pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Sun 16 May, 10:50:31
logo

foto di Lucia De Falco

qr code

Lucia De Falco

Profilo visto 169 volte
Data iscrizione: 08/03/2020, Nazione: Italia

attività: ymw ymw ymw
$
sostenitore 2021 (4 dal 2020)
diventa anche tu un nwsostenitore!

* è tra i primi 10!
in recensori (dal 2020)
in recensiti (dal 2020)
in club dei recensori


Prima pubblicazione: nwIl paese della felicità (1 anni fa)
Ultima pubblicazione: nwUna foto (1 mesi fa)



7 Opere

Ordinale per:  Titolo - Tipo - Genere - Taglia - Recensioni - Visite - Data
allarga
 
rec.
visite
data


(poesia narrativa, brevissimo)
 16
06/08/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 17
04/08/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 14
06/08/2020

(racconto narrativa, breve)
 194
08/03/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 16
20/04/2020

(poesia narrativa, brevissimo)
 11
21/03/2021

(poesia narrativa, brevissimo)
 55
14/11/2020


Le opere personali dell'autore sono legate tra loro da questi tag:


1 Opere in Gare letterarie stagionali (nwInfo).

 
...
visite
data


gara d'estate, 2020
 
 26
27/06/2020



11 recensioni o commenti ricevuti (9 di utenti, 2 di visitatori)
(dalla più recente):
1) di user deleted (non iscritto) del 18/04/2021 all'opera Il paese della felicità:
Un racconto fiabesco, che ricostruisce, con semplicità ma in modo efficace, il cammino dell'uomo verso il progresso. Progresso che mentre accresce il benessere, allontana gli uomini dai valori su… (continua)
2) di Namio Intile del 31/12/2020 all'opera Il paese della felicità:
Ciao, Lucia. Le tue fiabe le ho notate e sono molto valide. Chiedo scusa per le citazioni e le riflessioni, sono consapevole di essere pedante e pesante. Stare sereni… (continua)
3) di Namio Intile del 02/12/2020 all'opera Il paese della felicità:
Non hai inserito molto nella tua pagina personale Provo a dirti due parole su questo racconto e, innanzitutto, ti segnalo questo: "Passò del tempo e il benessere sembrò dilagarsi:"… (continua)
4) di Marcello Rizza del 29/11/2020 all'opera Il paese della felicità:
Ciao Lucia. Ho letto questo racconto con un sentimento di distopia all'indietro, fino a quasi il termine. In realtà era una bella fiaba e nemmeno utopica, in molti hanno… (continua)
5) di Roberto Virdo' del 22/11/2020 all'opera Vorrei regalarti il Natale:
Mi accodo sulla scia del precedente commento. Chi scrive è come te, Lucia, un genuino appassionato dell'atmosfera natalizia. Certo è condivisibile quanto dici poiché siamo stati tutti bambini. Ma… (continua)
6) di Francesco Pino del 15/11/2020 all'opera Vorrei regalarti il Natale:
In questa poesia c'è il timore che il prossimo natale possa essere diverso dagli altri, e c'è contemporaneamente la speranza che per natale le cose vadano già meglio. Certo,… (continua)
7) di AlbertaB. del 17/10/2020 all'opera Il paese della felicità:
Ciao Lucia, volevo farti i complimenti per questo racconto. Le parole semplici e lo scorrere veloce degli eventi rendono il testo piacevole e adatto a qualsiasi target. Devo ammettere… (continua)
8) di Francesco Pino del 16/10/2020 all'opera Estate:
Ho letto tutte le poesie che hai pubblicato, il tuo stile è chiaro: mostri attraverso cio' che scrivi dei flash visivi allo scopo di richiamare delle emozioni. Mi… (continua)
9) di Roberto Virdo' del 09/06/2020 all'opera Il paese della felicità:
Una favola moderna, il cui estro fantasioso è sostenuto da frammenti di storia più o meno recente. Molto interessante lo spunto di riflessione sulla rivalutazione della terza età, che… (continua)
10) di Ida Dainese del 27/03/2020 all'opera Il paese della felicità:
Di positivo c'è la bellezza di questa favola, dal linguaggio semplice e asciutto, il suo arrivare immediato alla mente dei bambini per farsi capire. Racconta del passato, di come… (continua)
11) di Visitatore (non iscritto) del 08/03/2020 all'opera Il paese della felicità:
Racconto breve ma che riesce a toccare il cuore di chi lo legge. Emozionante percorso che parte da un passato non così lontano e che riporta a tempi che… (continua)

