L'occhio (alieno) che tutto vede

Sondaggio

1 - non mi piace affatto
1
9%
2 - mi piace pochino
3
27%
3 - si lascia leggere
6
55%
4 - è bello
1
9%
5 - mi piace tantissimo
0
Nessun voto
 
Voti totali: 11

Giada.Trix
Foglio bianco
Messaggi: 15
Iscritto il: 12/11/2019, 21:43

Author's data

L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Giada.Trix »

Mancava ormai poco tempo al loro arrivo sulla Terra. I grigi, i "salvatori" della Terra, avevano tempo addietro smascherato la tirannia senza scrupoli dei rettiliani, loro superiori. Il loro compito era rapire essere umani e non, ma la realtà è che questi provavano molta compassione per le loro vittime, sentendosi anch' essi tali. Avevano covato per anni una vendetta e avevano tutti i mezzi per farlo. Il loro potere tecnologico era superiore a qualunque altro popolo, anche ai loro padroni. Il potere dei rettiliani era infatti psicologico; essi avevano il potere di mutare il loro aspetto, minacciando o corrompendo i potenti dei pianeti, prendendone il controllo. La Terra era purtroppo nelle loro mani. Il loro scopo ultimo era allontanare quanto più possibile i popoli sottomessi alla conoscenza dell'Universo, delle altre razze, di un'altra realtà, e indirizzarli unicamente a interessi materiali. Solo una piccola élite conosceva la Verità. Certo i grigi non erano gli esseri più magnanimi della Galassia, conoscevano solo la sofferenza e la schiavitù, ma avevano avviato una rivolta tecnologica contro i lori tiranni prima per salvare loro stessi, poi avevano lottato anche per altri. Ora toccava alla Terra. Soltanto loro potevano smascherare la vera natura di chi comandava il pianeta, e scoprire se alcuni uomini influenti fossero vittime o complici dei nemici… e soprattutto scoprire se questi fossero vivi e dove fossero dal momento che i rettiliani ne prendevano le sembianze.

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 9057
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Ma infatti io ci ho sempre visto uno strano sguardo negli occhi di Trump...
Brava Giada, benvenuta! Ottimo esordio nel sito :-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Giorgio Leone
Apprendista
Messaggi: 183
Iscritto il: 08/11/2014, 13:14
Località: Bormio

Author's data

Re: L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Giorgio Leone »

Ti segnalo qualche refuso da correggere, se sei d'accordo. "Avevano covato per anni una vendetta" direi "la vendetta"; "Il loro potere tecnologico era superiore a qualunque altro popolo, anche ai loro padroni": probabilmente volevi dire "superiore a quello di qualunque altro popolo", anche dei loro padroni"." ; "Il loro scopo ultimo era allontanare quanto più possibile i popoli sottomessi alla conoscenza dell'Universo": non "alla", ma "dalla"; "Certo i grigi non erano gli esseri più magnanimi della Galassia, conoscevano solo...", invece della virgola metterei due punti, altrimenti la frase diventa un'orgia di virgole e ti leva il fiato. Non mi intendo molto di fantascenza e di rettiliani, ma la frase: "Soltanto loro potevano smascherare la vera natura di chi comandava il pianeta, e scoprire se alcuni uomini influenti fossero vittime o complici dei nemici… e soprattutto scoprire se questi fossero vivi e dove fossero dal momento che i rettiliani ne prendevano le sembianze." sembrerebbe un'equazione a dodici incognite. Buona fortuna ai grigi.
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Giada.Trix
Foglio bianco
Messaggi: 15
Iscritto il: 12/11/2019, 21:43

Author's data

Re: L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Giada.Trix »

Ciao Giorgio, grazie delle correzioni, in effetti c'era qualche errore:)

Giada.Trix
Foglio bianco
Messaggi: 15
Iscritto il: 12/11/2019, 21:43

Author's data

Re: L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Giada.Trix »

Massimo Baglione ha scritto:
13/11/2019, 6:29
Ma infatti io ci ho sempre visto uno strano sguardo negli occhi di Trump...
Brava Giada, benvenuta! Ottimo esordio nel sito :-)
Grazie mille :)

Angelo Ciola
Apprendista
Messaggi: 112
Iscritto il: 04/01/2019, 11:58
Località: Borgo Valsugana (TN)
Contatta:

Author's data

Re: L'occhio (alieno) che tutto vede

Messaggio da leggere da Angelo Ciola »

Praticamente i "grigi" sono intervenuti per salvarci dai "Visitors" (i rettiliani ricordano molto la vecchia serie televisiva). Più che un racconto sembra il riassunto di un romanzo.
www.ciola.it
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine
Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine
Intervista:
https://www.braviautori.it/forum/viewto ... =76&t=5455

Rispondi

Torna a “Edizione 2020 - Fantastici BraviAutori”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


Calendario BraviAutori.it "Writer Factor" 2016 -  (in bianco e nero)

Calendario BraviAutori.it "Writer Factor" 2016 - (in bianco e nero)

(edizione 2016, 5,44 MB)

Autori partecipanti: (vedi sopra)
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (5,44 MB) - scaricato 96 volte..
Proposta indecente - Le Lido

Proposta indecente - Le Lido

(aprile 2010, 22 pagine, 570,67 KB)

Autori partecipanti: Arditoeufemismo, Bonnie, Carlocelenza, Rita di Sano, Stefy 71, VecchiaZiaPatty.
A cura di Bonnie.
Scarica questo testo in formato PDF (570,67 KB) - scaricato 542 volte.
oppure in formato EPUB (355,52 KB) (vedi anteprima) - scaricato 202 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 21 - Lasciate ogni speranza, oh voi ch'entrate.

