Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Discutiamo qui di quella suprema arte della sintesi che riesce a concentrare in poche parole un intero universo di sentimenti, di atmosfere e di avvenimenti.
Nota: non pubblicate qui le vostre poesie, ma fatelo nel sito principale.
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

... INIZIATIVA CONCLUSA ...
Ultima modifica di FraFree il 29/11/2022, 14:55, modificato 1 volta in totale.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Studiare e operare! Buon laboratorio a tutti noi! :smt006
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Giancarlo Rizzo
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 151
Iscritto il: 24/02/2021, 11:07

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da Giancarlo Rizzo »

Tetto imbiancato
Dal comignolo il fumo
Leggero sale
Francesco Pino
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 506
Iscritto il: 09/05/2020, 17:55

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da Francesco Pino »

Tepore inutile
Per quel cielo di vetro.

(Aiuto! Ditemi se va bene così. Sono un esordiente totale :D )
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine
Selene Barblan
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 752
Iscritto il: 11/07/2016, 22:53

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da Selene Barblan »

Mi sveglio presto
C’è neve sulle cime,
Bella sorpresa

Non sono sicura del secondo verso
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Selene Barblan ha scritto: 23/11/2022, 6:52 Che bella immagine, adoro le stampe giapponesi… grazie FraFree, let’s go!
Le adoro anch'io! :smt006
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Giancarlo Rizzo ha scritto: 23/11/2022, 8:06 Tetto imbiancato
Dal comignolo il fumo
Leggero sale
Va bene, bravo, ma dobbiamo mantenere le indicazioni del vademecum: no maiuscole (mai), inserimento del kireji (la virgola o i due punti o il trattino). Per uniformità agli altri kusari, direi di usare la virgola.
Ovviamente, si può sistemare anche dopo, nel post finale, ma è per dare la giusta idea a chi si approccia ora, tipo Francesco.
Questa la forma corretta:

tetto imbiancato,
dal comignolo il fumo
leggero sale
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Francesco Pino ha scritto: 23/11/2022, 8:50 Tepore inutile
Per quel cielo di vetro.

(Aiuto! Ditemi se va bene così. Sono un esordiente totale :D )
Per essere un esordiente totale, te la sei cavata bene! :wink:
Giusto due cosine:
- no maiuscole (mai)
- per una metrica più corretta al primo verso invertirei "inutile" a "tepore": con "tepore inutile", per la sinalefe e per questioni di dove va a cadere l'ultimo accento, si perderebbero più sillabe. "Inutile" è una parola sdrucciola, non piana, l'ultimo accento cade su "nu", invece di cadere su "ti" e qui si perde una sillaba. L'altra sillaba si perde con la sinalefe tra "re" di tepore e "i" di inutile (te-po-rei-nù-tile), così risultano 5 sillabe, invece di sette. Gli accenti hanno importanza solo alla fine, per cui, all'inizio del verso, le sillabe delle parole sdrucciole vengono conteggiate normalmente. Spero di essere stata chiara. :smt006
soluzione:

inutile tepore
per quel cielo di vetro
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Selene Barblan ha scritto: 23/11/2022, 10:33 Mi sveglio presto
C’è neve sulle cime,
Bella sorpresa

Non sono sicura del secondo verso
Bueno, ok anche il secondo verso. Unica cosa: no maiuscole.

mi sveglio presto
c'è neve sulle cime,
bella sorpresa
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Francesco Pino ha scritto: 23/11/2022, 12:48 Senza avere alcuna cognizione di quanto hai spiegato stavo aspettando la tua risposta per chiederti di invertire le due parole come hai fatto tu :)
Si vede che il suono a livello inconscio lo cogli :D In attesa di aprire il post sul sito, con la progressione delle strofe e relativi autori, faccio un riepilogo qui. Toccherebbe a chiunque voglia, basta che non sia l'ultimo che abbia scritto, per via dell'alternanza.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Francesco Pino ha scritto: 23/11/2022, 14:40 Ah, ok. Allora...

le orme della volpe
decorano la neve
Purtroppo, non va bene. Nella seconda strofa, il kigo (riferimento stagionale) non ci deve essere. Qui, ce ne sono ben due: volpe e neve... La volpe, pur vedendola in qualsiasi periodo, viene considerato un kigo invernale, in quanto non va in letargo.

