Un uovo oggi (my own life)

Spazio dedicato alla Gara stagionale d'autunno 2020.

Sondaggio

1 - non mi piace affatto
0
Nessun voto
2 - mi piace pochino
5
29%
3 - si lascia leggere
8
47%
4 - è bello
4
24%
5 - mi piace tantissimo
0
Nessun voto
 
Voti totali: 17

Avatar utente
Lodovico
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 590
Iscritto il: 19/05/2011, 10:22
Località: Borgosesia
Contatta:

Author's data

Un uovo oggi (my own life)

Messaggio da leggere da Lodovico »


“Meglio un uovo oggi che una gallina domani”.
Sono passati due giorni.
E tutti passeggiano con la propria gallina. Chi l’ha rossa, chi bianca, chi nera. Tutti con la gallina.
Che fa loro un uovo al giorno.
Tutti meno io. Io che ho scelto l’uovo. Lo guardo e lo rigiro tra le dita.
Come quella volta che: “chi troppo vuole nulla stringe”.
Non ho preso niente.
Gli altri si affannavano a prendere, si riempivano le tasche, la bocca, le braccia.
C’era chi imbottiva pure le mutande. Tutti ad afferrare.
Solo io non volevo troppo.
E non strinsi nulla.
E poi quando: “chi si accontenta gode”.
Erano tante.
Centinaia di donne bellissime. Solo una bruttina.
Andai da lei. E mi disse di no.
Guardandomi intorno tutti stavano già limonando con le bellissime.
Io, fermo, di fronte alla bruttina, che ribadì: “no”.
L’ultima, va bene, l’ultima che racconto.
Quella del: “il vero saggio è chi sa di non sapere”.
Non sarà credibile all'amico Socrate, ma, ai colloqui di lavoro non funziona, agli esami non funziona, non funziona da nessuna parte.
E la cicuta non la vendono nemmeno più, è rimasto solo il prezzemolo.
Per non citare nemmeno: ”le dimensioni non contano”.
Vabbè.
E adesso sono qui, circondato da felici possessori di galline, col mio stupido uovo tra le dit…
Oops.
Mi è caduto.
Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Marcello Rizza
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 149
Iscritto il: 23/06/2015, 23:54

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Marcello Rizza »

Beh! Non so può dire che coi luoghi comuni non sei riuscito a fare un racconto originale. E anche con me hai fatto centro facendomi ridere, perché il riso abbonda sulla bocca degli stolti. Non ci sono più le mezze stagioni. Ops! Comincia a piovere. 😁
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

Governo Ladro, non è tutto ora quel che luccica e chi non risica non rosica... :lol:
A parte gli scherzi, faccio fatica a inquadrare il lavoro. Se l'intenzione era suscitare divertimento, obiettivo mancato. Era forse la satira? Come sopra. Voleva suscitare una riflessione? Forse. Ma su cosa? Non ne sono sicuro.
Avatar utente
Fausto Scatoli
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 509
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli »

simpatico e gradevole, si lascia leggere senza alcun problema.
a tratti appare divertente, pur se non in modo particolare, in altri punti fa riflettere, anche se non in maniera eccessiva.
in poche battute è stato riassunto il pro e il contro di alcuni detti.
lavoro leggero.
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente
Immagine

http://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Laura Traverso
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 421
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Author's data

commento

Messaggio da leggere da Laura Traverso »

"tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino". E tu anche stavolta la hai lasciata la tua impronta (non zampino perché fa brutto...). Bravo, simpatica idea e anche significativa: gli arraffoni, i contentabili… Insomma, ridendo e scherzando hai delineato una parte di umanità. E già...
Roberto Virdo'
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 112
Iscritto il: 08/06/2020, 11:04

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Roberto Virdo' »

Mi è piaciuto. Leggero ma non nel senso negativo, ironico e intelligente. Conciso, rapido, efficace. Davvero grazioso, alla frase finale non ho potuto trattenere una risata di cuore. Che per me vale un voto alto.
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Mi è piaciuto; divertente, veloce, una gradevole lettura. Sto leggendo un libro di Roddy Doyle che un po’ me lo ricorda (e fa “spanzare” - scusa il termine - dalle risate).
È anche scritto bene, il che non disturba 🙂
Avatar utente
Ida-59
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 131
Iscritto il: 14/01/2020, 15:30
Località: Vigevano
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Ida-59 »

