No surrender

Sondaggio

1 - non mi piace affatto
0
Nessun voto
2 - mi piace pochino
0
Nessun voto
3 - si lascia leggere
4
50%
4 - è bello
4
50%
5 - mi piace tantissimo
0
Nessun voto
 
Voti totali: 8

Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 68
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

No surrender

Messaggio da leggere da Mauro Conti »


Oggi sto leggermente meglio. La febbre è scesa a livelli normali ma ho sempre questa tosse profonda che risuona dentro di me come una grancassa.
Il notiziario in TV ripete all’infinito sempre le stesse cose.
Le facce serie e rammaricate dei giornalisti la dicono lunga. Le parole che ricorrono maggiormente sono “morti, ricoveri, terapie intensive, virus, ospedali, sintomi…”
Spengo la TV.
Navigo un po’ su internet guardando tutt'altro. Passo da un documentario sulla fusione nucleare a una parodia di Jim Carrey. Le giornate da solo mi sembrano interminabili.
Mi stringo nella mia coperta pesante sorseggiando un tè caldo e prendendo tutto quel battaglione di farmaci che mi hanno prescritto. Il medico sembrava un’astronauta quando mi ha visitato, mi ha fatto un effetto strano.
Sento Guido che è in ufficio, il lavoro procede a rilento, alcune cose saprei sicuramente gestirle meglio ma sono costretto all'isolamento.
Mi addormento e il sonno sembra farmi bene.
In serata la febbre è scomparsa.
Non so se è un caso, o un segnale del destino ma al riaccendere la TV trovo un canale musicale e trasmette la canzone di Bruce Sprengsteen “No Surrender”.
“No retreat, baby, no surrender” canta Bruce dal palco. "Nessuna ritirata, baby, nessuna resa”.
Alzo il volume a stecca e inizio a ballare con la coperta in testa. La danza della vittoria.
Tra me e me, anche se me la sono vista brutta, penso che ce la farò anche questa volta.
Ce la faremo anche questa volta.
Io ci credo.
Ci dobbiamo credere tutti. Dobbiamo fare il possibile.
Nessun dorma.
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9273
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: No surrender

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

L'hai vissuto davvero o è ottima fantasia?
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Laura Traverso
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 405
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Laura Traverso »

Bel racconto, scritto bene e scorrevole. Fa veramente intendere la situazione del momento, però con un bel finale di positività, e con l'esortazione (riferita al tema del Concorso) affinché: Nessun Dorma...
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 68
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Re: No surrender

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

Grazie mille Laura.
@Massimo: In verità è capitato ad mio mio caro amico. Soliti sintomi e al tampone è risultato positivo pertanto è stato costretto all'isolamento. Ci sentivamo tutti i giorni e pertanto ho riportato la sua piccola storia. Quando ha trovato il video della canzone eravamo in videochat e si è messo a ballare veramente :-)
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9273
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: No surrender

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

ehehe, bella amicizia direi!
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Avatar utente
Fausto Scatoli
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 476
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Author's data

Re: No surrender

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli »

non mi è spiaciuto, però l'ho trovato un po' troppo retorico, almenoquesta è la mia sensazione.
mi è parso forse esagerato nella descrizione negativa per poi capovolgere tutto quanto ed esagerare (sempre secondo me) nel positivo.
in ogni caso si lascia leggere.
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente
Immagine

http://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 68
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Re: No surrender

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

Hai ragione Fausto. Ho iniziato con un'impronta negativa proprio per far risaltare il finale positivo. Per "non mollare" occorre essere positivi al massimo.
A mio avviso questa contrapposizione non stona, anzi. Tu hai trovato la forbice (diciamo cosi') forse troppo accentuata, se non ho capito male. Ci può stare tutta la tua idea.
Grazie della lettura.
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 401
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: No surrender

