La ricerca ha trovato 404 risultati

da Roberto Bonfanti
20/06/2020, 18:22
Forum: Le Gare letterarie
Argomento: Chiusa la Gara letteraria di primavera, 2020
Risposte: 4
Visite : 171

Re: Chiusa la Gara letteraria di primavera, 2020

Bravo Namio, i tuoi racconti sono sempre di alto livello e mi fa piacere che "Tre capitani" abbia vinto, te lo meriti. Bella gara, complimenti a tutti i partecipanti, che sono stati tanti; non posso fare a meno di notare che il 30% degli autori non abbia commentato nessun racconto altrui, non c'è ob...
da Roberto Bonfanti
17/06/2020, 9:30
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: La verità è un due
Risposte: 9
Visite : 572

Commento

Racconto carino, gioca un po’ con gli stereotipi, contrapponendo lo stile di vita dell’uomo di successo e del reietto. Ad avere la peggio sembra essere Giò, ossessionato da una felicità che gli sfugge comunque, nonostante non gli manchi niente, anzi, forse proprio per questo. Sid, almeno, ha desider...
da Roberto Bonfanti
17/06/2020, 8:41
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Storia di un cigno che imparò a volare lontano
Risposte: 3
Visite : 359

Commento

La storia è carina, una specie di rivisitazione del brutto anatroccolo, con una morale positiva. La forma è da rivedere, ci sono parecchie imprecisioni: punteggiatura, costruzione di alcune frasi ecc. Il capitolo 12 cambia di punto di vista rispetto al resto, è in prima persona. Se è un pensiero di ...
da Roberto Bonfanti
13/06/2020, 21:10
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Una serata a casa
Risposte: 9
Visite : 628

Commento

Non posso far altro che ripetere quanto già consigliato negli altri commenti: c’è bisogno di una bella revisione per mettere a posto refusi e imprecisioni. Inoltre ti consiglio di lavorare su alcuni punti del racconto in modo da introdurre elementi dinamici nella storia.
da Roberto Bonfanti
12/06/2020, 7:55
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Bobo
Risposte: 6
Visite : 418

Commento

Apprezzo il tema del racconto, l’esposizione con toni piuttosto forti e la morale che ci ricorda quante (troppe) volte siamo crudeli e indifferenti verso gli animali. La stesura va un po’ rivista, sia per quanto riguarda alcuni aspetti formali che per l’attenzione a qualche refuso (per esempio, a un...
da Roberto Bonfanti
12/06/2020, 7:39
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Cyborg
Risposte: 6
Visite : 397

Commento

Tema abbastanza classico nella fantascienza, l’essere artificiale che non sa di esserlo. Si possono aprire infiniti dibattiti filosofici ed etici su questo argomento, senza arrivare a conclusioni definitive. Una piccola incongruenza logica: si parla di montaggio, di busto metallico, riguardo ai cybo...
da Roberto Bonfanti
11/06/2020, 7:37
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Papaveri
Risposte: 6
Visite : 429

Commento

Il racconto è toccante, chiunque abbia avuto un animale domestico si ritroverà nelle sensazioni della perdita, in un ciclo della vita che qui sfrutta la metafora del treno.
Trovo anch’io che ci siano delle ripetizioni, ma resta comunque una bella storia.
da Roberto Bonfanti
11/06/2020, 7:19
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Virus
Risposte: 5
Visite : 325

Commento

La sintesi poetica mi sembra particolarmente efficace, disegna immagini, suggestioni, evoca con poche parole un immaginario condiviso e allo stesso tempo personale di quest’epoca sospesa. Niente da dire neanche sulla forma: la poesia può aggirare i vincoli della punteggiatura, è più una questione di...
da Roberto Bonfanti
06/06/2020, 17:00
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Otto e quindici
Risposte: 4
Visite : 374

