A whiter shade of pale

Sondaggio

1 - non mi piace affatto
1
7%
2 - mi piace pochino
6
43%
3 - si lascia leggere
2
14%
4 - è bello
4
29%
5 - mi piace tantissimo
1
7%
 
Voti totali: 14

Namio Intile
rank (info):
Necrologista
Messaggi: 217
Iscritto il: 07/03/2019, 11:31

Author's data

A whiter shade of pale

Messaggio da leggere da Namio Intile »

La Procol Harum trasportava il primo equipaggio umano diretto verso Nuovi Mondi.
— Cosa diavolo succede? — domandò a un tratto Derek.
— Raggi Gamma. — fece Jezael.
I suoi palmi sfiorarono i pannelli dell'elaboratore quantistico.
— Perché abbiamo cambiato rotta? — chiese Derek.
— Pare… un orizzonte degli eventi. — mormorò Domino.
— Tra la Terra e Marte? — chiese stupefatto Enoch.
— È un buco nero primordiale, possono essere ovunque. Ma non ci siamo ancora dentro. — li confortò Jezael.
— Sganciamo la Jethro Tull e azioniamo i propulsori della nave madre. Dovrebbe riuscire a sottrarsi alla gravità. — suggerì Domino.
— E se rimanessimo?
L'elaboratore quantistico offrì parere negativo.
— Ci restano tre minuti. — li sollecitò Domino.
Derek corse alla Jethro Tull, la sonda destinata a far scendere il primo uomo su Marte.
— Avrete più possibilità senza di me. — disse. E, senza che potessero fermarlo, chiuse il portello davanti a sé.
Le due navi si separarono.
Jezael urlò e tese le braccia verso il marito, mentre la Procol Harum, sganciata la sua appendice, falliva l'accensione dei propulsori perdendosi nell'orizzonte degli eventi.
Quante volte, negli anni seguenti, riguardando le registrazioni di quel momento, sentì Jezael pronunziare il suo nome mentre tendeva le braccia verso di lui, in un ultimo infinito abbraccio.
Jezael sarebbe vissuta in eterno, e non sarebbe invecchiata.
"È ancora là", pensò, "cristallizzata in quell'addio doloroso, lungo quanto tutte le età dell'universo".

Avatar utente
Lodovico
rank (info):
Terza pagina
Messaggi: 579
Iscritto il: 19/05/2011, 10:22
Località: Borgosesia
Contatta:

Author's data

Re: A whiter shade of pale

Messaggio da leggere da Lodovico »

Come potrei non apprezzare un racconto con tutti queste reminiscenze musicali? Procol Harum Jethro Tull Derek and the dominos jesahel c'è di tutto e credo di averne dimenticati alcuni. Però credo che la narrazione sia stata un po' limitata dal numero di battute. Se ho capito bene la Procol Harum che è la nave principale ha un modulo chiamato Jethro Tull che dovrebbe atterrare su Marte. Nel momento del pericolo, vicino all'orizzonte degli eventi, si decide di liberarsi del modulo per riuscire a sfuggire alla gravità del buco nero. In realtà le cose vanno male e la nave principale finisce oltre l'orizzonte degli eventi mentre il modulo si salva, quindi sopravvive Derek che si era offerto come vittima invece muore jesahel. Ho capito male o è così? Eventualmente non l'avessi capito un tubo non ti fare problemi a dirmelo.
Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Namio Intile
rank (info):
Necrologista
Messaggi: 217
Iscritto il: 07/03/2019, 11:31

Author's data

Re: A whiter shade of pale

Messaggio da leggere da Namio Intile »

La sinossi è più lunga del testo, ma sì. Compreso l'omaggio al vecchio prog rock.

Avatar utente
Giorgio Leone
rank (info):
Apprendista
Messaggi: 190
Iscritto il: 08/11/2014, 13:14
Località: Bormio

Author's data

Commento

Messaggio da leggere da Giorgio Leone »

Non capisco il motivo del ripescaggio di un vecchio fantastico brano che diede ai ragazzi di una volta l'occasione per "limonare" di brutto, come pure l'accenno ai due indimenticabili gruppi. Di sicuro i richiami non sono in nessun modo funzionali al testo, almeno per quanto posso comprendere. Per quanto riguarda quest'ultimo, ovvero il testo, è sicuramente piacevole.Il finale, poi, è commovente, ma non melenso, la qual cosa è sicuramente apprezzabile. Buona prova.
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Rispondi

Torna a “Edizione 2020 - Fantastici BraviAutori”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Il Bene o il Male

Il Bene o il Male

Trenta modi di intendere il Bene, il Male e l'interazione tra essi.

Dodici donne e diciotto uomini hanno tentato di far prevalere la propria posizione, tuttavia la Vita ci insegna che il vincitore non è mai scontato. La Natura ci dimostra infatti che dopo un temporale spunta il sole, ma ci insegna altresì che non sempre un temporale è il Male, e che non sempre il sole è il Bene.
A cura di Massimo Baglione
Copertine di Giuliana Ricci.