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Il testo è piacevole, scorrevole e l’ho letto volentieri. Non mi convince completamente il finale; capisco l’intento ma per i miei gusti è un po’ troppo caricato. Secondo me già solo la canzone permetteva di comprendere il messaggio.
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 68
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Re: No surrender

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

Grazie del commento Selene.
Questo finale vedo che ha avuto poco successo. Peccato. :D
Ciao Grazie.
Stefyp
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 152
Iscritto il: 26/07/2019, 18:48

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Stefyp »

Mi spiace ma anch'io avrei concluso il racconto al testo della canzone. Il senso del racconto si sarebbe capito lo stesso. Anche perchè io non ce la faccio più a sentire gli slogan di questo periodo. Per fortuna non hai messo "Andrà tutto bene". Quando sento questa frase mi prudono le dita...
Scherzi a parte, il racconto è scorrevole e il fatto che sia tratto da una storia di vita vera lo rende ancor più umano. Complimenti
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 68
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Re: No surrender

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

Grazie Stefyp.
No per carità, l'"andrà tutto bene" crea anche a me una sorta di repulsione e mi sono ben guardato dall'inserirlo. L'intenzione può anche essere buona ma non sopporto nemmeno io i tormentoni di nessun genere.
Grazie un saluto.
Marcello Rizza
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 23/06/2015, 23:54

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Marcello Rizza »

Ciao Mauro. Il testo è scorrevole e scritto molto bene. Hai scelto di rinunciare all'originalità a favore di un messaggio positivo e di sprono. Non vedo esagerato quel distacco che altri hanno visto, sta proprio nella capacità di ripresa umana vedere prima tutto nero e poi trovare uno stimolo per rimboccarsi le maniche e riprendere a vivere. Bel racconto.
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 68
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Re: No surrender

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

Grazie Marcello. Per come la vedo io questa "differenza" è proprio una contrapposizione costruita proprio per evidenziare questo distacco. Logico, può piacere o meno, su questo non discuto, ma l'intento era proprio quello. Ripartire dal basso.
Grazie del commento.
Avatar utente
Tuarag
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 659
Iscritto il: 23/05/2011, 15:55

Author's data

Re: No surrender

Messaggio da leggere da Tuarag »

Sentirsi soli è triste e diventa sempre più amaro quando a farti compagnia sono i notiziari pessimistici e catastrofici. Bisogna, e si deve, reagire e se un brano musicale ti aiuta, ben venga.
Mac Guffin is the door but not the key.
Tuarag
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 68
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Re: No surrender

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

Molto vero Tuarag. E di persone sole ce ne sono tante e non solo anziani.
Rispondi

Torna a “Edizione 2021 - Nessun dorma”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 6 - Un racconto in una fotografia

La Gara 6 - Un racconto in una fotografia

(luglio 2009, 34 pagine, 309,09 KB)

Autori partecipanti: Massimo Baglione, Candido Bottin, Carlocelenza, Cmt, Manuela Costantini, Gio, Jean, Dino Licci, Macripa, Miriam, Pia, Ranz, Snuff,
A cura di Alessandro Napolitano e Dafank.
Scarica questo testo in formato PDF (309,09 KB) - scaricato 419 volte.
oppure in formato EPUB (230,74 KB) (vedi anteprima) - scaricato 220 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Gara di primavera 2019 - La contessa, e gli altri racconti

Gara di primavera 2019 - La contessa, e gli altri racconti

(primavera 2019, 49 pagine, 777,86 KB)

Autori partecipanti: Alessandro Mazzi, Angelo Ciola, Aurora Gallo, Daniele Missiroli, Draper, Fausto Scatoli, Gabriele Ludovici, Laura Traverso, L.Grisolia, Namio Intile, N.B. Panigale, Marco Daniele, Roberto Bonfanti, Selene Barblan, Tiziana Emanuele,
a cura di Massimo Baglione.
Scarica questo testo in formato PDF (777,86 KB) - scaricato 70 volte.
oppure in formato EPUB (354,48 KB) (vedi anteprima) - scaricato 43 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 31 - Oops! – piccola enciclopedia degli errori

