pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Wed 14 April, 19:30:38
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

La Cattedrale e le sardine

(racconto narrativa, breve - per tutti)
Tempo di lettura: 9 / 13 minuti
502 visite dal 02/02/2013, l'ultima: 2 mesi fa.
3 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:

Descrizione: nessuna...


La Cattedrale e le sardine
voce
file: la-cattedrale-e-le-s_
ardine.docx
size: 32,17 KB
Tempo di lettura: 9 / 13 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:
Questa opera non ha ancora dei tag. (suggerisci tu)



Recensioni: 3 di visitatori, 4 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Michele Rescio. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"La Cattedrale e le sardine - Michele Rescio".

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:
avatar di Isabella Galeotti
nwIsabella Galeotti
$ sostenitore 2019 (4 dal 2012)

Recensione o commento # 1, data 11/02/2013
La puglia nel sangue, da come ne descrivi i minuzioni particolari penso proprio che tu sia nativo di quella magnifica regione che ho anch'io nel cuore. Non ci sono nata ma sono stata, ho vissuto per un piccolo periodo in casa di amici quei profumi, quelle sensazioni di famigliale ho vissute e sono indimenticabili.
Il racconto.
Il titolo mi ha stimolato la lettura. Quindi ottimo annuncio.
Anche le prime pagine scritte molto bene. Ero curiosa di sapere, dopo i vari aneddoti in casa della nonni e quelli del mitico cane, dove fosse diretto il protagonista. Allora mi sono detta andiamo avanti, e ti soffermi su quella Cattedrale che non basterebbero 10 pagine per raccontarne la sua bellezza e la sua storia. Poi per fortuna hai ripreso il viaggio verso una meta ancora a me sconosciuta, e incappo in una baracca
dove si mangia benissimo il pesce e ne dai anche la ricetta. A questo punto pensavo che girando pagina avrei visto il protagonistaarrivare da qualche parte invece...
Niente, sono rimasta con un pò di amaro in bocca e una ricetta da fare.
Peccato poteva essere un eccellente racconto, se solo avessi fatto
arrivare il tuo attore da qualche parte su al Nord.
La frase che più mi è piaciuta è stata: Felice per quell'incontro affido il mio appetito a loro. Ciao



recensore:

risposta dell'autore, data 11/02/2013
Ciao Sartisa, grazie per la bella recensione! La meta del protagonista è dichiarata esplicitamente nelle prime parole: " Percorro la litoranea diretto a Roma." Hai ragione, il racconto, alla fine, risulta comunque monco: avrei dovuto far risalire in macchina il protagonista e farlo arrivare a Roma. Correggerò la " falla ", e magari aggiungerò anche le tre pagine tagliate sulla descrizione della Cattedrale di Trani. Fammi sapere come ti è venuta la ricetta delle sardine. Ciao



recensore:
avatar di Isabella Galeotti
nwIsabella Galeotti
$ sostenitore 2019 (4 dal 2012)

Recensione o commento # 2, data 15/02/2013
Ciao Michele, pensavo che la direzione di Roma fosse una tappo del lungo viaggio che il protagonista stava intraprendendo per toranare nel luogo dove viveva. All'inizio, avevo pensato che dalla Puglia partisse per la Germania o l'Inghilterra. Poi ti dirò come è venuta la ricetta.
Grazie per la tua risposta



recensore:

Arcangelo Galante
Recensione o commento # 3, data 06/09/2017
Quando ci si imbatte in un racconto di Michele, l'entusiasmo nel leggerlo, è assicurato dalla bravura di questo autore, capace di coinvolgere il lettore, non soltanto per l'inventiva adoperata nelle storie, ma perfino per l'ottima scrittura, l'ambientazione scelta, le descrizioni dei personaggi e quant'altro, rientranti a far parte di ingredienti utili per un gradito momento di riflessione e svago personale. Il viaggio del protagonista e la direzione presa è intuibile nel passaggio: "Percorro la litoranea diretto a Roma", e incuriosisce, malgrado la destinazione finale non viene proposta, forse, per mancanza di tempo. La cattedrale è riferita a quella di Trani, ma viene specificata, nella risposta sottostante. Scorrevole, limpido, piacevole, volentieri mi ha impegnato, dall'inizio e sino all'apparente conclusione, lasciata in sospeso. Per ora, ti saluto, lasciandoti il mio sincero elogio.




L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
La Cattedrale e le sardine di Michele Rescio è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
Nessuna opera correlata

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.238.88.35


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,27 secondi.