Occhi al tempo del coronavirus

Sondaggio

1 - non mi piace affatto
1
10%
2 - mi piace pochino
0
Nessun voto
3 - si lascia leggere
1
10%
4 - è bello
6
60%
5 - mi piace tantissimo
2
20%
 
Voti totali: 10

Stefyp
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 189
Iscritto il: 26/07/2019, 18:48

Author's data

Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Stefyp »


Quelli di Luca ridono prima di tutto il resto. Ancor prima di udire il suono scrosciante della risata, i suoi occhi sembrano prendere vita e annunciare quel che sarà tra poco.
Gli occhi di Chiara sono un mistero: grandi, neri come il carbone e impenetrabili. Un muro tra lei e tutti noi, ma basta un raggio di sole perché si illuminino come tizzoni ardenti.
Marco li ha di colore diverso. Appena, appena, per carità. Quasi non te ne accorgi. Solo guardando attentamente puoi notare la leggera sfumatura grigio perlata di uno e quella grigio cielo dell’altro.
Anna è innamorata. Lo annunciano i suoi occhi, verdi come lo smeraldo, scintillanti come un diamante e palpitanti come un cuore in festa.
Gli occhi di Dario paiono una pennellata di cielo azzurro tracciata da un pittore su una tela candida, ma quando si arrabbia puoi vedere le nuvole rincorrersi per poi addensarsi cupe nel suo sguardo.
Quelli di Sara son del colore del grano maturo, sempre pronti alle lacrime che lascia scorrere spesso. Poi quando tutto passa, i suoi occhi tornano a brillare. Proprio come le spighe dopo una giornata di pioggia.
A Laura si appannano di continuo gli occhiali e sbuffa ogni volta. E più sbuffa più si appannano. Finché, stanca se li toglie. Toglie solo quelli, per fortuna.
C’è voluto il coronavirus perché io mi soffermassi a scrutare i loro occhi e scoprissi quale pozzo di infinite emozioni si nasconde dietro lo sguardo di ognuno di loro.
Benedetta mascherina!
Ultima modifica di Stefyp il 01/12/2020, 18:24, modificato 2 volte in totale.
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

Hai proprio ragione, la mascherina ci obbliga a osservare maggiormente gli occhi delle persone, anche perché rimangono solo quelli al di fuori del "nascondiglio". Alla fine sorprende quanta espressività hanno gli occhi della gente e quanto dicono di noi. Idea simpatica. Pezzo carino.
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9337
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

In effetti è vero: da qualche mese a questa parte, dagli occhi dobbiamo/possiamo ricavare molte più informazioni su chi ci sta d'avanti.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Avatar utente
Fausto Scatoli
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 509
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli »

pezzo simpatico, ben esposto e con buone descrizioni.
francamente toglierei l'ultima riga, la ritengo superflua, però è una mia opinione.
non male, nel complesso
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente
Immagine

http://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Laura Traverso
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 421
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Laura Traverso »

Molto carino il racconto, tutto concentrato sullo sguardo dei vari personaggi citati. Devo però dire di trovarmi piuttosto d'accordo con Fausto circa l'ultima riga di ammonimento. Forse andava anche bene senza. Ma comunque brava ad aver evidenziato al meglio ciò che emerge dal volto... mascherato.
Stefyp
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 189
Iscritto il: 26/07/2019, 18:48

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Stefyp »

Vi ringrazio per i commenti. A dire il vero anch'io ero in dubbio rispetto all'ultima frase. Dopo i vostri pareri penso che la toglierò.
Marcello Rizza
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 149
Iscritto il: 23/06/2015, 23:54

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Marcello Rizza »

Ciao Stefyp. Veramente adorabile il tuo racconto, la descrizione che hai saputo donare a tanti occhi mi appartiene, a livello di scrittura, come stile e ricerca. In ciò che scrivi trapela una spiccata sensibilità e uno sguardo esteta sul mondo e sull'uomo. A mio parere è ben fatto.
Stefyp
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 189
Iscritto il: 26/07/2019, 18:48

