Le lacrime dei distratti

Spazio dedicato alla Gara stagionale d'autunno 2020.

Sondaggio

1 - non mi piace affatto
0
Nessun voto
2 - mi piace pochino
1
6%
3 - si lascia leggere
6
33%
4 - è bello
7
39%
5 - mi piace tantissimo
4
22%
 
Voti totali: 18

Marcello Rizza
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/06/2015, 23:54

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Marcello Rizza »

Chiedo agli amministratori. Sarebbe possibile cambiare il titolo del racconto anche se è già stato votato e commentato in concorso? Mi frulla in testa un nuovo titolo. Non che abbia deciso di farlo ma ci sto pensando e per questo chiedo la fattibilità. Grazie.
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9330
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Marcello Rizza ha scritto: 07/11/2020, 14:11 Chiedo agli amministratori. Sarebbe possibile cambiare il titolo del racconto anche se è già stato votato e commentato in concorso?
Puoi, puoi.
Dovresti poterlo fare da te, altrimenti fammi sapere.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
ElianaF
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 75
Iscritto il: 21/12/2019, 19:35

Author's data

Domanda: Le lacrime dei distratti

Messaggio da leggere da ElianaF »

Ma hai cambiato titolo? Come mai?
Marcello Rizza
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/06/2015, 23:54

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Marcello Rizza »

Ciao Eliana. Ho modificato il racconto, anche sulla scorta dei consigli qui ricevuti, e ho aggiunto una situazione dove sono emerse queste parole dal cui il titolo modificato. A tuo parere è meglio questo titolo o quello originario? Posso sempre modificarlo. Solo che a me sembra più adatto e "italiano" questo. A meno che cambiare il titolo possa confondere chi l'ha già letto. Non avevo pensato a questo aspetto. Tu che ne pensi? E secondo te gli interventi che ho fatto e aggiunto al racconto sono pertinenti?
Avatar utente
MattyManf
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 07/11/2020, 15:35
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da MattyManf »

Che emozioni che scuscita, quasi impossibile, alla fine non essere contenti per quel pianto liberatore. Quello che ci fa essere felici per il pianto altrui è un sentimento che non so se ha un nome... ma il tuo racconto lo trasmette di sicuro.

Bello lo stile, belle le frasi, belle le emozioni. I personaggi non sono eccessivamente descritti, ma i loo gesti e pensieri li rendono rapidamente chiari e concreti.
Uno di quei testi in cui, mentre leggo, rivedo quei luoghi in cui non sono stato. Ora conosco anche io il lago, la tenuta e perfino la stanza con gli appunti di questo vecchio rocker.

Se dovessi dire cosa mi ha ricordato, un incorcio tra This Must be the Place (uno dei miei film preferiti, per cui questo è un complimento) ed il personaggio di Ulrich Nielsen (serie televisiva Dark) .

Come non dare un ottimo voto a questo scritto? Complimenti
Ultima modifica di MattyManf il 14/11/2020, 13:21, modificato 1 volta in totale.
:smt100 :smt100 :smt100
Date un'occhiara "Il Carillon di Absindaele" ,
il mio racconto gotico nella Gara d'Autnno!
Fatemi sapere cosa ne pensate!

Illustrazioni: https://www.instagram.com/chinevesperiane/
Wattpad: https://www.wattpad.com/user/NovelleVesperiane
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9330
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Le lacrime dei distratti

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Ricordatevi di specificare esattamente "Commento" come titolo del messaggio usato per commentare le opere in Gara (senza prefissi come "Re:" o altro), altrimenti non verranno conteggiati dal sistema, grazie!
Se invece state solo rispondendo, non serve specificare.
Ricordatevi anche che il testo del commento deve essere lungo almeno 200 battute.
Vi rimando alle istruzioni delle Gare letterarie.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Avatar utente
MattyManf
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 07/11/2020, 15:35
Contatta:

Author's data

Re: Le lacrime dei distratti

Messaggio da leggere da MattyManf »

Grazie Massimo, ho corretto
:smt100 :smt100 :smt100
Date un'occhiara "Il Carillon di Absindaele" ,
il mio racconto gotico nella Gara d'Autnno!
Fatemi sapere cosa ne pensate!

