Giorni scartati

Spazio dedicato al GrandPrix stagionale d'inverno 2021/2022.

Sondaggio

Sondaggio concluso il 23/03/2022, 0:00

1 - non mi piace affatto
0
Nessun voto
2 - mi piace pochino
0
Nessun voto
3 - si lascia leggere
9
90%
4 - mi piace
1
10%
5 - mi piace tantissimo
0
Nessun voto
 
Voti totali: 10

GiacomoB
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 8
Iscritto il: 27/04/2021, 9:25

Author's data

Giorni scartati

Messaggio da leggere da GiacomoB »

leggi documento Spiacente ma, in questo browser, la lettura a voce non funziona.

Giorni scartati, caramelle

Un mare di secondi,
popolato da spettri che
accompagnano in stanze vuote,
dove vivere il sogno, la
ricerca della felicità,
scavare in un cimitero

Magari è meglio
nuotare, senza saper respirare

Giorni sospesi nell'attesa
delle lancette, che
procedono la loro corsa, fino
alla fine.
Prematura,
sempre prematura.

Non ho mai imparato
a respirare, solo ad affannarmi
dietro al giorno corrente

Andare avanti è tutto. Ma
siamo umani, scaccia i dubbi,
ci saranno sempre, ma
non si può stare fermi
senza morire.

Addio.
Gabriele Pecci
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 158
Iscritto il: 09/01/2022, 10:19

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Gabriele Pecci »

Ho apprezzato molto alcuni passaggi ma nel complesso sebbene abbia compreso il messaggio espresso non mi convince appieno. In ogni caso certi versi sono notevoli.

"Magari è meglio
nuotare, senza saper respirare"

"Non ho mai imparato
a respirare, solo ad affannarmi
dietro al giorno corrente"
Avatar utente
Eleonora2
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 180
Iscritto il: 04/07/2021, 19:23

Author's data

Commento a Giorni scartati

Messaggio da leggere da Eleonora2 »

Subito avevo pensato a Giorni scartati nel senso di "eliminati" e non mi era chiaro il significato, poi, leggendo con attenzione il titolo, che specifica caramelle, mi è venuta l'illuminazione. Il testo - ne parlo come lettrice di poesia e non con tono di chi ne sa di più - presenta delle idee nuove ma anche dei luoghi comuni. Nella sua stesura ci sono delle ripetizioni ma il verso è adatto alla composizione. Il significato è chiaro, troppo esplicito forse. Non avendo visto altro non ti saprei dire se è un'opera acerba oppure si tratti di una tua caratteristica. A leggere qualcos'altro!
GiacomoB
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 8
Iscritto il: 27/04/2021, 9:25

Author's data

Re: Giorni scartati

Messaggio da leggere da GiacomoB »

Grazie Gabriele del commento sui versi notevoli, ti ringrazio del commento.
GiacomoB
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 8
Iscritto il: 27/04/2021, 9:25

Author's data

Re: Giorni scartati

Messaggio da leggere da GiacomoB »

Grazie Eleonora del feedback preciso e puntuale.
Io non ho mai scritto molta poesia, penso che l'acerbità sia mia personale :-)
Avatar utente
Fausto Scatoli
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 778
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli »

alcune espressioni sono davvero buone, colpiscono.
come colpisce il messaggio.
non mi piace come sono suddivise le parole.
io avrei scritto le righe in maniera diversa, ma la composizione è tua e fai come ti pare.
nel complesso si lascia leggere bene
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente
Immagine

http://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Francesco Pino
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 356
Iscritto il: 09/05/2020, 17:55

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Francesco Pino »

Il primo verso è quello che mi è piaciuto più di tutti e poi anche "non ho imparato a respirare…" non è male. L'ultimo verso mi sembra invece addirittura superfluo, rispetto alla composizione, in ogni caso non mi piace.
Io avrei attaccato "giorni scartati, caramelle" alla prima strofa, come hai fatto con "giorni sospesi" nella seconda.
Nell'insieme si lascia leggere.
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine
utore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine
Lucia De Falco
rank (info):
Necrologista
Messaggi: 239
Iscritto il: 08/03/2020, 14:37

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Lucia De Falco »

Il testo non è male. È una riflessione sulla vita, sul suo scorrere rapidamente, troppo rapidamente, senza avere il tempo di imparare veramente a vivere. Allora forse "è meglio nuotare, senza saper respirare": forse è meglio andare avanti, tra giorni scartati rapidamente, come caramelle, senza affannarsi troppo a cercare la felicità. Mi incuriosisce la prima strofa, quella parte dove si parla di fantasmi e cimitero. Forse ti riferisci alle persone care, ormai perdute? Comunque anch'io eliminerei "Addio ", a meno che non sia un riferimento ad un suicidio nella finzione letteraria.
Avatar utente
Roberto Bonfanti
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 667
Iscritto il: 13/10/2013, 12:58

