Romantico come uno scienziato

Spazio dedicato alla Gara stagionale d'estate 2020.

Votazione

1 - non mi piace affatto
1
7%
2 - mi piace pochino
2
14%
3 - si lascia leggere
5
36%
4 - è bello
4
29%
5 - mi piace tantissimo
2
14%
 
Voti totali: 14

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

- Tesoro, hai visto che bel cielo stellato stanotte?
- Bellissimo, l’aria è limpida e non c’è la rifrazione…
- Uffa, intendo dire che le stelle sono così luminose che si potrebbe toccarle!
- Sì, è perché non c’è umidità nell’aria, solo le notti invernali molto fredde e secche fanno quest’effetto.
- Mamma mia come sei romantico…
Si strinse nel giubbotto e prese il suo braccio. Era freddo davvero quella sera. Chissà perché erano andati a fare una passeggiata fuori. Lo spettacolo era davvero notevole. In montagna, senza l’inquinamento luminoso della città, le stelle sembravano davvero vicinissime. Peccato che non si riusciva ancora a vedere il braccio della Via Lattea. Era troppo presto: avrebbero dovuto rimanere lì fuori per quasi tutta la notte.
Che strana coppia… Una filosofa ed un appassionato di astronomia. Sembrerebbero mondi antitetici ed invece… Non si può conoscere la scienza senza amare la conoscenza. E questa era la formula della loro storia. Spesso si prendevano in giro a vicenda in una schermaglia verbale dove la filosofa, per manifesta superiorità dialettica, la spuntava sempre.
- Beh, disse lui, - non puoi capire quanto possa essere romantico studiare l’Universo: potrei dirti “Sei la mia singolarità” e tu che penseresti?
- Che mi prendi in giro
- No, che hai una forza di attrazione così forte che nulla può sfuggirti ed addirittura, quando si riesce a toccarti, il tempo si ferma.
- Ma il tempo è una grandezza assoluta!
- Invece no… è relativo… Dipende dalla velocità in cui ci si muove ed alla distanza da cui si vedono le cose. Noi stiamo insieme da quattro anni vero?
- Sì
- Beh, se fossimo su Proxima Centauri ed avessimo un telescopio tanto potente da vedere le persone sulla Terra, potremmo vederci dare il nostro primo bacio. La luce ha una sua velocità e per arrivare su Proxima ci mette giusto 4,3 anni. Pensa, potresti rivedere quel momento saltando da una stella all’altra sempre più lontano dalla Terra. Lo rivivresti all’infinito. Non è romantico questo? Allo stesso modo, quando sono con te, la tua attrazione è così forte che nulla può sfuggire, nemmeno la luce e se la luce è ferma, anche il tempo lo è. E ‘il momento perfetto in cui tutto è dove deve essere.
- E poi dicono che la scienza non è romantica…
E così dicendo, gli diede un bacio che avrebbe attraversato l’Universo portato da un raggio di luce riflesso da quel meraviglioso cielo stellato.
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Depaoli
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 6
Iscritto il: 19/04/2020, 1:06

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Depaoli »

Ho sempre amato l'infinito mondo dello spazio, ma ho anche sempre amato il Romanticismo come espressione dell'ideale e del tendere dell'uomo. C'è un nesso fra queste due realtà? Lo spazio infinito del cielo e quello del cuore? Forse si! Forse lo si può percepire sotto le stelle con la persona amata, con il proprio ideale romantico... Una bella immagine... Un racconto corto, ma carico di significato. Alla fine il bacio, che attraversa spazio e tempo, mi ha dato una bella emozione e mi ha fatto riflettere. Forse non tutto è così lontano... Forse, anzi sicuramente, una porzione di quello spazio che tanto affascina è nascosta nella nostra anima e va esplorata, compresa. Non è un concetto così scontato e non è una ricerca che si esaurisce in pochi istanti, esattamente come un viaggio nell'immensità del cielo ricco di splendide stelle, infinito e misterioso.
Ultima modifica di Depaoli il 08/07/2020, 13:02, modificato 4 volte in totale.

