Una luce nel labirinto

Segnalate qui le vostre pubblicazioni personali, le antologie in uscita eccetera. Usate questa sezione anche (e soprattutto) per riportare le vostre impressioni positive o i vostri consigli su una recente lettura che vi ha particolarmente colpito, o anche per chiedere informazioni su libri et similia.
Per completezza, vi suggeriamo anche di compilare una scheda nei libri d'autore.
prometeo
Foglio bianco
Messaggi: 35
Iscritto il: 29/04/2009, 18:14

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw

Una luce nel labirinto

Messaggio da leggere da prometeo » 30/10/2019, 15:03

“Una luce nel labirinto” è dedicato a tutti coloro che credono nell’Amore con la A maiuscola, che hanno potuto assaporare in tutta la sua pienezza questo sentimento così meraviglioso e, nel contempo, struggente in grado di “spettinare” il cuore e la mente.

“Tre fiammiferi accesi
uno per uno nella notte.
Il primo per vederti
tutto il viso,
il secondo
per vederti
gli occhi,
l’ultimo
per vedere
la tua bocca
e tutto il buio
per ricordarmi
queste cose,
mentre
ti stringo
fra le mie braccia.!
Paris at night, Jacques Prevert.

A tutti coloro che vivono una vita negata. Che un giorno possano trovare una luce nel labirinto della loro esistenza ed uscire a “ vedere le stelle”!

“ Lo duca e io per quel cammino ascoso
intrammo a ritornar nel chiaro mondo;
e sanza cura aver d’alcun riposo,
salimmo su, el primo e io secondo,
tanto ch’i’ vidi de le cose belle,
che porta ‘l ciel, per un pertugio tondo;
e quindi uscimmo a riveder le stelle.”
La Divina commedia, Inferno, Dante Alighieri

A tutti coloro che sognano un mondo nuovo e che lottano per superare la triste realtà in cui sono costretti a vivere per vedere realizzata una società libera, uguale, fraterna, dove ognuno possa soddisfare i propri bisogni materiali e spirituali.

“ Alla tirannia fondata su l’assoluta barbarie, superstizione, e l’intera bestialità dei sudditi, giova l’ignoranza, e nuoce definitivamente e mortalmente l’introduzione dei lumi.”
La strage delle illusioni, Giacomo Leopardi.

Ad Alessia e Lorenzo, i miei nipoti. Che possano un giorno vedere superata la triste realtà del 10% della loro fascia di età, secondo l’ILO, di bambini, il doppio secondo la WORDL BANK, che sono costretti a lavorare in condizioni disumane. I bambini dovrebbero giocare e sognare!

“ Gli stati parti riconoscono il diritto del fanciullo di essere protetto contro lo sfruttamento economico e di non essere costretto ad alcun lavoro che comporti rischi o sia suscettibile di porre a repentaglio la sua educazione o di nuocere alla sua salute o al suo sviluppo fisico, mentale, spirituale, morale e sociale.”
Convenzione sui diritti dell’infanzia.

“ La giù trovammo gente dipinta
che giva intorno assai con lenti passi,
piangendo e nel sembiante stanca e vinta.
Elli avean cappe con cappucci bassi
dinanzi a li occhi, fatte de la taglia
che in Glugni per li monaci fassi.
Di fuor dorate son ch’ elli abbaglia;
ma dentro tutte piombo, e gravi tanto,
che federigo la mettea di paglia.
Oh in eterno faticoso manto.”
La Divina Commedia, Inferno, Dante Alighieri.
Così il “ Sommo poeta” descrive la pena per gl’ipocriti.

Ogni essere umano dovrebbe vivere la vita e goderla in tutto il suo splendore!
“ Le nostre vite non dovranno essere sudate
dalla nascita fino alla fine;
i cuori han fame così come i corpi.
Pane e Rose! Pane e Rose”
Da canzone “ Pane e Rose”, James Oppenheimer.

Rispondi

Torna a “Consigli di lettura”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Idra Loop

Idra Loop

la strana verità di una fotografia che non dovrebbe esistere

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
In una tranquilla cittadina del Nord Italia, gli abitanti rivedono se stessi da giovani. Il CICAP vuole vederci chiaro e ingaggia un reporter specializzato in miti e misteri. Però anch'egli viene suo malgrado coinvolto in qualcosa di altrettanto assurdo, infatti appare dal nulla una misteriosa fotografia Polaroid che lo ritrae in una circostanza mai esistita.
Cosa lega questi due misteri?
Di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (156,02 KB scaricato 137 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Rosso permissivo

Rosso permissivo

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Una bambina e alcune persone subiscono una crudele e folle violenza. Cosa potrebbe fare una donna per vendicarsi e scongiurare la possibilità che anche sua figlia cada vittima dei carnefici? Lo scopriremo in questo racconto, dato che il rosso ce lo permette.

Copertina di Roberta Guardascione
a cura di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (382,46 KB scaricato 166 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
L'Animo spaziale

L'Animo spaziale

Tributo alla Space Opera

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
L'Animo Spaziale è un tributo alla space opera. Contiene una raccolta di racconti dell'autore Massimo Baglione, ambientati nella fantascienza spaziale. Un libro dove il concetto di fantascienza è quello classico, ispirato al Maestro Isaac Asimov. La trilogia de "L'Animo Spaziale" (Intrepida, Indomita e Impavida) è una storia ben raccontata con i giusti colpi di scena. Notevole la parentesi psicologica, in Indomita, che svela la complessa natura di Susan, elemento chiave dell'intera vicenda. "Intrepida", inoltre, ha vinto il primo premio nel concorso di letteratura fantascientifica "ApuliaCon 2006" (oggi "Giulio Verne"). I racconti brevi "Mr. Sgrultz", "La bottiglia di Sua Maestà" e "Noi, sorelle!" sono stati definiti dalla critica "piccoli capolavori di fantascienza da annoverare negli annali.
Di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (155,92 KB scaricato 243 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.



Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 5 - A modo mio

La Gara 5 - A modo mio

(giugno 2009, 40 pagine, 758,80 KB)

Autori partecipanti: Cmt, Pia, Massimo Baglione, Bonnie, Miriam, DaFank, Rona, Manuela, Massimo, Clali, Alessandro Napolitano, Gio, Snuff, Aigor, Yle,
A cura di Pia.
Scarica questo testo in formato PDF (758,80 KB) - scaricato 316 volte.
oppure in formato EPUB (555,57 KB) (vedi anteprima) - scaricato 182 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 27 - Io, frammenti di autobiografie

La Gara 27 - Io, frammenti di autobiografie

(gennaio 2012, 80 pagine, 1,06 MB)

Autori partecipanti: Lodovico, Ardito eufemismo, Skyla74, Nathan, Feffone, Mariadele, Stilledernacht, Tania Maffei, Angela di Salvo, Unanime uno, Cordelia, Ritavaleria, hellies15, Manuela, Tuarag, Licetti, Roberta Michelini, Antonella P, Kutaki Arikumo, Ser Stefano, Alessandro Napolitano, Alessandra 90, Alheli, Triptilpazol,
A cura di Ser Stefano.
Scarica questo testo in formato PDF (1,06 MB) - scaricato 428 volte.
oppure in formato EPUB (668,88 KB) (vedi anteprima) - scaricato 190 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2019 -  (in bianco e nero)

Calendario BraviAutori.it "Year-end writer" 2019 - (in bianco e nero)

(edizione 2019, 2,26 MB)

Autori partecipanti: (vedi sopra),
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (2,26 MB) - scaricato 36 volte..
Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.