pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Sun 20 June, 08:39:06
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

La retta e il punto

(poesia biografia, brevissimo - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
40 visite dal 20/11/2018, l'ultima: 5 mesi fa.
1 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:
avatar di Paolo Maccallini
nwPaolo Maccallini
$ sostenitore 2019 (2 dal 2009)


Altre opere dell'autore


La retta e il punto
voce
file: la-retta-e-il-punto.pdf
size: 104,26 KB
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:
Questa opera non ha ancora dei tag. (suggerisci tu)


Recensioni: 1 di visitatori, 2 totali.
recensisci/commenta

recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2021 (12 dal 2015)

Recensione o commento # 1, data 22/11/2018
Bellissima, mi piace tanto anche se l'ultimo verso è una staffilata. Mi ha ricordato in qualche modo la tua "Candida e nera", forse per quel mischiarsi del tempo, quando racconti l'incontro di un giorno e il manifestarsi dell'eternità. Qui c'è la figura di una dea incorruttibile, che non si farebbe commuovere ma che cede alla tenacia del postulante, anche se solo con una minuscola crepa. Mi piace quando il protagonista riesce a vedere nella bimba la donna che sarà, e non si stanca di combattere le leggi, il tempo e gli dei. Ma non posso che commuovermi col finale, con quell'incontro così intenso, con quel pianto che ti stropiccia il cuore.



recensore:
avatar di Paolo Maccallini
nwPaolo Maccallini
$ sostenitore 2019 (2 dal 2009)

risposta dell'autore, data 23/11/2018
Il legame con "Candida e nera" deve essere il tempo, hai ragione Ida. In entrambi i casi c'è un viaggio nel tempo: nell'altra poesia il viaggio copre millenni, qui invece si parla di decenni. Ma questa poesia può forse giovarsi di una parafrasi, visto che qui c'è una narrazione, una specie di favola antica.

Il protagonista ha incontrato una bambina di 10 anni in Egitto e si innamora della donna che diventerà. Ma essendoci molti anni di differenza, questo amore non può realizzarsi. Pertanto il protagonista si rivolge a una divinità locale (la dea nera i cui fianchi bruni cullano il mondo). Questa divinità in principio gli fa notare che in fondo gli uomini amano sempre una sola donna nella loro vita, che si incarna ogni volta in una persona diversa ("dalla culla alla tomba di volto in volto"), ma che in fondo è sempre lei, la divinità nera, intesa come principio femminile. Dunque — sostiene la dea — l'uomo non deve preoccuparsi di aspettare quella particolare donna, perché la ritroverà in un'altra donna, con un altro nome e con un altro volto. Ma il protagonista non si rassegna e cerca di ottenere un miracolo dalla dea, seducendola. E il prodigio consiste in questo: il protagonista si trasformerà in una statua finché la bambina non sarà adulta, in modo da poterla amare. Ma è un patto teribile, perché il tempo non tornera mai a scorrere per il protagonista e dunque, nel momento in cui incontra la sua amata (ormai donna), la deve abbandonare: il loro incontro dura "l'intersezione di una retta con un punto".

La poesia prende spunto da elementi reali (la vacanza in Egitto e la differenza di età) e da un altro evento realmente accaduto: io ho conosciuto la ragazza a cui mi rivolgo attraverso le sue fattezze di bambina, grazie a una vecchia foto che è stata la prima immagine che ho avuto di lei. All'inizio avevo solo l'immagine della bambina che era stata, ma già provavo qualcosa per la donna di cui all'epoca conoscevo solo la voce.





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)


L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
La retta e il punto di Paolo Maccallini è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
Nessuna opera correlata

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.235.179.79


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,23 secondi.