La Gara 21 - Lasciate ogni speranza, oh voi ch'entrate.

(giugno 2011, 32 pagine, 424,38 KB)

Autori partecipanti: Exlex, Mastronxo, Feffone, Aleeee76, Ser Stefano, Arditoeufemismo, JohanRazev, Roberto Guarnieri, Angela Di Salvo.
A cura di Conrad.
Scarica questo testo in formato PDF (424,38 KB) - scaricato 283 volte.
oppure in formato EPUB (226,82 KB) (vedi anteprima) - scaricato 198 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Déjà vu - il rivissuto mancato

Déjà vu - il rivissuto mancato

antologia poetica di AA.VV.

Talvolta, a causa di dinamiche non sempre esplicabili, uno strano meccanismo nella nostra mente ci illude di aver già assistito a una scena che, in realtà, la si sta vivendo solo ora. Il dèjà vu diventa così una fotocopia mentale di quell'attimo, un incontro del pensiero con se stesso.
Chi non ha mai pensato (o realmente vissuto) un'istantanea della propria vita, gli stessi gesti e le stesse parole senza rimanerne perplesso e affascinato? Chi non lo ha mai rievocato come un sogno o, perché no, come un incubo a occhi aperti?
Ventitrè autori si sono cimentati nel descrivere le loro idee di déjà vu in chiave poetica.
A cura di Francesco Zanni Bertelli.

Contiene opere di: Alberto Barina, Angela Catalini, Enrico Arlandini, Enrico Teodorani, Fausto Scatoli, Federico Caruso, Francesca Rosaria Riso, Francesca Gabriel, Francesca Paolucci, Gabriella Pison, Gianluigi Redaelli, Giovanni Teresi, Giuseppe Patti, Ida Dainese, Laura Usai, Massimo Baglione, Massimo Tivoli, Pasquale Aversano, Patrizia Benetti, Pietro Antonio Sanzeri, Silvia Ovis, Umberto Pasqui, Francesco Zanni Bertelli.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (941,40 KB scaricato 50 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
BReVI AUTORI - volume 2

BReVI AUTORI - volume 2

collana antologica multigenere di racconti brevi

BReVI AUTORI è una collana di libri multigenere, ad ampio spettro letterario. I quasi cento brevi racconti pubblicati in ogni volume sono suddivisi usando il seguente schema ternario:

Fantascienza + Fantasy + Horror
Noir + Drammatico + Psicologico
Rosa + Erotico + Narrativa generale

La brevità va a pari passo con la modernità, basti pensare all'estrema sintesi dei messaggini telefonici o a quelli usati in internet da talune piattaforme sociali per l'interazione tra utenti. La pubblicità stessa ha fatto della brevità la sua arma più vincente, tentando (e spesso riuscendo) in pochi attimi di convincerci, di emozionarci e di farci sognare.
Ma gli estremismi non ci piacciono. Il nostro concetto di brevità è un po' più elastico di un SMS o di un aforisma: è un racconto scritto con cura in appena 2500 battute (sì, spazi inclusi).
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Ida Dainese, Daniele Missiroli, Fausto Scatoli, Angela Di Salvo, Francesco Gallina, Thomas M. Pitt, Milena Contini, Massimo Tivoli, Franca Scapellato, Vittorio Del Ponte, Enrico Teodorani, Umberto Pasqui, Selene Barblan, Antonella Jacoli, Renzo Maltoni, Giuseppe Gallato, Mirta D, Fabio Maltese, Francesca Paolucci, Marco Bertoli, Maria Rosaria Del Ciello, Alberto Tivoli, Debora Aprile, Giorgio Leone, Luca Valmont, Letteria Tomasello, Alberto Marcolli, Annamaria Vernuccio, Juri Zanin, Linda Fantoni, Federico Casadei, Giovanna Evangelista, Maria Elena Lorefice, Alessandro Faustini, Marilina Daniele, Francesco Zanni Bertelli, Annarita Petrino, Roberto Paradiso, Alessandro Dalla Lana, Laura Traverso, Antonio Mattera, Iunio Marcello Clementi, Federick Nowir, Sandra Ludovici.
Vedi ANTEPRIMA (177,17 KB scaricato 110 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Time City

Time City

amanti nel tempo

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Con questo romanzo scopriremo in che modo un rivoluzionario viaggio nel Tempo darà il via a un innovativo sistema di colonizzare la Luna e, forse, l'intero Universo. Partendo dalla Terra con una macchina del Tempo, è possibile arrivare sulla Luna? In queste pagine vi sarà raccontato del lato "Tempo" di questa domanda. La parte "Luna" (qui solo accennata) verrà sviluppata più corposamente nel seguito di questo libro auto-conclusivo. L'autore ha cercato a lungo qualche riferimento a opere che narrassero di un crononauta che sfrutti il viaggio nel Tempo per raggiungere il nostro satellite naturale, ma non è riuscito a trovarne alcuna. Lo scrittore Giovanni Mongini (autore, tra le varie cose, dello splendido articolo "Viaggio al centro del tempo") lo ha confortato in tal senso, perciò si vuole concedere il lusso di indicare la sua persona come colei che ha inventato per prima questo tipo di viaggio Terra-Tempo-Luna. Concedeteglielo, vi prego, almeno per un po' di… tempo.
Di Massimo Baglione.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (1,18 MB scaricato 338 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.