Gradevole da leggere e divertente: mi ha strappato più di un sorriso, anche se dietro la risata vibrava l'amarezza, cosa che ho apprezzato e dimostra l'intelligenza dell'umorismo e la capacità auto-ironica dell'autore.
Come barzelletta o scenetta comica è quindi sicuramente godibile, come racconto in un contest mi lascia invece parecchio perplessa.
Valerio Geraci
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 44
Iscritto il: 03/07/2016, 12:20
Località: Roma

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Valerio Geraci »

Racconto breve e simpatico, mi ha strappato una risata in più di un'occasione e per me è più che sufficiente. Forse si poteva sviluppare di più l'aspetto "satira", ne avrebbe guadagnato tanto, così è piacevole e "basta".
Non sarà un capolavoro, ma ce ne fossero!
Lucia De Falco
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 97
Iscritto il: 08/03/2020, 14:37

Author's data

Re: Un uovo oggi (my own life)

Messaggio da leggere da Lucia De Falco »

Anch'io trovo il testo gradevole, leggero e ironico. Chiaramente è un testo senza grandi pretese, da leggere e da proporre più come spunto per ridere o per riflettere in modo leggero. Personalmente devo dire che però credo molto nei proverbi.
Lucia De Falco
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 97
Iscritto il: 08/03/2020, 14:37

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Lucia De Falco »

Il testo è gradevole, leggero, a tratti ironico. Fa sorridere e ho immaginato qualche show man in qualche trasmissione televisiva declamare quelle battute. Certo, è solo una prova circoscritta, non elevabile a racconto. Io comunque credo ai proverbi.
Anna Gri
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 45
Iscritto il: 22/09/2020, 8:16

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Anna Gri »

Il racconto è breve e semplice, ma l’idea è accattivante e per nulla scontata. Il testo è piacevole da leggere regala molti spunti di riflessione. Fortunati coloro che hanno la gallina sotto il braccio, ma nella vita reale l’uovo è una certezza, la gallina rappresenta una speranza e si rischia di rimanere a mani vuote.
Io ho apprezzato, per il mio gusto il “semplice e diretto” calza alla perfezione.
Namio Intile
rank (info):
Necrologista
Messaggi: 263
Iscritto il: 07/03/2019, 11:31

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Namio Intile »

Divertente viaggio tra proverbi e luoghi comuni, spesso opposti e coincidenti e quindi buoni per ogni situazione, l'autore sembra però indicare una rotta, non dissimile da quella del carpe diem oraziano.
Breve e intelligente, bravo.
Avatar utente
Francesco Dell'Accio
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 58
Iscritto il: 15/05/2018, 0:11
Località: Recco

Author's data

COMMENTO

Messaggio da leggere da Francesco Dell'Accio »

Ciao Ludovico
l'ho trovato simpatico e a tratti divertente. Unica cosa che non mi è piaciuta è che ti sei posizionato sempre, in tutti gli esempi, dal lato della vittima. A volte sembra che tu faccia della simpatica autoironia, altre volte dai l'impressione di fare scelte contro e alternative alla massa che si uniforma. Intendimento di per sé lodevole, andare contro le convenzioni, ma che sposta il racconto dal faceto al pistolotto. Così almeno è come l'ho vissuto io.
A rileggerci
Francesco
Liliana Tuozzo
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 82
Iscritto il: 18/03/2010, 17:09

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Liliana Tuozzo »

Ironico, simpatico, sei riuscito ad essere divertente e a far riflettere, pure se quasi tutti seguono determinati luoghi comuni, sono veramente quelli giusti? O è meglio andare controcorrente… ed essere coerenti col proprio modo di pensare?
Stefyp
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 190
Iscritto il: 26/07/2019, 18:48

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Stefyp »

Simpatico e divertente. Io poi ho una vera passione per proverbi, modi di dire, luoghi comuni ecc. Ne ho raccolti su un libretto a centinaia, anche di altri paesi. Quindi il tuo racconto, anche se racconto non è, l'ho apprezzato ancor di più.
Avatar utente
MattyManf
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 78
Iscritto il: 07/11/2020, 15:35
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da MattyManf »

Un racconto breve, ma non si capisce bene fino a che punto fa ironia e dove invece comincia a prendersi sul serio (il chè, forse, è l'intneto dell'autore).
Lo stile è semplice, ma si addice ai toni e agli argomenti trattati. Ma non è decisamente il mio genere
Ho molto gradito la conclusione ed il modo in cui viene proposta.

