Occhi al tempo del coronavirus

Sondaggio

1 - non mi piace affatto
1
11%
2 - mi piace pochino
0
Nessun voto
3 - si lascia leggere
1
11%
4 - è bello
5
56%
5 - mi piace tantissimo
2
22%
 
Voti totali: 9

Stefyp
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 152
Iscritto il: 26/07/2019, 18:48

Author's data

Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Stefyp »


Quelli di Luca ridono prima di tutto il resto. Ancor prima di udire il suono scrosciante della risata, i suoi occhi sembrano prendere vita e annunciare quel che sarà tra poco.
Gli occhi di Chiara sono un mistero: grandi, neri come il carbone e impenetrabili. Un muro tra lei e tutti noi, ma basta un raggio di sole perché si illuminino come tizzoni ardenti.
Marco li ha di colore diverso. Appena, appena, per carità. Quasi non te ne accorgi. Solo guardando attentamente puoi notare la leggera sfumatura grigio perlata di uno e quella grigio cielo dell’altro.
Anna è innamorata. Lo annunciano i suoi occhi, verdi come lo smeraldo, scintillanti come un diamante e palpitanti come un cuore in festa.
Gli occhi di Dario paiono una pennellata di cielo azzurro tracciata da un pittore su una tela candida, ma quando si arrabbia puoi vedere le nuvole rincorrersi per poi addensarsi cupe nel suo sguardo.
Quelli di Sara son del colore del grano maturo, sempre pronti alle lacrime che lascia scorrere spesso. Poi quando tutto passa, i suoi occhi tornano a brillare. Proprio come le spighe dopo una giornata di pioggia.
A Laura si appannano di continuo gli occhiali e sbuffa ogni volta. E più sbuffa più si appannano.
Finché, stanca se li toglie. Toglie solo quelli, per fortuna.
C’è voluto il coronavirus perché io mi soffermassi a scrutare i loro occhi e scoprissi quale pozzo di infinite emozioni si nasconde dietro lo sguardo di ognuno di loro.
Un motivo in più per continuare a portarla, questa benedetta mascherina!
Ultima modifica di Stefyp il 24/10/2020, 16:54, modificato 1 volta in totale.
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 68
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

Hai proprio ragione, la mascherina ci obbliga a osservare maggiormente gli occhi delle persone, anche perché rimangono solo quelli al di fuori del "nascondiglio". Alla fine sorprende quanta espressività hanno gli occhi della gente e quanto dicono di noi. Idea simpatica. Pezzo carino.
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9275
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

In effetti è vero: da qualche mese a questa parte, dagli occhi dobbiamo/possiamo ricavare molte più informazioni su chi ci sta d'avanti.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Avatar utente
Fausto Scatoli
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 476
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli »

pezzo simpatico, ben esposto e con buone descrizioni.
francamente toglierei l'ultima riga, la ritengo superflua, però è una mia opinione.
non male, nel complesso
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente
Immagine

http://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Laura Traverso
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 405
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Laura Traverso »

Molto carino il racconto, tutto concentrato sullo sguardo dei vari personaggi citati. Devo però dire di trovarmi piuttosto d'accordo con Fausto circa l'ultima riga di ammonimento. Forse andava anche bene senza. Ma comunque brava ad aver evidenziato al meglio ciò che emerge dal volto... mascherato.
Stefyp
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 152
Iscritto il: 26/07/2019, 18:48

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Stefyp »

Vi ringrazio per i commenti. A dire il vero anch'io ero in dubbio rispetto all'ultima frase. Dopo i vostri pareri penso che la toglierò.
Marcello Rizza
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 101
Iscritto il: 23/06/2015, 23:54

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Marcello Rizza »

Ciao Stefyp. Veramente adorabile il tuo racconto, la descrizione che hai saputo donare a tanti occhi mi appartiene, a livello di scrittura, come stile e ricerca. In ciò che scrivi trapela una spiccata sensibilità e uno sguardo esteta sul mondo e sull'uomo. A mio parere è ben fatto.
Stefyp
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 152
Iscritto il: 26/07/2019, 18:48

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Stefyp »

Marcello Rizza ha scritto: 12/10/2020, 8:55 Ciao Stefyp. Veramente adorabile il tuo racconto, la descrizione che hai saputo donare a tanti occhi mi appartiene, a livello di scrittura, come stile e ricerca. In ciò che scrivi trapela una spiccata sensibilità e uno sguardo esteta sul mondo e sull'uomo. A mio parere è ben fatto.
Grazie! Che belle parole mi hai regalato...
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 401
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Bello spunto, anche io di questi giorni ci ho pensato... quanto comunica uno sguardo, cosa si può osservare prestando un po’ più d’attenzione. Cosa poi riesco a comunicare io senza l’ausilio di un sorriso o di una smorfia... mi capita sempre più spesso di esagerare gli strabuzzamenti e gli ammiccamenti per farmi capire, soprattutto a lavoro... con risultati a volte spassosi. Bel racconto.
Andrepoz
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Andrepoz »

Racconto molto carino. L'idea è davvero bella e confesso che mi ha spinto a riflettere su questa cosa, su cui non avevo fatto mente locale, ma che è in effetti verissima. Concordo con i commenti precedenti nel dire che c'è qualche piccolo problema con l'ultima riga, non saprei dire se è meglio toglierla (forse in questo caso verrebbe a mancare una "chiusura" del racconto), oppure modificarla un attimo.
Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine
Avatar utente
Tuarag
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 659
Iscritto il: 23/05/2011, 15:55

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Tuarag »

Acuta osservazione che a molti è sfuggita, me compreso, e che mi ha insegnato a ”leggere” gli occhi. Non si finisce mai d’imparare.
Mac Guffin is the door but not the key.
Tuarag
Rispondi

