accorgersi di quello che accade intorno.

recensione aggiornata il 07/08/2015

(aggiungi recensione a questo libro)






braviautori


Tag a caso:
...
Clicca qui per altri.


PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 54.237.183.249


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 4,18 secondi.
up