Illustrazioni: https://www.instagram.com/chinevesperiane/
Wattpad: https://www.wattpad.com/user/NovelleVesperiane
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9330
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Le lacrime dei distratti

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Bene :)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Marcello Rizza
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/06/2015, 23:54

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Marcello Rizza »

Ciao Matteo. Si bellissimo il film che hai citato. In realtà il mio racconto nasce dalla vincenda personale (completamente differente da ciò che poi mi è emersa nello scrivere) del fantastico e poeta compositore e musicista rock Nick Cave. Il suo ultimo bellissimo album, Gostheen, induce alla tristezza. Il figlio quindicenne di Nick Cave, sembra dopo aver assunto lsd, è caduto o si è buttato da una scogliera ed è morto. Da quel momento i successivi lavori discografici del padre sono molto cambiati. E questo, comunque, non cozza con il tuo richiamo al bellissimo film. Se sono riuscito a trasmettere qualcosa qui è grazie alla musica di Gostheen che ascoltavo in loop scrivendo. Grazie per avermi letto, apprezzato e commentato.
ElianaF
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 75
Iscritto il: 21/12/2019, 19:35

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da ElianaF »

Marcello Rizza ha scritto: 10/11/2020, 16:44 Ciao Eliana. Ho modificato il racconto, anche sulla scorta dei consigli qui ricevuti, e ho aggiunto una situazione dove sono emerse queste parole dal cui il titolo modificato. A tuo parere è meglio questo titolo o quello originario? Posso sempre modificarlo. Solo che a me sembra più adatto e "italiano" questo. A meno che cambiare il titolo possa confondere chi l'ha già letto. Non avevo pensato a questo aspetto. Tu che ne pensi? E secondo te gli interventi che ho fatto e aggiunto al racconto sono pertinenti?
ciao, ho riletto il racconto e direi che approvo il cambio del titolo. Confermo che il cambio mi aveva confuso, ma come vedi ti ho scritto per capire....
Stefyp
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 186
Iscritto il: 26/07/2019, 18:48

Author's data

commento

Messaggio da leggere da Stefyp »

La prima volta che l'ho letto mi ha un po' deluso, avrei preferito un finale di svolta con il perdono reciproco. Poi l'ho riletto e ho cambiato idea, ci sta anche il finale come l'hai inteso tu, anzi forse è più vero. Però la parte finale mi sembra un po' inutile in questo contesto. La userei come incipit per un altro racconto.
Rispondi

Torna a “Gara d'autunno, 2020”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 67 - Cavalieri di ieri, di oggi e di domani

La Gara 67 - Cavalieri di ieri, di oggi e di domani

(novembre 2017, 30 pagine, 736,36 KB)

Autori partecipanti: Nunzio Campanelli, Alberto Tivoli, Daniele Missiroli, Lodovico, Massimo Tivoli, Conrad, Carlocelenza, Patrizia Chini,
a cura di Ida Dainese.
Scarica questo testo in formato PDF (736,36 KB) - scaricato 65 volte.
oppure in formato EPUB (907,03 KB) (vedi anteprima) - scaricato 67 volte..
Lascia un commento.

La Gara 5 - A modo mio

La Gara 5 - A modo mio

(giugno 2009, 40 pagine, 758,80 KB)

Autori partecipanti: Cmt, Pia, Massimo Baglione, Bonnie, Miriam, DaFank, Rona, Manuela, Massimo, Clali, Alessandro Napolitano, Gio, Snuff, Aigor, Yle,
A cura di Pia.
Scarica questo testo in formato PDF (758,80 KB) - scaricato 328 volte.
oppure in formato EPUB (555,57 KB) (vedi anteprima) - scaricato 194 volte..
Lascia un commento.