La Gara 31 - Oops! – piccola enciclopedia degli errori

(giugno 2012, 25 pagine, 1,32 MB)

Autori partecipanti: Arditoeufemismo, Ser Stefano, Nathan, Lorella15, Lodovico, Roberta Michelini, Umberto Pasqui, Tuarag, Alhelì, Simone Pelatti,
A cura di Lodovico.
Scarica questo testo in formato PDF (1,32 MB) - scaricato 442 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Le radici del Terrore

Le radici del Terrore

Antologia di opere ispirate agli scritti e all'universo lovecraftiano

Questa antologia nasce dalla sinergia tra le associazioni culturali BraviAutori ed Electric Sheep Comics con lo scopo di rendere omaggio alle opere e all'universo immaginifico di Howard Phillips Lovecraft. Le ventitrì opere selezionate hanno come riferimento la narrativa "lovecraftiana" incentrata sui racconti del ciclo di Cthulhu, già fonte di ispirazione non solo per scrittori affermati come Stephen King, ma anche in produzioni cinematografiche, musicali e fumettistiche. Il motivo di tanto successo è da ricercare in quell'universo incredibile e "indicibile", fatto di personaggi e creature che trascendono il Tempo e sono una rappresentazione dell'Essere umano e delle paure che lo circondano: l'ignoto e l'infinito, entrambi letti come metafore dell'inconscio.
A cura di Massimo Baglione e Roberto Napolitano.
Copertina di Gino Andrea Carosini.

Contiene opere di: Silvano Calligari, Enrico Teodorani, Rona, Lellinux, Marcello Colombo, Sonja Radaelli, Pasquale Aversano, Adrio the boss, Benedetta Melandri, Roberta Lilliu, Umberto Pasqui, Eliseo Palumbo, Carmine Cantile, Andrea Casella, Elena Giannottu, Andrea Teodorani, Sandra Ludovici, Eva Bassa, Angela Catalini, Francesca Di Silvio, Anna Rita Foschini, Antonella Cavallo, Arianna Restelli.
Special guests: gli illustratori americani e spagnolo Harry O. Morris, Joe Vigil and Enrique Badìa Romero.
Vedi ANTEPRIMA (2,02 MB scaricato 182 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Mai Più

Mai Più

Antologia di opere grafiche e letterarie aventi per tema il concetto del MAI PIÙ in memoria del centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, di AA.VV.

Nel 2018 cade il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, perciò abbiamo voluto celebrare quella follia del Genere umano con un'antologia di opere grafiche e letterarie di genere libero aventi per tema il concetto del "mai più".

Copertina di Pierluigi Sferrella.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Ida Dainese, Alessandro Carnier, Romano Lenzi, Francesca Paolucci, Pasquale Aversano, Luisa Catapano, Massimo Melis, Alessandro Zanacchi, Furio Bomben, Pierluigi Sferrella, Enrico Teodorani, Laura Traverso, F. T. Leo, Cristina Giuntini, Gabriele Laghi e Mara Bomben.
info e commenti compralo su   amazon

Human Take Away

Human Take Away

Umani da asporto

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
"Human Take Away" è un racconto corale dove gli autori Alessandro Napolitano e Massimo Baglione hanno immaginato una prospettiva insolita per un contatto alieno. In questo testo non è stata ideata chissà quale novità letteraria, né gli autori si sono ispirati a un particolare film, libro o videogioco già visti o letti. La loro è una storia che gli è piaciuto scrivere assieme, per divertirsi e, soprattutto, per vincere l'Adunanza letteraria del 2011, organizzata da BraviAutori.it. Se con la narrazione si sono involontariamente avvicinati troppo a storie già famose, affermano, non era voluto. Desiderano solo che vi gustiate l'avventura senza scervellarvi troppo sul come gli sia venuta in mente.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (497,36 KB scaricato 470 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.