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Grazie!
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Roberto Virdo'
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 50
Iscritto il: 08/06/2020, 11:04

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Roberto Virdo' »

Le meraviglie dell'astronomia sono sempre d'effetto. Basta conoscere anche un millesimo in più della media generale per stupirsi e stupire. Ma qui abbiamo trovato una singolarità sulla Terra e cioè l'accoppiata filosofa/astronomo, credo che neanche l'Hubble sarebbe riuscito a scovarla!
Scherzi a parte, la frase che mi è piaciuta di più: non si può conoscere la scienza senza amare la conoscenza. Non così immediato come concetto se ci riflettiamo su, ma assolutamente vero.
Piacevole da leggere per me.

Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9183
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Ricordatevi di specificare esattamente "Commento" come titolo del messaggio usato per commentare le opere in Gara (senza prefissi come "Re:" o altri suffissi), altrimenti non verranno conteggiati dal sistema, grazie!
Se invece state solo rispondendo, non serve specificare.
Ricordatevi anche che il testo del commento deve essere lungo almeno 200 battute.
Vi rimando alle istruzioni delle Gare letterarie.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Grazie Roberto Virdò
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Lucia De Falco
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 32
Iscritto il: 08/03/2020, 14:37

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Lucia De Falco »

Adoro questo testo. All'inizio, sia dal titolo che dalle prime battute, credevo che si trattasse della descrizione di un marito freddo e insensibile, che vanificava ogni romanticismo della moglie. Invece è un testo molto romantico, strano che sia stato scritto da un uomo, perchè in genere gli uomini sono meno romantici! Trovo che sia un testo completo pur nella sua essenzialità, piacevole da leggere. Potrebbe anche essere lo spunto per qualche scena di qualche film di fantascienza. Veramente bravo.

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Grazie! Ho preso spunto da alcune discussioni che io e la mia compagna, professoressa di Filosofia, ogni tanto facciamo. È stato difficile per me spiegarle il concetto del tempo relativo. Ma poi, con pazienza, due visioni di Interstellar, e tanto amore, anche un'amante della metafisica ha compreso i misteri della fisica...😊
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Mariangela
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 10
Iscritto il: 05/06/2020, 15:53

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Mariangela »

Mi è piaciuto :D , è romantico senza essere melenso. E'un racconto molto breve, ma che dice tutto nella sua essenzialità. Anche argomenti più complessi (il tempo relativo) sono introdotti con leggerezza, così da non risultare ostici, ma accativanti per il lettore

Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9183
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Ricordatevi di specificare esattamente "Commento" come titolo del messaggio usato per commentare le opere in Gara (senza prefissi come "Re:" o altri suffissi), altrimenti non verranno conteggiati dal sistema, grazie!
Se invece state solo rispondendo, non serve specificare.
Ricordatevi anche che il testo del commento deve essere lungo almeno 200 battute.
Vi rimando alle istruzioni delle Gare letterarie.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Mariangela ha scritto:
10/07/2020, 11:25
Mi è piaciuto :D , è romantico senza essere melenso. E'un racconto molto breve, ma che dice tutto nella sua essenzialità. Anche argomenti più complessi (il tempo relativo) sono introdotti con leggerezza, così da non risultare ostici, ma accativanti per il lettore
Ti ringrazio molto. Ti chiedo una piccola cortesia: puoi modificare il ritolo della tua risposta in "Commento" così mi conta ai fini statistici?
Grazie :D :mrgreen:
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Avatar utente
Fausto Scatoli
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 426
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli »

simpatica storiella di coppia, ben esposta e con buona argomentazione.
ci sono molte d eufoniche da eliminare, inoltre non mancano refusi ed errori.
per esempio: "Peccato che non si riusciva ancora a vedere" tempo verbale sbagliato, "riuscisse" è corretto.
poi: "- Beh, disse lui, - non puoi capire" non va bene. "- Beh - disse lui - non puoi capire" è corretto.
e altre piccole cose.
però mi è piaciuta la storia.
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente
Immagine

http://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Fausto Scatoli ha scritto:
10/07/2020, 12:32
simpatica storiella di coppia, ben esposta e con buona argomentazione.
ci sono molte d eufoniche da eliminare, inoltre non mancano refusi ed errori.
per esempio: "Peccato che non si riusciva ancora a vedere" tempo verbale sbagliato, "riuscisse" è corretto.
poi: "- Beh, disse lui, - non puoi capire" non va bene. "- Beh - disse lui - non puoi capire" è corretto.
e altre piccole cose.
però mi è piaciuta la storia.
Grazie per i suggerimenti. E per l'apprezzamento al racconto. :D
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 312
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Guardare le stelle è utile per ricordarci quanto siamo piccoli e quanto relativi in fin dei conti siano i nostri problemi. Forse per questo ci fa stare bene, per lo meno su di me ha un effetto ipnotico e rilassante, così come osservare le danze delle nuvole. Il racconto mi è piaciuto per la sua semplicità, per come racconta i sentimenti in una maniera delicata e condivisibile.