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Roberto Bonfanti »

Comincio dalla fine: Addio. Mi sembra un po' in contraddizione con l'ultima strofa, che mi suonava come un'accettare, anche se con rassegnzione, il "male di vivere", ma forse mi sbaglio.
Ci sono delle cose molto buone (Magari è meglio nuotare, senza saper respirare), altre le trovo criptiche (Giorni sospesi nell'attesa delle lancette, che procedono la loro corsa - intendi: "che procedono nella loro corsa"?)
Però devo dire che non mi dispiace.
Che ci vuole a scrivere un libro? Leggerlo è la fatica. (Gesualdo Bufalino)
https://chiacchieredistintivorb.blogspot.com/
Intervista su BraviAutori.it: https://www.braviautori.it/forum/viewto ... =76&t=5384
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 386
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da FraFree »

Certi passaggi, come hanno già sottolineato sopra, sono efficaci e belli, ma la poesia non mi ha convinto pienamente. Credo manchi un collante tra i vari versi, ma forse è solo la mia impressione. Anch'io trovo quello "Addio" finale superfluo.
A rileggerti.
Fra
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Piramide
rank (info):
Pubblicista
Messaggi: 85
Iscritto il: 21/07/2021, 19:02

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Piramide »

Trovo la poesia buona nel complesso. Sono d’accordo con Fausto quando dice che alcuni passaggi sono ottimi ma la disposizione dei versi rende meno scorrevole il tutto. È esattamente quello che volevo scrivere anch’io. Comunque il tema è notevole ma penso potesse essere espresso meglio. Complessivamente è interessante, voto 3.
Avatar utente
Domenico Gigante
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 192
Iscritto il: 09/01/2022, 22:38
Località: Roma
Contatta:

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Domenico Gigante »

Ciao Giacomo! Parlo da inesperto, quindi mi perdonerai. La prima strofa l'ho letta più volte, ma la trovo incomprensibile. Mi piacerebbe sapere a cosa alludi con "scavare in un cimitero". Il resto è invece più scorrevole. Gli ultimi versi "ma non si può stare fermi senza morire" mi hanno riportato alla memoria il Dylan Thomas di "La sosta non ha attimi, ma io o vado o muoio". Non so se c'è un'ispirazione. Cmq nel complesso non mi è dispiaciuta.
Vorrei essere il mare che si muove per rimanere se stesso e più di tanto non lo sposta il vento. Fragile ma tenace.
Rispondi

Torna a “GrandPrix d'inverno, 2021/2022”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Bagliori Cosmici

Bagliori Cosmici

la Poesia nella Fantascienza

Il sonetto "Aspettativa" di H. P. Lovecraft è stato il faro che ha guidato decine di autori nella composizioni delle loro poesie fantascientifiche pubblicate in questo libro. Scoprirete che quel faro ha condotto i nostri poeti in molteplici luoghi; ognuno degli autori ha infatti accettato e interpretato quel punto fermo tracciando la propria rotta verso confini inimmaginabili.
A cura di Alessandro Napolitano e Massimo Baglione.

Contiene opere di: Sandro Battisti, Meth Sambiase, Antonella Taravella, Tullio Aragona, Serena M. Barbacetto, Francesco Bellia, Gabriele Beltrame, Mara Bomben, Luigi Brasili, Antonio Ciervo, Iunio Marcello Clementi, Diego Cocco, Vittorio Cotronei, Lorenzo Crescentini, Lorenzo Davia, Angela Di Salvo, Bruno Elpis, Carla de Falco, Claudio Fallani, Marco Ferrari, Antonella Jacoli, Maurizio Landini, Andrea Leonelli, Paolo Leoni, Lia Lo Bue, Sandra Ludovici, Matteo Mancini, Domenico Mastrapasqua, Roberto Monti, Daniele Moretti, Tamara Muresu, Alessandro Napolitano, Alex Panigada, Umberto Pasqui, Simone Pelatti, Alessandro Pedretta, Mattia Nicolò Scavo, Ser Stefano, Marco Signorelli, Salvatore Stefanelli, Alex Tonelli, Francesco Omar Zamboni.
Vedi ANTEPRIMA (2,55 MB scaricato 357 volte).
info e commenti compralo su   amazon


Il Bestiario del terzo millennio

Il Bestiario del terzo millennio

raccolta di creature inventate

Direttamente dal medioevo contemporaneo, una raccolta di creature inventate, descritte e narrate da venti autori. Una bestia originale e inedita per ogni lettera dell'alfabeto, per un bestiario del terzo millennio. In questa antologia si scoprono cose bizzarre, cose del tutto nuove che meritano un'attenta e seria lettura.
Ideato e curato da Umberto Pasqui.
illustrazioni di Marco Casadei.

