Madre Terra

Votazione

1 - non mi piace affatto
0
Nessun voto
2 - mi piace pochino
0
Nessun voto
3 - si lascia leggere
2
22%
4 - è bello
5
56%
5 - mi piace tantissimo
2
22%
 
Voti totali: 9

Andrepoz
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Madre Terra

Messaggio da leggere da Andrepoz »


Era spiacevole ricorrere a soluzioni così estreme, ma non aveva avuto scelta.
Era affezionata ai suoi figli. Certo diverse volte l’avevano ferita, ma le davano anche tante soddisfazioni. Erano ingegnosi e non si arrendevano mai. Peccato che fossero avidi e che spesso pensassero solo al loro interesse personale.
Era stata proprio questa cosa a costringerla a intervenire, per scongiurare la catastrofe.
Già in passato li aveva avvisati che la situazione non era più sostenibile. Ma loro niente. Le avevano riso in faccia e avevano continuato come niente fosse.
Per questo motivo aveva dovuto mandare un segnale più forte, e ciò aveva creato tanto dolore e molte sofferenze.
Le era dispiaciuto, ma l’intervento era servito. Almeno per il momento la catastrofe era scongiurata.
Alcuni avevano capito il senso della sua azione. Dicevano cose come “Quando tutto sarà finito non potremo ricominciare come prima, come se niente fosse” o “Sono le nostre scelte ad aver reso possibile questa cosa, dobbiamo creare un nuovo modello di sviluppo”.
Per un attimo si era convinta che avessero imparato la lezione.
Ma poi i vecchi comportamenti e le vecchie abitudini avevano ripreso forza.
Anche questa volta il segnale che aveva lanciato non era servito.
Ora era in una situazione difficile. Voleva dare ancora tempo ai suoi figli, ma temeva che le cose avrebbero ripreso a peggiorare.
A quel punto lei sarebbe dovuta intervenire di nuovo per ripristinare l’equilibrio.
Ma questa volta, avrebbe dovuto usare mezzi molto più pesanti di un coronavirus.
Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9329
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Madre Terra

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Io tifo per Madre Natura, sempre!
Decimaci, ce lo meritiamo...
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Andrepoz
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Re: Madre Terra

Messaggio da leggere da Andrepoz »

Massimo Baglione ha scritto: 06/10/2020, 16:14 Io tifo per Madre Natura, sempre!
Decimaci, ce lo meritiamo...
Dai, speriamo che sia clemente ... anche se in effetti sentendo o vedendo certe cose in giro vengono proprio i brividi!
Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

Andreapoz racconto gradevole che dovrebbe farci - molto - riflettere.
Chi semina vento raccoglie tempesta. E noi umani stiamo seminando altro che vento...
Solo speriamo di avere tempo per metterci una pezza perché il tempo del nessun dorma è da mo che è andato.
Marcello Rizza
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/06/2015, 23:54

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Marcello Rizza »

Veramente curioso l'approccio. Fino all'ultimo non ho capito dove volevi andare a parare. La punteggiatura...ah! Ma è un mio parere e un mio modo di leggerla. Dopo le congiunzioni, i "ma", non capisco le virgole. Comunque bravo.
Andrepoz
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Andrepoz »

Marcello Rizza ha scritto: 07/10/2020, 1:43 Veramente curioso l'approccio. Fino all'ultimo non ho capito dove volevi andare a parare. La punteggiatura...ah! Ma è un mio parere e un mio modo di leggerla. Dopo le congiunzioni, i "ma", non capisco le virgole. Comunque bravo.
Lo so, la punteggiatura è la mia croce. So che forse un paio di virgole sono discutibili ma avevo proprio bisogno di "rallentare", per così dire, la lettura. Grazie per il commento
Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine
Andrepoz
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Andrepoz »

Mauro Conti ha scritto: 06/10/2020, 21:09 Andreapoz racconto gradevole che dovrebbe farci - molto - riflettere.
Chi semina vento raccoglie tempesta. E noi umani stiamo seminando altro che vento...
Solo speriamo di avere tempo per metterci una pezza perché il tempo del nessun dorma è da mo che è andato.
Grazie per il commento Mauro, hai colto proprio quello che volevo trasmettere con questo racconto.
Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine
Avatar utente
Fausto Scatoli
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 505
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Author's data

