pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Thu 11 August, 00:42:19
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Cuore di carne

(racconto narrativa, brevissimo - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
55 visite dal 01/04/2022, l'ultima: 5 giorni fa.
4 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)



Titoli simili:


Cuore di carne
file: opera.txt
size: 1,29 KB
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))


Elenco Tag dell'opera:
#cuore(81)    #primavera(36)    #rosso(39)    #rubino(2)    #strade(33)    #fiume(27)



Recensioni: 4 di visitatori, 7 totali.
  recensisci / commenta

recensore:
avatar di FraFree
nwFraFree
$ sostenitore 2022 (2 quest'anno)

Recensione o commento # 1, data 12:18:12, 01/04/2022
Credo di non aver capito bene… suicidio nel fiume, ma perché il sangue? Sarebbe il cuore dilaniato dai tanti tormenti buttato metaforicamente nel fiume?
Un breve che prende, anche se ho letto cose tue più a fuoco e più coinvolgenti. Ti consiglierei di guardare un po' la punteggiatura: virgole superflue, secondo me.



recensore:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)

risposta dell'autore, data 13:02:29, 01/04/2022
Ciao, grazie del passaggio. Registro i tuoi suggerimenti: sul sangue… libera interpretazione.
Per le virgole resta sempre un qualcosa di molto personale, difficile da valutare salvo svarioni pesanti.
Un saluto.



recensore:
avatar di Gabriele Pecci
nwGabriele Pecci
$ sostenitore 2022 (2 quest'anno)

Recensione o commento # 2, data 08:05:05, 03/04/2022
Ciao Roberto, complimenti come sempre per il racconto, hai un dono non indifferente, non solo sai scrivere ed esprimere bene quello che senti, ma sai anche spaziare ogni volta nelle diverse sfacettature che è il tuo stesso sentire.

Quello che ho sentito io in questo racconto, non è un uomo che é stato lasciato dalla sua donna, lei non è fuggita, lei lo ha abbandonato, lei è morta. Per questo il protagonista non prova nessun sentimento di rancore, nessuna rabbia, nessuna gelosia, nessun senso di rivalsa, nessun rimorso. Il protagonista si sente semplicemente totalmente solo e al contempo grato di aver vissuto tutto quello che è stato il suo percorso, tutto quello per cui il suo cuore di carne ha battuto. Quando ha visto gli sposi ha augurato loro la stessa felicità che aveva vissuto e condiviso lui, il sapersi realizzare come singoli e come coppia ognuno nelle sue diversità ma uniti da un sentimento reciproco vissuto nel tempo. Quando si è tolto la vita non lo ha fatto per disperazione, ma solo perché si sentiva già ricolmo di tutto quello che poteva essere ed è stata la sua vita. Non desiderava altro più. Quindi nella sua mente voleva solo interrompere quello che inesorabilmente nel tempo secondo il suo sentire lo avrebbe portato solo a diminuire in lui questo sentimento di gioia e serenità verso e per la vita stessa.

In fondo un atto di egoismo comprensibile.



recensore:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)

risposta dell'autore, data 09:57:48, 03/04/2022
Gabriele, non mi stancherò mai di stupirmi per l'acutezza di certe recensioni. Non succede sempre: a volte, sì.

La gratitudine per il tuo corposo commento non si ferma e va oltre. C'è il vero piacere della condivisione… non credo ci sia niente di più bello per chi scrive che osservare dall'altra parte un'empatia, un comune sentire.

Questo piccolo pezzo, a dispetto della brevità, è frutto di innumerevoli revisioni. È interamente costruito sull'intensità dell'emozione, aspetto per il quale ho voluto cadenzare in maniera così forte con l'uso della punteggiatura. Un pò come scandire gli istanti dell'attesa di qualcosa che sta per succedere.

Peraltro, ma non svelerò il 'mistero', ci sono due riferimenti importanti. Uno è facilmente individuabile. Il secondo è musicale, si tratta del brano da cui ho liberamente tratto l'ispirazione, difficilissimo da individuare senza un mio suggerimento. Posso dire che, per quanto riguarda il gruppo che canta quel brano, c'è la Rolls, quindi Roll… e magari ci sono delle pietre nel fiume.

Leggo spesso i tuoi commenti, Gabriele. Condividiamo sicuramente una spiccata devozione al 'sentimento', per niente banale nè scontata in questa nostra epoca. Stavo quasi per dire che hai un ' cuore di carne ' ma non vorrei che sembrasse una spudorata propaganda. Tu possiedi, in più, una certa attrattiva per il ragionamento deduttivo, per la filosofia in senso più ampio. Infatti, l'ultima riga del tuo commento, mi riferisco alla parola - egoismo - da interpretare nel contesto, è uno spunto di riflessione notevole che già di per sè potrebbe originare un dibattito potente. Pro, contro, forse, perchè… io ti dico: eppure.

Grazie per la tua splendida lettura.



recensore:
avatar di Gabriele Pecci
nwGabriele Pecci
$ sostenitore 2022 (2 quest'anno)

Recensione o commento # 3, data 10:43:20, 03/04/2022
Grazie a te, quindi anche grazie a questo sito che permette tutto questo, a me ha "permesso" di ritornare a scrivere grazie a quello che mi colpisce e su cui mi soffermo a riflettere (quello invece non si è mai fermato purtroppo /perfortuna).