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Stefyp »

Marcello Rizza ha scritto: 12/10/2020, 8:55 Ciao Stefyp. Veramente adorabile il tuo racconto, la descrizione che hai saputo donare a tanti occhi mi appartiene, a livello di scrittura, come stile e ricerca. In ciò che scrivi trapela una spiccata sensibilità e uno sguardo esteta sul mondo e sull'uomo. A mio parere è ben fatto.
Grazie! Che belle parole mi hai regalato...
Selene Barblan
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 417
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Bello spunto, anche io di questi giorni ci ho pensato... quanto comunica uno sguardo, cosa si può osservare prestando un po’ più d’attenzione. Cosa poi riesco a comunicare io senza l’ausilio di un sorriso o di una smorfia... mi capita sempre più spesso di esagerare gli strabuzzamenti e gli ammiccamenti per farmi capire, soprattutto a lavoro... con risultati a volte spassosi. Bel racconto.
Andrepoz
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/01/2020, 17:48

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Andrepoz »

Racconto molto carino. L'idea è davvero bella e confesso che mi ha spinto a riflettere su questa cosa, su cui non avevo fatto mente locale, ma che è in effetti verissima. Concordo con i commenti precedenti nel dire che c'è qualche piccolo problema con l'ultima riga, non saprei dire se è meglio toglierla (forse in questo caso verrebbe a mancare una "chiusura" del racconto), oppure modificarla un attimo.
Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine
Avatar utente
Tuarag
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 664
Iscritto il: 23/05/2011, 15:55

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Tuarag »

Acuta osservazione che a molti è sfuggita, me compreso, e che mi ha insegnato a ”leggere” gli occhi. Non si finisce mai d’imparare.
Mac Guffin is the door but not the key.
Tuarag
Liliana Tuozzo
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 82
Iscritto il: 18/03/2010, 17:09

Author's data

Re: Occhi al tempo del coronavirus

Messaggio da leggere da Liliana Tuozzo »

E così ci guardiamo finalmente negli occhi. Bello questo osservare de persone direttamente negli occhi, specchio dell'anima che sanno comunicarci le emozioni, lo stato d'animo e sanno parlare molto più di tante parole dette. Un buon racconto.
Rispondi

Torna a “Edizione 2021 - Nessun dorma”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 52 - Colpo di fulmine

La Gara 52 - Colpo di fulmine

(maggio/giugno 2015, 19 pagine, 422,19 KB)

Autori partecipanti: Patrizia Chini, Gloria D. Fedi, Laura Chi, Alberto Tivoli, Ricci Giuliana, Maddalena Cafaro,
a cura di Giorgio Leone.
Scarica questo testo in formato PDF (422,19 KB) - scaricato 147 volte.
oppure in formato EPUB (189,80 KB) (vedi anteprima) - scaricato 204 volte..
Lascia un commento.

Gara d'estate 2019 - La madre del prescelto, e gli altri racconti

Gara d'estate 2019 - La madre del prescelto, e gli altri racconti

(estate 2019, 49 pagine, 841,96 KB)

Autori partecipanti: Marco Daniele, Lorenzo Scattini, Roberto Bonfanti, Carol Bi, Daniele Missiroli, L.Grisolia, Gabriele Ludovici, Isabella Galeotti, Draper, Angelo Ciola, Slifer, Stefyp, Alessandro Mazzi, Massimo Centorame,
a cura di Massimo Baglione.
Scarica questo testo in formato PDF (841,96 KB) - scaricato 41 volte.
oppure in formato EPUB (388,81 KB) (vedi anteprima) - scaricato 41 volte..
Lascia un commento.

Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2019 -  (a colori)

Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2019 - (a colori)

(edizione 2019, 4,37 MB)

Autori partecipanti: Giorgio Leone, Patrizia Chini, Paola Salzano, Sandra Ludovici, Lodovico, Angela Catalini, Laura Traverso, Massimo Melis, Marco Bertoli, Ida Dainese, Liliana Tuozzo, Roberto Bonfanti, Daniela Rossi,
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (4,37 MB) - scaricato 115 volte..
Lascia un commento.





Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Downgrade

Downgrade

Riduzione di complessità - il libro Downpunk

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
è probabilmente il primo libro del genere Downpunk, ma forse è meglio dire che il genere Downpunk è nato con questo libro. Sam L. Basie, autore ingiustamente sconosciuto, presenta una visione dell'immediato futuro che ci lascerà a bocca aperta. In un futuro dove l'individuo è perennemente connesso alla globalità tanto da renderlo succube grazie alla sua immediatezza, è l'Umanità intera a operare su se stessa una "riduzione di complessità", operazione resa necessaria per riportare l'Uomo a una condizione di vita più semplice, più naturale e più... umana. Nel libro, l'autore afferma che "anche solo una volta all'anno, l'Essere umano ha bisogno di arrangiarsi, per sentirsi vivo e per dare un senso alla propria vita", ma in un mondo dove tutto ciò gli è negato dall'estremo benessere e dall'estrema tecnologia, le menti si sviluppano in maniera assai precaria e desolante, e qualsiasi inconveniente possa capitare diventerà un dramma esistenziale.
Di Sam L. Basie
a cura di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (2,50 MB scaricato 228 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Gare letterarie stagionali - annuario n° 1 (2018 - 2019)

Gare letterarie stagionali - annuario n° 1 (2018 - 2019)

Le Gare letterarie stagionali sono concorsi a partecipazione libera, gratuiti, dove chiunque può mettersi alla prova nel forum di BraviAutori.it, divertirsi, conoscersi e, perché no, anche imparare qualcosa. I migliori testi delle Gare vengono pubblicati nei rispettivi ebook gratuiti i quali, a ogni ciclo di stagioni, diventano un'antologia annuale come questa che state per leggere.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Alessandro Mazzi, Angelo Ciola, Aurora Gallo, Ida Dainese, Carlo Celenza, Carol Bi, Daniele Missiroli, Draper, Edoardo Prati, Fabrizio Bonati, Fausto Scatoli, Gabriele Ludovici, L.Grisolia, Laura Traverso, Liliana Tuozzo, Lodovico, Marco Daniele, Namio Intile, N.B. Panigale, Nunzio Campanelli, Pierluigi, Roberto Bonfanti, Seira Katsuto, Selene Barblan, SmilingRedSkeleton, Stefano Giraldi Ceneda, Teseo Tesei, Tiziano Legati, Tiziana Emanuele.
Vedi ANTEPRIMA (950,08 KB scaricato 39 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Time City

Time City

amanti nel tempo

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Con questo romanzo scopriremo in che modo un rivoluzionario viaggio nel Tempo darà il via a un innovativo sistema di colonizzare la Luna e, forse, l'intero Universo. Partendo dalla Terra con una macchina del Tempo, è possibile arrivare sulla Luna? In queste pagine vi sarà raccontato del lato "Tempo" di questa domanda. La parte "Luna" (qui solo accennata) verrà sviluppata più corposamente nel seguito di questo libro auto-conclusivo. L'autore ha cercato a lungo qualche riferimento a opere che narrassero di un crononauta che sfrutti il viaggio nel Tempo per raggiungere il nostro satellite naturale, ma non è riuscito a trovarne alcuna. Lo scrittore Giovanni Mongini (autore, tra le varie cose, dello splendido articolo "Viaggio al centro del tempo") lo ha confortato in tal senso, perciò si vuole concedere il lusso di indicare la sua persona come colei che ha inventato per prima questo tipo di viaggio Terra-Tempo-Luna. Concedeteglielo, vi prego, almeno per un po' di… tempo.
Di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (1,18 MB scaricato 353 volte).
info e commenti compralo su   amazon