Re: Madre Terra

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli »

non fosse per la punteggiatura potrei darti 5.
invece mi limito a un 4 proprio per quello.
bello il messaggio, condivisibile
forza, mamma natura, forza
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente
Immagine

http://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Andrepoz
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Re: Madre Terra

Messaggio da leggere da Andrepoz »

Fausto Scatoli ha scritto: 07/10/2020, 20:15 non fosse per la punteggiatura potrei darti 5.
invece mi limito a un 4 proprio per quello.
bello il messaggio, condivisibile
forza, mamma natura, forza
Grazie Fausto, 4 è un bellissimo voto. Ah ... queste virgole!
Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine
Andr60
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 106
Iscritto il: 15/11/2019, 15:45

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Andr60 »

Se la Madre Terra potesse parlare, sicuramente ci manderebbe affanc... ah, già, forse il suo modo di comunicare è quello di mandarci catastrofi naturali e malattie. Temo però che rimarrà delusa, visto che nemmeno il Diluvio ha fatto cambiare la natura umana.
Andrepoz
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Andrepoz »

Andr60 ha scritto: 10/10/2020, 10:16 Se la Madre Terra potesse parlare, sicuramente ci manderebbe affanc... ah, già, forse il suo modo di comunicare è quello di mandarci catastrofi naturali e malattie. Temo però che rimarrà delusa, visto che nemmeno il Diluvio ha fatto cambiare la natura umana.
Sì, in effetti siamo un po' un caso disperato!
Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 416
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Madre Terra

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Anche io tifo per Madre Terra; sono convinta che, per quanto ci sforziamo, siamo troppo piccoli, stupidì e insignificanti per poterla sopraffare (ma questa non è una scusa per non provare a comportarci meglio). Buon racconto, bel messaggio.
Andrepoz
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Re: Madre Terra

Messaggio da leggere da Andrepoz »

Selene Barblan ha scritto: 12/10/2020, 19:41 Anche io tifo per Madre Terra; sono convinta che, per quanto ci sforziamo, siamo troppo piccoli, stupidì e insignificanti per poterla sopraffare (ma questa non è una scusa per non provare a comportarci meglio). Buon racconto, bel messaggio.
Grazie per il bel commento, Selene
Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine
Marcello Rizza
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 140
Iscritto il: 23/06/2015, 23:54

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Marcello Rizza »

Ho aspettato a commentare e votare questo racconto. Ti dico cosa non mi piace di questo racconto, così parto dal "perplesso" per arrivare al bello. Perché con i "ma", con gli "e" e le congiunzioni usi la virgola? Ma il racconto è bello. Aspetto a votarti per vedere se modifichi qualche coda al testo. Ma se sei convinto della tua esposizione va bene così, non preoccuparti. È solamente un voto che spazia dal 4 al 3. Complimenti.
Andrepoz
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Andrepoz »

Marcello Rizza ha scritto: 14/10/2020, 22:44 Ho aspettato a commentare e votare questo racconto. Ti dico cosa non mi piace di questo racconto, così parto dal "perplesso" per arrivare al bello. Perché con i "ma", con gli "e" e le congiunzioni usi la virgola? Ma il racconto è bello. Aspetto a votarti per vedere se modifichi qualche coda al testo. Ma se sei convinto della tua esposizione va bene così, non preoccuparti. È solamente un voto che spazia dal 4 al 3. Complimenti.
Ciao Marcello, ti ringrazio dei complimenti.

Questa cosa delle virgole non è la prima volta che mi viene fatta notare, anche su altri siti. Devo confessarti che faccio fatica a parlare di queste cose perché condivido il punto di vista di chi pensa che "l'uso della virgola resta una scelta stilistica personale, un modo per dare rilievo espressivo a singoli elementi di un testo, una maniera per conferire un particolare ritmo alla narrazione, ma, soprattutto, una scelta che determina significativamente lo stile comunicativo di un autore" (cito dal sito dell'Accademia della Crusca).

Dal momento però che mi fai una domanda esplicita, ed è anche il tuo secondo commento in questo senso, non mi sottraggo e cerco di chiarire il mio punto di vista. In primo luogo, mettere una virgola prima del ma o anche della congiunzione "e" non è un errore. Non lo dico io, lo dice l'Accademia della Crusca https://accademiadellacrusca.it/it/cons ... ione-e/148, questo sito http://grammatica.impariamoitaliano.com ... bagliavo. e anche tanti altri riferimenti di grammatica.

