L'occhio (alieno) che tutto vede

Sondaggio

1 - non mi piace affatto
1
9%
2 - mi piace pochino
3
27%
3 - si lascia leggere
6
55%
4 - è bello
1
9%
5 - mi piace tantissimo
0
Nessun voto
 
Voti totali: 11

Giada.Trix
Foglio bianco
Messaggi: 13
Iscritto il: 12/11/2019, 21:43

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw

L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Giada.Trix » 12/11/2019, 22:35

Mancava ormai poco tempo al loro arrivo sulla Terra. I grigi, i "salvatori" della Terra, avevano tempo addietro smascherato la tirannia senza scrupoli dei rettiliani, loro superiori. Il loro compito era rapire essere umani e non, ma la realtà è che questi provavano molta compassione per le loro vittime, sentendosi anch' essi tali. Avevano covato per anni una vendetta e avevano tutti i mezzi per farlo. Il loro potere tecnologico era superiore a qualunque altro popolo, anche ai loro padroni. Il potere dei rettiliani era infatti psicologico; essi avevano il potere di mutare il loro aspetto, minacciando o corrompendo i potenti dei pianeti, prendendone il controllo. La Terra era purtroppo nelle loro mani. Il loro scopo ultimo era allontanare quanto più possibile i popoli sottomessi alla conoscenza dell'Universo, delle altre razze, di un'altra realtà, e indirizzarli unicamente a interessi materiali. Solo una piccola élite conosceva la Verità. Certo i grigi non erano gli esseri più magnanimi della Galassia, conoscevano solo la sofferenza e la schiavitù, ma avevano avviato una rivolta tecnologica contro i lori tiranni prima per salvare loro stessi, poi avevano lottato anche per altri. Ora toccava alla Terra. Soltanto loro potevano smascherare la vera natura di chi comandava il pianeta, e scoprire se alcuni uomini influenti fossero vittime o complici dei nemici… e soprattutto scoprire se questi fossero vivi e dove fossero dal momento che i rettiliani ne prendevano le sembianze.

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8930
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

* è tra i primi 10!
dal 2007 (profili visti)
dal 2007 (recensori)
dal 2007 (recensiti)
posizione nel Club recensori: cdr: ****
attività: ymw ymw ymw

Re: L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 13/11/2019, 6:29

Ma infatti io ci ho sempre visto uno strano sguardo negli occhi di Trump...
Brava Giada, benvenuta! Ottimo esordio nel sito :-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Giorgio Leone
Apprendista
Messaggi: 143
Iscritto il: 08/11/2014, 13:14
Località: Bormio

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
sostenitore 2019 (+4)
diventa anche tu un sostenitore!

Re: L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Giorgio Leone » 13/11/2019, 13:30

Ti segnalo qualche refuso da correggere, se sei d'accordo. "Avevano covato per anni una vendetta" direi "la vendetta"; "Il loro potere tecnologico era superiore a qualunque altro popolo, anche ai loro padroni": probabilmente volevi dire "superiore a quello di qualunque altro popolo", anche dei loro padroni"." ; "Il loro scopo ultimo era allontanare quanto più possibile i popoli sottomessi alla conoscenza dell'Universo": non "alla", ma "dalla"; "Certo i grigi non erano gli esseri più magnanimi della Galassia, conoscevano solo...", invece della virgola metterei due punti, altrimenti la frase diventa un'orgia di virgole e ti leva il fiato. Non mi intendo molto di fantascenza e di rettiliani, ma la frase: "Soltanto loro potevano smascherare la vera natura di chi comandava il pianeta, e scoprire se alcuni uomini influenti fossero vittime o complici dei nemici… e soprattutto scoprire se questi fossero vivi e dove fossero dal momento che i rettiliani ne prendevano le sembianze." sembrerebbe un'equazione a dodici incognite. Buona fortuna ai grigi.
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Giada.Trix
Foglio bianco
Messaggi: 13
Iscritto il: 12/11/2019, 21:43

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw

Re: L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Giada.Trix » 14/11/2019, 16:43

Ciao Giorgio, grazie delle correzioni, in effetti c'era qualche errore:)

Giada.Trix
Foglio bianco
Messaggi: 13
Iscritto il: 12/11/2019, 21:43

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw

Re: L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Giada.Trix » 14/11/2019, 16:46

Massimo Baglione ha scritto:
13/11/2019, 6:29
Ma infatti io ci ho sempre visto uno strano sguardo negli occhi di Trump...
Brava Giada, benvenuta! Ottimo esordio nel sito :-)
Grazie mille :)

Angelo Ciola
Pubblicista
Messaggi: 98
Iscritto il: 04/01/2019, 11:58
Località: Borgo Valsugana (TN)
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

* è tra i primi 10!
dal 2019 (recensiti)
dal 2019 (recensori)
dal 2019 (autori prolifici)
dal 2019 (profili visti)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
sostenitore 2019
diventa anche tu un sostenitore!

