L'Inghilterra sfida apertamente il Covid-19

Dato che il COVID19 ci costringe a stare a casa, perché non condividere l'esperienza? Apri un topic qui e raccontaci la tua Coviditudine quotidiana.
Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 9057
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

L'Inghilterra sfida apertamente il Covid-19

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

L'Inghilterra pare voglia non seguire i passi di chiusura totale che tutto il resto del mondo ha applicato o starà per applicare.
Le motivazioni da loro usate per giustificare questa loro "apertura" sono molto forti, ma chissà... magari tra un paio di mesi ci ascopriremo a dar loro ragione?
Tanto va male in ogni caso, resta da valutare il danno complessivo quale sarà. Forse non sarà più questione di "limitarsi" a contare le vittime, piuttosto quella di fare una stima più generale, oserei dire "più Naturale".
Staremo a vedere.

PS: ho riproposto qui l'argomento da un microNASF)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Namio Intile
Apprendista
Messaggi: 155
Iscritto il: 07/03/2019, 11:31

Author's data

Re: L'Inghilterra sfida apertamente il Covid-19

Messaggio da leggere da Namio Intile »

Non credere che gli inglesi non chiudano nulla per salvare la libertà. L'unica cosa che gli interessa è non fermare l'economia, e quindi salvare i soldi.

Avatar utente
Daniele Missiroli
Necrologista
Messaggi: 210
Iscritto il: 04/01/2016, 19:32
Località: Bologna
Contatta:

Author's data

Re: L'Inghilterra sfida apertamente il Covid-19

Messaggio da leggere da Daniele Missiroli »

Ho visto un film di fantascienza, un secolo fa.
C'erano 3 astronauti che rientravano sulla Terra, ma l'ossigeno bastava solo per due.
Avevano una pistola (non so come mai) e hanno deciso di estrarre a sorte.
Ognuno stava in una cabina separata e leggeva il proprio biglietto.
Se era stato estratto doveva uscire e suicidarsi.
Alla fine uno muore, due si salvano, ma si scopre in seguito che quello che era stato estratto è uscito, ha recuperato l'arma e ha sparato a uno degli altri.
L'ho visto così tanto tempo fa che questo è tutto ciò che ricordo, forse l'ambientazione era diversa. Non mi è chiara la questione delle tre stanze e della pistola. Però l'ossigeno era il problema, doveva essere un'astronave.

Comunque il succo era che il sacrificio di qualcuno era la vita per gli altri.
La situazione qua mi sembra simile: chi si sacrifica (per esempio medici e infermieri) a volte ci lascia le penne, ma qualcun'altro sopravvive.
Chi vivrà, vedrà :shock:

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 9057
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: L'Inghilterra sfida apertamente il Covid-19

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Interessante quel film, Daniele, non mi pare di averlo mai visto.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Grb2016
Foglio bianco
Messaggi: 11
Iscritto il: 01/01/2016, 17:43

Author's data

Re: L'Inghilterra sfida apertamente il Covid-19

Messaggio da leggere da Grb2016 »

La terra è uno schifo di pianeta:quindi è logico che succedano porcherie giorno e notte!
Personalmente non me ne importa un fico secco,dato che è come assistere a una partita di calcio giocata da una squadra sola che perde in continuazione facendosi un autogol dopo l'altro!
Una cosa assurda che non interessa a nessuno se non ai giocatori e a chi li fa giocare!
Alla natura non interessa di certo e io mi chiedo che differenza ci sia tra un virus,una cellula da un lato e iburattinai e i loro burattini dall'altro!
Hanno virato una intera specie con i risultati che vediamo e non vediamo,contenti di averlo fatto e di continuare a farlo:questa è la terra,vi dicono,dimenticandosi di una cosa....una cosa che non vi diranno mai anche se l'hanno scritta in faccia,dentro e fuori ...
LORO SONO I VIRUS.....LORO!

Gaetano Police
Foglio bianco
Messaggi: 2
Iscritto il: 25/12/2016, 18:51

Author's data

Re: L'Inghilterra sfida apertamente il Covid-19

Messaggio da leggere da Gaetano Police »

Siamo umani, umano è dimenticarsi le cose, visto il periodo, è in fondo credere che tutto andrà bene, è cercare di salvare quante più persone sia possibile, sacrificarsi per qualcosa di intangibile.
Altri scenari, per quanto possano essere razionali, mi rendono inquieto. Significherebbe aver comunque perso, non aver imparato nulla dalla storia, dal nostro passato e in parte dal presente. Una Terra che faccia morire un mucchio di vecchietti e qualche debole giovanotto, un posto così... non potrebbe etichettarsi più come umano ma decisamente alieno.

