Romantico come uno scienziato

Spazio dedicato alla Gara stagionale d'estate 2020.

Votazione

1 - non mi piace affatto
1
8%
2 - mi piace pochino
1
8%
3 - si lascia leggere
4
33%
4 - è bello
4
33%
5 - mi piace tantissimo
2
17%
 
Voti totali: 12

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 29
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

- Tesoro, hai visto che bel cielo stellato stanotte?
- Bellissimo, l’aria è limpida e non c’è la rifrazione…
- Uffa, intendo dire che le stelle sono così luminose che si potrebbe toccarle!
- Sì, è perché non c’è umidità nell’aria, solo le notti invernali molto fredde e secche fanno quest’effetto.
- Mamma mia come sei romantico…
Si strinse nel giubbotto e prese il suo braccio. Era freddo davvero quella sera. Chissà perché erano andati a fare una passeggiata fuori. Lo spettacolo era davvero notevole. In montagna, senza l’inquinamento luminoso della città, le stelle sembravano davvero vicinissime. Peccato che non si riusciva ancora a vedere il braccio della Via Lattea. Era troppo presto: avrebbero dovuto rimanere lì fuori per quasi tutta la notte.
Che strana coppia… Una filosofa ed un appassionato di astronomia. Sembrerebbero mondi antitetici ed invece… Non si può conoscere la scienza senza amare la conoscenza. E questa era la formula della loro storia. Spesso si prendevano in giro a vicenda in una schermaglia verbale dove la filosofa, per manifesta superiorità dialettica, la spuntava sempre.
- Beh, disse lui, - non puoi capire quanto possa essere romantico studiare l’Universo: potrei dirti “Sei la mia singolarità” e tu che penseresti?
- Che mi prendi in giro
- No, che hai una forza di attrazione così forte che nulla può sfuggirti ed addirittura, quando si riesce a toccarti, il tempo si ferma.
- Ma il tempo è una grandezza assoluta!
- Invece no… è relativo… Dipende dalla velocità in cui ci si muove ed alla distanza da cui si vedono le cose. Noi stiamo insieme da quattro anni vero?
- Sì
- Beh, se fossimo su Proxima Centauri ed avessimo un telescopio tanto potente da vedere le persone sulla Terra, potremmo vederci dare il nostro primo bacio. La luce ha una sua velocità e per arrivare su Proxima ci mette giusto 4,3 anni. Pensa, potresti rivedere quel momento saltando da una stella all’altra sempre più lontano dalla Terra. Lo rivivresti all’infinito. Non è romantico questo? Allo stesso modo, quando sono con te, la tua attrazione è così forte che nulla può sfuggire, nemmeno la luce e se la luce è ferma, anche il tempo lo è. E ‘il momento perfetto in cui tutto è dove deve essere.
- E poi dicono che la scienza non è romantica…
E così dicendo, gli diede un bacio che avrebbe attraversato l’Universo portato da un raggio di luce riflesso da quel meraviglioso cielo stellato.
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Depaoli
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 6
Iscritto il: 19/04/2020, 1:06

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Depaoli »

Ho sempre amato l'infinito mondo dello spazio, ma ho anche sempre amato il Romanticismo come espressione dell'ideale e del tendere dell'uomo. C'è un nesso fra queste due realtà? Lo spazio infinito del cielo e quello del cuore? Forse si! Forse lo si può percepire sotto le stelle con la persona amata, con il proprio ideale romantico... Una bella immagine... Un racconto corto, ma carico di significato. Alla fine il bacio, che attraversa spazio e tempo, mi ha dato una bella emozione e mi ha fatto riflettere. Forse non tutto è così lontano... Forse, anzi sicuramente, una porzione di quello spazio che tanto affascina è nascosta nella nostra anima e va esplorata, compresa. Non è un concetto così scontato e non è una ricerca che si esaurisce in pochi istanti, esattamente come un viaggio nell'immensità del cielo ricco di splendide stelle, infinito e misterioso.
Ultima modifica di Depaoli il 08/07/2020, 13:02, modificato 4 volte in totale.