126 recensioni o commenti dati + 7 risposte (dalla più recente):
 
100
200
 

Come sono vere le tue parole! Le condivido pienamente. Questo virus ci ha costretto, come lato positivo, a prenderci il nostro tempo e ad apprezzare anche una semplice passeggiata,… (continua)
-) del 30/12/2020, all'opera Il paese della felicità (opera dell'autore) :
Ciao Namio. Grazie per il tuo commento. Ho notato che i tuoi commenti sono sempre ricchi di citazioni colte. È bella la frase di Seneca. In realtà, io considero… (continua)
-) del 29/11/2020, all'opera Il paese della felicità (opera dell'autore) :
Grazie, si questa fiaba risale al lockdown dell'anno scorso, che mi ha dato, inizialmente, più tempo per la mia famiglia, ma anche per me,… (continua)
2) del 26/11/2020, all'opera Sulla speranza di Giovanni Minio :
E' giusto o sbagliato sperare? Ci sono molti proverbi opposti sulla speranza: "Chi di speranza vive di speranza muore", "La speranza è l'ultima a morire"....Questa poesia sembra invitare alla… (continua)
3) del 25/11/2020, all'opera Formica di NincoNanco :
All'inizio sembra più un breve racconto, una favola, che una poesia, mentre, andando avanti, emergono le rime, che danno musicalità al testo. La storia è un po' triste, forse… (continua)
4) del 25/11/2020, all'opera Je t'aime di Stefano Giraldi Ceneda :
Questo testo è scorrevole e si lascia leggere. Il protagonista oscilla tra la fedeltà alla ragione ed il desiderio di libertà, di trasgressione, forse da un legame d'amore durato… (continua)
5) del 25/11/2020, all'opera The River of Dolls di Marcello Rizza :
In questo racconto è molto importante la musica, come sfondo alle emozioni, come passione che lega padre e figlia, come modo per recuperare un rapporto perduto, sopito. Il senso… (continua)
6) del 25/11/2020, all'opera Lampadine di Luca Palla :
Il racconto mi è piaciuto molto. E ben scritto, il linguaggio è curato. Nonostante sia un uomo molto impegnato col lavoro, il protagonista ha il pensiero e trova il… (continua)
7) del 24/11/2020, all'opera Timido lupo di Parolando :
Questo testo è una vera testimonianza del periodo della guerra, tra sirene, rifugi, isolamento in campagna e vita di stenti. In questo periodo si potrebbe fare un parallelo con… (continua)
8) del 24/11/2020, all'opera Storia di un ciabattino sottozero di Francesco R :
Si tratta di un testo fiabesco, a mio avviso, C'è un'atmosfera sospesa tra sogno e realtà, in uno scenario di ghiaccio. Lo sfondo è fantastico, in particolare mi hanno… (continua)
9) del 24/11/2020, all'opera Domani vado a casa di Enzo D.S. :
Questo testo mi sembra molto divertente e potrebbe essere ulteriormente sviluppato. Il protagonista sembra un "Fantozzi" dei tempi moderni. E' tranquillamente in vacanza sulla neve, ma, qualsiasi cosa faccia,… (continua)
10) del 24/11/2020, all'opera Trovare di FedericoBisto :
Questo testo poetico, di media lunghezza, è caratterizzato da una successione, sempre più incalzante, di domande, che il poeta rivolge a se stesso, sul senso della sua vita.… (continua)
11) del 24/11/2020, all'opera La casa dei ricordi di Emanuele :
Questo testo è a metà tra una pagina di diario ed una fiaba. Appartiene alla fiaba per il personaggio della farfalla. Mi sembra molto interessante la riflessione sul tempo,… (continua)
12) del 24/11/2020, all'opera Il Carillon di Absindale di MattyManf :
Il testo è molto interessante. Si tratta della mia prima lettura di un testo del genere. Dovrebbe appartenere a mio avviso al genere gotico. E' molto affascinante l'ambientazione. Le… (continua)
-) del 23/11/2020, all'opera Vorrei regalarti il Natale (opera dell'autore) :
In realtà sarà comunque un po' diverso per quanto riguarda la compagnia dei parenti lontani o di alcuni che per motivi di sicurezza non… (continua)
13) del 23/11/2020, all'opera Anima complice di Marcello Rizza :
Questo è il primo testo poetico dell'autore. Non si direbbe, visto che il linguaggio è molto curato, raffinato, volutamente ricercato. Al centro del componimento… (continua)
