pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Fri 30 July, 08:10:21
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Fallout

(racconto narrativa, breve - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
83 visite dal 15/07/2020, l'ultima: 3 giorni fa.
5 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)


Descrizione: Sottofondo musicale consigliato: "In The Cold Light Of Morning"/Placebo/Album "Meds"/Elevator Music/Virgin Records/2006 - Video abbinato reperito so YouTube (non è quello ufficiale).

Incipit(link).


Fallout
voce
file: fallout.docx
size: 13,55 KB
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:
#caleidoscopio(1)    #specchio(14)    #fallout(1)


Recensioni: 5 di visitatori, 11 totali.
recensisci/commenta

recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2021 (12 dal 2015)

Recensione o commento # 1, data 16/07/2020
Potrebbe sembrare il racconto di un incubo notturno, scacciato via dalla luce del giorno che si insinua sotto le palpebre, eppure ha le caratteristiche di una lucida visione, con percezioni di dolore e chiarezza di immagini. Le ultime righe consentono di proporre una spiegazione per quell'improvviso esplodere, frantumarsi e ricadere, ma rimane la traccia di quella rivelazione su se stessi, quel guardarsi dal di fuori, come da un'altra dimensione. Quel dubbio che sorge, si è davvero tornati alla stessa dimensione di partenza? Quindi si è prigionieri, obbligati a viverla pur sapendo che ce ne sono altre, oppure sono solo i propri desideri che rimangono al di fuori, a guardare giù, come allo specchio, la polvere ricaduta?



recensore:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)

risposta dell'autore, data 01/09/2020
Grazie Ida. Belle le tue parole, che lasciano a loro volta spazio a ulteriori interpretazioni. In particolare la tua domanda finale è particolarmente acuta. A presto.



recensore:
avatar di Mauro Conti
nwMauro Conti
$ sostenitore 2020

Recensione o commento # 2, data 01/09/2020
Pezzo profondamente onirico. Romantico (non in senso sentimentale-emotivo ma proprio in senso letterale, in stile romantico). Complimenti per come riesci a trasmettere le tue impressioni (ed emozioni) con le parole.



recensore:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)

risposta dell'autore, data 01/09/2020
Grazie Mauro per questa tua recensione, è confortante ricevere un apprezzamento del genere. Davvero onorato.



recensore:

Recensione o commento # 3, data 26/09/2020
Ciao Roberto, volevo complimentarmi con te per questo magnifico testo. Sono rimasta incantata dalle tue parole, l'atmosfera è onirica e sembra di galleggiare in una leggera nube che divide la realtà dal fitto mondo dei pensieri di un uomo.
Nei prossimi giorni leggerò sicuramente altri tuoi racconti, sei stato bravissimo Smile



recensore:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)

risposta dell'autore, data 26/09/2020
Grazie Alberta! Ho anche io modo di conoscerti e leggerò qualcosa di tuo. Sarò sincero con te: la più grande sodisfazione a cui io possa realisticamente ambire è che qualcuno mi legga. Se poi ricevo un complimento così bello e in più da una lettrice, resto estasiato. Spero di averti fatto tornare questo feedback di pura, profonda contentezza.
Grazie ancora e se hai suggerimenti o critiche non esitare.



recensore:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)

risposta dell'autore, data 14/11/2020
Abbinato videoclip al testo, link diretto nella pagina.



recensore:

Recensione o commento # 4, data 27/04/2021
Trovo che tu riesca come pochi a descrivere quello stato mentale intermedio tra il sonno e la veglia che ci prende, prima di essere trasportati nei sogni o prima di svegliarsi completamente. Uno stato che può quindi portare a generare intuizioni, nuove concezioni, punti di vista alternativi anche su se stessi generando introspezione e riflessioni e una diversa creatività. Non mi sorprende che tu sia anche un fan anche dei Pink Floyd.
Ciao e alla prossima



recensore:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)

risposta dell'autore, data 27/04/2021
Che bella sorpresa! Non mi attendevo che qualcuno rispolverasse questo mio "pezzo". Mi fa particolarmente piacere che sia tu, Andr, poichè il legame "PinkFloydiano", come ben sai, unisce forte i fan dei mitici.In questo caso però avrai notato che il clip scelto si muove sulla base di un meraviglioso pezzo dei Placebo (altro gruppo che adoro). Devo dire che risentendolo oggi lo trovo ancora perfetto per le sensazioni che, con il testo, volevo evocare.
È vero, senza dubbio per scrivere certe cose bisogna lasciarsi trasportare in un modo che non è facile "raggiungere". La musica aiuta enormemente, anzi direi che senza, per quanto mi riguarda, sarebbe impossibile. E ha senso quando dici che c'è un attimo sospeso tra sogno e realtà, dove "tutto può succedere". Istanti, se mi consenti, in cui i ricordi sanno far bene e male come pochi. Ti ringrazio ancora.