Contiene opere di: Bruno Elpis, Edoardo Greppi, Lucia Manna, Concita Imperatrice, Angelo Manarola, Roberto Paradiso, Luisa Gasbarri, Sandra Ludovici, Yara Źagar, Lodovico Ferrari, Ser Stefano, Nunzio Campanelli, Desirìe Ferrarese, Maria Lipartiti, Francesco Paolo Catanzaro, Federica Ribis, Antonella Pighin, Carlotta Invrea, Patrizia Benetti, Cristina Cornelio, Sonia Piras, Umberto Pasqui.
Vedi ANTEPRIMA (2,15 MB scaricato 353 volte).
info e commenti compralo su   amazon


L'anno della Luce

L'anno della Luce

antologia ispirata all'Anno della Luce proclamato dall'ONU

Il 2015 è stato proclamato dall'Assemblea generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) Anno internazionale della luce e delle tecnologie basate sulla luce. Obiettivo dell'iniziativa adottata dall'ONU è promuovere la consapevolezza civile e politica del ruolo centrale svolto dalla luce nel mondo moderno. Noi di BraviAutori.it abbiamo pensato di abbracciare questa importante iniziativa proponendo agli autori di scrivere, disegnare o fotografare il loro personale legame con la luce, estendendo però la parola "luce" a tutti i suoi sinonimi, significati e scenari.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Alessandro Carnier, Amelia Baldaro, Andrea Teodorani, Angelo Manarola, Anna Barzaghi, Annamaria Vernuccio, Anna Rita Foschini, Antonella Cavallo, Camilla Pugno, Cinzia Colantoni, Claudia Cuomo, Daniela Rossi, Daniela Zampolli, Domenico Ciccarelli, Dora Addeo, Elena Foddai, Emilia Cinzia Perri, Enrico Arlandini, Enrico Teodorani, Francesca Paolucci, Francesca Santucci, Furio Detti, Gilbert Paraschiva, Giorgio Billone, Greta Fantini, Ianni Liliana, Imma D'Aniello, Lucia Amorosi, Maria Rosaria Spirito, Maria Spanu, Marina Den Lille Havfrue, Marina Paolucci, Massimo Baglione, Mauro Cancian, Raffaella Ferrari, Rosanna Fontana, Salvatore Musmeci, Sandra Ludovici, Simone Pasini, Sonia Tortora, Sonja Radaelli, Stefania Fiorin, Umberto Pasqui.
Vedi ANTEPRIMA (1,65 MB scaricato 214 volte).
info e commenti compralo su   amazon





Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 66 - Onirica

La Gara 66 - Onirica

(settembre/ottobre 2017, 30 pagine, 1,04 MB)

Autori partecipanti: Massimo Tivoli, Angela Catalini, Enrico Gallerati, Mastronxo, Roberta Michelini, Lodovico, Daniele Missiroli, Ilaria Rucco, Patrizia Chini, Nunzio Campanelli, Fabrizio Bonati, Ida Dainese, Michele,
A cura di Ser Stefano.
Scarica questo testo in formato PDF (1,04 MB) - scaricato 89 volte.
oppure in formato EPUB (1,52 MB) (vedi anteprima) - scaricato 94 volte..
Lascia un commento.

La Gara 67 - Cavalieri di ieri, di oggi e di domani

La Gara 67 - Cavalieri di ieri, di oggi e di domani

(novembre 2017, 30 pagine, 736,36 KB)

Autori partecipanti: Nunzio Campanelli, Alberto Tivoli, Daniele Missiroli, Lodovico, Massimo Tivoli, Conrad, Carlocelenza, Patrizia Chini,
A cura di Ida Dainese.
Scarica questo testo in formato PDF (736,36 KB) - scaricato 95 volte.
oppure in formato EPUB (907,03 KB) (vedi anteprima) - scaricato 95 volte..
Lascia un commento.

Calendario BraviAutori.it 2012 - (a colori)

Calendario BraviAutori.it 2012 - (a colori)

(edizione 2012, 6,33 MB)

Autori partecipanti: Marina, Paul Olden, Maurizio Vicedomini, Lady Rugiada, Andrea Leonelli, Angela Di Salvo, Celeste Borrelli, yami iume, Recenso, Simone Guidi, Mariadele, Tullio Aragona,
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (6,33 MB) - scaricato 451 volte..
Lascia un commento.