Ti faccio un esempio di come si potrebbe ovviare, rendendola generica:

le orme degli animali (leor-me-de-glia-ni-ma-li)
decorano la coltre (de-co-ra-no-la-col-tre)

Ho fatto anche la suddivisione in sillabe, per farti capire un po' come funziona la sinalefe (unione).
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Francesco Pino ha scritto: 23/11/2022, 16:54 Ho capito! Mi, è difficile :D vediamo se va bene questa:

cerchi d'orme lievi
decorano la scena
Dai, sei già a buon punto. Leggiti pure il vademecum del post iniziale, così cominci a interiorizzare le regole :D
è quasi perfetto, manca solo una sillaba al primo verso (cer-chi-d'or-me-lie-vi), secondo la sillabazione metrica e non grammaticale.
Per ovviare si potrebbe fare così:

dei cerchi d'orme lievi
decorano la scena
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Gabriele Pecci ha scritto: 23/11/2022, 18:14 generale inverno,
vincitore ultimo
senza bandiera
Gabriele, mi sa che hai dimenticato un po' le regole, ci vuole una ripassata :D Le metafore non sono ammesse nella prima strofa (ossia nell'haiku), solo nella seconda... :smt006
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

neve a bizzeffe,
per le strade sommerse
gote arrossate
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Gabriele Pecci
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 385
Iscritto il: 09/01/2022, 10:19

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da Gabriele Pecci »

Non c'è una vera e propria metafora in realtà, "Generale Inverno" è l'espressione che si usa storicamente per definire il clima assai rigido dell' inverno russo, dove questo fattore essenzialmente, è stato causa e motivo principale di varie ritirate e disfatte di tipo bellico sul paese.

https://it.wikipedia.org/wiki/Inverno_russo
Ultima modifica di Gabriele Pecci il 23/11/2022, 20:18, modificato 4 volte in totale.
Francesco Pino
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 506
Iscritto il: 09/05/2020, 17:55

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da Francesco Pino »

FraFree ha scritto: 23/11/2022, 19:09 Dai, sei già a buon punto. Leggiti pure il vademecum del post iniziale, così cominci a interiorizzare le regole :D
è quasi perfetto, manca solo una sillaba al primo verso (cer-chi-d'or-me-lie-vi), secondo la sillabazione metrica e non grammaticale.
Per ovviare si potrebbe fare così:

dei cerchi d'orme lievi
decorano la scena
Per me va bene come l'hai modificata tu, ma se scriviamo "di ombre" invece che "d'ombre" non abbiamo una sillaba in più?
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Gabriele Pecci ha scritto: 23/11/2022, 20:05 Non c'è una vera e propria metafora in realtà, "Generale Inverno"è l'espressione che si usa storicamente per definire il clima assai rigido dell' inverno russo, dove questo essenzialmente ha inflitto varie ritirate e disfatte di tipo bellico sul paese.

https://it.wikipedia.org/wiki/Inverno_russo
la metafora non sta in "generale inverno", ma in "vincitore ultimo senza bandiera"...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Francesco Pino ha scritto: 23/11/2022, 20:07 Per me va bene come l'hai modificata tu, ma se scriviamo "di ombre" invece che "d'ombre" non abbiamo una sillaba in più?
In realtà, no. Per via della sinalefe: l'unione tra le vocali "i" di "di" e "o" di "ombre" (diventa una unica sillaba "diom"). La sillabazione metrica è un po' diversa da quella grammaticale.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Francesco Pino
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 506
Iscritto il: 09/05/2020, 17:55

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da Francesco Pino »

FraFree ha scritto: 23/11/2022, 20:20 No, per via della sinalefe, l'unione tra le due vocali "i" di "di" e "o" di "ombre" (diventa una unica sillaba "diom"). La sillabazione metrica è un po' diversa da quella grammaticale.
Immaginavo. Sostituiamo lievi con un sinonimo: leggere, leggiadre...
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Francesco Pino ha scritto: 23/11/2022, 20:25 Immaginavo. Sostituiamo lievi con un sinonimo: leggere, leggiadre...
vada per leggere! :wink:

cerchi d'orme leggere
decorano la scena
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Gabriele Pecci
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 385
Iscritto il: 09/01/2022, 10:19

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da Gabriele Pecci »

Pardon, mancanza di concezione lessicale mia. Hai ragione, lo vedevo più come un riporto di un fatto storico, essendo stato oggettivamente il freddo a vincere quelle battaglie, ma il freddo giustamente "non vince nessuna battaglia".

