Corona

Sondaggio

1 - non mi piace affatto
1
9%
2 - mi piace pochino
1
9%
3 - si lascia leggere
3
27%
4 - è bello
2
18%
5 - mi piace tantissimo
4
36%
 
Voti totali: 11

Frinia
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 22
Iscritto il: 13/07/2013, 18:20

Author's data

Corona

Messaggio da leggere da Frinia »


Thump… Domani… thump, thump… domani, domani… thump…
Sento la parola contorcersi nel cervello, le mani hanno uno spasmo, un tic incontrollabile.
Girano, attorno, un rumore confuso di voci e figure stranamente bardate in ascolto del mio respiro, sibilante nel casco. Il ronzio gorgogliante, suono della mia mortalità, mi riempie d'un gelato ribrezzo e il dolore mi arriva al centro nervoso, il cuore batte impazzito.
Il terrore ha piantato le sue radici e non sono mai stata spaventata tanto in vita mia.
Un accenno di lacrime scende lungo il viso.
Assorbo tutto quanto mi circonda: il colore della stanza sterile, il luccichio del macchinario che incombe sopra il letto.
Un fantasma mi passa accanto, alitando il suo fiato mortifero. Rabbrividisco. Sono viva o già morta?
Il tremore degli arti rampica lungo il corpo trattenuto dalle cinghie e mi rendo conto di non essere attrezzata per affrontare con dignità questa mostruosità.
Mi avevano detto che sarebbe stato brutto, ma non mi aspettavo di diventare un personaggio della trama d'un film horror.
Il "corona" mi sta uccidendo e il mio delirio di vecchia sussurra che presto pagherò l'obolo a Caronte.
Devo smetterla di farmi prendere dal panico e reagire alla sensazione di sfinimento che mi paralizza.
Lo so, ne sono certa: l'anima è nascosta in qualche angolo del mio involucro di carne. Così non fosse, sarei granelli di polvere a giacere tra le nebbie dell'ignoto.
Non credo nell'aldilà, pure avverto che qualcuno, qualcosa mi sta strappando via dalla tomba…
Mi aggrappo alla luce, alla vita.
Avatar utente
Tuarag
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 664
Iscritto il: 23/05/2011, 15:55

Author's data

Re: Corona

Messaggio da leggere da Tuarag »

Crudo, reale, efficace. Affiggerei i manifesti per strada con questo brano. Ottimo.
Mac Guffin is the door but not the key.
Tuarag
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9333
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Corona

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Tuarag ha scritto: 07/11/2020, 18:51Affiggerei i manifesti per strada con questo brano.
Io addirittura lo metterei in un calendario :-P
Bel pezzo, sì.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Marcello Rizza
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 147
Iscritto il: 23/06/2015, 23:54

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Marcello Rizza »

Nel vostro concorso ho letto bei racconti. Stralci che parlano di occhi, di convegni, di speranza, di ripresa. Ad alcuni ho dato voti alti, me li ricordo volentieri, altri non me li ricordo perché scivolati. Il tuo lo ricorderò certamente per il particolare "fastidio" di averlo letto. È forte, sei riuscita a fornire una plausibile versione di chi sta lottando contro l'ineluttabile, con crudezza. È anche scritto bene. Ma infine posso assegnare un 5 a un racconto che mi ha infastidito? Assolutamente si! Brava.
Mauro Conti
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 85
Iscritto il: 30/08/2020, 20:55

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Mauro Conti »

La mia opinione è leggermente differente dal giudizio di Massimo e Marcello (che forumisticamente parlando conosco) e di Tuarag, che mi hanno preceduto. Vado a darne la motivazione.
Il bando recitava cosi':

"Siamo come una grande orchestra, presa a esempio da molte nazioni ma, per sconfiggere questo maledetto virus, è necessario continuare a “suonare” senza sbavature e senza solisti che vadano fuori tempo. "Nessun dorma", inteso come ammonimento a restare vigili e non superficiali, e confidando nell'alba vittoriosa contro un nemico invisibile quale è il virus."