Gara d'Estate 2018 - Incontri, e gli altri racconti

Gara d'Estate 2018 - Incontri, e gli altri racconti

(estate 2018, 50 pagine, 840,41 KB)

Autori partecipanti: Ida Dainese, Carlo Celenza, Gabriele Ludovici, Draper, Nunzio Campanelli, Pierluigi, Roberto Bonfanti, Fausto Scatoli, Edoardo Prati, SmilingRedSkeleton, Daniele Missiroli, Lodovico,
a cura di Massimo Baglione e Laura Ruggeri.
Scarica questo testo in formato PDF (840,41 KB) - scaricato 52 volte.
oppure in formato EPUB (370,75 KB) (vedi anteprima) - scaricato 40 volte..
Lascia un commento.





Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Déjà vu - il rivissuto mancato

Déjà vu - il rivissuto mancato

antologia poetica di AA.VV.

Talvolta, a causa di dinamiche non sempre esplicabili, uno strano meccanismo nella nostra mente ci illude di aver già assistito a una scena che, in realtà, la si sta vivendo solo ora. Il dèjà vu diventa così una fotocopia mentale di quell'attimo, un incontro del pensiero con se stesso.
Chi non ha mai pensato (o realmente vissuto) un'istantanea della propria vita, gli stessi gesti e le stesse parole senza rimanerne perplesso e affascinato? Chi non lo ha mai rievocato come un sogno o, perché no, come un incubo a occhi aperti?
Ventitrè autori si sono cimentati nel descrivere le loro idee di déjà vu in chiave poetica.
A cura di Francesco Zanni Bertelli.

Contiene opere di: Alberto Barina, Angela Catalini, Enrico Arlandini, Enrico Teodorani, Fausto Scatoli, Federico Caruso, Francesca Rosaria Riso, Francesca Gabriel, Francesca Paolucci, Gabriella Pison, Gianluigi Redaelli, Giovanni Teresi, Giuseppe Patti, Ida Dainese, Laura Usai, Massimo Baglione, Massimo Tivoli, Pasquale Aversano, Patrizia Benetti, Pietro Antonio Sanzeri, Silvia Ovis, Umberto Pasqui, Francesco Zanni Bertelli.
Vedi ANTEPRIMA (941,40 KB scaricato 60 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Vivere con 500 euro al mese nonostante Equitalia

Vivere con 500 euro al mese nonostante Equitalia

la normale vita quotidiana cos&iacute; come dovrebbe essere

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Vi voglio dimostrare come con un po' di umiltà, di fantasia e di buon senso si possa vivere in questa caotica società, senza possedere grandi stipendi e perfino con Equitalia alle calcagna. Credetemi: è possibile, ed è bellissimo!
Vedi ANTEPRIMA (108,61 KB scaricato 178 volte).
compralo su   amazon

Luna 69-19

Luna 69-19

antologia di opere ispirate al concetto di "Luna" e dedicata al 50° anniversario della storica missione dell'Apollo 11

Il 20 luglio 1969 è la data che segna per sempre il momento in cui il primo essere umano ha posato per la prima volta i piedi sul suolo lunare. Quel giorno una parte di voi era d'avanti ai televisori in trepidante attesa del touch-down del lander, altri erano troppo piccoli per ricordarselo e altri ancora non erano neppure nati, tuttavia ne siamo stati tutti coinvolti in molteplici maniere.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Alessandro Mazzi, Andrea Coco, Andrea Messina, Angelo Ciola, Cristina Giuntini, Daniele Missiroli, Enrico Teodorani, Francesca Paolucci, Franco Argento, F. T. Leo, Gabriele Laghi, Gabriele Ludovici, Gabriella Pison, Iunio Marcello Clementi, Laura Traverso, Marco Bertoli, Marco Daniele, Maria Emma Allamandri, Massimo Tessitori, Namio Intile, Pasquale Aversano, Pasquale Buonarotti, Pietro Rainero, Roberta Venturini, Roberto Paradiso, Saji Connor, Selene Barblan, Umberto Pasqui, Valentino Poppi, Vittorio Serra, Furio Bomben.
Vedi ANTEPRIMA (637,22 KB scaricato 53 volte).
info e commenti compralo su   amazon