Commento

Bel racconto, c’è tutta un’epopea di quartieri degradati, criminalità e localacci malfamati. Ottime le caratterizzazioni dei personaggi, anche quelli minori ne escono vividi e realistici, le fasi di gioco sono dinamiche e sono godibili anche per i profani del biliardo. Tutto è scritto in uno stile m...
da Roberto Bonfanti
06/06/2020, 15:50
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Il primo giorno dopo il virus
Risposte: 17
Visite : 877

Commento

Le domande cercano le risposte ma portano ad altre domande. Quanto ci appaga ritrovare quello che ci è mancato in questo tempo sospeso? La quarantena ci ha veramente reso migliori? O solo diversi? Ma in fondo non lo fa già la vita? Siamo riusciti a trasformare le difficoltà in opportunità? È tutto o...
da Roberto Bonfanti
10/05/2020, 18:47
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Il mago
Risposte: 40
Visite : 2082

Re: Commento

Mi ha fatto venire la curiosità di saperne di più sul mago! So che non c'entra nulla ma mi sono tornati in mente sia "Il Maestro e Margherita" di Bulgakov che la canzone di De Andrè che s'intitola "Un medico"... mi faccio trasportare spesso dai pensieri associativi :P Grazie per il commento, France...
da Roberto Bonfanti
09/05/2020, 12:10
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: La stanza proibita
Risposte: 10
Visite : 606

Commento

Bel racconto, tutto giocato sulla paura, a volte reale, a volte irrazionale ma non per questo meno tangibile, dei bambini. Tutto il crescendo della tensione è molto convincente. Scritto bene, con un finale notevole: quel “Non c’è niente” contiene tutto. Sì, penso anch’io che la punteggiatura dei dia...
da Roberto Bonfanti
09/05/2020, 9:42
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Sogno di libertà
Risposte: 13
Visite : 709

Commento

Una cupa distopia che echeggia un po’ Matrix, un po’ 1984, ma più estrema. Racconto veramente bello, senza scendere troppo nei particolari della situazione, con pochi dettagli rende tutto il senso d’angoscia di Daniela, la sua frustrazione e disperazione che la spingono anche a vili compromessi, in ...
da Roberto Bonfanti
09/05/2020, 8:50
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Il bordo della vasca
Risposte: 5
Visite : 428

Commento

Lo scrittore F., novello Ulisse, non si lascia sedurre dalla ninfa e fa ritorno alla sua isola, pardon, al suo romanzo. Sogno o realtà? In tempi di quarantena tutto è possibile. Il racconto è carino ma è da revisionare, soprattutto nella punteggiatura (in particolare nei dialoghi) e per correggere a...
da Roberto Bonfanti
09/05/2020, 8:30
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Il banchetto
Risposte: 4
Visite : 374

Commento

L’allucinazione di una mente malata (…quello che mi danno… non sono pazzo…) o un lucido sguardo su quello che gli altri non colgono?
L’idea del racconto è interessante e ben sviluppata, anche se, come già segnalato, c’è qualcosa da rivedere nella punteggiatura.
da Roberto Bonfanti
08/05/2020, 17:20
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Il mago
Risposte: 40
Visite : 2082

Re: commento

ottimo, davvero. scritto splendidamente, scorre come un fiume in piena fino al mare, dove poi si rifugia. molto buone le descrizioni, sotto ogni punto di vista. bella anche la trama. andrò a cercare il sequel, perché a me pare chiaro che Viviana è davvero una strega. può darsi che io lavori troppo ...
da Roberto Bonfanti
08/05/2020, 7:26
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Nonno
Risposte: 12
Visite : 673

Commento

Più un ricordo molto personale che un racconto, c’è emozione e rimpianto e si sente, nei sentimenti contrastanti espressi nella narrazione.
Ti segnalo solo “…per far sì che tu sia sempre al mio fianco.” Sì con l’accento.
Mi sfugge l’allusione finale al ponte.
da Roberto Bonfanti
08/05/2020, 7:07
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Woorail
Risposte: 6
Visite : 520

