Intervista a Enrico Teodorani

Area dedicata alle interviste con gli autori che sono diventati famosi o che hanno capito come uscire dall'ombra. In questa sezione ci si potrà dare appuntamento per discuterne con loro.
Avatar utente
Eliseo Palumbo
rank (info):
Correttore di bozze
Messaggi: 435
Iscritto il: 22/10/2011, 14:09
Contatta:

Author's data

Intervista a Enrico Teodorani

Messaggio da leggere da Eliseo Palumbo »

Buongiorno a tutti cari utenti !
Come annunciato qualche giorno fa riprendono le interviste di braviautori.it
Molti di voi forse non sanno che tra i nostri utenti possiamo annoverare grandi artisti che in passato hanno avuto il loro successo e uno di questi è proprio il nostro Enrico Teodorani.
Prima di passare all'intervista però è doveroso qualche accenno biografico.

Ex autore di fumetti, dal 2013 comincia a dedicarsi alla narrativa, con una predilezione per i noir ambientati nella Romagna rurale del secolo scorso. Nel 2014 pubblica il suo primo romanzo, “Nero Romagnolo”, e una sua raccolta di racconti, “Romagna a mano armata”, entrambi con la EF Libri. Sempre per la EF Libri cura due antologie di racconti noir di autori italiani, “Ventidue Pallottole” e “Note in nero”, e una di racconti horror ispirati alle opere di H. P. Lovecraft, “I Figli di Cthulhu”. Suoi racconti sono apparsi nelle antologie “Kriminal.e” (BraviAutori), “Halloween all’italiana” (Ciesse Edizioni), “BiciAutori” (BraviAutori), “Sulla strada!” (Montegrappa Edizioni), “100 parole per raccontare” (Carta e Penna Editore), “Giallo d’arte 2013” (Malgradopoi), “N.A.S.F. 9” (AssoNuoviAutori), “Italian Noir 2” (I Sogni di Carmilla), “Viaggi e miraggi” (Edizioni Ensemble), “Oltre la paura” (EF Libri), “Mamma mia!” (Montegrappa Edizioni), “Costellazione 21” (EF Libri), “Che rumore fa la città” (Sensoinverso Edizioni), “La serra trema” (Dunwich Edizioni), “Oh babbo!” (Montegrappa Edizioni), “Dritto al cuore” (Galaad Edizioni), “L’Anno della Luce” (BraviAutori), “Storie di Halloween” (LopCom), “Figli miei!” (Montegrappa Edizioni), “N.A.S.F. 10” (AssoNuoviAutori), “Per le strade di Roma” (Edizioni Ensemble), “L’Universo di Lovecraft” (EseSciFi), “Back in Black” (SensoInverso Edizioni), “BR… Che inverno!” (Montegrappa Edizioni), “Racconti romagnoli” (Historica Edizioni), “Le radici del terrore” (BraviAutori), “Ah… Che primavera!” (Montegrappa Edizioni), “Delitti al sole” (Giallo Club), “Racconti inediti” (Pegasus), “Liquide suggestioni” (Sensoinverso Edizioni), “Racconti d’estate III” (Edizioni Ensemble), “Uau… Che estate!” (Montegrappa Edizioni), “Felicemente Horror” (Pegasus), “E’ già autunno!” (Montegrappa Edizioni) e “N.A.S.F. 11: Io, Alieno” (AssoNuoviAutori). Recentemente la EF Edizioni ha pubblicato una sua nuova raccolta di racconti intitolata “Incubi rurali”.

Adesso passiamo all'intervista.

D- Da quanto tempo è iscritto al forum di braviautori.it?

R- Dall’estate del 2013, più o meno quando ho deciso di dedicarmi alla narrativa.

D- Come ha conosciuto il nostro forum?

R- Cercando su internet concorsi letterari a cui partecipare.

D- Il genere letterario che ama leggere corrisponde a quello che ama scrivere?

R- Non sempre. Le mie passioni letterarie sono l’horror e il noir, ma mi piace leggere anche letteratura non “di genere”.

D- Perchè è innamorato del noir o hard-boiled (come lo chiamano in America) o meglio cosa l'affascina in particolare?