E' anche vero che on line la virgola dovrebbe essere usata con molta parsimonia ma in generale io non penso che ci sia un "giusto" o uno "sbagliato" nella punteggiatura, al di là di alcune regole base (ad esempio non mettere la virgola prima della "e" se stiamo facendo un elenco e siamo arrivati all'ultimo elemento: "bella, bionda, e brava" sarebbe un errore di sicuro).

Nel mio racconto non ci sono virgole prima della "e" all'interno di un elenco, né tra blocchi unitari di parole, né tra due aggettivi. L'uso della virgola mi serve per dare enfasi, come in questa frase ad esempio:
"Certo diverse volte l’avevano ferita, ma le davano anche tante soddisfazioni" perché il mio intento è quello di fermare un attimo il lettore su quel "ferita", e la stessa cosa vale per un paio di altre frasi nel testo.

Si tratta di una scelta stilistica, so che a molti può non piacere (anche Fausto me l'ha fatto notare), certo se comincia a non piacere a tutti dovrò rivedere alcune cose, anche se ti confesso che lo farei un po' a malincuore.
Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine
Avatar utente
Lodovico
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 590
Iscritto il: 19/05/2011, 10:22
Località: Borgosesia
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Lodovico »

Io metto quasi sempre la virgola davanti al "ma", mai davanti all' "e". Comunque non mi sembra che il testo sia scritto tanto male da togliere dei punti per questo motivo (e tieni conto che io "aborro", come diceva Mughini, errori e punteggiatura "casuale").
La storia mi è piaciuta anche per il coraggio di non finire con l'"andrà tutto bene" a prescindere. Per me ci sta il voto massimo.
Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Andrepoz
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Andrepoz »

Lodovico ha scritto: 22/10/2020, 20:57 Io metto quasi sempre la virgola davanti al "ma", mai davanti all' "e". Comunque non mi sembra che il testo sia scritto tanto male da togliere dei punti per questo motivo (e tieni conto che io "aborro", come diceva Mughini, errori e punteggiatura "casuale").
La storia mi è piaciuta anche per il coraggio di non finire con l'"andrà tutto bene" a prescindere. Per me ci sta il voto massimo.
Grazie mille per il tuo commento, Lodovico
Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine
Avatar utente
Tuarag
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 663
Iscritto il: 23/05/2011, 15:55

Author's data

Re: Madre Terra

Messaggio da leggere da Tuarag »

Madre natura ha tutte le ragioni per ribellarsi e quando lo farà, e prima o poi lo farà, anche il Covid soccomberà ma quante altre specie trascinerà con lui? Catastrofico ma realistico.
Mac Guffin is the door but not the key.
Tuarag
Liliana Tuozzo
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 82
Iscritto il: 18/03/2010, 17:09

Author's data

Re: Madre Terra

Messaggio da leggere da Liliana Tuozzo »

La madre terra ha già mostrato i primi segni di stanchezza che i suoi figli purtroppo stentano a recepire, lo faranno di fronte alla minaccia esplicita? Il tuo racconto tratto un tema spinoso e scuote. Piaciuto.
Rispondi

Torna a “Edizione 2021 - Nessun dorma”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


BReVI AUTORI - volume 1

BReVI AUTORI - volume 1

collana antologica multigenere di racconti brevi

BReVI AUTORI è una collana di libri multigenere, ad ampio spettro letterario. I quasi cento brevi racconti pubblicati in ogni volume sono suddivisi usando il seguente schema ternario:

Fantascienza + Fantasy + Horror
Noir + Drammatico + Psicologico
Rosa + Erotico + Narrativa generale

