Dialogo a distanza

Spazio dedicato alla Gara stagionale di primavera 2020.

Sondaggio

Sondaggio concluso il 20/06/2020, 1:00

1 - non mi piace affatto
3
14%
2 - mi piace pochino
7
32%
3 - si lascia leggere
9
41%
4 - è bello
3
14%
5 - mi piace tantissimo
0
Nessun voto
 
Voti totali: 22

Laura Traverso
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 358
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Laura Traverso »

Francesco Pino ha scritto: 12/05/2020, 18:41 E' difficile parlare di ottimismo in questi giorni in cui si sputa veleno su chi va a fare del bene in giro per il mondo, tuttavia abbiamo anche dei giovani punti di riferimento dai quali partire.
L'argomento trattato riguarda tutti e deve dunque essere presentato in forme differenti affinchè possa arrivare al cuore di chiunque. Mentre noi adulti possiamo solo approfondire un tema che già conosciamo i più piccoli non ne hanno alcuna consapevolezza. Se io dovessi affrontare la questione con i miei figli il dialogo a distanza fra il Sole e la Terra potrebbe essere una storiella in grado di catturare la loro attenzione.
Piaciuto!
Grazie molte Francesco per la tua opinione positiva, mi è piaciuta soprattutto la tua considerazione circa il fatto di ritenere il mio raccontino adatto ai bambini, qualora si volesse con loro affrontare la questione. A rileggerci quindi alla prossima gara. In questa il tuo racconto mi è piaciuto perché tratteggia, con molta sensibilità e stupore, la ripresa della vita di una bella famiglia dopo la quarantena da coronavirus.

(Non ho capito perchè mi ha pubblicato tre volte la risposta, la prima volta era sparita durante l'invio, poi è riapparsa... Spero che Massimo tolga le due in più, grazie)
Ultima modifica di Laura Traverso il 12/05/2020, 23:15, modificato 1 volta in totale.
Laura Traverso
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 358
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Laura Traverso »

Francesco Pino ha scritto: 12/05/2020, 18:41 E' difficile parlare di ottimismo in questi giorni in cui si sputa veleno su chi va a fare del bene in giro per il mondo, tuttavia abbiamo anche dei giovani punti di riferimento dai quali partire.
L'argomento trattato riguarda tutti e deve dunque essere presentato in forme differenti affinchè possa arrivare al cuore di chiunque. Mentre noi adulti possiamo solo approfondire un tema che già conosciamo i più piccoli non ne hanno alcuna consapevolezza. Se io dovessi affrontare la questione con i miei figli il dialogo a distanza fra il Sole e la Terra potrebbe essere una storiella in grado di catturare la loro attenzione.
Piaciuto!
.
Ultima modifica di Laura Traverso il 30/05/2020, 22:12, modificato 1 volta in totale.
Laura Traverso
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 358
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Author's data

Re: Dialogo a distanza

Messaggio da leggere da Laura Traverso »

Laura Traverso ha scritto: 12/05/2020, 23:28 Ho pubblicato per tre volte (perchè con l'invio non partiva e spariva) la risposta al tuo commento positivo di cui ti ringrazio molto. Dove precisavo anche che mi è piaciuto il fatto che troveresti il mio racconto adatto ai bambini. Grazie Francesco, a rileggerci alla prossima gara. Anche il tuo racconto mi è piaciuto, denota sensibilità e originalità, ai tempi del coronavirus...
(Non so che fine abbiano fatto le precedenti risposte... Se per caso Massimo leggesse lo pregherei di controllare, grazie)
Laura Traverso
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 358
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Laura Traverso »

Francesco Pino ha scritto: 12/05/2020, 18:41 E' difficile parlare di ottimismo in questi giorni in cui si sputa veleno su chi va a fare del bene in giro per il mondo, tuttavia abbiamo anche dei giovani punti di riferimento dai quali partire.
L'argomento trattato riguarda tutti e deve dunque essere presentato in forme differenti affinchè possa arrivare al cuore di chiunque. Mentre noi adulti possiamo solo approfondire un tema che già conosciamo i più piccoli non ne hanno alcuna consapevolezza. Se io dovessi affrontare la questione con i miei figli il dialogo a distanza fra il Sole e la Terra potrebbe essere una storiella in grado di catturare la loro attenzione.
Piaciuto!
Ultima modifica di Laura Traverso il 30/05/2020, 22:11, modificato 1 volta in totale.
Francesco Pino
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 58
Iscritto il: 09/05/2020, 17:55

Author's data

Re: Dialogo a distanza

Messaggio da leggere da Francesco Pino »

Laura Traverso ha scritto: 12/05/2020, 23:33
Ciao Laura. A me spuntano regolarmente le tue risposte.
Grazie, a rileggerti.
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 335
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Trovo molto positivo parlare dei problemi che l’essere umano ha arrecato/arreca/c’è-sempre-la-speranza-che-non-arrechi-in-futuro al pianeta. Penso però che il racconto sia troppo pesante e non ottenga il risultato desiderato. Chi fa poca attenzione all’ecologia, secondo me, rischia di rimanere infastidito e assorbire poco, chi è già sensibile forse trova pochi spunti nei contenuti esposti. Mi ha coinvolto poco ed anche a livello stilistico non mi convince, pertanto mi è piaciuto poco.
Laura Traverso
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 358
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Laura Traverso »