Re: L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Angelo Ciola » 17/11/2019, 9:55

Praticamente i "grigi" sono intervenuti per salvarci dai "Visitors" (i rettiliani ricordano molto la vecchia serie televisiva). Più che un racconto sembra il riassunto di un romanzo.
www.ciola.it
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine
Intervista: https://www.braviautori.com/forum/viewtopic.php?

Rispondi

Torna a “Edizione 2020 - Fantastici BraviAutori”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


BReVI AUTORI - volume 3

BReVI AUTORI - volume 3

collana antologica multigenere di racconti brevi

BReVI AUTORI è una collana di libri multigenere, ad ampio spettro letterario. I quasi cento brevi racconti pubblicati in ogni volume sono suddivisi usando il seguente schema ternario:

Fantascienza + Fantasy + Horror
Noir + Drammatico + Psicologico
Rosa + Erotico + Narrativa generale

La brevità va a pari passo con la modernità, basti pensare all'estrema sintesi dei messaggini telefonici o a quelli usati in internet da talune piattaforme sociali per l'interazione tra utenti. La pubblicità stessa ha fatto della brevità la sua arma più vincente, tentando (e spesso riuscendo) in pochi attimi di convincerci, di emozionarci e di farci sognare.
Ma gli estremismi non ci piacciono. Il nostro concetto di brevità è un po' più elastico di un SMS o di un aforisma: è un racconto scritto con cura in appena 2500 battute (sì, spazi inclusi).
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Giorgio Leone, SmilingRedSkeleton, Francesco Gallina, Laura Traverso, Umberto Pasqui, Patrizia Benetti, Luca Valmont, Alessandra Leonardi, Mirta D, Pasquale Aversano, Gabriella Pison, Alessio Del Debbio, Alberto Tivoli, Angela Catalini, Marco Vecchi, Roberta Eman, Michele Botton, Francesca Paolucci, Enrico Teodorani, Marco Bertoli, Fausto Scatoli, Massimo Tivoli, Laura Usai, Valentina Sfriso, Athos Ceppi, Francesca Santucci, Angela Di Salvo, Antonio Mattera, Daniela Zampolli, Annamaria Vernuccio, Giuseppe Patti, Dario Sbroggiò, Angelo Bindi, Giovanni Teresi, Marika Addolorata Carolla, Sonia Barsanti, Francesco Foddis, Debora Aprile, Alessandro Faustini, Martina Del Negro, Anita Veln, Alessandro Beriachetto, Vittorio Del Ponte.
Vedi ANTEPRIMA (215,03 KB scaricato 93 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
77, le gambe delle donne

77, le gambe delle donne

ovvero: donne in gamba!