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 29
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Grazie!
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Roberto Virdo'
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 45
Iscritto il: 08/06/2020, 11:04

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Roberto Virdo' »

Le meraviglie dell'astronomia sono sempre d'effetto. Basta conoscere anche un millesimo in più della media generale per stupirsi e stupire. Ma qui abbiamo trovato una singolarità sulla Terra e cioè l'accoppiata filosofa/astronomo, credo che neanche l'Hubble sarebbe riuscito a scovarla!
Scherzi a parte, la frase che mi è piaciuta di più: non si può conoscere la scienza senza amare la conoscenza. Non così immediato come concetto se ci riflettiamo su, ma assolutamente vero.
Piacevole da leggere per me.

Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9176
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Ricordatevi di specificare esattamente "Commento" come titolo del messaggio usato per commentare le opere in Gara (senza prefissi come "Re:" o altri suffissi), altrimenti non verranno conteggiati dal sistema, grazie!
Se invece state solo rispondendo, non serve specificare.
Ricordatevi anche che il testo del commento deve essere lungo almeno 200 battute.
Vi rimando alle istruzioni delle Gare letterarie.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 29
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Grazie Roberto Virdò
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Lucia De Falco
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 31
Iscritto il: 08/03/2020, 14:37

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Lucia De Falco »

Adoro questo testo. All'inizio, sia dal titolo che dalle prime battute, credevo che si trattasse della descrizione di un marito freddo e insensibile, che vanificava ogni romanticismo della moglie. Invece è un testo molto romantico, strano che sia stato scritto da un uomo, perchè in genere gli uomini sono meno romantici! Trovo che sia un testo completo pur nella sua essenzialità, piacevole da leggere. Potrebbe anche essere lo spunto per qualche scena di qualche film di fantascienza. Veramente bravo.

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 29
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Grazie! Ho preso spunto da alcune discussioni che io e la mia compagna, professoressa di Filosofia, ogni tanto facciamo. È stato difficile per me spiegarle il concetto del tempo relativo. Ma poi, con pazienza, due visioni di Interstellar, e tanto amore, anche un'amante della metafisica ha compreso i misteri della fisica...😊
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Mariangela
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 10
Iscritto il: 05/06/2020, 15:53

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Mariangela »

Mi è piaciuto :D , è romantico senza essere melenso. E'un racconto molto breve, ma che dice tutto nella sua essenzialità. Anche argomenti più complessi (il tempo relativo) sono introdotti con leggerezza, così da non risultare ostici, ma accativanti per il lettore

Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9176
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Ricordatevi di specificare esattamente "Commento" come titolo del messaggio usato per commentare le opere in Gara (senza prefissi come "Re:" o altri suffissi), altrimenti non verranno conteggiati dal sistema, grazie!
Se invece state solo rispondendo, non serve specificare.
Ricordatevi anche che il testo del commento deve essere lungo almeno 200 battute.
Vi rimando alle istruzioni delle Gare letterarie.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 29
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Romantico come uno scienziato

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Mariangela ha scritto:
10/07/2020, 11:25
Mi è piaciuto :D , è romantico senza essere melenso. E'un racconto molto breve, ma che dice tutto nella sua essenzialità. Anche argomenti più complessi (il tempo relativo) sono introdotti con leggerezza, così da non risultare ostici, ma accativanti per il lettore
Ti ringrazio molto. Ti chiedo una piccola cortesia: puoi modificare il ritolo della tua risposta in "Commento" così mi conta ai fini statistici?
Grazie :D :mrgreen:
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Avatar utente
Fausto Scatoli
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 426
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli »

simpatica storiella di coppia, ben esposta e con buona argomentazione.
ci sono molte d eufoniche da eliminare, inoltre non mancano refusi ed errori.
per esempio: "Peccato che non si riusciva ancora a vedere" tempo verbale sbagliato, "riuscisse" è corretto.
poi: "- Beh, disse lui, - non puoi capire" non va bene. "- Beh - disse lui - non puoi capire" è corretto.
e altre piccole cose.
però mi è piaciuta la storia.
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente
Immagine

http://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 29
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Fausto Scatoli ha scritto:
10/07/2020, 12:32
simpatica storiella di coppia, ben esposta e con buona argomentazione.
ci sono molte d eufoniche da eliminare, inoltre non mancano refusi ed errori.
per esempio: "Peccato che non si riusciva ancora a vedere" tempo verbale sbagliato, "riuscisse" è corretto.
poi: "- Beh, disse lui, - non puoi capire" non va bene. "- Beh - disse lui - non puoi capire" è corretto.
e altre piccole cose.
però mi è piaciuta la storia.
Grazie per i suggerimenti. E per l'apprezzamento al racconto. :D
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 312
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Guardare le stelle è utile per ricordarci quanto siamo piccoli e quanto relativi in fin dei conti siano i nostri problemi. Forse per questo ci fa stare bene, per lo meno su di me ha un effetto ipnotico e rilassante, così come osservare le danze delle nuvole. Il racconto mi è piaciuto per la sua semplicità, per come racconta i sentimenti in una maniera delicata e condivisibile.