Per carità racconto scritto benissimo e molto profondo, ma a mio avviso manca "il succo": la volontà di riscatto, l'azione del protagonista, la manifestazione reale del combattimento e della vittoria,
l'ammonimento a restare vigili. E' stata descritta benissimo la sofferenza e l'agonia, ma il bando trova compimento solamente nelle ultime due righe. Mi pare un po' troppo poco. Concludo nel dire che il pezzo è solo in parte attinente al bando seppur di rilievo per altre questioni. Va da se che, ovviamente, non sono io a decidere su questa questione.
Liliana Tuozzo
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 82
Iscritto il: 18/03/2010, 17:09

Author's data

Re: Corona

Messaggio da leggere da Liliana Tuozzo »

Un ottimo brano che racconta, la paura, il terrore di fronte a una situazione che sembra irreale con quelle figure bardate in modo strano attorno. La donna sembra quasi rassegnata al suo destino, ma alla fine finalmente reagisce aggrappandosi alla vita. Bel lavoro.
Stefyp
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 186
Iscritto il: 26/07/2019, 18:48

Author's data

commento

Messaggio da leggere da Stefyp »

Davvero scritto bene, mi son venuti i brividi leggendo. Vorrei stamparlo e darlo in mano ad un paio di negazionisti di mia conoscenza. Anzi ti chiedo il permesso ufficiale: lo posso fare?
Forse è vero, non rispetta i termini del concorso, questo lo deciderà la giuria. Da parte mia ti do un più che meritato 5.
Andr60
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 107
Iscritto il: 15/11/2019, 15:45

Author's data

commento

Messaggio da leggere da Andr60 »

Un racconto che offre una descrizione cruda e realistica dei malati in terapia intensiva, con la "fame d'aria" che non trova ristoro neppure col casco integrale collegato al flusso di ossigeno.
Mi ricorda delle circostanze molto dolorose, e non aggiungo altro.
Avatar utente
MattyManf
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 78
Iscritto il: 07/11/2020, 15:35
Contatta:

Author's data

Re: Corona

Messaggio da leggere da MattyManf »

Un racconto che parte dal dolore di oggi, vero perchè lo vediamo, per immergerci nell'eseprienza che tutti vorremmo evitare.
Un assaggio di quello che da qualche parti abbiamo immaginato e subito rinchiuso lontano.
La parola che più mi viene in mente è : attuale.

Il tuo stile mi piace, è asciutto e comunicativo. Darò un buon voto.

Ma, mi sento in dovere di fare una riflessione che temo suciterà risentimento.
Come valuterei io questo racconto fra dieci anni? Mi risulterebbe ancora forte come adesso, o sarebbe uno dei tanti racconti di speranza in un agonia?

Non tutto ciò che l'attualità fa scrivere sopravvive alla storia, ma quando lo fa si crea un capolavoro. Speriamo che sia così...
:smt100 :smt100 :smt100
Date un'occhiara "Il Carillon di Absindaele" ,
il mio racconto gotico nella Gara d'Autnno!
Fatemi sapere cosa ne pensate!

Illustrazioni: https://www.instagram.com/chinevesperiane/
Wattpad: https://www.wattpad.com/user/NovelleVesperiane
Simone_Non_é
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 117
Iscritto il: 16/12/2019, 1:27

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Simone_Non_é »

Un racconto forte con ottime descrizioni, un dirompente ammonimento che trova nelle ultime frasi l'eterna voglia di vivere che caratterizza l'istinto umano.
Rispondi

Torna a “Edizione 2021 - Nessun dorma”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Gare letterarie stagionali - annuario n° 2 (2019 - 2020)

Gare letterarie stagionali - annuario n° 2 (2019 - 2020)

Le Gare letterarie stagionali sono concorsi a partecipazione libera, gratuiti, dove chiunque può mettersi alla prova nel forum di BraviAutori.it, divertirsi, conoscersi e, perché no, anche imparare qualcosa. I migliori testi delle Gare vengono pubblicati nei rispettivi ebook gratuiti i quali, a ogni ciclo di stagioni, diventano un'antologia annuale come questa che state per leggere.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Roberto Bonfanti, Giampiero, Lodovico, Giorgio Leone, Athosg, Carol Bi, Diego.G, Massimo Centorame, Namio Intile, Alessandro Mazzi, Frdellaccio, Teseo Tesei, Stefyp, Laura Traverso, Eliseo Palumbo, Saviani, Andr60, Goliarda Rondone, Roberto Ballardini, Giampiero, Fausto Scatoli, Sonia85, Speranza, Mariovaldo, Macrelli Piero, Andrepoz, Selene Barblan, Roberto, Roberto Virdo'.
Vedi ANTEPRIMA (949,83 KB scaricato 18 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Blue Bull