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 9057
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: L'Inghilterra sfida apertamente il Covid-19

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Già.
Comunque, per me, la Natura ha sempre ragione, saprà come regolarsi, così come ha sempre fatto. Noi non avremo alcuna possibilità di ribellarci alle sue decisioni, le dovremo subire e zitti.
Come dicevo in uno dei precedenti post del CoronDiario: siamo in troppi, ed è contro Natura esserlo.
Forse non sarà per mano del CoViD, ma prima o poi... ZAK!
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Gaetano Police
Foglio bianco
Messaggi: 2
Iscritto il: 25/12/2016, 18:51

Author's data

Re: L'Inghilterra sfida apertamente il Covid-19

Messaggio da leggere da Gaetano Police »

Massimo Baglione ha scritto:
17/03/2020, 7:08
... ZAK!
ThanosMAX

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 9057
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: L'Inghilterra sfida apertamente il Covid-19

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

Oh yess!
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 9057
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Author's data

Re: L'Inghilterra sfida apertamente il Covid-19

Messaggio da leggere da Massimo Baglione »

A quanto pare si sono ravveduti, hanno chiuso tutto anche loro. Forse un po' tardi, ma chissà...
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Rispondi

Torna a “Il CoronDiario”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


Calendario BraviAutori.it "Writer Factor" 2013 -  (a colori)

Calendario BraviAutori.it "Writer Factor" 2013 - (a colori)

(edizione 2013, 8,06 MB)

Autori partecipanti: Angela Di Salvo, Cmt, Jessica Rabbit, LiaTom, Lodovico, Mastronxo, Monica Porta may bee, Morgana Bart, Paride Bastuello, Polly Russel, Recenso, Sphinx.
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (8,06 MB) - scaricato 676 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 23 - Pochi istanti prima del sogno

La Gara 23 - Pochi istanti prima del sogno

(agosto/settembre 2011, 85 pagine, 1,87 MB)

Autori partecipanti: Marco Marulli, Silvia Marulli, Licetti, Tania Maffei, Polissena e Sabina, Lucia Manna, Erania Pinnera, Nathan, Ritavaleria, Cordelia, Daniela Piccoli, Elisar, Alessandro, Conrad, Morgana Bart, Aleeee76, Skyla74, Mastronxo, Angela Di Salvo, Nevestella, Giosep, Parolina, Skyla74.
A cura di Ser Stefano.
Scarica questo testo in formato PDF (1,87 MB) - scaricato 621 volte.
oppure in formato EPUB (655,20 KB) (vedi anteprima) - scaricato 199 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 7 - L'Incubo

La Gara 7 - L'Incubo

(agosto 2009, 38 pagine, 1,54 MB)

Autori partecipanti: Yle, Gerardo, Rona, Valentina, Manuela, Devil, Arditoeufemismo, Macripa, Pia, Bonnie, Piero Macrelli, Alessandro Napolitano, Dafank, Miriam.
A cura di CMT.
Scarica questo testo in formato PDF (1,54 MB) - scaricato 356 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Un passo indietro

Un passo indietro

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Il titolo di questo libro vuole sintetizzare ciò che spesso la Natura è costretta a fare quando utilizza il suo strumento primario: la Selezione naturale. Non sempre, infatti, "evoluzione" è sinonimo di "passo avanti", talvolta occorre rendersi conto che fare un passettino indietro consentirà in futuro di ottenere migliori risultati. Un passo indietro, in sostanza, per compierne uno più grande in avanti.
Di Massimo Baglione.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (1,82 MB scaricato 409 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
L'arca di Noel

L'arca di Noel

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Da decenni proviamo a metterci al riparo dagli impatti meteoritici di livello estintivo, ma cosa accadrebbe se invece scoprissimo che è addirittura un altro mondo a venirci addosso? Come ci comporteremmo in attesa della catastrofe? Potremmo scappare sulla Luna? Su Marte? Oppure dove?
E chi? E come?
L'avventura post-apocalittica ad alta tensione qui narrata proverà a rispondere a questi interrogativi.
Di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (189,04 KB scaricato 10 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Dentro la birra

Dentro la birra

antologia di racconti luppolati

Complice di serate e di risate, veicolo per vecchie e nuove amicizie, la birra ci accompagna e ha accompagnato la nostra storia. "Dentro la birra", abbiamo scelto questo titolo perché crediamo sia interessante sapere che cosa ci sia di così attraente nella bevanda gialla, gasata e amarognola. Perchè piace così tanto? Che emozioni fa provare? Abbiamo affidato questa "indagine" a Braviautori, affinché trovasse, tramite l'associazione e il portale internet, scrittori capaci di esprimere tali sensazioni. E infatti sono arrivati numerosi racconti: la commissione ne ha scelti 33. Nemmeno a farlo apposta, 33 è la quantità di centilitri di un gran numero di bottiglie (e lattine) di birra; una misura nota a chi se n'intende.
A cura di Umberto Pasqui e Massimo Baglione.

Contiene opere di: Andrea Andreoni, Tullio Aragona, Enrico Arlandini, Beril, Enrico Billi, Luigi Bonaro, Vittorio Cotronei, Emanuele Crocetti, Bruno Elpis, Daniela Esposito, Lorella Fanotti, Lodovico Ferrari, Livio Fortis, Valerio Franchina, Luisa Gasbarri, Oliviero Giberti, Elena Girotti, Concita Imperatrice, Carlotta Invrea, Fabrizio Leo, Sandra Ludovici, Micaela Ivana Maccan, Cristina Marziali, Stefano Masetti, Maurizio Mequio, Simone Pelatti, Antonella Provenzano, Maria Stella Rossi, Giuseppe Sciara, Salvatore Stefanelli, Ser Stefano, SunThatSpeed, Marco Vignali.
Vedi ANTEPRIMA (276,03 KB scaricato 234 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.