Intervista a Ivana Piazza

Area dedicata alle interviste con gli autori che sono diventati famosi o che hanno capito come uscire dall'ombra. In questa sezione ci si potrà dare appuntamento per discuterne con loro.
Avatar utente
Isabella Galeotti
rank (info):
Necrologista
Messaggi: 283
Iscritto il: 29/12/2011, 18:08
Contatta:

Author's data

Intervista a Ivana Piazza

Messaggio da leggere da Isabella Galeotti »

Buongiorno lettorri e autori di BA, in questa grigia giornata vi voglio presentare una Signora con carattere, polso e un amore viscerale verso la sua terra.

Vi presento la Signora Ivana Piazza!

Per chi scrivi? Da quando lo fai?

Scrivo per chi ha piacere leggermi, in quanto mi piace condividere le mie emozioni che possono essere in una breve poesia o in un racconto. Non ho memoria del momento esatto in cui ho cominciato a scrivere, forse è stato in un periodo difficile della mia vita in cui avevo bisogno di evadere.

Qual è l'argomento che più ti affascina nella scrittura?

Amo raccontare e questo mi viene riconosciuto da chi mi conosce.

Come ben sai anche la "Divina Commedia" all'inizio non si chiama così, ma semplicemente
"Commedia". Le tue poesie e racconti, hanno subito cambiamenti, come la "Commedia"?

Dopo un timido inizio, ho trovato il mio modo di scrivere e non ho voluto subire pressioni da chi tentava di “correggerlo”.

Domandazza: la scrittura ti dà modo di sopravvivere?

Se s’intende che lo scrivere mi porta guadagno, assolutamente no, altrimenti è un modo per comunicare, ma almeno nel mio piccolo mondo ristretto la cosa mi è molto difficoltosa.

Pensi che, negli anni, il modo di scrivere poesie sia cambiato? Il tuo è mutato?

Non trovo facile leggere le poesie altrui, o per difficoltà, ermetismo, banalità o pensiero davvero distante dall’autore. Il mio modo di esprimere la poesia, nel tempo si è un po’ alleggerito, nel senso che affronto anche temi più lievi

Quanto tempo dedichi ai nomi dei tuo personaggi? Hanno un collegamento con la tua vita?

I personaggi dei miei racconti hanno un forte legame con la realtà, con il mio mondo, le mie radici. Oppure possono essere personaggi storici di cui mi appassiona conoscerne le gesta.

Domandazza: se tu fossi un fiume quale saresti? Perché proprio quello?

Nel mio paese c’è un piccolo fiume molto legato alla sua storia, ecco io potrei essere quello, in quanto mi sento molto legata alla mia realtà contadina e al mondo rurale.

Il tuo pdv (punto di vista), è più importante leggere o scrivere?

Leggere per arrichirsi.

C'è stato qualche autore, che ti ha stupito, ed ha influenzato il tuo modo di stendere racconti, o poesie?

Nessuno in particolare, ma apprezzo Mario Rigorni Stern che tra l’altro è veneto come me e come me ha un forte amore per la sua terra.

BA come l'hai conosciuto?

Io e mia figlia cercavamo siti dove postare le mie cose e abbiamo provato con BA ricevendo discrete soddisfazioni.

Bene, l'ultima e classica: Ivana, se ti dicessero che hai 5 minuti prima che arrivi la fine del mondo,
tu cosa porteresti per sempre con te.

Il mio rosario.

Grazie Ivana per la disponibilità.
Ciao alla prossima.
:smt006
Isabella
Immagine
Avatar utente
Massimo Baglione
rank (info):
Site Admin
Messaggi: 9188
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: Intervista a Ivana Piazza

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Io e mia figlia cercavamo siti dove postare le mie cose e abbiamo provato con BA ricevendo discrete soddisfazioni.
Grazie per la stima, che ricambiamo pienamente ;-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org
Rispondi

Torna a “Interviste e dibattiti con gli autori”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


La Paura fa 90

La Paura fa 90

90 racconti da 666 parole

Questo libro è una raccolta dei migliori testi che hanno partecipato alla selezione per l'antologia La Paura fa 90. Ci sono 90 racconti da non più di 666 parole. A chiudere l'antologia c'è un bellissimo racconto del maestro dell'horror Danilo Arona. Leggete questa antologia con cautela e a piccole dosi, perché altrimenti correte il rischio di avere terribili incubi!
A cura di Alessandro Napolitano e Massimo Baglione.