Blue Bull

Poliziesco ambientato a Chicago e Nuovo Messico

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Un poliziesco vecchio stile, cazzuto, ambientato un po' a Chicago e un po' in New Mexico, dove un poliziotto scopre di avere un figlio già adulto e, una volta deciso di conoscerlo, si accorgerà che non sarà così semplice. Una storia dura e forse anche vera.
Frank Malick, attempato sergente della polizia di Chicago, posto finalmente di fronte alle conseguenze d'una sua mancanza commessa molti anni prima, intraprende un viaggio fino in Nuovo Messico alla ricerca di qualcosa a metà tra il perdono delle persone che aveva fatto soffrire e la speranza di un'improbabile redenzione.
Di Massimo Baglione e Cataldo Balducci.
Vedi ANTEPRIMA (482,65 KB scaricato 217 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Non spingete quel bottone

Non spingete quel bottone

antologia di racconti sull'ascensore

Hai mai pensato a cosa potrebbe accadere quando decidi di mettere piede in un ascensore? Hai immaginato per un attimo a un incontro fatale tra le fredde braccia della sua cabina? Hai temuto, per un solo istante, di rimanervi chiuso a causa di un imponderabile guasto? E se dietro a quel guasto ci fosse qualcosa o qualcuno?
Trentuno autori di questa antologia dedicata all\'ascensore, ideata e curata da Lorenzo Pompeo in collaborazione col sito BraviAutori.it, hanno provato a dare una risposta a queste domande.
A cura di Lorenzo Pompeo
Introduzione dell\'antropologo Vincenzo Bitti.
Illustrazioni interne di Furio Bomben e AA.VV.
Copertina di Roberta Guardascione.

Contiene opere di: Vincenzo Bitti, Luigi Dinardo, Beatrice Traversin, Paul Olden, Lodovico Ferrari, Maria Stella Rossi, Enrico Arlandini, Federico Pergolini, Emanuele Crocetti, Roberto Guarnieri, Andrea Leonelli, Tullio Aragona, Luigi Bonaro, Umberto Pasqui, Antonella Provenzano, Davide Manenti, Mara Bomben, Marco Montozzi, Stefano D'Angelo, Amos Manuel Laurent, Daniela Piccoli, Marco Vecchi, Claudio Lei, Luca Carmelo Carpita, Veronica Di Geronimo, Riccardo Sartori, Andrea Andolfatto, Armando d'Amaro, Concita Imperatrice, Severino Forini, Eliseo Palumbo, Diego Cocco, Roberta Eman.
Vedi ANTEPRIMA (2,58 MB scaricato 490 volte).
info e commenti compralo su   amazon




Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 7 - L'Incubo

La Gara 7 - L'Incubo

(agosto 2009, 38 pagine, 1,54 MB)

Autori partecipanti: Yle, Gerardo, Rona, Valentina, Manuela, Devil, Arditoeufemismo, Macripa, Pia, Bonnie, Piero Macrelli, Alessandro Napolitano, Dafank, Miriam,
A cura di CMT.
Scarica questo testo in formato PDF (1,54 MB) - scaricato 362 volte..
Lascia un commento.

Calendario BraviAutori.it "Writer Factor" 2014 -  (in bianco e nero)

Calendario BraviAutori.it "Writer Factor" 2014 - (in bianco e nero)

(edizione 2014, 4,52 MB)

Autori partecipanti: (vedi sopra),
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (4,52 MB) - scaricato 236 volte..

La Gara 39 - Le nostre scelte generano molti mondi

La Gara 39 - Le nostre scelte generano molti mondi

(giugno 2013, 40 pagine, 630,19 KB)

Autori partecipanti: Scrittore 97, Lodovico, Robygian, Filippo Puddu, Rovignon, Anto Pigy, Nunzio Campanelli, Ser Stefano, Monica Porta may bee,
A cura di Nunzio Campanelli.
Scarica questo testo in formato PDF (630,19 KB) - scaricato 220 volte.
oppure in formato EPUB (551,18 KB) (vedi anteprima) - scaricato 213 volte..
Lascia un commento.