pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Fri 04 December, 12:25:44
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Ho smesso di fumare… a volte

(racconto umorismo, brevissimo - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
1.249 visite dal 21/05/2010, l'ultima: 1 settimane fa.
12 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:

Descrizione: Tutto ciò che gira per la testa di un fumatore quando decide di diventare un ex.

Incipit: Una mattina mi sono alzato e ho pensato: io smetto. Perchè no? Io smetto! E ho smesso.


Ho smesso di fumare… a volte
file: k1853350.jpg
size: 1,61 KB

Ho smesso di fumare… a volte
voce
file: ho-a-volte.doc
size: 18,50 KB
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))

* è tra i primi 10!
in opere commentate (Umorismo, dal 2010)


Elenco Tag dell'opera:
#fumatore(1)    #sigaretta(9)



Recensioni: 12 di visitatori, 16 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione o del commento (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Myryam. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Ho smesso di fumare… a volte - Myryam".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative.

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta nwun'opera a caso.

recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

Recensione o commento # 1, data 21/05/2010
Molto bello e molto vero questo pezzo.
Il passaggio che ho preferito è:

Non sono più schiavo... ma sono schiavo del non essere più suo schiavo...

perfettamente centrato l'obiettivo!

Sulla forma, magari occorrerebbe una riguardata a qualche virgola, ma in compenso non è male.
Benvenuta!



recensore:

risposta dell'autore, data 21/05/2010
grazie del commento.
Questa è una delle mie scemenze, strano che ti piaccia!
il passaggio che preferisco io, invece è: "...lui capisce, ha smesso anche lui parecchie volte"
è vero, il mio problema è la virgola e i suoi parenti stretti... avevo la rosolia quando il prof di italiano spiegava la punteggiatura!
ciao, miriam



recensore:

Recensione o commento # 2, data 23/05/2010
Racconto efficace, bei tempi comici e per nulla banale. lo trovo teatrale e divertente.
flint



recensore:
avatar di Cosimo Vitiello
nwCosimo Vitiello
$ sostenitore 2020 (10 dal 2011)

Recensione o commento # 3, data 23/05/2010
Non ho mai fumato ma ho raccolto diverse testimonianze di persone che hanno smesso di farlo. Sembra che tu abbia centrato il punto, in diverse parti è tangibile la guerra interiore di chi affronta questa difficile decisione.
A parte quello già  detto da max, io eviterei i doppi segni di interpunzione e userei un carattere più sobrio come a esempio il "Times Roman" corpo 12/13 (è così ben scritto che ho trovato solo questo!)
Complimenti



recensore:

risposta dell'autore, data 23/05/2010
RISPOSTA ALLA RECENSIONE DI COSIMO VITIELLO

Ciao, grazie per i suggerimenti e per la critica positiva.
forse hai letto la mia risposta a proposito della punteggiatura: è proprio vero che sono ignorante in materia; infatti non so cosa siano i doppi segni di interpunzione. hai un po' di tempo per spiegarmeli?



recensore:

risposta dell'autore, data 23/05/2010
RISPOSTA ALLA RECENSIONE DI FLINTLUNANERA

Ciao, cosa intendi per teatrale?
- che rende l'idea?
- che è "teatrabile"?
- che è sufficientemente comico da essere tragico (come lo ritengo io)?
o cos'altro.



recensore:
avatar di Cosimo Vitiello
nwCosimo Vitiello
$ sostenitore 2020 (10 dal 2011)

Recensione o commento # 4, data 24/05/2010
Myryam, i segni di interpunzione sono la punteggiatura. Nel tuo caso mi riferivo agli ultimi due caratteri "?!".
Devo dire però che nel libro che sto leggendo ho trovato due segni seguenti "... !". Non so se è un errore, ma i testi che ho letto spiegano che è meglio farne a meno.



recensore:

Dino
Recensione o commento # 5, data 25/05/2010
Rende bene l'idea. Io ho smesso 15 anni fa all'improvviso e senza rimpianti. Purtroppo la bronchite si era ormai cronicizzata e continuo a maledire il momento della prima sigaretta che mi ha tolto la salute per sempre. Con i soldi risparmiati in questi 15 anni, mi sono "fatto" una pineta dove posso respirare aria pura, odorosa di resina e rosmarino e mirto selvatico.



