Gara 35 - Bando e racconti

Qui ci sono tutte le vecchie Gare letterarie, dal 2008 all'estate 2018.
Avatar utente
Ser Stefano
Terza pagina
Messaggi: 867
Iscritto il: 03/03/2010, 8:58

Author's data

Gara 35 - Bando e racconti

Messaggio da leggere da Ser Stefano »

Tutti i racconti che hanno partecipato a questo concorso sono inseriti nell'omonimo ebook che trovate qui: https://www.braviautori.it/ebooks.

ZOMBIE & INCIPIT

Immagine

Buongiorno pigiatori di tasti!
Due vincitori nella Gara appena terminata, due ideatori per quella nuova, due teste completamente differenti. Quindi...
Due bandi!
Sì, avete capito bene. In questa edizione potrete scegliere il bando che più vi aggrada.

Bando n. 1 - ZOMBIE
È stato scritto e visto poco su questi adorabili bipedi, vero?
Ma noi siamo pronti a scommettere che le vostre menti malate riusciranno a partorire qualcosa di originale.
Non occorre che gli zombie siano in primo piano (può anche esserci solo sullo sfondo uno scenario apocalittico zombesco) nè deve essere per forza qualcosa di horror (la prima cosa che mi viene in mente è una storia d'amore dentro un supermercato assediato da lenti divoratori di carne umana).
Insomma... non siate banali. Personalmente, premierò l'originalità.

Bando n. 2 - INCIPIT
Non sarà un vero incipit, ma bensì una frase da inserire a piacimento all'interno del racconto, all'inizio, centro o fine (e non sarà conteggiata nel numero di caratteri previsto).
La frase su cui costruire il racconto è facile facile:
L'incidente ebbe conseguenze spiacevoli. Il fotografo riteneva fosse nostro dovere acquistare almeno una dozzina di copie ciascuno, dal momento che il novanta percento della fotografia riguardava noi, ma noi rifiutammo. Non avevamo alcuna obiezione a essere ritratti a figura intera, ma preferivamo essere fotografati in posizione verticale.

Se qualcuno tra voi amebe, riuscirà nell'arduo compito di unire i due bandi, riceverà un punto extra (e vi ricordo che chi vi scrive, ha vinto proprio grazie a un punto extra!!!).
PS Il racconto dovrà essere l'unione tra i due bandi. Non verrà ritenuto sufficiente (a giudizio insindacabile dei banditori) se mi scrivete dell'incipit e dite: Ah sì, fuori è passato uno zombie!

Valgono tutte le regole normale di ogni bando, che riassumo brevemente, ma che potrete trovare qui: viewtopic.php?f=80&t=2308
- 1000 parole, 6000 caratteri spazi inclusi, con una tolleranza del 10%.
- Il racconto, postato qui sotto, dovrà essere accompagnato da un immagine.
- Tutti i partecipanti sono obbligati a postare i voti e commenti, pena l'esclusione. Anche chi non partecipa può farlo.
- I voti saranno sempre da 1 (racconto non piaciuto) a 5 (racconto piaciuto molto). Per i più esigenti sarà possibile, in questa edizione, inserire i mezzi voti, tipo 3 e mezzo, 4 e mezzo, etc.

Il tempo per postare i racconti inizierà da quando questo post sarà visibile e proseguirà fino alla mezzanotte di domenica 27 gennaio.
Per votare si avrà tempo dalla mezzanotte e un minuti di domenica 27 gennaio, fino alla mezzanotte di lunedì 11 febbraio.
Se qualcuno votasse tra la mezzanotte e la mezzanotte e un minuto, verrà fucilato all'istante!

Dubbi, commenti e chat sexy, vanno postati qui: viewtopic.php?f=80&t=4263

Buon divertimento da Ser Stefano e Skyla74.


EDIT:
Oltre all'attestato di vittoria, alla ormai famigerata accompagnatoria e allo schifosissimo banner commemorativo...
Il vincitore di Gara 35 riceverà, una copia del minuscolo volume "IL RITORNO DEI CORTI VIVENTI" edito da Edizioni XII (in cui ci sono due raccontini del buon Ser).