Commento

Mi piace l’alternanza dei punti di vista e delle analisi del video, con un montaggio quasi “cinematografico”, buona anche la gestione degli indizi disseminati nel racconto, il che denota la conoscenza dei meccanismi del giallo. Mi pare un po’ forzata la spiegazione dei rumori presenti nel video prod...
da Roberto Bonfanti
07/05/2020, 18:48
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Storia di una lattina abbandonata
Risposte: 7
Visite : 459

Commento

Purtroppo devo concordare con i commenti di chi mi ha preceduto: il racconto ha molti problemi di punteggiatura, refusi, espressioni poco coerenti e gergali, ecc.
Consiglio anch’io rilettura attenta, revisione e correzione, così lo trovo poco gradevole.
da Roberto Bonfanti
07/05/2020, 16:48
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Rimembranze d'autunno
Risposte: 10
Visite : 701

Commento

La personificazione e il punto di vista di un oggetto inanimato è un escamotage abbastanza comune in narrativa, in questo caso è usato con cognizione e gusto. Il racconto è scritto bene, talvolta strappa anche un sorriso, come nel caso della reazione imbronciata di Beatrice alla vista del regalo; in...
da Roberto Bonfanti
06/05/2020, 13:39
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: L'esecuzione
Risposte: 4
Visite : 434

Commento

Concordo con Eliseo quando dice che verrebbe la voglia di approfondire la storia di tutti i (moltissimi) personaggi che vengono nominati. Mi è piaciuta questa narrazione, anche se romanzata è la ricostruzione storica di uno degli episodi chiave della cosiddetta “Questione Romana”, nei primi anni dal...
da Roberto Bonfanti
06/05/2020, 11:45
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Ringraziamento
Risposte: 18
Visite : 935

Commento

Un buon racconto, però, secondo me, poco sviluppato e appesantito da alcune imprecisioni e ripetizioni, sia formali che strutturali (ribadire più volte che la scrittura è illeggibile, per esempio). Il finale lascia spazio a molte ipotesi, ma non suggerisce niente più di quello che è evidente, cioè l...
da Roberto Bonfanti
06/05/2020, 9:39
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Eroe di guerra
Risposte: 9
Visite : 583

Commento

Il tema non è originalissimo, ormai è quasi un cliché della fantascienza, ma è affrontato con gusto, lasciando al lettore ampi spazi di immaginazione sulle motivazioni dell’esperimento e sulla contingenza della situazione (guerra? Probabile, visto il finale e i soggetti che sono militari). Un buon r...
da Roberto Bonfanti
06/05/2020, 8:25
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Uncertain Smile
Risposte: 17
Visite : 1420

Commento

Ho trovato interessante questa declinazione del classico tema degli universi paralleli e ho apprezzato l’argomento di fondo, la cultura giovanile e la musica degli anni ’80, fa parte del mio background. Le citazioni anglofone virate al francese sono divertenti, come la canzone dei The The del titolo...
da Roberto Bonfanti
05/05/2020, 17:45
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Adesso basta
Risposte: 11
Visite : 750

Commento

“Lei vuole fare la sua parte, ma vuole farla a modo suo.”
E alla fine quel modo “suo” lo trova davvero, come solo chi pensa e agisce fuori dagli schemi riesce a fare.
Racconto molto carino, come hanno detto altri ha qualcosa della favola, con una morale non banale, suggerita con garbo, senza enfasi.
da Roberto Bonfanti
05/05/2020, 7:08
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Mia
Risposte: 17
Visite : 1141

Commento

Racconto molto interessante, ben scritto e gestito con l’alternanza dei focus su Mia e sul fratello. Volendo trovare un punto debole penso che gioverebbe di uno sviluppo oltre il numero di caratteri adeguato alla gara, ne guadagnerebbero dei passaggi che ora risultano un po’ “frettolosi”, come l’esc...
da Roberto Bonfanti
03/05/2020, 8:53
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Siamo tutti nelle Sue mani
Risposte: 12
Visite : 817