R- Prima di tutto l’hard-boiled e il noir non sono necessariamente la stessa cosa. Non tutto il noir è hard-boiled: uno scrittore come Cornell Woolrich è sicuramente noir, ma non fa parte della “Scuola dei Duri” dei vari Hammett o Chandler. Tra l’altro la definizione “noir” non nasce neanche per la letteratura, ma per il cinema, quando alcuni critici francesi, nel dopoguerra, videro per la prima volta film come “Il mistero del falco”, “Una pallottola per Roy”, “La fiamma del peccato”, “Vertigine”; poi, per estensione, si è cominciata ad usare anche per la letteratura di taglio “criminale”. Probabilmente mi sono innamorato definitivamente del genere quando da ragazzino ho letto “Milano Calibro 9” di Giorgio Scerbanenco, e ho scoperto che si potevano ambientare in Italia storie di malavita credibili quanto quelle degli autori hard-boiled americani.

D- Sul suo blog ho trovato un sottomenù dal titolo: ciclo di Durìn. Chi è Durìn?

R- Durìn è un personaggio ricorrente che uso per i miei racconti hard-boiled ambientati in Romagna, ed è in realtà basato su una persona davvero esistita, il mio prozio Teodoro Teodorani, che di soprannome veniva appunto chiamato “Durìn”.

D- Qualche tempo fa, grazie all'antologia “Le radici del terrore”, ho scoperto che è stato un grande fumettista e ha collaborato con autori di una certa caratura nel campo e che le sue storie sono state pubblicate anche all'estero. Le andrebbe di raccontarci qualcosa sulla sua esperienza nel mondo del fumetto, sul mondo del fumetto e qualche differenza tra il passato e oggi?

R- Come molti altri autori poi passati a cose più “nobili”, iniziai, giovanissimo, pubblicando sui fumetti tascabili per adulti, in particolare sulla serie “La Poliziotta”. All’inizio volevo fare l’autore completo, ma poi, per mancanza di tempo, ho smesso di disegnare e scrivevo sceneggiature per altri. Proprio il mio lavoro di sceneggiatore mi ha permesso di collaborare con alcuni dei più grandi nomi del fumetto internazionale come Jeff Austin, Luciano Bernasconi, Bill Black, Frank Brunner, Rich Buckler, Cristina Fabris, Alfonso Font, Sam Glanzman, Mark Heike, Mike Hoffman, Greg LaRocque, Don Marquez, Val Mayerik, John McCrea, Vladimiro Missaglia, Morrik, Marat Mychaels, Luca Raimondo, Enrique Badia Romero, Luigi Siniscalchi, Chaz Truog, Tim Tyler, Tim Vigil, Jason Waltrip, e tantissimi altri, facendo un po’ di tutto: fumetti di supereroi, d’avventura, horror e erotici. Fino a qualche anno fa il mercato ti consentiva di fare più cose. Ora come ora, invece, in Italia l’unico vero editore è Bonelli. E anche negli USA la situazione non è rosa e fiori.

D- Perchè ha smesso di disegnare?

R- Come dicevo, ho messo molto presto da parte le mie aspirazioni da disegnatore, ma per anni ho continuato a fare lo sceneggiatore. Poi, recentemente, è subentrata un po’ di stanchezza, non mi divertivo più. Inoltre, col mercato del fumetto a terra, diventava sempre più difficile farsi pagare dagli editori, che accampavano di sovente scuse quando gli si faceva notare il ritardo. Quindi ho deciso di smettere del tutto.

D- Nella vita a parte disegnare e scrivere di cosa si occupa?

R- Da quando ho smesso di fare fumetti lavoro come assistente amministrativo presso la segreteria di un Istituto Scolastico.

D- E' sposato? Ha figli? Se si, inculca loro l'arte, consiglia loro libri da leggere?

R- Sono sposato. Mia moglie, Francesca Paolucci, è anche lei un’ex-fumettista e ora scrive racconti. Ma prima suonava (a livello amatoriale) il sax contralto in un quartetto jazz, e ha fatto anche l’attrice in alcuni cortometraggi. Dopo aver fatto per un po’ fumetti erotici per vari editori, in particolare per la rivista “X Comics” della Coniglio Editore, ha smesso e si è dedicata soltanto alla narrativa. In famiglia è lei quella che legge più avidamente, soprattutto noir. Mio figlio Andrea, invece, preferisce la fantascienza. Anche lui ogni tanto partecipa a qualche concorso letterario. Spesso in famiglia ci consigliamo reciprocamente delle letture, ma non sempre i nostri gusti coincidono.

D- Progetti per il futuro?

R- Da poco è uscita per la EF Edizioni una mia raccolta di racconti condivisa con un altro autore, Andrea Cavaletto (conosciuto ai più perché fa lo sceneggiatore, oltre che di diverse pellicole horror, anche di serie a fumetti come “Dylan Dog” e “Martin Mystere”). Altri miei racconti usciranno presto sparsi su diverse antologie di svariati editori. Probabilmente, quando ne avrò scritti abbastanza, verranno raccolti in un nuovo libro.