Torna a “Edizione 2021 - Nessun dorma”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 11 - Parole in padella

La Gara 11 - Parole in padella

(febbraio 2010, 50 pagine, 904,84 KB)

Autori partecipanti: Alessandro Napolitano, Arditoeufemismo, Mario, Stefy, Massimo Baglione, Dino, Cosimo Vitiello, Bonnie, Nembo13, Giacomo Scotti, Erika, Manuela, Carlocelenza, CMT, Sphinx, Giuseppe, Miriam, Rita Di Sano, Abigail.
A cura di Pia.
Scarica questo testo in formato PDF (904,84 KB) - scaricato 500 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 23 - Pochi istanti prima del sogno

La Gara 23 - Pochi istanti prima del sogno

(agosto/settembre 2011, 85 pagine, 1,87 MB)

Autori partecipanti: Marco Marulli, Silvia Marulli, Licetti, Tania Maffei, Polissena e Sabina, Lucia Manna, Erania Pinnera, Nathan, Ritavaleria, Cordelia, Daniela Piccoli, Elisar, Alessandro, Conrad, Morgana Bart, Aleeee76, Skyla74, Mastronxo, Angela Di Salvo, Nevestella, Giosep, Parolina, Skyla74.
A cura di Ser Stefano.
Scarica questo testo in formato PDF (1,87 MB) - scaricato 628 volte.
oppure in formato EPUB (655,20 KB) (vedi anteprima) - scaricato 206 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 40 - La musica è letteratura

La Gara 40 - La musica è letteratura

(agosto 2013, 50 pagine, 1,14 MB)

Autori partecipanti: 2013Federica, Angelo Manarola, Nunzio Campanelli, Lodovico, LeggEri, Anto Pigy, Mastronxo, Desiree Ferrarese, Rovignon, Polly Russell, Lorella15, Monica Porta may bee, Nozomi, Freecora, Kaipirissima, Filippo19.
A cura di Antonella Pighin.
Scarica questo testo in formato PDF (1,14 MB) - scaricato 185 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Antologia visual-letteraria (Volume tre)

Antologia visual-letteraria (Volume tre)

Questa antologia a tema libero è stata ispirata dalle importanti parole di Sam L. Basie:
Dedicato a tutti coloro che hanno scoperto di avere un cervello, che hanno capito che non serve solo a riempire il cranio e che patiscono quell'arrogante formicolio che, dalle loro budella, striscia implacabile fino a detonare dalle loro mani. A voi, astanti ed esteti dell'arte.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Iunio Marcello Clementi, Noemi Buiarelli, Marco Bertoli, Liliana Tuozzo, Alessandro Carnier, Martina Del Negro, Lodovico Ferrari, Francesca Gabriel, Pietro Rainero, Fausto Scatoli, Gianluigi Redaelli, Ilaria Motta, Laura Traverso, Pasquale Aversano, Giorgio Leone, Ida Dainese, Marino Maiorino.
Vedi ANTEPRIMA (921,21 KB scaricato 46 volte).
info e commenti compralo su   amazon

FEMILIA - abbiamo sufficienti riserve di sperma

FEMILIA - abbiamo sufficienti riserve di sperma

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
In seguito a un'escalation di "femminicidi", in tutto il mondo nasce il movimento "SupraFem", ovvero: "ribellione delle femmine che ne hanno abbastanza delle violenze dei maschi". La scintilla che ha dato il via al movimento è scattata quando una giornalista ben informata, tale Tina Lagos, ha affermato senza mezzi termini che "nei laboratori criogenici di tutto il mondo ci sono sufficienti riserve di sperma da poter fare benissimo a meno dei maschi. Per sempre!". Le suprafem riescono ad avere un certo peso nella normale vita quotidiana; loro esponenti si sono infatti insediate in numerosi Palazzi, sia politici che economici, e sono arrivate al punto di avere sufficiente forza da poter pretendere Giustizia.

Copertina di Riccardo Simone
di Mary J. Stallone e Massimo Baglione.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (2,48 MB scaricato 160 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Il sole è nudo

Il sole è nudo

Antologia di opere che mettono a nudo la pratica del nudismo.
Questo libro non vuole essere un dibattito pro o contro; non ci riguarda, abbiamo solo avuto il desiderio di spogliarci con voi.
A cura di Angelo Manarola e Massimo Baglione.
Copertina di Roberta Guardascione.

Contiene opere di: Concita Imperatrice, M. C., Gianni Veggi, 1 s3mpl1c3 nud1sta, Paolo De Andreis, Mario Stallone, Leonardo Rosso, Iconat, Sergio Bartolacelli, Donatella Ariotti, Franca Riso, Lodovico Ferrari, Goldchair60, Emanuele Cinelli, Vittoria Tomasi, Simone Pasini, Anna Rita Foschini, Matteone, Galiano Rossi, Franca Mercadante, Massimo Lanari, Francesco Paolo Catanzaro, Francesco Guagliardo, Giacobsi, Bayron, Marina Paolucci, Guglielmo A. Ferrando, Stefano Bozzato, Marco Murara, Francesca Miori, Lorenzo Moimare, Vincenzo Barone, Rupert Mantovani, Domenico Ciccarelli, Siman, Roberto Gianolio, Francesco Marcone, utente anonimo, Jole Gallo, Giovanni Altieri, Daniela Zampolli, Robi Nood, Mauro Sighicelli, Lucica Talianu, Giovanni Minutello, Naturizia, Serena Carnemolla, Carla Bessi.
Vedi ANTEPRIMA (407,33 KB scaricato 601 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.