recensore:

Recensione o commento # 6, data 28/05/2010
L'impianto umoristico si regge bene, nel senso che oltre a far ridere, il testo si snoda lungo due sistemi contradditori, dallo scontro dei quali appunto nasce l'umorismo. Se da un lato, infatti, sono elencati i vantaggi dello smettere di fumare, a ogni pensiero positivo se ne affianca subito uno negativo che nega il precedente rendendolo superfluo. L'atteggiamento contraddittorio si manifesta non solo nei pensieri ma anche nei fatti.



recensore:

risposta dell'autore, data 28/05/2010
ti ringrazio, Pamela, per l'acume con cui hai commentato il racconto.
in effetto volevo che i numerosi dubbi del protagonista venissero sottolineati e messi in risalto in quanto basilari e assolutamente centrali nello svolgersi del racconto. non saranno dubbi amletici ma per lui sono "i dubbi".
visto il tuo commento credo di essere riuscita nel mio intento.
ciao



recensore:

Recensione o commento # 7, data 02/10/2010
Dal punto di vista dell'umorismo il racconto è certamente ben strutturato. La storia si sviluppa bene, sia nel corpo che nel finale. Divertente e intelligente, le considerazioni non so buttate lì, casualmente, ma ben costruite. Una domanda: perchè un uomo come protagonista?



recensore:
avatar di Angela Di Salvo
nwAngela Di Salvo
$ sostenitore 2015 (3 dal 2011)

Recensione o commento # 8, data 02/10/2010
Più che un racconto, pare una pagina di diario scritta in modo ironico su un problema che è stato già  oggetto di una illustre trattazione da Italo Svevo nel suo famoso romanzo "La coscienza di Zeno". Solo che Zeno,nonostante la volontà  di smettere, non ci riuscì mai. Ma il protagonista ha smesso. Tuttavia non riesce a dimenticare questa scelta, anzi non fa altro che pensarci in modo ossessivo. Si ripete "ho smesso" per una sorta di autocoinvincimento
più che per la reale soddisfazione di aver fatto la scelta migliore. La sigaretta negata lascia dentro di lui un grande vuoto interiore e molto tempo libero e inutile nelle sue abitudini quotidiane. Resisterà ? A quanto pare no. Il testo è piacevole da leggere, scritto in modo semplice e lineare.



recensore:

Visitatore
Recensione o commento # 9, data 03/10/2010
Non so, in effetti.
quando scrivo le parole escono da sole, non le comando.
è venuto così
ciao



recensore:

Giuseppe Novellino
Recensione o commento # 10, data 10/11/2010
Il personaggio di Svevo diceva di avere fumanto centomila ultime sigarette. Ancora una volta del buo umorismo sul vizio del fumo e sulla eroica reiterata volontà  di smetterla. L'autore qui cerca anche di elucubrare con ragionamenti vagamente filosofici. Il risultato è buono, l'umorismo ancora puntualmente irresistibile. Ciò significa che l'argomento funziona. Un omaggio malinconico a questi fumatori (io non fumo ma li capisco)che sono considerati i più grandi criminali di questo mondo.



recensore:

Myryam
Recensione o commento # 11, data 10/11/2010
Leggo con piacere che tutto ciò che ho scritto è arrivato in maniera giusta, vuol dire che so spiegarmi. ne sono felice.
grazie del commento. alla prossima



recensore:
avatar di Daniele Missiroli
nwDaniele Missiroli
$ sostenitore 2020 (5 dal 2017)

Recensione o commento # 12, data 23/04/2016
Simpatico antielogio ironico sulla dipendenza. Scrittura scorrevole, si legge con piacere e tramite le parole e i concetti ripetuti, par quasi di inspirare ed espirare il fumo di una sigaretta virtuale insieme al protagonista. Belle anche le contrapposizioni immediate: a ogni pensiero positivo, ne segue subito uno che lo contraddice e scatena il buonumore del lettore, fino al sorriso liberatorio del finale.




up - files - recensioni e commenti - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Ho smesso di fumare… a volte di Myryam è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto narrativa, breve)  di nwAlessandroBurbank

descrizione: Racconto poetico breve e visionario

#cenere(5)    #leone(6)    #luna(58)    #notte(77)    #sigarette(9)    #tasti(1)    #computer(16)


(pittura altro)  di nwOttobre

descrizione: Questo è il mio primo quadro originale dalla fine della scuola. Acrilico su tela 35x50.

