Qualche vecchia Parola

Spazio dedicato alla Gara stagionale d'autunno 2021.

Sondaggio

Sondaggio concluso il 22/12/2021, 23:00

1 - non mi piace affatto
0
Nessun voto
2 - mi piace pochino
1
6%
3 - si lascia leggere
6
38%
4 - è bello
7
44%
5 - mi piace tantissimo
2
13%
 
Voti totali: 16

Mariovaldo
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 109
Iscritto il: 16/12/2019, 7:27
Contatta:

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Mariovaldo »

Selene Barblan ha scritto: 29/11/2021, 11:27 Davvero un bel racconto, con un ottima, come sempre, scrittura e una sorta d’incanto che mi riporta ai miei estraneamenti infantili (che fortunatamente mi prendono ancora adesso, anche se con minor frequenza). Qui l’omaggio a un amore letterario è reso pienamente, per quanto io non abbia le conoscenze necessarie a giudicare i contenuti. Quando un’ottima scrittura si combina a un contenuto che mi prende non posso che assegnare un voto alto, 5 per me.
Credo tu ,come me, soffra di una particolare sindrome: quella del libro chiuso. Questa sindrome, su base genetica (ne soffriva mio padre) ci spinge ad aprire qualunque libro giunga alla nostra portata e non abbandonarlo se non dopo la parola FINE- Cio' espone i malati a grandi rischi (ciofeca, cavolata, noia ) ma a volte gratifica con letture indimenticabili. Oltre alleidue citate nella mia operina, avrei voluto inserirne almeno un 'altra decina ...ma sarei passato nella categoria "noia", subcategoria "ciofeca."
Scusa le divagazioni , quasi dimenticavo una cosa importantissima. GRAZIE!"
Selene Barblan
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 675
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Mariovaldo ha scritto: 30/11/2021, 8:14 Credo tu ,come me, soffra di una particolare sindrome: quella del libro chiuso. Questa sindrome, su base genetica (ne soffriva mio padre) ci spinge ad aprire qualunque libro giunga alla nostra portata e non abbandonarlo se non dopo la parola FINE- Cio' espone i malati a grandi rischi (ciofeca, cavolata, noia ) ma a volte gratifica con letture indimenticabili. Oltre alleidue citate nella mia operina, avrei voluto inserirne almeno un 'altra decina ...ma sarei passato nella categoria "noia", subcategoria "ciofeca."
Scusa le divagazioni , quasi dimenticavo una cosa importantissima. GRAZIE!"
Hai colto nel segno, 😀ma quasi sempre vengo ricompensata da letture, come dici tu, che lasciano il segno. Di niente, è stato un piacere leggerti!
Mariovaldo
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 109
Iscritto il: 16/12/2019, 7:27
Contatta:

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Mariovaldo »

Selene Barblan ha scritto: 29/11/2021, 11:27 Davvero un bel racconto, con un ottima, come sempre, scrittura e una sorta d’incanto che mi riporta ai miei estraneamenti infantili (che fortunatamente mi prendono ancora adesso, anche se con minor frequenza). Qui l’omaggio a un amore letterario è reso pienamente, per quanto io non abbia le conoscenze necessarie a giudicare i contenuti. Quando un’ottima scrittura si combina a un contenuto che mi prende non posso che assegnare un voto alto, 5 per me.
Sono un pasticcione, non c'è altra spiegazione; per due volte ho scritto una risposta elegante, colta, spiritosa, cioe' all''altezza del tuo commento. Sparite.
Temo dovrAI accontentarti di un banale ma sentito GRAZIE!
Selene Barblan
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 675
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Commento

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Mariovaldo ha scritto: 30/11/2021, 15:03 Sono un pasticcione, non c'è altra spiegazione; per due volte ho scritto una risposta elegante, colta, spiritosa, cioe' all''altezza del tuo commento. Sparite.
Temo dovrAI accontentarti di un banale ma sentito GRAZIE!
Ma guarda che il tuo commento c’è 😂 comunque non c’è di che, ☺️
Laura Traverso
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 606
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Laura Traverso »

Ho iniziato a leggere questo racconto con entusiasmo, trovandolo subito molto poetico e interessante. Mi è piaciuta la descrizione di lui seduto davanti al mare e anche la divagazione mentale sul veliero. Però la battaglia navale, con le necessarie terminologie, mi hanno un poco stancato. Bello il ritorno alla realtà con la presentazione del conto da parte del cameriere. Poi, tutta la parte del malavitoso che lo inseguiva, devo dire, che non mi è piaciuta molto. L'avrei evitata perché, secondo me, è stato troppo il tutto, troppi i "salti" di argomenti. La frase: "Comunque il tizio si ferma anche lui e si mette a guardare..." mi pare un po' pesante, forse sarebbe stato meglio dire: "Anche il tizio si ferma e si mette a guardare..." Il titolo, e nel testo l'inserimento del significato "Parole e parole" mi è parso che non c'entrasse molto con il racconto. Ma forse sono io a non averlo capito in modo adeguato. Ma, al di là di quanto appena detto, il racconto è scritto molto bene. Per me è stato solo un po' tanto "carico". Comunque bravo.
Rispondi