Quanto al contenuto o al messagio che trapela, cito anche io un proverbio:
"Un libro non si giudica dalla copertina"
...speriamo che giudicare molte copertina non basti a fare un'opinione!
:smt100 :smt100 :smt100
Date un'occhiara "Il Carillon di Absindaele" ,
il mio racconto gotico nella Gara d'Autnno!
Fatemi sapere cosa ne pensate!

Illustrazioni: https://www.instagram.com/chinevesperiane/
Wattpad: https://www.wattpad.com/user/NovelleVesperiane
Rispondi

Torna a “Gara d'autunno, 2020”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 44 - Il potere della parola

La Gara 44 - Il potere della parola

(gennaio 2014, 33 pagine, 948,65 KB)

Autori partecipanti: Nunzio Campanelli, Lodovico, Eddie1969, Anto Pigy, Skyla74, Scrittore 97, Daniela Rossi, Marina Paolucci, Silvia Torre.
A cura di Marino Maiorino.
Scarica questo testo in formato PDF (948,65 KB) - scaricato 209 volte.
oppure in formato EPUB (312,42 KB) (vedi anteprima) - scaricato 255 volte..
Lascia un commento.

Gara d'estate 2020 - Anniversari, e gli altri racconti

Gara d'estate 2020 - Anniversari, e gli altri racconti

(estate 2020, 45 pagine, 516,87 KB)

Autori partecipanti: Andrepoz, Mariovaldo, Namio Intile, Selene Barblan, Roberto, Roberto Virdo', Lodovico, Carol Bi, Fausto Scatoli, Laura Traverso.
a cura di Massimo Baglione.
Scarica questo testo in formato PDF (516,87 KB) - scaricato 14 volte.
oppure in formato EPUB (389,76 KB) (vedi anteprima) - scaricato 9 volte..
Lascia un commento.

La Gara 62 - La famiglia

La Gara 62 - La famiglia

(gennaio/febbraio 2017, 35 pagine, 763,98 KB)

Autori partecipanti: Ida Dainese, Giorgio Leone, Alberto Tivoli, Mirtalastrega, Angela Catalini, Laura Usai, Patrizia Chini, Gabriele Ludovici, Fabrizio Bonati, Francesca Facoetti.
a cura di Massimo Tivoli.
Scarica questo testo in formato PDF (763,98 KB) - scaricato 74 volte.
oppure in formato EPUB (599,54 KB) (vedi anteprima) - scaricato 65 volte..
Lascia un commento.





Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


BiciAutori - racconti in bicicletta

BiciAutori - racconti in bicicletta

Trentun paia di gambe hanno pedalato con la loro fantasia per guidarci nel puro piacere di sedersi su una bicicletta ed essere spensierati, felici e amanti della Natura.
A cura di Massimo Baglione.
Copertina e logo di Diego Capani.

Contiene opere di: Alessandro Domenici, Angelo Manarola, Bruno Elpis, Cataldo Balducci, Concita Imperatrice, Cristina Cornelio, Cristoforo De Vivo, Eliseo Palumbo, Enrico Teodorani, Ettore Capitani, Francesco Paolo Catanzaro, Germana Meli (gemadame), Giovanni Bettini, Giuseppe Virnicchi, Graziano Zambarda, Iunio Marcello Clementi, Lodovico Ferrari, Lorenzo Dalle Ave, Lorenzo Pompeo, Patrizia Benetti, Raffaella Ferrari, Rebecca Gamucci, Rosario Di Donato, Salvatore Stefanelli, Sara Gambazza, Sandra Ludovici, Sonia Piras, Stefano Corazzini, Umberto Pasqui, Valerio Franchina, Vivì.
Vedi ANTEPRIMA (1,29 MB scaricato 330 volte).
info e commenti compralo su   amazon

BReVI AUTORI - volume 2

BReVI AUTORI - volume 2

collana antologica multigenere di racconti brevi

BReVI AUTORI è una collana di libri multigenere, ad ampio spettro letterario. I quasi cento brevi racconti pubblicati in ogni volume sono suddivisi usando il seguente schema ternario:

Fantascienza + Fantasy + Horror
Noir + Drammatico + Psicologico
Rosa + Erotico + Narrativa generale