Ringrazio vivamente Enrico per l'intervista rilasciata e per il tempo che ci ha dedicato e di seguito, per chiunque fosse interessato, posto i link della sua vetrina su braviuautori e del suo blog personale

https://www.braviautori.it/enrico-teodorani.htm
http://enricoteodorani.blogspot.it/

Grazie a tutti per l'attenzione e a risentirci!

Mi raccomando! state sintonizzati, le interviste dovrebbero avere cadenza bisettimanale :D
Mostrare ad altri le proprie debolezze lo sconvolgeva assai più della morte

POSARE LA MIA PENNA E' TROPPO PERICOLOSO IO VIVO IO SCRIVO E QUANDO MUOIO MI RIPOSO


Immagine
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9408
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Intervista a Enrico Teodorani

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Bravo Enrico, che ti sei concesso a questa intervista che inaugura la ripresa di questa iniziativa.
Però ti odio, perché io non so disegnare e darei via 10 costole per saper illustrare i miei scritti, e tu che fai? Sai disegnare, sei bravo, eri molto apprezzato... e hai smesso!
Ti odio, ti odiooo! :-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Avatar utente
Enrico Teodorani
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 712
Iscritto il: 25/08/2013, 12:13
Località: Cesena
Contatta:

Author's data

Re: Intervista a Enrico Teodorani

Messaggio da leggere da Enrico Teodorani »

Massimo, come ho detto nell'intervista, la maggior parte della mia attività professionale da fumettista l'ho svolta come sceneggiatore (scrivendo spesso per disegnatori dal talento immenso) e non come disegnatore: le mie aspirazioni da "autore completo" le ho riposte in un cassetto molto presto.
http://enricoteodorani.blogspot.com
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9408
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Intervista a Enrico Teodorani

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

In compenso sei un ottimo scrittore :-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Avatar utente
Enrico Teodorani
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 712
Iscritto il: 25/08/2013, 12:13
Località: Cesena
Contatta:

Author's data

Re: Intervista a Enrico Teodorani

Messaggio da leggere da Enrico Teodorani »

Troppo buono, Massimo.
http://enricoteodorani.blogspot.com
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Francesca Paolucci
rank (info):
Foglio bianco
Messaggi: 35
Iscritto il: 04/09/2013, 18:37
Località: Cesena
Contatta:

Author's data

Re: Intervista a Enrico Teodorani

Messaggio da leggere da Francesca Paolucci »

L'ho letta solo ora quest'intervista, me l'ero persa!
http://francescapaolucci.blogspot.com
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Enrico Teodorani
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 712
Iscritto il: 25/08/2013, 12:13
Località: Cesena
Contatta:

Author's data

Re: Intervista a Enrico Teodorani

Messaggio da leggere da Enrico Teodorani »

Un articolo su di me dove si cita anche questa intervista: https://www.bombagiu.it/hardboiled-roma ... teodorani/
http://enricoteodorani.blogspot.com
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Enrico Teodorani
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 712
Iscritto il: 25/08/2013, 12:13
Località: Cesena
Contatta:

Author's data

Re: Intervista a Enrico Teodorani

Messaggio da leggere da Enrico Teodorani »

Enrico Teodorani ha scritto: 13/12/2020, 15:52 Un articolo su di me dove si cita anche questa intervista: https://www.bombagiu.it/hardboiled-roma ... teodorani/
Il link de mio messaggio precedente non funziona più; mando il link corretto: https://www.bombagiu.it/lhardboiled-rom ... teodorani/
http://enricoteodorani.blogspot.com
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Enrico Teodorani
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 712
Iscritto il: 25/08/2013, 12:13
Località: Cesena
Contatta:

Author's data

Re: Intervista a Enrico Teodorani

Messaggio da leggere da Enrico Teodorani »

http://enricoteodorani.blogspot.com
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Rispondi

Torna a “Interviste e dibattiti con gli autori”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 43 - Cantami, o diva...

La Gara 43 - Cantami, o diva...

(dicembre 2013, 30 pagine, 1,91 MB)

Autori partecipanti: Polly Russell, Lodovico, Eddie1969, Kaipirissima, Nunzio Campanelli, Alessandro D, Anto Pigy, Cladinoro, Marino Maiorino,
A cura di Antonella Pighin.
Scarica questo testo in formato PDF (1,91 MB) - scaricato 210 volte..
Lascia un commento.