Commento

Admeto è un uomo burbero, dai valori semplici e concreti, la sua vitalità viene travolta da questa tragedia che ci sta coinvolgendo tutti e, alla fine, si riavvicina a quella fede che forse non aveva mai smarrito ma semplicemente messa da parte. Non sono credente ma nonostante questo il racconto mi ...
da Roberto Bonfanti
02/05/2020, 10:04
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Il mago
Risposte: 40
Visite : 2082

Re: Commento

Daniele Grilli ha scritto: 29/04/2020, 1:49 L'ho letto con molto piacere, come racconto mi ha preso subito sin dall'inizio, la storia soprattutto l'ho trovata molto originale e mi è piaciuta molto, mi sono piaciute molto anche le metafore inserite nel racconto.
Ciao Daniele, ti sono grato per l'apprezzamento.
da Roberto Bonfanti
02/05/2020, 10:03
Forum: Gara di primavera, 2020
Argomento: Il mago
Risposte: 40
Visite : 2082

Re: Commento

Il finale, però, non mi è piaciuto. Forse non l'ho capito, ma mi sembra sganciato con la parte che precede, quasi incoerente. Il mago che pare un ciarlatano, ma invece è un vero mago, che però fa il ciarlatano. Racconto ben scritto, ma non mi convince. Grazie per la tua opinione, tutte le critiche ...

Vai alla ricerca avanzata


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 37 - Il trinomio Fantastico

La Gara 37 - Il trinomio Fantastico

(aprile/maggio 2013, 50 pagine, 1,25 MB)

Autori partecipanti: Nunzio Campanelli, Marino Maiorino, Lodovico, Patrizia Benetti, Antares, Monica Porta may bee, Licetti, Yendis, Carlocelenza, Scrittore97, Anto Pigy, Pardan, Freecora, Lorella15, Polly Russell, LeggEri.
A cura di Mastronxo e Ser Stefano.
Scarica questo testo in formato PDF (1,25 MB) - scaricato 370 volte.
oppure in formato EPUB (1,30 MB) (vedi anteprima) - scaricato 215 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 7 - L'Incubo

La Gara 7 - L'Incubo

(agosto 2009, 38 pagine, 1,54 MB)

Autori partecipanti: Yle, Gerardo, Rona, Valentina, Manuela, Devil, Arditoeufemismo, Macripa, Pia, Bonnie, Piero Macrelli, Alessandro Napolitano, Dafank, Miriam.
A cura di CMT.
Scarica questo testo in formato PDF (1,54 MB) - scaricato 360 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 24 - Andate tutti all'Inferno!

La Gara 24 - Andate tutti all'Inferno!

(ottobre 2011, 84 pagine, 4,26 MB)

Autori partecipanti: Skyla74, Jane90, Judith_Star, Giovanni Minio, Triptilpazol, dafank, Carlocelenza, Cazzaro, Nathan, Lodovico, William Munny, Recenso, Cristinacomparato, Nicoletta Palazzo , Exlex, Aleeee76, Ser Stefano, Cordelia, Maria92, Ritavaleria, Unanime Uno, jormungaard, Licetti, Davide Sax, Tuarag, Morgana Bart, Serenoodio, d Eg 0, Stefano di Stasio, Angela Di Salvo.
A cura di Alessandro Napolitano e Giovanni Capotorto.
Scarica questo testo in formato PDF (4,26 MB) - scaricato 665 volte.
oppure in formato EPUB (1,17 MB) (vedi anteprima) - scaricato 222 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Il sole è nudo

Il sole è nudo

Antologia di opere che mettono a nudo la pratica del nudismo.
Questo libro non vuole essere un dibattito pro o contro; non ci riguarda, abbiamo solo avuto il desiderio di spogliarci con voi.
A cura di Angelo Manarola e Massimo Baglione.
Copertina di Roberta Guardascione.