Contiene opere di: Maria Arca, Pia Barletta, Ariase Barretta, Cristiana Bartolini, Eva Bassa, Maria Cristina Biasoli, Patrizia Birtolo, Andrea Borla, Michele Campagna, Massimiliano Campo , Claudio Candia, Carmine Cantile, Riccardo Carli Ballola, Matteo Carriero, Polissena Cerolini, Tommaso Chimenti, Leonardo Colombi, Alessandro M. Colombo, Lorenzo Coltellacci, Lorenzo Crescentini, Igor De Amicis, Diego Di Dio, Angela Di Salvo, Stefano di Stasio, Bruno Elpis, Valeria Esposito, Dante Esti, Greta Fantini, Emilio Floretto Sergi, Caterina Franciosi, Mario Frigerio, Riccardo Fumagalli, Franco Fusè, Matteo Gambaro, Roberto Gatto, Gianluca Gendusa, Giorgia Rebecca Gironi, Vincenza Giubilei, Emiliano Gotelli, Fabio Granella, Mauro Gualtieri, Roberto Guarnieri, Giuseppe Guerrini, Joshi Spawnbrød, Margherita Lamatrice, Igor Lampis, Tania Maffei, Giuseppe Mallozzi, Stefano Mallus, Matteo Mancini, Claudia Mancosu, Azzurra Mangani, Andrea Marà, Manuela Mariani, Lorenzo Marone, Marco Marulli, Miriam Mastrovito, Elisa Matteini, Raffaella Munno, Alessandro Napolitano, Roberto Napolitano, Giuseppe Novellino, Sergio Oricci, Amigdala Pala, Alex Panigada, Federico Pergolini, Maria Lidia Petrulli, Daniele Picciuti, Sonia Piras, Gian Filippo Pizzo, Lorenzo Pompeo, Massimiliano Prandini, Marco Ricciardi, Tiziana Ritacco, Angelo Rosselli, Filippo Santaniello, Gianluca Santini, Emma Saponaro, Francesco Scardone, Giacomo Scotti, Ser Stefano, Antonella Spennacchio, Ilaria Spes, Antonietta Terzano, Angela Maria Tiberi, Anna Toro, Alberto Tristano, Giuseppe Troccoli, Cosimo Vitiello, Alain Voudì, Danilo Arona.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (1,10 MB scaricato 663 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Biblioteca labirinto

Biblioteca labirinto

Cinque scaffali di opere concatenate per raccontare libri, biblioteche e personaggi letterari

Riportare la lettura e la biblioteca al centro dell'attenzione dovrebbe essere un dovere di ciascuno di noi. Se in qualche misura ci riesce una raccolta di racconti non si può che gioirne, nella speranza che possa essere contagioso, come deve esserlo tutto ciò che ci spinge a riflettere e a interrogarci sull'essenza del nostro esistere.
A cura di Lorenzo Pompeo e Massimo Baglione.
introduzione del Prof. Gabriele Mazzitelli.

Contiene opere di: Alberto De Paulis, Monica Porta, Lorenzo Pompeo, Claudio Lei, Nunzio Campanelli, Vittoria Tomasi, Cristina Cornelio, Marco Vecchi, Antonella Pighin, Nadia Tibaudo, Sonia Piras, Umberto Pasqui, Desirée Ferrarese.
Vedi ANTEPRIMA (211,75 KB scaricato 168 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Downgrade

Downgrade

Riduzione di complessità - il libro Downpunk

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
è probabilmente il primo libro del genere Downpunk, ma forse è meglio dire che il genere Downpunk è nato con questo libro. Sam L. Basie, autore ingiustamente sconosciuto, presenta una visione dell'immediato futuro che ci lascerà a bocca aperta. In un futuro dove l'individuo è perennemente connesso alla globalità tanto da renderlo succube grazie alla sua immediatezza, è l'Umanità intera a operare su se stessa una "riduzione di complessità", operazione resa necessaria per riportare l'Uomo a una condizione di vita più semplice, più naturale e più... umana. Nel libro, l'autore afferma che "anche solo una volta all'anno, l'Essere umano ha bisogno di arrangiarsi, per sentirsi vivo e per dare un senso alla propria vita", ma in un mondo dove tutto ciò gli è negato dall'estremo benessere e dall'estrema tecnologia, le menti si sviluppano in maniera assai precaria e desolante, e qualsiasi inconveniente possa capitare diventerà un dramma esistenziale.
Di Sam L. Basie
a cura di Massimo Baglione.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (2,50 MB scaricato 221 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.



Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 58 - A volte ritornano

La Gara 58 - A volte ritornano

(marzo/aprile 2016, 18 pagine, 500,19 KB)

Autori partecipanti: Giorgio Leone, Patrizia Chini, Nunzio Campanelli, Laura Chi, Alberto Tivoli, Annamaria Vernuccio.
a cura di Lodovico.
Scarica questo testo in formato PDF (500,19 KB) - scaricato 37 volte.
oppure in formato EPUB (1,03 MB) (vedi anteprima) - scaricato 48 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 38 - Sorpresa!

La Gara 38 - Sorpresa!

(maggio 2013, 30 pagine, 1,07 MB)

Autori partecipanti: Scrittore 97, Nunzio Campanelli, Marino Maiorino, Ser Stefano, Anto Pigy, Monica Porta may bee, Patrizia Benetti, Yendis, freecora, Pardan, Lucia Manna.
A cura di Lodovico.
Scarica questo testo in formato PDF (1,07 MB) - scaricato 312 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Gara d'Estate 2018 - Incontri, e gli altri racconti

Gara d'Estate 2018 - Incontri, e gli altri racconti

(estate 2018, 50 pagine, 840,41 KB)

Autori partecipanti: Ida Dainese, Carlo Celenza, Gabriele Ludovici, Draper, Nunzio Campanelli, Pierluigi, Roberto Bonfanti, Fausto Scatoli, Edoardo Prati, SmilingRedSkeleton, Daniele Missiroli, Lodovico.
a cura di Massimo Baglione e Laura Ruggeri.
Scarica questo testo in formato PDF (840,41 KB) - scaricato 45 volte.
oppure in formato EPUB (370,75 KB) (vedi anteprima) - scaricato 40 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.