Torna a “Gara d'autunno, 2021”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Human Takeaway

Human Takeaway

(english version)

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma appartiene a un amico "speciale" dell'Associazione culturale.
What if we were cattles grazing for someone who needs a lot of of food? How would we feel if it had been us to be raised for the whole time waiting for the moment to be slaughtered? This is the spark that gives the authors a chance to talk about the human spirit, which can show at the same time great love and indiscriminate, ruthless selfishness. In this original parody of an alien invasion, we follow the short story of a couple bound by deep love, and of the tragic decision taken by the heads of state to face the invasion. Two apparently unconnected stories that will join in the end for the good of the human race. So, this is a story to be read in one gulp, with many ironic and paradoxical facets, a pinch of sadness and an ending that costed dearly to the two authors. (review by Cosimo Vitiello)
Authors: Massimo Baglione and Alessandro Napolitano.
Cover artist: Roberta Guardascione.
Translation from Italian: Carmelo Massimo Tidona.
Vedi ANTEPRIMA (494,48 KB scaricato 185 volte).
info e commenti compralo su   amazon


Human Take Away

Human Take Away

Umani da asporto

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma appartiene a un amico "speciale" dell'Associazione culturale.
"Human Take Away" è un racconto corale dove gli autori Alessandro Napolitano e Massimo Baglione hanno immaginato una prospettiva insolita per un contatto alieno. In questo testo non è stata ideata chissà quale novità letteraria, né gli autori si sono ispirati a un particolare film, libro o videogioco già visti o letti. La loro è una storia che gli è piaciuto scrivere assieme, per divertirsi e, soprattutto, per vincere l'Adunanza letteraria del 2011, organizzata da BraviAutori.it. Se con la narrazione si sono involontariamente avvicinati troppo a storie già famose, affermano, non era voluto. Desiderano solo che vi gustiate l'avventura senza scervellarvi troppo sul come gli sia venuta in mente.
Vedi ANTEPRIMA (497,36 KB scaricato 486 volte).
info e commenti compralo su   amazon


BiciAutori - racconti in bicicletta

BiciAutori - racconti in bicicletta

Trentun paia di gambe hanno pedalato con la loro fantasia per guidarci nel puro piacere di sedersi su una bicicletta ed essere spensierati, felici e amanti della Natura.
A cura di Massimo Baglione.
Copertina e logo di Diego Capani.

Contiene opere di: Alessandro Domenici, Angelo Manarola, Bruno Elpis, Cataldo Balducci, Concita Imperatrice, Cristina Cornelio, Cristoforo De Vivo, Eliseo Palumbo, Enrico Teodorani, Ettore Capitani, Francesco Paolo Catanzaro, Germana Meli (gemadame), Giovanni Bettini, Giuseppe Virnicchi, Graziano Zambarda, Iunio Marcello Clementi, Lodovico Ferrari, Lorenzo Dalle Ave, Lorenzo Pompeo, Patrizia Benetti, Raffaella Ferrari, Rebecca Gamucci, Rosario Di Donato, Salvatore Stefanelli, Sara Gambazza, Sandra Ludovici, Sonia Piras, Stefano Corazzini, Umberto Pasqui, Valerio Franchina, Vivì.
Vedi ANTEPRIMA (1,29 MB scaricato 378 volte).
info e commenti compralo su   amazon





Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


Gara di primavera 2021 - A world apart, e gli altri racconti

Gara di primavera 2021 - A world apart, e gli altri racconti

(primavera 2021, 60 pagine, 841,40 KB)

Autori partecipanti: Roberto Virdo', Namio Intile, Mariovaldo, Alessandro Mazzi, Francesco Pino, Laura Traverso, Athosg, Fausto Scatoli, Ibbor OB, Roberto,
a cura di Massimo Baglione.
Scarica questo testo in formato PDF (841,40 KB) - scaricato 33 volte.
oppure in formato EPUB (687,21 KB) (vedi anteprima) - scaricato 11 volte..
Lascia un commento.

Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2019 - (a colori)

Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2019 - (a colori)

(edizione 2019, 4,37 MB)

Autori partecipanti: Giorgio Leone, Patrizia Chini, Paola Salzano, Sandra Ludovici, Lodovico, Angela Catalini, Laura Traverso, Massimo Melis, Marco Bertoli, Ida Dainese, Liliana Tuozzo, Roberto Bonfanti, Daniela Rossi,
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (4,37 MB) - scaricato 133 volte..
Lascia un commento.

La Gara 26 - Sulle note di una canzone

La Gara 26 - Sulle note di una canzone

(dicembre 2011, 69 pagine, 438,74 KB)

Autori partecipanti: Cazzaro, Kutaki Arikumo, Arditoeufemismo, Ser Stefano, Mariadele, Triptilpazol, Judith_Star, StillederNacht, Jane90, Unanime Uno, Maria92, Nathan, Lodovico, Tania Maffei, Cordelia, Ritavaleria, Tuarag, Manuela, Diego Capani, Lucia Manna,
A cura di Nathan.
Scarica questo testo in formato PDF (438,74 KB) - scaricato 705 volte.
oppure in formato EPUB (233,50 KB) (vedi anteprima) - scaricato 235 volte..
Lascia un commento.