La Gara 31 - Oops! – piccola enciclopedia degli errori

La Gara 31 - Oops! – piccola enciclopedia degli errori

(giugno 2012, 25 pagine, 1,32 MB)

Autori partecipanti: Arditoeufemismo, Ser Stefano, Nathan, Lorella15, Lodovico, Roberta Michelini, Umberto Pasqui, Tuarag, Alhelì, Simone Pelatti,
A cura di Lodovico.
Scarica questo testo in formato PDF (1,32 MB) - scaricato 447 volte..
Lascia un commento.

La Gara 29 - Storie parallele

La Gara 29 - Storie parallele

(marzo 2012, 44 pagine, 863,42 KB)

Autori partecipanti: Polly Russel, Nathan, Lodovico, Jane90, Conrad, Carlocelenza, Tuareg, Luigi Bonaro, Lorella15, Roberta Michelini, Antonella P, Diego Capani,
A cura di Ser Stefano.
Scarica questo testo in formato PDF (863,42 KB) - scaricato 170 volte.
oppure in formato EPUB (794,38 KB) (vedi anteprima) - scaricato 411 volte..
Lascia un commento.





Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Fungo più, fungo meno...

Fungo più, fungo meno...

Nessuno li ha mai raccontati in maniera avvincente.

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Cosa può accadere se una élite di persone geneticamente Migliore si accorge di non essere così perfetta come crede?
Una breve storia di Fantascienza scritta da Carlo Celenza, Ida Dainese, Lodovico Ferrari, Massimo Baglione e Tullio Aragona.
Vedi ANTEPRIMA (1,11 MB scaricato 55 volte).
info e commenti compralo su   amazon

Blue Bull

Blue Bull

Poliziesco ambientato a Chicago e Nuovo Messico

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Un poliziesco vecchio stile, cazzuto, ambientato un po' a Chicago e un po' in New Mexico, dove un poliziotto scopre di avere un figlio già adulto e, una volta deciso di conoscerlo, si accorgerà che non sarà così semplice. Una storia dura e forse anche vera.
Frank Malick, attempato sergente della polizia di Chicago, posto finalmente di fronte alle conseguenze d'una sua mancanza commessa molti anni prima, intraprende un viaggio fino in Nuovo Messico alla ricerca di qualcosa a metà tra il perdono delle persone che aveva fatto soffrire e la speranza di un'improbabile redenzione.
Di Massimo Baglione e Cataldo Balducci.
Vedi ANTEPRIMA (482,65 KB scaricato 219 volte).
info e commenti compralo su   amazon

BReVI AUTORI - volume 2

BReVI AUTORI - volume 2

collana antologica multigenere di racconti brevi

BReVI AUTORI è una collana di libri multigenere, ad ampio spettro letterario. I quasi cento brevi racconti pubblicati in ogni volume sono suddivisi usando il seguente schema ternario:

Fantascienza + Fantasy + Horror
Noir + Drammatico + Psicologico
Rosa + Erotico + Narrativa generale

La brevità va a pari passo con la modernità, basti pensare all'estrema sintesi dei messaggini telefonici o a quelli usati in internet da talune piattaforme sociali per l'interazione tra utenti. La pubblicità stessa ha fatto della brevità la sua arma più vincente, tentando (e spesso riuscendo) in pochi attimi di convincerci, di emozionarci e di farci sognare.
Ma gli estremismi non ci piacciono. Il nostro concetto di brevità è un po' più elastico di un SMS o di un aforisma: è un racconto scritto con cura in appena 2500 battute (sì, spazi inclusi).
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Ida Dainese, Daniele Missiroli, Fausto Scatoli, Angela Di Salvo, Francesco Gallina, Thomas M. Pitt, Milena Contini, Massimo Tivoli, Franca Scapellato, Vittorio Del Ponte, Enrico Teodorani, Umberto Pasqui, Selene Barblan, Antonella Jacoli, Renzo Maltoni, Giuseppe Gallato, Mirta D, Fabio Maltese, Francesca Paolucci, Marco Bertoli, Maria Rosaria Del Ciello, Alberto Tivoli, Debora Aprile, Giorgio Leone, Luca Valmont, Letteria Tomasello, Alberto Marcolli, Annamaria Vernuccio, Juri Zanin, Linda Fantoni, Federico Casadei, Giovanna Evangelista, Maria Elena Lorefice, Alessandro Faustini, Marilina Daniele, Francesco Zanni Bertelli, Annarita Petrino, Roberto Paradiso, Alessandro Dalla Lana, Laura Traverso, Antonio Mattera, Iunio Marcello Clementi, Federick Nowir, Sandra Ludovici.
Vedi ANTEPRIMA (177,17 KB scaricato 115 volte).
info e commenti compralo su   amazon