Contiene opere di: Concita Imperatrice, M. C., Gianni Veggi, 1 s3mpl1c3 nud1sta, Paolo De Andreis, Mario Stallone, Leonardo Rosso, Iconat, Sergio Bartolacelli, Donatella Ariotti, Franca Riso, Lodovico Ferrari, Goldchair60, Emanuele Cinelli, Vittoria Tomasi, Simone Pasini, Anna Rita Foschini, Matteone, Galiano Rossi, Franca Mercadante, Massimo Lanari, Francesco Paolo Catanzaro, Francesco Guagliardo, Giacobsi, Bayron, Marina Paolucci, Guglielmo A. Ferrando, Stefano Bozzato, Marco Murara, Francesca Miori, Lorenzo Moimare, Vincenzo Barone, Rupert Mantovani, Domenico Ciccarelli, Siman, Roberto Gianolio, Francesco Marcone, utente anonimo, Jole Gallo, Giovanni Altieri, Daniela Zampolli, Robi Nood, Mauro Sighicelli, Lucica Talianu, Giovanni Minutello, Naturizia, Serena Carnemolla, Carla Bessi.
Vedi ANTEPRIMA (407,33 KB scaricato 600 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Carosello

Carosello

antologia di opere ispirate dal concetto di Carosello e per ricordare il 40° anniversario della sua chiusura

Nel 1977 andava in onda l'ultima puntata del popolare spettacolo televisivo serale seguito da adulti e bambini. Carosello era una sorta di contenitore pubblicitario, dove cartoni animati e pupazzetti vari facevano da allegro contorno ai prodotti da reclamizzare. Dato che questo programma andava in onda di sera, Carosello rappresentò per molti bambini il segnale di "stop alle attività quotidiane". Infatti si diffuse presto la formula "E dopo il Carosello, tutti a nanna".
Per il 40° anniversario della sua chiusura, agli autori abbiamo chiesto opere di genere libero che tenessero conto della semplicità che ha caratterizzato Carosello nei vent'anni durante i quali è andato felicemente in onda. I dodici autori qui pubblicati hanno partecipato alle selezioni del concorso e sono stati selezionati per questo progetto letterario. Le loro opere sono degni omaggi ai nostri ricordi (un po' sbiaditi e in bianco e nero) di un modo di stare in famiglia ormai dimenticato.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Giorgio Leone, Enrico Teodorani, Cristina Giuntini, Maria Rosaria Spirito, Francesco Zanni Bertelli, Serena Barsottelli, Alberto Tivoli, Laura Traverso, Enrico Arlandini, Francesca Rosaria Riso, Giovanni Teresi, Angela Catalini.
Vedi ANTEPRIMA (357,78 KB scaricato 53 volte).
info e commenti compralo su   amazon

IperStore - il lato oscuro dello Shopping

IperStore - il lato oscuro dello Shopping

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
È il giorno dell'inaugurazione di un supermercato, uno davvero grande, uno iper, uno dei tanti che avrete voi stessi frequentato e arricchito. Durante questa giornata di festa e di aggregazione sociale, qualcuno leggerà un dattiloscritto ancora inedito il cui contenuto trasformerà l'impossibile in normalità.
"...come se dal cielo fosse calata la mano divina di un Dio stanco e dispiaciuto dei propri errori, o come se tutte le altre grandi divinità fin'ora inventate dal Genere umano per compensare la propria inconsapevole ignoranza tribale e medievale verso i misteri della Natura e della Vita, si rivoltassero ai propri Creatori e decidessero di governare le loro fantasie".
La storia è leggermente erotica, vagamente fantasy, macchiata di horror e forse un po' comica.
Di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (166,68 KB scaricato 40 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.