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Selene Barblan ha scritto:
11/07/2020, 15:12
Guardare le stelle è utile per ricordarci quanto siamo piccoli e quanto relativi in fin dei conti siano i nostri problemi. Forse per questo ci fa stare bene, per lo meno su di me ha un effetto ipnotico e rilassante, così come osservare le danze delle nuvole. Il racconto mi è piaciuto per la sua semplicità, per come racconta i sentimenti in una maniera delicata e condivisibile.
Grazie!
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Avatar utente
Francesco Dell'Accio
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 45
Iscritto il: 15/05/2018, 0:11
Località: Recco

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Francesco Dell'Accio »

Ciao Roberto
mi è piaciuto il taglio ironico e il messaggio di come le cose assumano una diversa valenza a seconda della visuale. Quindi si può essere romantici anche in modo diverso, con linguaggi differenti dai classici canovacci
A rileggerci
Francesco

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Francesco Dell'Accio ha scritto:
17/07/2020, 0:41
Ciao Roberto
mi è piaciuto il taglio ironico e il messaggio di come le cose assumano una diversa valenza a seconda della visuale. Quindi si può essere romantici anche in modo diverso, con linguaggi differenti dai classici canovacci
A rileggerci
Francesco
Grazie mille! A rileggerci anche con te!
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Simone_Non_é
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 58
Iscritto il: 16/12/2019, 1:27

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Simone_Non_é »

Ciao Roberto! Il racconto mi è piaciuto ed ho trovato molto interessanti le due parti, se dovessi riassumere il tutto in una semplice frase direi che il tuo testo è un ballo in cui il relativismo esce in una delle sue forme migliori.

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Simone_Non_é ha scritto:
04/08/2020, 0:57
Ciao Roberto! Il racconto mi è piaciuto ed ho trovato molto interessanti le due parti, se dovessi riassumere il tutto in una semplice frase direi che il tuo testo è un ballo in cui il relativismo esce in una delle sue forme migliori.
Grazie!!!!
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Andrepoz
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 16
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Andrepoz »

Racconto fulminante nella sua brevità, l'idea di partenza è molto bella ed è resa con uno stile essenziale ed efficace. Unico appunto, ma è proprio una piccola cosa: forse avresti potuto sfumare un po' di più la parte "spiegata" (quella che comincia con "Che strana coppia …"), facendola emergere più naturalmente dai dialoghi e dai comportamenti dei personaggi. Vista la tua abilità nel gestire il discorso diretto, secondo me il racconto potrebbe acquistare ulteriori meriti. Già così com'è, in ogni caso, è un ottimo lavoro!

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 30
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Andrepoz ha scritto:
09/08/2020, 14:51
Racconto fulminante nella sua brevità, l'idea di partenza è molto bella ed è resa con uno stile essenziale ed efficace. Unico appunto, ma è proprio una piccola cosa: forse avresti potuto sfumare un po' di più la parte "spiegata" (quella che comincia con "Che strana coppia …"), facendola emergere più naturalmente dai dialoghi e dai comportamenti dei personaggi. Vista la tua abilità nel gestire il discorso diretto, secondo me il racconto potrebbe acquistare ulteriori meriti. Già così com'è, in ogni caso, è un ottimo lavoro!
Ti ringrazio molro, anche per il suggerimento!
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Rispondi

Torna a “Gara d'estate, 2020”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 54 - Sotto il cielo d'agosto

La Gara 54 - Sotto il cielo d'agosto

(agosto/settembre 2015, 24 pagine, 1,66 MB)

