La bambina

Votazione

1 - non mi piace affatto
0
Nessun voto
2 - mi piace pochino
3
14%
3 - si lascia leggere
7
32%
4 - è bello
5
23%
5 - mi piace tantissimo
7
32%
 
Voti totali: 22

Selene Barblan
Necrologista
Messaggi: 264
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

La bambina

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

La bambina riprese coscienza.
Ciottoli lisci premevano sull’esile corpo, l’aria ne smuoveva dolcemente i capelli, la luce filtrava attraverso le sue palpebre. I ricordi erano rimasti in un mondo lontano, poteva scorgerli con l’occhio della mente muoversi in una bolla solida, impenetrabile.
Aprì gli occhi su un blu turchese tendente al nero. Affondò le dita nell’umidità, poi si mise a sedere. In ogni direzione i ciottoli si estendevano all’infinito, senza rilievi, fino ad unirsi alla profondità del cielo, laggiù dove avrebbe dovuto trovarsi l’orizzonte.
Quella quasi totale mancanza di stimoli avrebbe fatto cadere chiunque in uno stato di profondo terrore. Non lei. La bambina era in uno stato di totale lucidità intorpidita, il suo sguardo poteva estendersi fino ai confini di quel mondo ed oltre. E sapeva. Era consapevole di essere lì per un preciso fine. Lentamente si guardò attorno, prese una pietra come le altre, unica. Bianca, con venature che ne attraversavano la superficie in infinite tonalità di azzurro e verde, aveva un calore proprio ed emetteva una leggera vibrazione. La bambina chiuse gli occhi, si concentrò e produsse un soffio delicato, una melodia, un suono quasi inudibile; il sasso, sempre più leggero, si levò dalle sue mani alzate verso la volta celeste.
La bimba guardò il nuovo astro allontanarsi, ingrandirsi e trasformarsi verso la propria destinazione e forma finale. Quindi si incamminò chiamata da altri mondi pronti per lei.
Ultima modifica di Selene Barblan il 01/12/2019, 14:08, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 9111
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: La bambina

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Evvai, già il primo racconto, brava! :smt023
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Selene Barblan
Necrologista
Messaggi: 264
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: La bambina

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

😊

Avatar utente
Giorgio Leone
Apprendista
Messaggi: 189
Iscritto il: 08/11/2014, 13:14
Località: Bormio

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Giorgio Leone »

Questa bambina non si sa chi sia, ma il fatto che alla fine tu abbia scitto Bambina con la "B" maiuscola suggerisce che si tratti di Dio o di una nuova e originale forma di deità. Si può essere o meno d'accordo con questa raffigurazione, ma il racconto è scritto veramente bene e la scelta e le combinazioni delle parole risultano ipnotiche e affascinanti. Complimenti!
Ultima modifica di Giorgio Leone il 11/10/2019, 18:10, modificato 1 volta in totale.
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Selene Barblan
Necrologista
Messaggi: 264
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: La bambina

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Grazie mille per il tuo commento e per il tempo dedicato alla lettura 😊

Saviani
Foglio bianco
Messaggi: 15
Iscritto il: 16/10/2019, 11:31

Author's data

Re: La bambina

Messaggio da leggere da Saviani »

catturato, si aprono scenari fantastici.

Selene Barblan
Necrologista
Messaggi: 264
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: La bambina

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Saviani ha scritto:
25/11/2019, 16:33
catturato, si aprono scenari fantastici.
Grazie per averlo letto :-) :smt006

Alessandro Mazzi
Foglio bianco
Messaggi: 23
Iscritto il: 27/03/2019, 22:45

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Alessandro Mazzi »

A mio avviso uno dei migliori racconti del concorso. La tematica dei nuovi mondi è trattata da un punto di vista originale. La narrazione è fluida e molto evocativa; sembra quasi di trovarsi di fronte ad un dipinto molto suggestivo.
Unica piccolezza che ti segnalo, e che magari non ho compreso io, è la lettera maiuscola su "la Bambina" nel penultimo periodo, che per tutto il resto del racconto indichi con la lettera minuscola.
A parte questo, eccellente lavoro promosso a pieni voti! Complimenti!