#bianco nero(30)    #capelli(17)    #donna(110)    #fumo(13)    #rosso(29)    #sigaretta(9)    #tentazione(2)    #bocca(8)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwLa Fenice

incipit: Poesia è droga per tossicomane...

#alcol(7)    #alcolizzato(1)    #fumo(13)    #morte(177)    #sigaretta(9)    #umanità(21)    #vizio(2)


(racconto narrativa, breve)  di nwEddie1969

descrizione: Come sarebbe la nostra vita se fossimo degli immigrati in un lontano Paese straniero, e in difficoltà economiche? Riusciremmo a cavarcela da soli, magari grazie a una particolare combinazione di eventi, anche drammatici?

incipit: Comincia così: noi siamo una famiglia appena immigrata in una grande nazione; è un anno che verrà ricordato per le rivolte giovanili e gli stravolgimenti sociali, ma questo poco importa a chi deve pensare prima di tutto a tirare avanti. Attraverso un parente di non so chi, troviamo un buco d'appartamento in una cittadina non ben precisata, di una regione che non importa quale sia. Siamo su una strada molto larga al di là della quale c'è una fila ininterrotta di edifici bassi...

#figli(37)    #immigrati(3)    #lavoro(41)    #meccanico(8)    #oceano(4)    #paese(12)    #porto(4)    #sigaretta(9)    #famiglia(45)


(disegno altro)  di nwVelenosa69

#cappello(9)    #corde(1)    #mano(12)    #nusica(1)    #rosso(29)    #sguardo(27)    #sigaretta(9)    #vecchio(15)    #violino(9)    #anziano(18)    #barba(5)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwJohanRazev

descrizione: Poesia che rappresenta l'istante ineffabile ad un passo dalla rivelazione e dalla tormenta - sia essa fisica o morale.

incipit: Il temporale s'affaccia, a valle Sporgendo il viso compresso di pioggia; Trabocca l'inarrestabile cortina E si sparge; scavalca la cima Che sfilaccia in trecce quei nembi Del buio tabarro che s'ostina a montare E coprire, colando dai sassi, Trattenendo, per ora, il rumore.

#bellezza(21)    #cane(29)    #istante(7)    #pioggia(27)    #senso(9)    #sigaretta(9)    #strada(25)    #tempesta(15)    #temporale(12)    #tuono(3)    #vergogna(3)    #verita(12)    #tormenta(5)


(racconto narrativa, breve)  di nwGiadim

descrizione: Ho sempre avuto il desiderio al limite del morboso di raccontare la mia morte, guardarmi dall'esterno. Ho volto costruire un congegno narrativa che mescolasse realtà e finzione. Diciamo che è stato interessante scriverlo.

incipit: Mi piace la sigaretta del dopo cena. Sul balcone di casa mia, in ciabatte che una volta saranno state blu e una tuta di quelle che uso da sempre, forse ancora prima di essere messo al mondo, colore improbabile, colpa di lavatrici troppo aggressive. Non è vero che le centrifughe fanno bene, è una moda, passerà

#balcone(4)    #parcheggio(1)    #sigaretta(9)    #ufficio(7)    #morte(177)


(racconto rosa, breve)  di nwFrancesco R

descrizione: Oggi siamo un po' romantici.

incipit: C’era questa finestra… tutta chiusa e col vetro sporco che si affacciava sulla strada di una città. Sulla strada posava un bar di gran classe; pulito, sempre pieno di clienti, famoso in tutto il luogo per il ritrovo quotidiano di chi si gode un caffè mentre si delizia con una sigaretta. Dall’altro lato della finestra, invece, non si riusciva a capire cosa ci fosse. C’era una stanza, ma cos’altro?

#amicizia(72)    #bar(14)    #candela(2)    #fiamma(11)    #fumo(13)    #fuoco(25)    #sigaretta(9)    #wisp(1)    #amore(568)

Elencate 9 relazioni su 9 -

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 18.214.23.30


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 2 secondi.