Rispondi

Torna a “Archivio vecchie Gare”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


Gara d'inverno 2019-2020 - La luce dell'Est, e gli altri racconti

Gara d'inverno 2019-2020 - La luce dell'Est, e gli altri racconti

(inverno 2019-2020, 60 pagine, 949,50 KB)

Autori partecipanti: Giorgio Leone, Eliseo Palumbo, Andr60, Goliarda Rondone, Roberto Ballardini, Alessandro Mazzi, Giampiero, Teseo Tesei, Athosg, Roberto Bonfanti, Carol Bi, Fausto Scatoli, Laura Traverso, Sonia85.
a cura di Massimo Baglione.
Scarica questo testo in formato PDF (949,50 KB) - scaricato 17 volte.
oppure in formato EPUB (351,88 KB) (vedi anteprima) - scaricato 12 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 64 - L'amore e le sue sfumature

La Gara 64 - L'amore e le sue sfumature

(maggio/giugno 2017, 45 pagine, 924,70 KB)

Autori partecipanti: Ida Dainese, Lodovico, Ser Stefano, Alberto Tivoli, Mirtalastrega, Fabrizio Bonati, Mastronxo, Daniele Missiroli, Angela Catalini, Skyla74, Angelo Manarola, Patrizia Chini, David Cintolesi, Manuel Crispo.
a cura di Massimo Tivoli.
Scarica questo testo in formato PDF (924,70 KB) - scaricato 87 volte.
oppure in formato EPUB (826,28 KB) (vedi anteprima) - scaricato 65 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 53 - Metamorfosi

La Gara 53 - Metamorfosi

(luglio 2015, 26 pagine, 662,06 KB)

Autori partecipanti: Patrizia Chini, Gloria D. Fedi, Giorgio Leone, Aurora Cecchini, Alberto Tivoli, Angela 73.
a cura di Laura Chi (con la supervisione di Giorgio Leone).
Scarica questo testo in formato PDF (662,06 KB) - scaricato 116 volte.
oppure in formato EPUB (280,87 KB) (vedi anteprima) - scaricato 181 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


77, le gambe delle donne

77, le gambe delle donne

ovvero: donne in gamba!

Antologia di 77 opere e 10 illustrazioni per esplorare, conoscere e rappresentare la complessità e la varietà dell'universo femminile. Ognuno dei testi presenti in questa antologia riesce a cogliere tanti aspetti, anche contrastanti, di questa creatura affascinante e sorprendente che assieme agli uomini per millenni ha contribuito, nell'ombra o sul palco della storia, all'evoluzione della civiltà così come la conosciamo oggi. è inutile aggiungere che 77 opere soltanto non hanno la presunzione di fornire una rappresentazione esaustiva, ma lasciamo che la parte di questo "iceberg" femminile ancora sommerso rimanga pronto per emergere in prossime indagini e, perchì no, per costituire ancora la materia prima di altre future opere di ingegno.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Tullio Aragona, Maria Basilicata, Mara Bomben, Alessandro Borghesi, Emanuela Bosisio, Nunzio Campanelli, Paolo Caponnetto, Alessandro Carnier, Gino Centofante, Polissena Cerolini, Antonio Ciervo, Luigi Andrea Cimini, Giacomo Colosio, Cristina Cornelio, Marika Davoli, Stella Demaris, Maria Rosaria De Simone, Cetta de Luca, Cristoforo De Vivo, Roberta Eman, Luca Fadda, Lorella Fanotti, Lodovico Ferrari, Raffaella Ferrari, Virginia Fiorucci, Anna Rita Foschini, Franco Frainetti, Manuela Furlan, Nicola Gaggelli, Isabella Galeotti, Rebecca Gamucci, Lucilla Gattini, Michela Giudici, Antonino R. Giuffrè, Alessandro Kabon, Concita Imperatrice, Carlotta Invrea, Greta Leder, Silvia Leuzzi, Yuleisy Cruz Lezcano, Libero, Marina Li Volsi, Rosalia Maria Lo Bue, Diego Luci, Sandra Ludovici, Verdiana Maggiorelli, Marino Maiorino, Angelo Manarola, Myriam Mantegazza, Germana Meli (geMadame), Roberta Michelini, Samuele Mocellin, Maurizio Nequio, Teresa Pace, Marina Paolucci, Roberto Paradiso, Umberto Pasqui, Viviana Picchiarelli, Daniela Piccoli, Anna Pisani, Luciano Poletto, Monica Porta, Pietro Rainero, Gianluigi Redaelli, Maria Rejtano, Stefania Resanfi, Franca Riso, Massimo Rosa, Francesca Santucci, Libera Schiano Lomoriello, Daniele Schito, Veronica Sequi, Salvatore Stefanelli, Stella Stollo, Paola Tomasello, Sonia Tortora, Liliana Tuozzo, Alessandro Zanacchi.
Vedi ANTEPRIMA (317,09 KB scaricato 341 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