recensore:

Recensione o commento # 5, data 03/06/2021
Quanto possono essere "pericolosi" i dormiveglia preamboli di angosciosa insonnia? Perché è la notte il palco dei pensieri "scomodi", quelli che un deus ex machina abilmente e spietatamente lascia scendere a picco nella coscienza. Spesso ci si ritrova in una centrifuga interiore che fa da contrappunto all'immobilità esteriore, come se le anime non dialogassero più e la carnalità fosse fuoco fatuo cui aggrapparsi per non allontanarsi.
La musica è perfetta per il videoclip onirico rappresentato con le parole.
Anche se la trama non calza col testo, mi ha fatto venire in mente "Stanno tutti bene", per via di quell'incomunicabilità di fondo che, alla fine, logora i rapporti.
Sai risvegliare caleidoscopi di significato



recensore:
avatar di Roberto Virdo'
nwRoberto Virdo'
$ sostenitore 2021 (6 dal 2020)

risposta dell'autore, data 04/06/2021
Annamaria, mi fa davvero piacere l'aver ricevuto questo tuo apprezzamento. Confesso che, al di sopra di tutto, l'attenzione che hai portato al brano musicale è molto importante per me. Credo che il livello di empatia che si può raggiungere musicalmente sia difficilmente imitabile in altri contesti. Pertanto cercherò di risponderti sullo stesso livello: la tua interpretazione del mio piccolo testo diventa particolarmente acuta quando percepisci la carnalità come un fuoco fatuo, troppo simile a una fredda luce nel mattino. Spero di avere sempre l'attenzione di una lettrice sensibile come sei tu.





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)


L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Fallout di Roberto Virdo' è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

tags: #capelli(16)    #nudo(14)    #riflesso(10)    #rosso(34)    #specchio(14)    #nudità(1)


(pittura altro)  di nwAntonella Mangalaviti

descrizione: Acrilico su tela con applicazione di specchi e orologio incorporato

tags: #acrilico(25)    #orologio(7)    #specchio(14)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwAngela Mori Angelika

descrizione: Poesia dedicata a me stessa

incipit: Faccia a faccia, Davanti ad uno specchio, Intrinseco di mancanze, Ti vedo

tags: #invidia(5)    #specchio(14)    #uomo(58)    #donna(135)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwLucadf18

tags: #mare(154)    #pensare(2)    #pensieri(107)    #riflessi(10)    #riflessioni(50)    #riflettere(1)    #specchiarsi(1)    #specchio(14)    #spiaggia(20)    #mente(16)


(racconto horror, medio)  di nwSelina

descrizione: Un racconto che risveglia la più antica delle paure dell'uomo: perdere la propria identità.

incipit: La porta vetri si spalancò con un colpo secco lasciando entrare lo scrosciare assordante della pioggia sul marciapiede. Normalmente Sofia sarebbe stata più delicata ma quella era veramente una pessima giornata per lei, in confronto il ritorno a Itaca di Ulisse era stato una tranquilla passeggiata.

tags: #carillon(2)    #hotel(2)    #identita(4)    #paura(87)    #specchio(14)    #demone(17)


(racconto horror, breve)  di nwCorvo96

descrizione: Il protagonista va a trovare suo zio in una casa su una collina. Scoprirà che suo zio tiene in una stanza un cimelio a lui molto caro ma che nasconde qualcosa…

incipit: La casa di mio zio distava a un'ora di macchina da casa mia. Mio zio era un uomo ricco, lavorava per un studio di avvocati, ed era sempre stato un uomo parsimonioso, se non per le sue collezioni.

tags: #demone(17)    #specchio(14)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwGiovanni Minio

incipit: Lo specchio si rispecchiò…

tags: #specchio(14)


(racconto narrativa, breve)  di nwPietro Anzani

descrizione: In una notte lucida, un uomo ne osserva un altro, che fissa il suo riflesso in uno specchio e non si riconosce. La distanza tra attore e spettatore si assottiglia sempre più, ed è così che il lettore può scoprire se stesso nello specchio che legge.

tags: #attori(4)    #paura(87)    #specchio(14)    #identità(4)

Elencate 10 relazioni su 14 -
 
10
20
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.236.50.201


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,37 secondi.