Autori partecipanti: Laura Chi, Annamaria Vernuccio, Alberto Tivoli, Angelo Manarola, Ida Dainese, Skyla74, Patrizia Chini, Eliseo Palumbo.
a cura di Giorgio Leone.
Scarica questo testo in formato PDF (1,66 MB) - scaricato 124 volte.
oppure in formato EPUB (259,51 KB) (vedi anteprima) - scaricato 193 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 1 - I 7 vizi capitali

La Gara 1 - I 7 vizi capitali

(novembre 2008, 20 pagine, 598,16 KB)

Autori partecipanti: Pia, Massimo Baglione, Nembo13, DaFank, Rona, Yle, Dixit.
A cura di Alessandro Napolitano.
Scarica questo testo in formato PDF (598,16 KB) - scaricato 898 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Haiku - il giro del mondo in 17 sillabe

Haiku - il giro del mondo in 17 sillabe

(40 pagine, 589,41 KB)

Autori partecipanti: Antonio Amodio, Marco Belocchi, Giuseppe Gianpaolo Casarini, Osvaldo Crotti, Marco Daniele, Mariagrazia Dessi, Lodovico Ferrari, Fiorenero, Isabella Galeotti, Valentino Poppi, Glauco Saba, Luigi Siviero.
a cura di Lorenzo Pompeo.
Scarica questo testo in formato PDF (589,41 KB) - scaricato 46 volte.
oppure in formato EPUB (230,92 KB) (vedi anteprima) - scaricato 17 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Ero sposata da poco e già mi stavo annoiando

Ero sposata da poco e già mi stavo annoiando

(soprattutto a letto)

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Marika è una giovane ragazza. Non ha avuto alcuna esperienza sessuale e sta per sposarsi. Essendo molto intelligente, si accorge presto di essere una bella donna e sente di non poter rinchiudersi per tutta la vita in un contesto matrimoniale forzato e prematuro. Conosce un uomo, il quale la porta per gradi a conoscere tutto ciò che c'è da sapere sul sesso. è un uomo speciale, totalmente diverso dal suo fidanzato e ne nasce una relazione molto particolare. Molto di quello che Marika impara può non corrispondere a quello che le donne desiderano, ma sono certa che, segretamente, prima o poi ci avranno pensato. è un racconto erotico, scritto però senza parole scurrili od offensive.

Copertina di Roberta Guardascione
di Mary J. Stallone
a cura di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (252,71 KB scaricato 179 volte) -
Compralo su    amazon

Intellinfinito (un passo avanti)

Intellinfinito (un passo avanti)

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Questo libro è il seguito di "Un passo indietro". Come il primo, è autoconclusivo.
"Esistevano davvero, gli dèi. Ma non erano dèi. Non lo erano stati per un'oscura volontà divina, ma lo erano semplicemente diventati mediante un'accanita volontà terrena di sopravvivenza".
L'Evoluzione umana (e non) come non l'avete mai immaginata.
Un romanzo postumano e transumano che vi mostrerà un futuro che forse non tarderà a divenire.
Di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (206,96 KB scaricato 67 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Il Bene o il Male

Il Bene o il Male

Trenta modi di intendere il Bene, il Male e l'interazione tra essi.

Dodici donne e diciotto uomini hanno tentato di far prevalere la propria posizione, tuttavia la Vita ci insegna che il vincitore non è mai scontato. La Natura ci dimostra infatti che dopo un temporale spunta il sole, ma ci insegna altresì che non sempre un temporale è il Male, e che non sempre il sole è il Bene.
A cura di Massimo Baglione
Copertine di Giuliana Ricci.

Contiene opere di: Antonella Cavallo, Michele Scuotto, Nunzio Campanelli, Rosanna Fontana, Giorgio Leone, Ida Dainese, Angelo Manarola, Anna Rita Foschini, Angela Aniello, Maria Rosaria Del Ciello, Fausto Scatoli, Marcello Nucciarelli, Silvia Torre, Alessandro Borghesi, Umberto Pasqui, Lucia Amorosi, Eliseo Palumbo, Riccardo Carli Ballola, Maria Rosaria Spirito, Andrea Calcagnile, Greta Fantini, Pasquale Aversano, Fabiola Vicari, Antonio Mattera, Andrea Spoto, Gianluigi Redaelli, Luca Volpi, Pietro Rainero, Marcello Colombo, Cristina Giuntini.
Vedi ANTEPRIMA (455,65 KB scaricato 141 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.