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 29
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Selene Barblan ha scritto:
11/07/2020, 15:12
Guardare le stelle è utile per ricordarci quanto siamo piccoli e quanto relativi in fin dei conti siano i nostri problemi. Forse per questo ci fa stare bene, per lo meno su di me ha un effetto ipnotico e rilassante, così come osservare le danze delle nuvole. Il racconto mi è piaciuto per la sua semplicità, per come racconta i sentimenti in una maniera delicata e condivisibile.
Grazie!
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Avatar utente
Francesco Dell'Accio
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 45
Iscritto il: 15/05/2018, 0:11
Località: Recco

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Francesco Dell'Accio »

Ciao Roberto
mi è piaciuto il taglio ironico e il messaggio di come le cose assumano una diversa valenza a seconda della visuale. Quindi si può essere romantici anche in modo diverso, con linguaggi differenti dai classici canovacci
A rileggerci
Francesco

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 29
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Francesco Dell'Accio ha scritto:
17/07/2020, 0:41
Ciao Roberto
mi è piaciuto il taglio ironico e il messaggio di come le cose assumano una diversa valenza a seconda della visuale. Quindi si può essere romantici anche in modo diverso, con linguaggi differenti dai classici canovacci
A rileggerci
Francesco
Grazie mille! A rileggerci anche con te!
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Simone_Non_é
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 58
Iscritto il: 16/12/2019, 1:27

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Simone_Non_é »

Ciao Roberto! Il racconto mi è piaciuto ed ho trovato molto interessanti le due parti, se dovessi riassumere il tutto in una semplice frase direi che il tuo testo è un ballo in cui il relativismo esce in una delle sue forme migliori.

Avatar utente
Roberto Paradiso
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 29
Iscritto il: 25/10/2011, 13:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Roberto Paradiso »

Simone_Non_é ha scritto:
04/08/2020, 0:57
Ciao Roberto! Il racconto mi è piaciuto ed ho trovato molto interessanti le due parti, se dovessi riassumere il tutto in una semplice frase direi che il tuo testo è un ballo in cui il relativismo esce in una delle sue forme migliori.
Grazie!!!!
Non esistono situazioni senza via d'uscita (James Tiberius Kirk)

77, le gambe delle donne
Immagine
concorso per racconti sulle donne
Immagine
Concorso per la realizzazione di un'antologia sulle bestie inventate.

Immagine

Immagine

Rispondi

Torna a “Gara d'estate, 2020”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Rosso permissivo

Rosso permissivo

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Una bambina e alcune persone subiscono una crudele e folle violenza. Cosa potrebbe fare una donna per vendicarsi e scongiurare la possibilità che anche sua figlia cada vittima dei carnefici? Lo scopriremo in questo racconto, dato che il rosso ce lo permette.

Copertina di Roberta Guardascione
a cura di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (382,46 KB scaricato 171 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

BReVI AUTORI - volume 2

BReVI AUTORI - volume 2

collana antologica multigenere di racconti brevi

BReVI AUTORI è una collana di libri multigenere, ad ampio spettro letterario. I quasi cento brevi racconti pubblicati in ogni volume sono suddivisi usando il seguente schema ternario:

Fantascienza + Fantasy + Horror
Noir + Drammatico + Psicologico
Rosa + Erotico + Narrativa generale