Contiene opere di: Antonella Cavallo, Michele Scuotto, Nunzio Campanelli, Rosanna Fontana, Giorgio Leone, Ida Dainese, Angelo Manarola, Anna Rita Foschini, Angela Aniello, Maria Rosaria Del Ciello, Fausto Scatoli, Marcello Nucciarelli, Silvia Torre, Alessandro Borghesi, Umberto Pasqui, Lucia Amorosi, Eliseo Palumbo, Riccardo Carli Ballola, Maria Rosaria Spirito, Andrea Calcagnile, Greta Fantini, Pasquale Aversano, Fabiola Vicari, Antonio Mattera, Andrea Spoto, Gianluigi Redaelli, Luca Volpi, Pietro Rainero, Marcello Colombo, Cristina Giuntini.
Vedi ANTEPRIMA (455,65 KB scaricato 141 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Non spingete quel bottone

Non spingete quel bottone

antologia di racconti sull'ascensore

Hai mai pensato a cosa potrebbe accadere quando decidi di mettere piede in un ascensore? Hai immaginato per un attimo a un incontro fatale tra le fredde braccia della sua cabina? Hai temuto, per un solo istante, di rimanervi chiuso a causa di un imponderabile guasto? E se dietro a quel guasto ci fosse qualcosa o qualcuno?
Trentuno autori di questa antologia dedicata all\'ascensore, ideata e curata da Lorenzo Pompeo in collaborazione col sito BraviAutori.it, hanno provato a dare una risposta a queste domande.
A cura di Lorenzo Pompeo
Introduzione dell\'antropologo Vincenzo Bitti.
Illustrazioni interne di Furio Bomben e AA.VV.
Copertina di Roberta Guardascione.

Contiene opere di: Vincenzo Bitti, Luigi Dinardo, Beatrice Traversin, Paul Olden, Lodovico Ferrari, Maria Stella Rossi, Enrico Arlandini, Federico Pergolini, Emanuele Crocetti, Roberto Guarnieri, Andrea Leonelli, Tullio Aragona, Luigi Bonaro, Umberto Pasqui, Antonella Provenzano, Davide Manenti, Mara Bomben, Marco Montozzi, Stefano D'Angelo, Amos Manuel Laurent, Daniela Piccoli, Marco Vecchi, Claudio Lei, Luca Carmelo Carpita, Veronica Di Geronimo, Riccardo Sartori, Andrea Andolfatto, Armando d'Amaro, Concita Imperatrice, Severino Forini, Eliseo Palumbo, Diego Cocco, Roberta Eman.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (2,58 MB scaricato 482 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

La spina infinita

La spina infinita

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
"La spina infinita" è stato scritto quasi vent'anni fa, quando svolgevo il mio servizio militare obbligatorio, la cosiddetta "naja". In origine era una raccolta di lettere, poi pian piano ho integrato il tutto cercando di dare un senso all'intera opera. Quasi tutto il racconto analizza il servizio di leva, e si chiude con una riflessione, aggiunta recentemente, che riconsidera il tema trattato da un punto di vista più realistico e maturo.
Di Mario Stallone
a cura di Massimo Baglione.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (467,93 KB scaricato 184 volte) - (info e commenti).
Compralo su    amazon

Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.



Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2018 -  (a colori)

Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2018 - (a colori)

(edizione 2018, 6,77 MB)

Autori partecipanti: Angela Catalini, Laura Traverso, Liliana Tuozzo, Marco Bertoli, Lodovico, Giorgio Leone, Giovanni Teresi, Sandra Ludovici, Pietro Sanzeri, Serena Barsottelli, Ida Dainese, Nunzio Campanelli, Lucafan.
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (6,77 MB) - scaricato 99 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 70 - Troppo tardi

La Gara 70 - Troppo tardi

(aprile 2018, 20 pagine, 663,34 KB)

Autori partecipanti: Roberto Bonfanti, Patrizia Chini, Daniele Missiroli, Gabriele Ludovici, Ida Dainese.
a cura di Lodovico Ferrari.
Scarica questo testo in formato PDF (663,34 KB) - scaricato 57 volte.
oppure in formato EPUB (326,04 KB) (vedi anteprima) - scaricato 59 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

La Gara 5 - A modo mio

La Gara 5 - A modo mio

(giugno 2009, 40 pagine, 758,80 KB)

Autori partecipanti: Cmt, Pia, Massimo Baglione, Bonnie, Miriam, DaFank, Rona, Manuela, Massimo, Clali, Alessandro Napolitano, Gio, Snuff, Aigor, Yle.
A cura di Pia.
Scarica questo testo in formato PDF (758,80 KB) - scaricato 326 volte.
oppure in formato EPUB (555,57 KB) (vedi anteprima) - scaricato 194 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.

Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.