Selene Barblan ha scritto: 25/05/2020, 20:53 Trovo molto positivo parlare dei problemi che l’essere umano ha arrecato/arreca/c’è-sempre-la-speranza-che-non-arrechi-in-futuro al pianeta. Penso però che il racconto sia troppo pesante e non ottenga il risultato desiderato. Chi fa poca attenzione all’ecologia, secondo me, rischia di rimanere infastidito e assorbire poco, chi è già sensibile forse trova pochi spunti nei contenuti esposti. Mi ha coinvolto poco ed anche a livello stilistico non mi convince, pertanto mi è piaciuto poco.
Grazie Selene per aver letto e commentato il mio racconto. Ciao, a rileggerci
Avatar utente
Ida-59
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 72
Iscritto il: 14/01/2020, 15:30
Località: Vigevano
Contatta:

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Ida-59 »

Laura Traverso ha scritto: 02/05/2020, 23:29 Grazie per aver letto il mio raccontino. Circa la noia provata durante la lettura, che dirti? E che dirti sul tono dei tuoi commenti? Ecco, dico che trovo i tuoi commenti scorretti, caccosi e saccenti, come mai mi era capitato di leggere qui nei confronti di nessuno, pur nel lungo periodo che frequento questo portale. Ti faccio notare che la parola pipistrelli si scrive con una sola p. Inoltre ti consiglio di scendere dal pero, come si suol dire, e di imparare ad usare un minimo di correttezza anche nel dire che una cosa non ti piace. Ovviamente ognuno ha il diritto di non condividere uno scritto altrui, certamente, ci mancherebbe altro, siamo qui per questo, per dare la nostra opinione. Ma tutto deve avere una misura in merito ai termini usati.
Scusami, non volevo essere offensiva, ma evidentemente ero stata molto infastidita dalla lettura del tuo racconto e ho scritto il commento a caldo, mentre avrei dovuto aspettare che la cattiva impressione passasse ed essere quindi meno coinvolta risultando quindi più pacata. Anche se, pur detto con parole diverse e più gentili, il mio parere resta sempre lo stesso.
Mi dispiace che tu ti sia irritata al punto di rispondermi con tono ancora più sgarbato del mio.
Spero che potremo dimenticare presto questo primo e poco piacevole incontro.
Rispondi

Torna a “Gara di primavera, 2020”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Le radici del Terrore

Le radici del Terrore

Antologia di opere ispirate agli scritti e all'universo lovecraftiano

Questa antologia nasce dalla sinergia tra le associazioni culturali BraviAutori ed Electric Sheep Comics con lo scopo di rendere omaggio alle opere e all'universo immaginifico di Howard Phillips Lovecraft. Le ventitrì opere selezionate hanno come riferimento la narrativa "lovecraftiana" incentrata sui racconti del ciclo di Cthulhu, già fonte di ispirazione non solo per scrittori affermati come Stephen King, ma anche in produzioni cinematografiche, musicali e fumettistiche. Il motivo di tanto successo è da ricercare in quell'universo incredibile e "indicibile", fatto di personaggi e creature che trascendono il Tempo e sono una rappresentazione dell'Essere umano e delle paure che lo circondano: l'ignoto e l'infinito, entrambi letti come metafore dell'inconscio.
A cura di Massimo Baglione e Roberto Napolitano.
Copertina di Gino Andrea Carosini.

Contiene opere di: Silvano Calligari, Enrico Teodorani, Rona, Lellinux, Marcello Colombo, Sonja Radaelli, Pasquale Aversano, Adrio the boss, Benedetta Melandri, Roberta Lilliu, Umberto Pasqui, Eliseo Palumbo, Carmine Cantile, Andrea Casella, Elena Giannottu, Andrea Teodorani, Sandra Ludovici, Eva Bassa, Angela Catalini, Francesca Di Silvio, Anna Rita Foschini, Antonella Cavallo, Arianna Restelli.
Special guests: gli illustratori americani e spagnolo Harry O. Morris, Joe Vigil and Enrique Badìa Romero.
Vedi ANTEPRIMA (2,02 MB scaricato 181 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Downgrade

Downgrade

Riduzione di complessità - il libro Downpunk

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
è probabilmente il primo libro del genere Downpunk, ma forse è meglio dire che il genere Downpunk è nato con questo libro. Sam L. Basie, autore ingiustamente sconosciuto, presenta una visione dell'immediato futuro che ci lascerà a bocca aperta. In un futuro dove l'individuo è perennemente connesso alla globalità tanto da renderlo succube grazie alla sua immediatezza, è l'Umanità intera a operare su se stessa una "riduzione di complessità", operazione resa necessaria per riportare l'Uomo a una condizione di vita più semplice, più naturale e più... umana. Nel libro, l'autore afferma che "anche solo una volta all'anno, l'Essere umano ha bisogno di arrangiarsi, per sentirsi vivo e per dare un senso alla propria vita", ma in un mondo dove tutto ciò gli è negato dall'estremo benessere e dall'estrema tecnologia, le menti si sviluppano in maniera assai precaria e desolante, e qualsiasi inconveniente possa capitare diventerà un dramma esistenziale.
Di Sam L. Basie
a cura di Massimo Baglione.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (2,50 MB scaricato 222 volte).
info e commenti compralo su   amazon

77, le gambe delle donne

77, le gambe delle donne

ovvero: donne in gamba!