La citazione musicale non l'avrei mai colta se non dalla presenza della rolls bianca, ma non conoscendo molto bene l'inglese spesso mi fermo solo alla musicalità espressiva di una canzone, senza quindi andare troppo dentro ai significati.

L'altro mistero invece credo vada colto nel cinema, ma anche qui sono si amante di quest'arte in toto, ma quando leggo, la componente che mi avvolge (quando trovo interessante un testo) è totalmente rivolta al sentimento dentro o dietro al testo stesso. È quello l'unico mistero che, spesso anche sbagliando, chiaramente non sempre il mio sentire si sovrappone perfettamente a quello dell'autore, riesco in qualche modo a svelare o percepire nel mio piccolo.

Per l'egoismo sono d'accordo con te - eppure - è la risposta/quesito migliore da cui iniziare un dibattito. Ti propongo questa poesia che ho scritto qualche settimana fa su questo tema, il verso finale è quello che penso racchiuda anche il senso e la mia opinione a riguardo dell'egoismo in ogni sua possibile diramazione.

L'egoismo

Ecco arrivano l'eco di questi,
250.000 anni.
Sento l'incedere perenne
dei passi.
Tu che spazzi imperscrutabili
abissi,
soffia la tua collera, su di me.
Agita il tuo profondo, sul mio,
conducimi fuori,
lontano da questo posto,
da questo mio ripetuto
inadeguato essere-
Rigetto la mia pena,
questo egoismo che comanda,
anticipa, scavalca,
s'addentra,
sopra ogni cosa.
L'egoismo è mia madre,
accarezza mio padre
è sorella,
fratello, amico,
parente,
sei tu, mio ingenuo, caro lettore,
sono io.
Non vi è possibile ristoro
da se stessi.
Solo il tempo, ineluttabile
è giudice.

Il nostro agire, il nostro ardire,
in fondo, nulla è più,
che umile servo.



recensore:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)

risposta dell'autore, data 10:55:54, 03/04/2022
Sì esatto, anche io come te mi lascio prendere dal significato profondo.
Per quanto riguarda la poesia, davvero molto bella, l'ho individuata sul sito. Consiglio di non trascrivere il testo ma il link, come di seguito:

l-egoismo.html

Questo ci permetterà di spostarci direttamente sulla pagina e iniziare un discorso, sicuramente dopo una recensione come si deve che, superfluo dirtelo, arriverà a breve. Ma sono certo che ce ne saranno tante perchè il componimento merita e, ribadisco, fa pensare.

Grazie ancora.



recensore:
avatar di Gabriele Pecci
nwGabriele Pecci
$ sostenitore 2022 (2 quest'anno)

Recensione o commento # 4, data 12:32:23, 03/04/2022
Bene, aspetto il passaggio del dragone allora. Ci si scrive.





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Cuore di carne di Roberto Virdo' è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(poesia narrativa, brevissimo)  di nwDalila

descrizione: A volte le aspettative disattese di una vita, sono una sconfitta così forte e dolorosa che si vorrebbe soffocarle in un contenuto e dignitoso silenzio...

tags: #abbraccio(13)    #disillusione(5)    #dolore(91)    #silenzio(38)    #cuore(81)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwMirko

tags: #cuore(81)    #dedica(55)    #divisa(1)    #sole(85)    #amore(723)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwAdeleady Adele Vincenti

tags: #armonia(8)    #cuore(81)    #facebook(6)    #incanto(4)    #instagram(1)    #pensieri(136)    #profumi(19)    #amore(723)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwBludoor

descrizione: Un poeta non trova più le parole per esprimersi, ma rimane sempre la speranza.

incipit: Rimane muto il cuore del poeta.

tags: #cuore(81)    #poeta(30)    #voce(13)    #parole(41)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwLucia Cal

incipit: Osservo un volo di gazze...

tags: #cuore(81)    #tempo(96)    #tramonto(45)    #luce(74)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwDalila

tags: #conoscenza(9)    #rispetto(8)    #verità(17)    #voce(13)    #cuore(81)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwFilippo Iacoponi

incipit: La poesia è in endecasillabi.

tags: #affogare(2)    #cuore(81)    #emozioni(63)    #fiore(80)    #gomma(2)    #mare(173)    #morte(226)    #tristezza(42)


(pittura altro)  di nwMr. Animal

descrizione: Pastello-Tempera-Porporina su cartone Ikea 70x45

tags: #cartone(11)    #cuore(81)    #pastello(11)    #tempera(15)    #ritratto(43)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwPaolo Muccio

descrizione: Dedica al più nobile dei sentimenti intrinsecamente legato all'uomo. Sinonimo di pura musica e vita, viene qui analizzato in chiave aulica ed armonica come opera maestra composta da coloro cui questo sentimento tocca con la propria benedizione.

tags: #armonia(8)    #cuore(81)    #sentimenti(55)    #amore(723)

Elencate 10 relazioni su 211 -
 
10
20
 ... 
220
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.238.204.167


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2022
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.11 secondi.