Ne scriverò un altro.
Ultima modifica di Gabriele Pecci il 23/11/2022, 21:01, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Giancarlo Rizzo ha scritto: 23/11/2022, 21:01 neve a bizzeffe,
per le strade sommerse
gote arrossate

guanti cappucci e sciarpe
bambini scalmanati
Dai un occhio alla raccolta dei kigo invernali (IL SAIJIKI DELL'INVERNO) nel post d'apertura...
guanti è kigo, cappucci è kigo, sciarpe è kigo...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Giancarlo Rizzo
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 151
Iscritto il: 24/02/2021, 11:07

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da Giancarlo Rizzo »

anche d’inverno
la mucca sotto il tetto
dona il suo latte
Gabriele Pecci
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 385
Iscritto il: 09/01/2022, 10:19

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da Gabriele Pecci »

musicanti tzigani
allietano la notte

gelo d'inverno,
si muovono le ombre
il bosco tace
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Giancarlo Rizzo ha scritto: 23/11/2022, 23:05 c’è gente sulla via
bambini scalmanati
Per evitare ripetizioni e similitudini
c’è neve sulle cime, di Selene
proporrei:
sono allegre le vie
bambini scalmanati
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Giancarlo Rizzo ha scritto: 23/11/2022, 23:07 anche d’inverno
la mucca sotto il tetto
dona il suo latte
questo lo mettiamo dopo, c'è gia la tua strofa di chiusura al mio hokku e, per l'alternanza, l'autore della strofa successiva deve essere diverso.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Gabriele Pecci ha scritto: 24/11/2022, 10:15 musicanti tzigani
allietano la notte
Ok. Questo è di chiusura a quello di Giancarlo?
gelo d'inverno,
si muovono le ombre
il bosco tace
Metterei il kireji alla fine del secondo verso. Inoltre, per via della sinalefe (leom), il secondo verso risulta di 6 sillabe.
Per aumentare di una sillaba potresti scrivere: si rimuovono le ombre, oppure, si trascinano le ombre
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Francesco Pino
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 506
Iscritto il: 09/05/2020, 17:55

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da Francesco Pino »

C'è da chiudere l'haiku di Gabriele?

si placa il rancore
e sembra quasi pace

(Si può usare la congiunzione?)
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Gabriele Pecci ha scritto: 24/11/2022, 13:57 gelo d'inverno,
rintana anche l'ombra
il bosco tace
Gabriele, sono sei sillabe al secondo verso anche in questa versione... Le vocali attaccano (rin-ta-naan-che-l'om-bra)... è sempre questione di sinalefe. Al primo kusari ho lasciato pure la sillabazione grammaticale, per non rendere le cose più complicate, ma ora siamo al quarto, dobbiamo cercare di farlo a modino, con quella metrica.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Avatar utente
FraFree
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 857
Iscritto il: 08/09/2021, 19:21
Località: Bologna

Author's data

Re: Laboratorio di kusari renga sull'inverno

Messaggio da leggere da FraFree »

Non vorrei passare per una "maestrina", ma consiglierei a tutti di leggere tutto, ogni snocciolamento di qualsiasi strofa, anche se non è la propria. Questo, per avere un quadro generale sulla progressione e per potere assimilare maggiormente le regole. Si sa, le cose ripetute si memorizzano meglio.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)
Rispondi

Torna a “Poesie, Haiku, Senryu, Tanka et similia”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


Gara d'estate 2022 - Il circo - e gli altri racconti

Gara d'estate 2022 - Il circo - e gli altri racconti

(estate 2022, 60 pagine, 608,16 KB)

Autori partecipanti: Roberto Bonfanti, Namio Intile, Marino Maiorino, Messedaglia, Domenico Gigante, RobertoBecattini, Alberto Marcolli, Giovanni p, Nuovoautore, FraFree, Stefano M., Andr60,
A cura di Massimo Baglione.
Scarica questo testo in formato PDF (608,16 KB) - scaricato 16 volte.
oppure in formato EPUB (364,92 KB) (vedi anteprima) - scaricato 2 volte..
Lascia un commento.

La Gara 25 - Dietro la maschera!

La Gara 25 - Dietro la maschera!

(novembre 2011, 84 pagine, 2,22 MB)

Autori partecipanti: Diego Capani, Mastronxo, Ser Stefano, Unanime Uno, Aleeee76, Angela Di Salvo, Tuarag, Stefano di Stasio, Tania Maffei, Cordelia, Licetti, Lodovico, Triptilpazol, Ritavaleria, Maria92, Davide Sax, Cazzaro, Ser Stefano, Nathan,
A cura di Morgana Bart e Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (2,22 MB) - scaricato 711 volte..
Lascia un commento.