Selene Barblan
Necrologista
Messaggi: 264
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Alessandro Mazzi ha scritto:
30/11/2019, 13:36
A mio avviso uno dei migliori racconti del concorso. La tematica dei nuovi mondi è trattata da un punto di vista originale. La narrazione è fluida e molto evocativa; sembra quasi di trovarsi di fronte ad un dipinto molto suggestivo.
Unica piccolezza che ti segnalo, e che magari non ho compreso io, è la lettera maiuscola su "la Bambina" nel penultimo periodo, che per tutto il resto del racconto indichi con la lettera minuscola.
A parte questo, eccellente lavoro promosso a pieni voti! Complimenti!
Grazie mille 😊 corretto la B!

Rispondi

Torna a “Edizione 2020 - Fantastici BraviAutori”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


I sogni di Titano

I sogni di Titano

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Il "cubo sognatore" su Titano aveva rivelato una verità sconvolgente sull'Umanità, sulla Galassia e, in definitiva, sull'intero Universo, una verità capace di suscitare interrogativi sufficienti per una vita intera. Come poteva essere bonariamente digerito il concetto che la nostra civiltà, la nostra tecnologia e tutto ciò che riguardava l'Umanità… non esisteva?
"Siamo solo… i sogni di Titano", aveva riportato il comandante Sylvia Harrison dopo il primo contatto col cubo, ma in che modo avrebbe potuto l'orgoglio dell'Uomo accettarlo? Ovviamente, l'insaziabile sete di conoscenza dell'Essere umano anelava delle risposte, e la sua naturale curiosità non poteva che spingerlo alla ricerca dell'origine del cubo e delle ragioni della sua peculiare funzione.
Gli autori GLAUCO De BONA (vincitore del Premio Urania 2013) e MASSIMO BAGLIONE (amministratore di BraviAutori.it) vi presentano una versione alternativa del "Tutto" che vi lascerà senza parole. Di Glauco De Bona e Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (203,77 KB scaricato 22 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Carosello

Carosello

antologia di opere ispirate dal concetto di Carosello e per ricordare il 40° anniversario della sua chiusura

Nel 1977 andava in onda l'ultima puntata del popolare spettacolo televisivo serale seguito da adulti e bambini. Carosello era una sorta di contenitore pubblicitario, dove cartoni animati e pupazzetti vari facevano da allegro contorno ai prodotti da reclamizzare. Dato che questo programma andava in onda di sera, Carosello rappresentò per molti bambini il segnale di "stop alle attività quotidiane". Infatti si diffuse presto la formula "E dopo il Carosello, tutti a nanna".
Per il 40° anniversario della sua chiusura, agli autori abbiamo chiesto opere di genere libero che tenessero conto della semplicità che ha caratterizzato Carosello nei vent'anni durante i quali è andato felicemente in onda. I dodici autori qui pubblicati hanno partecipato alle selezioni del concorso e sono stati selezionati per questo progetto letterario. Le loro opere sono degni omaggi ai nostri ricordi (un po' sbiaditi e in bianco e nero) di un modo di stare in famiglia ormai dimenticato.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Giorgio Leone, Enrico Teodorani, Cristina Giuntini, Maria Rosaria Spirito, Francesco Zanni Bertelli, Serena Barsottelli, Alberto Tivoli, Laura Traverso, Enrico Arlandini, Francesca Rosaria Riso, Giovanni Teresi, Angela Catalini.
Vedi ANTEPRIMA (357,78 KB scaricato 50 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