La brevità va a pari passo con la modernità, basti pensare all'estrema sintesi dei messaggini telefonici o a quelli usati in internet da talune piattaforme sociali per l'interazione tra utenti. La pubblicità stessa ha fatto della brevità la sua arma più vincente, tentando (e spesso riuscendo) in pochi attimi di convincerci, di emozionarci e di farci sognare.
Ma gli estremismi non ci piacciono. Il nostro concetto di brevità è un po' più elastico di un SMS o di un aforisma: è un racconto scritto con cura in appena 2500 battute (sì, spazi inclusi).
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Fausto Scatoli. Giorgio Leone, Annamaria Vernuccio, Luca Franceschini, Alphaorg, Daniel Carrubba, Francesco Gallina, Serena Barsottelli, Alberto Tivoli, Giuseppe C. Budetta, Luca Volpi, Teresa Regna, Brenda Bonomelli, Liliana Tuozzo, Daniela Rossi, Tania Mignani, Enrico Teodorani, Francesca Paolucci, Umberto Pasqui, Ida Dainese, Marco Bertoli, Eliseo Palumbo, Francesco Zanni Bertelli, Isabella Galeotti, Sandra Ludovici, Thomas M. Pitt, Stefania Fiorin, Cristina Giuntini, Giuseppe Gallato, Marco Vecchi, Maria Lipartiti, Roberta Eman, Lucia Amorosi, Salvatore Di Sante, Valentina Iuvara, Renzo Maltoni, Andrea Casella.
Vedi ANTEPRIMA (1,41 MB scaricato 134 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Luna 69-19

Luna 69-19

antologia di opere ispirate al concetto di "Luna" e dedicata al 50° anniversario della storica missione dell'Apollo 11

Il 20 luglio 1969 è la data che segna per sempre il momento in cui il primo essere umano ha posato per la prima volta i piedi sul suolo lunare. Quel giorno una parte di voi era d'avanti ai televisori in trepidante attesa del touch-down del lander, altri erano troppo piccoli per ricordarselo e altri ancora non erano neppure nati, tuttavia ne siamo stati tutti coinvolti in molteplici maniere.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Alessandro Mazzi, Andrea Coco, Andrea Messina, Angelo Ciola, Cristina Giuntini, Daniele Missiroli, Enrico Teodorani, Francesca Paolucci, Franco Argento, F. T. Leo, Gabriele Laghi, Gabriele Ludovici, Gabriella Pison, Iunio Marcello Clementi, Laura Traverso, Marco Bertoli, Marco Daniele, Maria Emma Allamandri, Massimo Tessitori, Namio Intile, Pasquale Aversano, Pasquale Buonarotti, Pietro Rainero, Roberta Venturini, Roberto Paradiso, Saji Connor, Selene Barblan, Umberto Pasqui, Valentino Poppi, Vittorio Serra, Furio Bomben.
Vedi ANTEPRIMA (637,22 KB scaricato 53 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Fungo più, fungo meno...

Fungo più, fungo meno...

Nessuno li ha mai raccontati in maniera avvincente.

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Cosa può accadere se una élite di persone geneticamente Migliore si accorge di non essere così perfetta come crede?
Una breve storia di Fantascienza scritta da Carlo Celenza, Ida Dainese, Lodovico Ferrari, Massimo Baglione e Tullio Aragona.
Vedi ANTEPRIMA (1,11 MB scaricato 52 volte).
info e commenti compralo su   amazon




Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 58 - A volte ritornano

La Gara 58 - A volte ritornano

(marzo/aprile 2016, 18 pagine, 500,19 KB)

Autori partecipanti: Giorgio Leone, Patrizia Chini, Nunzio Campanelli, Laura Chi, Alberto Tivoli, Annamaria Vernuccio.
a cura di Lodovico.
Scarica questo testo in formato PDF (500,19 KB) - scaricato 38 volte.
oppure in formato EPUB (1,03 MB) (vedi anteprima) - scaricato 65 volte..
Lascia un commento.

La Gara 61 - Ai confini della Realtà

La Gara 61 - Ai confini della Realtà

(novembre/dicembre 2016, 15 pagine, 777,31 KB)

Autori partecipanti: Massimo Tivoli, Ida Dainese, Gabriele Ludovici, Angela Catalini.
a cura di Massimo Tivoli.
Scarica questo testo in formato PDF (777,31 KB) - scaricato 98 volte.
oppure in formato EPUB (579,86 KB) (vedi anteprima) - scaricato 108 volte..
Lascia un commento.

Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2019 -  (a colori)

Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2019 - (a colori)

(edizione 2019, 4,37 MB)

Autori partecipanti: Giorgio Leone, Patrizia Chini, Paola Salzano, Sandra Ludovici, Lodovico, Angela Catalini, Laura Traverso, Massimo Melis, Marco Bertoli, Ida Dainese, Liliana Tuozzo, Roberto Bonfanti, Daniela Rossi.
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (4,37 MB) - scaricato 115 volte..
Lascia un commento.