Antologia di 77 opere e 10 illustrazioni per esplorare, conoscere e rappresentare la complessità e la varietà dell'universo femminile. Ognuno dei testi presenti in questa antologia riesce a cogliere tanti aspetti, anche contrastanti, di questa creatura affascinante e sorprendente che assieme agli uomini per millenni ha contribuito, nell'ombra o sul palco della storia, all'evoluzione della civiltà così come la conosciamo oggi. è inutile aggiungere che 77 opere soltanto non hanno la presunzione di fornire una rappresentazione esaustiva, ma lasciamo che la parte di questo "iceberg" femminile ancora sommerso rimanga pronto per emergere in prossime indagini e, perchì no, per costituire ancora la materia prima di altre future opere di ingegno.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Tullio Aragona, Maria Basilicata, Mara Bomben, Alessandro Borghesi, Emanuela Bosisio, Nunzio Campanelli, Paolo Caponnetto, Alessandro Carnier, Gino Centofante, Polissena Cerolini, Antonio Ciervo, Luigi Andrea Cimini, Giacomo Colosio, Cristina Cornelio, Marika Davoli, Stella Demaris, Maria Rosaria De Simone, Cetta de Luca, Cristoforo De Vivo, Roberta Eman, Luca Fadda, Lorella Fanotti, Lodovico Ferrari, Raffaella Ferrari, Virginia Fiorucci, Anna Rita Foschini, Franco Frainetti, Manuela Furlan, Nicola Gaggelli, Isabella Galeotti, Rebecca Gamucci, Lucilla Gattini, Michela Giudici, Antonino R. Giuffrè, Alessandro Kabon, Concita Imperatrice, Carlotta Invrea, Greta Leder, Silvia Leuzzi, Yuleisy Cruz Lezcano, Libero, Marina Li Volsi, Rosalia Maria Lo Bue, Diego Luci, Sandra Ludovici, Verdiana Maggiorelli, Marino Maiorino, Angelo Manarola, Myriam Mantegazza, Germana Meli (geMadame), Roberta Michelini, Samuele Mocellin, Maurizio Nequio, Teresa Pace, Marina Paolucci, Roberto Paradiso, Umberto Pasqui, Viviana Picchiarelli, Daniela Piccoli, Anna Pisani, Luciano Poletto, Monica Porta, Pietro Rainero, Gianluigi Redaelli, Maria Rejtano, Stefania Resanfi, Franca Riso, Massimo Rosa, Francesca Santucci, Libera Schiano Lomoriello, Daniele Schito, Veronica Sequi, Salvatore Stefanelli, Stella Stollo, Paola Tomasello, Sonia Tortora, Liliana Tuozzo, Alessandro Zanacchi.
Vedi ANTEPRIMA (317,09 KB scaricato 337 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Antologia visual-letteraria (Volume tre)

Antologia visual-letteraria (Volume tre)

Questa antologia a tema libero è stata ispirata dalle importanti parole di Sam L. Basie:
Dedicato a tutti coloro che hanno scoperto di avere un cervello, che hanno capito che non serve solo a riempire il cranio e che patiscono quell'arrogante formicolio che, dalle loro budella, striscia implacabile fino a detonare dalle loro mani. A voi, astanti ed esteti dell'arte.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Iunio Marcello Clementi, Noemi Buiarelli, Marco Bertoli, Liliana Tuozzo, Alessandro Carnier, Martina Del Negro, Lodovico Ferrari, Francesca Gabriel, Pietro Rainero, Fausto Scatoli, Gianluigi Redaelli, Ilaria Motta, Laura Traverso, Pasquale Aversano, Giorgio Leone, Ida Dainese, Marino Maiorino.
Vedi ANTEPRIMA (921,21 KB scaricato 40 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.



Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 35 - Zombie & Incipit

La Gara 35 - Zombie & Incipit

(gennaio 2013, 28 pagine, 621,45 KB)

Autori partecipanti: Patrizia Benetti, lodovico, Nunzio Campanelli, Monica Porta may bee, Lorella15, Alessandro Pedretta, Mastronxo, Exlex, freecora,
A cura di Ser Stefano.
Scarica questo testo in formato PDF (621,45 KB) - scaricato 212 volte.
oppure in formato EPUB (351,62 KB) (vedi anteprima) - scaricato 206 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 62 - La famiglia

La Gara 62 - La famiglia

(gennaio/febbraio 2017, 35 pagine, 763,98 KB)

Autori partecipanti: Ida Dainese, Giorgio Leone, Alberto Tivoli, Mirtalastrega, Angela Catalini, Laura Usai, Patrizia Chini, Gabriele Ludovici, Fabrizio Bonati, Francesca Facoetti,
a cura di Massimo Tivoli.
Scarica questo testo in formato PDF (763,98 KB) - scaricato 56 volte.
oppure in formato EPUB (599,54 KB) (vedi anteprima) - scaricato 52 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 59 - Siamo come ci vedono o come ci vediamo noi?

La Gara 59 - Siamo come ci vedono o come ci vediamo noi?

(giugno/luglio 2016, 35 pagine, 1,73 MB)

Autori partecipanti: Lodovico, Nunzio Campanelli, Massimo Tivoli, Carlocelenza, Stefania Di Giannantonio, Mirtalastrega, Skyla74, Patrizia Chini, Gabriele Ludovici, Giorgio Leone,
a cura di Alberto Tivoli.
Scarica questo testo in formato PDF (1,73 MB) - scaricato 140 volte.
oppure in formato EPUB (583,49 KB) (vedi anteprima) - scaricato 140 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.