pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Fri 05 June, 11:20:14
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

La notte della taranta

(racconto grottesco, breve - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
26 visite dal 28/01/2020, l'ultima: 2 mesi fa.
1 recensioni ricevute


Autore di quest'opera:






Titoli simili:

Descrizione: nessuna...


La notte della taranta
voce
file: la-notte-della-taran_
ta.odt
size: 77,82 KB
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:

#gallipoli(1)    #notte della taranta(1)    #salento(3)    #salento(3)    #taranta(3)




Recensioni: 1 di visitatori, 1 totali.


Nota: Scrivere recensioni alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione del lavoro dell'autore Michele Cristino. Se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"La notte della taranta - Michele Cristino".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni devono essere lunghe almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche e collaborative.

Nota: le recensioni sono tue e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventano di proprietà dell'autore che hai recensito.

NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci nwun'opera a caso.


recensore:
avatar di Giampiero
nwGiampiero
$
sostenitore 2020 (2 dal 2019)

Recensione # 1, data 28/01/2020
Bello e spassoso anche questo. La scrittura ha il merito di scorrere come su quella Strada Provinciale 136 (o 137, fai tu). Belle istantanee. Alla prima strofa ho riso. Allorché spunta Paolino con tre chili in meno, anche. E poi credo che Paolino, in quanto italiano, sia giustificabile: da un articolo/indagine letto su Quattroruote (del 201Cool è emerso che la segnaletica stradale in Italia è parecchio latitante e mal organizzata. Magari Paolino è stato fuorviato da qualche segnale dimenticato in quel tratto di strada dai tempi di Camillo Benso conte di Cavour.




up - files - recensioni - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
La notte della taranta di Michele Cristino è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)
(nwClicca qui per info sulla protezione delle opere)

up - files - recensioni - opere correlate -
Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

jpg
(fotografia altro)  di nwJormungaard

incipit: Un caraibico mar d'agosto Questo è lo spettacolo che ogni mattina d'agosto mi si prospetta davanti agli occhi. In questa zona del Salento, Porto Cesareo per la precisione, non si vive la notte come nelle località più rinomate tipo Rimini o Riccione perchè a parte qualche pizzeria o gelateria non c'è ancora granchè (e speriamo rimanga così)e per trovare la prima discoteca devi fare almeno 30km. Dalle 8,00 di mattina alle 8,00 di sera,…

#bambini(75)    #salento(3)    #spiaggia(19)    #vacanza(8)    #mare(145)


odt txt
(racconto narrativa, medio)  di nwMichele Rescio

#festa(11)    #notte(72)    #pizzica(1)    #popolare(1)    #porto cesareo(1)    #ragno(5)    #salento(3)    #taranta(3)    #tarantola(3)    #melpignano(1)


jpg pdf
(racconto grottesco, medio)  di nwBudbambino

descrizione: Da Taranto a Bologna per tornare all'università, questa è la storia di Mario un ragazzo tarantino che alla stazione di servizio incontra Anna, anche lei di Taranto, i due si piacciono subito, sarà però il loro destino fata

#bambino(75)    #sola andata(1)    #taranto(3)    #bologna(3)

Elencate 4 relazioni su 4 -

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera


nwMassimo Baglione, nwSelene Barblan, nwRoberto Ballardini, nwGiampiero, nwMichele Cristino, e altri 21 visitatori non iscritti.

26 visite in totale tra iscritti e visitatori.

up - files - recensioni - opere correlate -



PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.231.226.13


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,62 secondi.
up