Antologia di 77 opere e 10 illustrazioni per esplorare, conoscere e rappresentare la complessità e la varietà dell'universo femminile. Ognuno dei testi presenti in questa antologia riesce a cogliere tanti aspetti, anche contrastanti, di questa creatura affascinante e sorprendente che assieme agli uomini per millenni ha contribuito, nell'ombra o sul palco della storia, all'evoluzione della civiltà così come la conosciamo oggi. è inutile aggiungere che 77 opere soltanto non hanno la presunzione di fornire una rappresentazione esaustiva, ma lasciamo che la parte di questo "iceberg" femminile ancora sommerso rimanga pronto per emergere in prossime indagini e, perchì no, per costituire ancora la materia prima di altre future opere di ingegno.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Tullio Aragona, Maria Basilicata, Mara Bomben, Alessandro Borghesi, Emanuela Bosisio, Nunzio Campanelli, Paolo Caponnetto, Alessandro Carnier, Gino Centofante, Polissena Cerolini, Antonio Ciervo, Luigi Andrea Cimini, Giacomo Colosio, Cristina Cornelio, Marika Davoli, Stella Demaris, Maria Rosaria De Simone, Cetta de Luca, Cristoforo De Vivo, Roberta Eman, Luca Fadda, Lorella Fanotti, Lodovico Ferrari, Raffaella Ferrari, Virginia Fiorucci, Anna Rita Foschini, Franco Frainetti, Manuela Furlan, Nicola Gaggelli, Isabella Galeotti, Rebecca Gamucci, Lucilla Gattini, Michela Giudici, Antonino R. Giuffrè, Alessandro Kabon, Concita Imperatrice, Carlotta Invrea, Greta Leder, Silvia Leuzzi, Yuleisy Cruz Lezcano, Libero, Marina Li Volsi, Rosalia Maria Lo Bue, Diego Luci, Sandra Ludovici, Verdiana Maggiorelli, Marino Maiorino, Angelo Manarola, Myriam Mantegazza, Germana Meli (geMadame), Roberta Michelini, Samuele Mocellin, Maurizio Nequio, Teresa Pace, Marina Paolucci, Roberto Paradiso, Umberto Pasqui, Viviana Picchiarelli, Daniela Piccoli, Anna Pisani, Luciano Poletto, Monica Porta, Pietro Rainero, Gianluigi Redaelli, Maria Rejtano, Stefania Resanfi, Franca Riso, Massimo Rosa, Francesca Santucci, Libera Schiano Lomoriello, Daniele Schito, Veronica Sequi, Salvatore Stefanelli, Stella Stollo, Paola Tomasello, Sonia Tortora, Liliana Tuozzo, Alessandro Zanacchi.
Vedi ANTEPRIMA (317,09 KB scaricato 344 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.



Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2019 -  (a colori)

Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2019 - (a colori)

(edizione 2019, 4,37 MB)

Autori partecipanti: Giorgio Leone, Patrizia Chini, Paola Salzano, Sandra Ludovici, Lodovico, Angela Catalini, Laura Traverso, Massimo Melis, Marco Bertoli, Ida Dainese, Liliana Tuozzo, Roberto Bonfanti, Daniela Rossi.
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (4,37 MB) - scaricato 110 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 45 - Due personaggi in cerca d'autore

La Gara 45 - Due personaggi in cerca d'autore

(aprile 2014, 30 pagine, 454,14 KB)

Autori partecipanti: Annamaria Vernuccio, Anto Pigy, Nunzio Campanelli, Ser Stefano, Daniela Rossi, Alphaorg, Eddie1969, Marina Paolucci.
a cura di Ser Stefano.
Scarica questo testo in formato PDF (454,14 KB) - scaricato 131 volte.
oppure in formato EPUB (613,40 KB) (vedi anteprima) - scaricato 244 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 56 - Amicizia ritrovata

La Gara 56 - Amicizia ritrovata

(novembre 2015, 25 pagine, 794,03 KB)

Autori partecipanti: Carlocelenza, Skyla74, Alberto Tivoli, Patrizia Chini, Giorgio Leone, Eliseo Palumbo, Angelo Manarola.
a cura di Ida Dainese.
Scarica questo testo in formato PDF (794,03 KB) - scaricato 361 volte.
oppure in formato EPUB (324,30 KB) (vedi anteprima) - scaricato 186 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.