La brevità va a pari passo con la modernità, basti pensare all'estrema sintesi dei messaggini telefonici o a quelli usati in internet da talune piattaforme sociali per l'interazione tra utenti. La pubblicità stessa ha fatto della brevità la sua arma più vincente, tentando (e spesso riuscendo) in pochi attimi di convincerci, di emozionarci e di farci sognare.
Ma gli estremismi non ci piacciono. Il nostro concetto di brevità è un po' più elastico di un SMS o di un aforisma: è un racconto scritto con cura in appena 2500 battute (sì, spazi inclusi).
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Ida Dainese, Daniele Missiroli, Fausto Scatoli, Angela Di Salvo, Francesco Gallina, Thomas M. Pitt, Milena Contini, Massimo Tivoli, Franca Scapellato, Vittorio Del Ponte, Enrico Teodorani, Umberto Pasqui, Selene Barblan, Antonella Jacoli, Renzo Maltoni, Giuseppe Gallato, Mirta D., Fabio Maltese, Francesca Paolucci, Marco Bertoli, Maria Rosaria Del Ciello, Alberto Tivoli, Debora Aprile, Giorgio Leone, Luca Valmont, Letteria Tomasello, Alberto Marcolli, Annamaria Vernuccio, Juri Zanin, Linda Fantoni, Federico Casadei, Giovanna Evangelista, Maria Elena Lorefice, Alessandro Faustini, Marilina Daniele, Francesco Zanni Bertelli, Annarita Petrino, Roberto Paradiso, Alessandro Dalla Lana, Laura Traverso, Antonio Mattera, Iunio Marcello Clementi, Federick Nowir, Sandra Ludovici.
Vedi ANTEPRIMA (177,17 KB scaricato 112 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Le radici del Terrore

Le radici del Terrore

Antologia di opere ispirate agli scritti e all'universo lovecraftiano

Questa antologia nasce dalla sinergia tra le associazioni culturali BraviAutori ed Electric Sheep Comics con lo scopo di rendere omaggio alle opere e all'universo immaginifico di Howard Phillips Lovecraft. Le ventitrì opere selezionate hanno come riferimento la narrativa "lovecraftiana" incentrata sui racconti del ciclo di Cthulhu, già fonte di ispirazione non solo per scrittori affermati come Stephen King, ma anche in produzioni cinematografiche, musicali e fumettistiche. Il motivo di tanto successo è da ricercare in quell'universo incredibile e "indicibile", fatto di personaggi e creature che trascendono il Tempo e sono una rappresentazione dell'Essere umano e delle paure che lo circondano: l'ignoto e l'infinito, entrambi letti come metafore dell'inconscio.
A cura di Massimo Baglione e Roberto Napolitano.
Copertina di Gino Andrea Carosini.

Contiene opere di: Silvano Calligari, Enrico Teodorani, Rona, Lellinux, Marcello Colombo, Sonja Radaelli, Pasquale Aversano, Adrio the boss, Benedetta Melandri, Roberta Lilliu, Umberto Pasqui, Eliseo Palumbo, Carmine Cantile, Andrea Casella, Elena Giannottu, Andrea Teodorani, Sandra Ludovici, Eva Bassa, Angela Catalini, Francesca Di Silvio, Anna Rita Foschini, Antonella Cavallo, Arianna Restelli.
Special guests: gli illustratori americani e spagnolo Harry O. Morris, Joe Vigil and Enrique Badìa Romero.
Vedi ANTEPRIMA (2,02 MB scaricato 181 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.



Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 11 - Parole in padella

La Gara 11 - Parole in padella

(febbraio 2010, 50 pagine, 904,84 KB)

Autori partecipanti: Alessandro Napolitano, Arditoeufemismo, Mario, Stefy, Massimo Baglione, Dino, Cosimo Vitiello, Bonnie, Nembo13, Giacomo Scotti, Erika, Manuela, Carlocelenza, CMT, Sphinx, Giuseppe, Miriam, Rita Di Sano, Abigail.
A cura di Pia.
Scarica questo testo in formato PDF (904,84 KB) - scaricato 496 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2018 -  (a colori)

Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2018 - (a colori)

(edizione 2018, 6,77 MB)

Autori partecipanti: Angela Catalini, Laura Traverso, Liliana Tuozzo, Marco Bertoli, Lodovico, Giorgio Leone, Giovanni Teresi, Sandra Ludovici, Pietro Sanzeri, Serena Barsottelli, Ida Dainese, Nunzio Campanelli, Lucafan.
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (6,77 MB) - scaricato 99 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 43 - Cantami, o diva...

La Gara 43 - Cantami, o diva...

(dicembre 2013, 30 pagine, 1,91 MB)

Autori partecipanti: Polly Russell, Lodovico, Eddie1969, Kaipirissima, Nunzio Campanelli, Alessandro D., Anto Pigy, Cladinoro, Marino Maiorino.
A cura di Antonella Pighin.
Scarica questo testo in formato PDF (1,91 MB) - scaricato 207 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.