La brevità va a pari passo con la modernità, basti pensare all'estrema sintesi dei messaggini telefonici o a quelli usati in internet da talune piattaforme sociali per l'interazione tra utenti. La pubblicità stessa ha fatto della brevità la sua arma più vincente, tentando (e spesso riuscendo) in pochi attimi di convincerci, di emozionarci e di farci sognare.
Ma gli estremismi non ci piacciono. Il nostro concetto di brevità è un po' più elastico di un SMS o di un aforisma: è un racconto scritto con cura in appena 2500 battute (sì, spazi inclusi).
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Ida Dainese, Daniele Missiroli, Fausto Scatoli, Angela Di Salvo, Francesco Gallina, Thomas M. Pitt, Milena Contini, Massimo Tivoli, Franca Scapellato, Vittorio Del Ponte, Enrico Teodorani, Umberto Pasqui, Selene Barblan, Antonella Jacoli, Renzo Maltoni, Giuseppe Gallato, Mirta D, Fabio Maltese, Francesca Paolucci, Marco Bertoli, Maria Rosaria Del Ciello, Alberto Tivoli, Debora Aprile, Giorgio Leone, Luca Valmont, Letteria Tomasello, Alberto Marcolli, Annamaria Vernuccio, Juri Zanin, Linda Fantoni, Federico Casadei, Giovanna Evangelista, Maria Elena Lorefice, Alessandro Faustini, Marilina Daniele, Francesco Zanni Bertelli, Annarita Petrino, Roberto Paradiso, Alessandro Dalla Lana, Laura Traverso, Antonio Mattera, Iunio Marcello Clementi, Federick Nowir, Sandra Ludovici.
Vedi ANTEPRIMA (177,17 KB scaricato 115 volte).
info e commenti compralo su   amazon

La Paura fa 90

La Paura fa 90

90 racconti da 666 parole

Questo libro è una raccolta dei migliori testi che hanno partecipato alla selezione per l'antologia La Paura fa 90. Ci sono 90 racconti da non più di 666 parole. A chiudere l'antologia c'è un bellissimo racconto del maestro dell'horror Danilo Arona. Leggete questa antologia con cautela e a piccole dosi, perché altrimenti correte il rischio di avere terribili incubi!
A cura di Alessandro Napolitano e Massimo Baglione.

Contiene opere di: Maria Arca, Pia Barletta, Ariase Barretta, Cristiana Bartolini, Eva Bassa, Maria Cristina Biasoli, Patrizia Birtolo, Andrea Borla, Michele Campagna, Massimiliano Campo, Claudio Candia, Carmine Cantile, Riccardo Carli Ballola, Matteo Carriero, Polissena Cerolini, Tommaso Chimenti, Leonardo Colombi, Alessandro M. Colombo, Lorenzo Coltellacci, Lorenzo Crescentini, Igor De Amicis, Diego Di Dio, Angela Di Salvo, Stefano di Stasio, Bruno Elpis, Valeria Esposito, Dante Esti, Greta Fantini, Emilio Floretto Sergi, Caterina Franciosi, Mario Frigerio, Riccardo Fumagalli, Franco Fusè, Matteo Gambaro, Roberto Gatto, Gianluca Gendusa, Giorgia Rebecca Gironi, Vincenza Giubilei, Emiliano Gotelli, Fabio Granella, Mauro Gualtieri, Roberto Guarnieri, Giuseppe Guerrini, Joshi Spawnbrød, Margherita Lamatrice, Igor Lampis, Tania Maffei, Giuseppe Mallozzi, Stefano Mallus, Matteo Mancini, Claudia Mancosu, Azzurra Mangani, Andrea Marà, Manuela Mariani, Lorenzo Marone, Marco Marulli, Miriam Mastrovito, Elisa Matteini, Raffaella Munno, Alessandro Napolitano, Roberto Napolitano, Giuseppe Novellino, Sergio Oricci, Amigdala Pala, Alex Panigada, Federico Pergolini, Maria Lidia Petrulli, Daniele Picciuti, Sonia Piras, Gian Filippo Pizzo, Lorenzo Pompeo, Massimiliano Prandini, Marco Ricciardi, Tiziana Ritacco, Angelo Rosselli, Filippo Santaniello, Gianluca Santini, Emma Saponaro, Francesco Scardone, Giacomo Scotti, Ser Stefano, Antonella Spennacchio, Ilaria Spes, Antonietta Terzano, Angela Maria Tiberi, Anna Toro, Alberto Tristano, Giuseppe Troccoli, Cosimo Vitiello, Alain Voudì, Danilo Arona.
Vedi ANTEPRIMA (1,10 MB scaricato 675 volte).
info e commenti compralo su   amazon