La Gara 55 - La capsula del Tempo

La Gara 55 - La capsula del Tempo

(ottobre 2015, 25 pagine, 824,77 KB)

Autori partecipanti: Ida Dainese, Carlocelenza, Angelo Manarola, Giorgio Leone, Patrizia Chini, Alberto Tivoli, Nembo13,
A cura di Skyla74.
Scarica questo testo in formato PDF (824,77 KB) - scaricato 426 volte.
oppure in formato EPUB (287,35 KB) (vedi anteprima) - scaricato 233 volte..
Lascia un commento.





Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Dieci

Dieci

antologia di opere ispirate dal numero dieci, in omaggio al decimo compleanno dell'associazione culturale BraviAutori.it

Non amiamo l'auto-celebrazione, tuttavia ci è piaciuto festeggiare il nostro decimo compleanno invitando gli autori a partecipare alla composizione di un'antologia di opere di genere libero che avessero come traccia il numero 10. Ventidue autori hanno accettato l'invito e ciò che ci hanno regalato è stato confezionato in queste pagine.
Con la presente antologia abbiamo voluto ringraziare tutti i collaboratori, gli autori e i visitatori che hanno contribuito a rendere BraviAutori.it ciò che è oggi, e che continuerà a essere finché potrà.
A cura di Massimo Baglione.
Copertina di Giuseppe Gallato.

Contiene opere di: Ferruccio Frontini, Giuseppe Gallato, Mirta D, Salvatore Stefanelli, Gabriella Pison, Alberto Tivoli, Massimo Tivoli, Francesca Gabriel, Francesca Santucci, Enrico Teodorani, Gabriele Ludovici, Martina Del Negro, Alessandro Borghesi, Cristina Giuntini, Umberto Pasqui, Marezia Ori, Fausto Scatoli, Arcangelo Galante, Giorgio Leone, Fabio Maltese, Selene Barblan, Marco Bertoli.

Vedi ANTEPRIMA (869,97 KB scaricato 110 volte).

info e commenti

compralo su   amazon



Downgrade

Downgrade

Riduzione di complessità - il libro Downpunk

è probabilmente il primo libro del genere Downpunk, ma forse è meglio dire che il genere Downpunk è nato con questo libro. Sam L. Basie, autore ingiustamente sconosciuto, presenta una visione dell'immediato futuro che ci lascerà a bocca aperta. In un futuro dove l'individuo è perennemente connesso alla globalità tanto da renderlo succube grazie alla sua immediatezza, è l'Umanità intera a operare su se stessa una "riduzione di complessità", operazione resa necessaria per riportare l'Uomo a una condizione di vita più semplice, più naturale e più... umana. Nel libro, l'autore afferma che "anche solo una volta all'anno, l'Essere umano ha bisogno di arrangiarsi, per sentirsi vivo e per dare un senso alla propria vita", ma in un mondo dove tutto ciò gli è negato dall'estremo benessere e dall'estrema tecnologia, le menti si sviluppano in maniera assai precaria e desolante, e qualsiasi inconveniente possa capitare diventerà un dramma esistenziale.
Di Sam L. Basie
A cura di Massimo Baglione.

Vedi ANTEPRIMA (2,50 MB scaricato 263 volte).

info e commenti

compralo su   amazon

Nota: questo libro non proviene dai nostri concorsi ma è opera di uno o più soci fondatori dell'Associazione culturale.



IperStore - il lato oscuro dello Shopping

IperStore - il lato oscuro dello Shopping

È il giorno dell'inaugurazione di un supermercato, uno davvero grande, uno iper, uno dei tanti che avrete voi stessi frequentato e arricchito. Durante questa giornata di festa e di aggregazione sociale, qualcuno leggerà un dattiloscritto ancora inedito il cui contenuto trasformerà l'impossibile in normalità.
"...come se dal cielo fosse calata la mano divina di un Dio stanco e dispiaciuto dei propri errori, o come se tutte le altre grandi divinità fin'ora inventate dal Genere umano per compensare la propria inconsapevole ignoranza tribale e medievale verso i misteri della Natura e della Vita, si rivoltassero ai propri Creatori e decidessero di governare le loro fantasie".
La storia è leggermente erotica, vagamente fantasy, macchiata di horror e forse un po' comica.
Di Massimo Baglione.

Vedi ANTEPRIMA (166,68 KB scaricato 53 volte).

info e commenti

compralo su   amazon

Nota: questo libro non proviene dai nostri concorsi ma è opera di uno o più soci fondatori dell'Associazione culturale.