BReVI AUTORI - volume 2

BReVI AUTORI - volume 2

collana antologica multigenere di racconti brevi

BReVI AUTORI è una collana di libri multigenere, ad ampio spettro letterario. I quasi cento brevi racconti pubblicati in ogni volume sono suddivisi usando il seguente schema ternario:

Fantascienza + Fantasy + Horror
Noir + Drammatico + Psicologico
Rosa + Erotico + Narrativa generale

La brevità va a pari passo con la modernità, basti pensare all'estrema sintesi dei messaggini telefonici o a quelli usati in internet da talune piattaforme sociali per l'interazione tra utenti. La pubblicità stessa ha fatto della brevità la sua arma più vincente, tentando (e spesso riuscendo) in pochi attimi di convincerci, di emozionarci e di farci sognare.
Ma gli estremismi non ci piacciono. Il nostro concetto di brevità è un po' più elastico di un SMS o di un aforisma: è un racconto scritto con cura in appena 2500 battute (sì, spazi inclusi).
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Ida Dainese, Daniele Missiroli, Fausto Scatoli, Angela Di Salvo, Francesco Gallina, Thomas M. Pitt, Milena Contini, Massimo Tivoli, Franca Scapellato, Vittorio Del Ponte, Enrico Teodorani, Umberto Pasqui, Selene Barblan, Antonella Jacoli, Renzo Maltoni, Giuseppe Gallato, Mirta D, Fabio Maltese, Francesca Paolucci, Marco Bertoli, Maria Rosaria Del Ciello, Alberto Tivoli, Debora Aprile, Giorgio Leone, Luca Valmont, Letteria Tomasello, Alberto Marcolli, Annamaria Vernuccio, Juri Zanin, Linda Fantoni, Federico Casadei, Giovanna Evangelista, Maria Elena Lorefice, Alessandro Faustini, Marilina Daniele, Francesco Zanni Bertelli, Annarita Petrino, Roberto Paradiso, Alessandro Dalla Lana, Laura Traverso, Antonio Mattera, Iunio Marcello Clementi, Federick Nowir, Sandra Ludovici.
Vedi ANTEPRIMA (177,17 KB scaricato 110 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.



Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 49 - La contrapposizione

La Gara 49 - La contrapposizione

(novembre/dicembre 2014, 34 pagine, 560,91 KB)

Autori partecipanti: Umberto Pasqui, Nembo13, Nunzio Campanelli, Annamaria Vernuccio, Patrizia Chini, Milicianto, Ser Stefano, Francesca Santamaria, Lodovico, Giorgio Leone, Cladinoro, Silvia Torre,
a cura di Maddalena Cafaro.
Scarica questo testo in formato PDF (560,91 KB) - scaricato 155 volte.
oppure in formato EPUB (319,02 KB) (vedi anteprima) - scaricato 207 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Proposta indecente - Le Lido

Proposta indecente - Le Lido

(aprile 2010, 22 pagine, 570,67 KB)

Autori partecipanti: Arditoeufemismo, Bonnie, Carlocelenza, Rita di Sano, Stefy 71, VecchiaZiaPatty,
A cura di Bonnie.
Scarica questo testo in formato PDF (570,67 KB) - scaricato 544 volte.
oppure in formato EPUB (355,52 KB) (vedi anteprima) - scaricato 203 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 20 - L'insolita bellezza delle piccole cose

La Gara 20 - L'insolita bellezza delle piccole cose

(marzo 2011, 45 pagine, 856,73 KB)

Autori partecipanti: Lvwceg, Angela Di Salvo, Tania Maffei, Carlocelenza, Ser Stefano, Mastronxo, Cosimo Vitiello, GTrocc, Vit, Arianna, Sphinx, StillederNacht, Exlex, Titty Terzano,
A cura di Dario Maiocchi.
Scarica questo testo in formato PDF (856,73 KB) - scaricato 449 volte.
oppure in formato EPUB (408,12 KB) (vedi anteprima) - scaricato 205 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.