BReVI AUTORI - volume 2

BReVI AUTORI - volume 2

collana antologica multigenere di racconti brevi

BReVI AUTORI è una collana di libri multigenere, ad ampio spettro letterario. I quasi cento brevi racconti pubblicati in ogni volume sono suddivisi usando il seguente schema ternario:

Fantascienza + Fantasy + Horror
Noir + Drammatico + Psicologico
Rosa + Erotico + Narrativa generale

La brevità va a pari passo con la modernità, basti pensare all'estrema sintesi dei messaggini telefonici o a quelli usati in internet da talune piattaforme sociali per l'interazione tra utenti. La pubblicità stessa ha fatto della brevità la sua arma più vincente, tentando (e spesso riuscendo) in pochi attimi di convincerci, di emozionarci e di farci sognare.
Ma gli estremismi non ci piacciono. Il nostro concetto di brevità è un po' più elastico di un SMS o di un aforisma: è un racconto scritto con cura in appena 2500 battute (sì, spazi inclusi).
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Ida Dainese, Daniele Missiroli, Fausto Scatoli, Angela Di Salvo, Francesco Gallina, Thomas M. Pitt, Milena Contini, Massimo Tivoli, Franca Scapellato, Vittorio Del Ponte, Enrico Teodorani, Umberto Pasqui, Selene Barblan, Antonella Jacoli, Renzo Maltoni, Giuseppe Gallato, Mirta D., Fabio Maltese, Francesca Paolucci, Marco Bertoli, Maria Rosaria Del Ciello, Alberto Tivoli, Debora Aprile, Giorgio Leone, Luca Valmont, Letteria Tomasello, Alberto Marcolli, Annamaria Vernuccio, Juri Zanin, Linda Fantoni, Federico Casadei, Giovanna Evangelista, Maria Elena Lorefice, Alessandro Faustini, Marilina Daniele, Francesco Zanni Bertelli, Annarita Petrino, Roberto Paradiso, Alessandro Dalla Lana, Laura Traverso, Antonio Mattera, Iunio Marcello Clementi, Federick Nowir, Sandra Ludovici.
Vedi ANTEPRIMA (177,17 KB scaricato 110 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

I sogni di Titano

I sogni di Titano

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Il "cubo sognatore" su Titano aveva rivelato una verità sconvolgente sull'Umanità, sulla Galassia e, in definitiva, sull'intero Universo, una verità capace di suscitare interrogativi sufficienti per una vita intera. Come poteva essere bonariamente digerito il concetto che la nostra civiltà, la nostra tecnologia e tutto ciò che riguardava l'Umanità… non esisteva?
"Siamo solo… i sogni di Titano", aveva riportato il comandante Sylvia Harrison dopo il primo contatto col cubo, ma in che modo avrebbe potuto l'orgoglio dell'Uomo accettarlo? Ovviamente, l'insaziabile sete di conoscenza dell'Essere umano anelava delle risposte, e la sua naturale curiosità non poteva che spingerlo alla ricerca dell'origine del cubo e delle ragioni della sua peculiare funzione.
Gli autori GLAUCO De BONA (vincitore del Premio Urania 2013) e MASSIMO BAGLIONE (amministratore di BraviAutori.it) vi presentano una versione alternativa del "Tutto" che vi lascerà senza parole. Di Glauco De Bona e Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (203,77 KB scaricato 22 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.