14) del 23/11/2020, all'opera Alla finestra di Marcello Rizza :
Questo testo breve è simpatico. Propone una spiegazione immaginaria di come si decide della vita e della morte degli esseri viventi. Sembrerebbe solo una questione di numeri, di… (continua)
15) del 23/11/2020, all'opera Complicità di Marcello Rizza :
Questo racconto è un testo realistico su una realtà di povertà della vita, mi sembra di capire, degli zingari. È un pezzo di vita, che riprende i loro usi,… (continua)
16) del 23/11/2020, all'opera Amare Liv di Marcello Rizza :
Inizialmente, forse per il titolo e per l'argomento, mi aspettavo un testo diverso, una pagina di diario su qualche amore adolescenziale. Invece, questo testo mi ha proprio stupito. È… (continua)
17) del 23/11/2020, all'opera 100 anni di Marcello Rizza :
Da questo testo poetico trapela tutto l'amore per la terra. È la storia di un contadino, che ha sempre arato, seminato, senza mai fermarsi. Cent'anni sono passati, tra sudore,… (continua)
18) del 22/11/2020, all'opera Amanti di Carmine ianniello :
Si tratta di un breve componimento incentrato sulla passione, probabilmente fugace, di due amanti. Il linguaggio si fa sempre più intenso e la musicalità accompagna le emozioni… (continua)
19) del 22/11/2020, all'opera Caramelle di Carmine ianniello :
Si tratta di un componimento dal tema e dal sapore più leggero. Infatti è incentrato sulle caramelle, viste in una vetrina in barattoli di vetro. Sono caramelle… (continua)
20) del 22/11/2020, all'opera Aquilone di Carmine ianniello :
Questo componimento è breve ed ha un linguaggio a tratti oscuro, quasi ermetico. La parte iniziale è più chiara: un aquilone si libra nel cielo, che è paragonato… (continua)
21) del 22/11/2020, all'opera Il dono di Francesco Cau :
Ecco emergere da questo componimento un'altra componente che sembra pervadere le poesie di questo autore: la fede. Già nella poesia "Assisi" vi era un riferimento alla religione, che poi… (continua)
22) del 22/11/2020, all'opera La chiave della felicità di Francesco Cau :
Diversa da altre poesie dello stesso autore appare questa, più incentrata su una forte passione, ma comunque da un grande senso di unione con la donna amata che sembra… (continua)
23) del 22/11/2020, all'opera Il mio tempo di Francesco Cau :
Spesso quando ripensiamo al nostro passato, ci appare sempre meraviglioso, magico, irripetibile, ma non è altro che la proiezione delle nostre fantasie, della… (continua)
24) del 22/11/2020, all'opera Alba chiara di Francesco Cau :
La gioia del risveglio emerge fin dai primi versi di questa poesia, col profumo di caffè di cui è intrisa l'aria. Ma soprattutto emerge la felicità per scoprirsi ancora… (continua)
25) del 22/11/2020, all'opera 1990 di Francesco Cau :
L'amore per il legno è al centro di questa poesia. L'andamento è un po' narrativo ed il linguaggio è a tratti antico. Il legno chiede di essere modellato, plasmato,… (continua)
26) del 21/11/2020, all'opera Ho visto cose… di Ferruccio Frontini :
Si tratta di una breve poesia, dal linguaggio rapido e ritmato, con rime ricorrenti. Tale testo ripercorre le tappe principali di molte regioni italiane, come in un viaggio simbolico… (continua)
27) del 21/11/2020, all'opera Gigi di Giovanni Minio :
Si tratta di un testo poetico brevissimo, scritto in dialetto romanesco. Penso che con ogni probabilità il componimento sia dedicato al grande attore Gigi Proietti. L'autore riesce, in pochi… (continua)
28) del 21/11/2020, all'opera Non è neanche questa la volta buona di Federica Gentilezza :
Cara Federica, mi sembra un testo pieno di amarezza, mi sembrano le parole di una persona molto delusa dalla vita, e soprattutto dall'amore, che vorrebbe mettersi al centro della… (continua)
29) del 21/11/2020, all'opera De medicina di Ferruccio Frontini :
Si tratta di un testo poetico molto simpatico, ironico e divertente sulla medicina. Sembra una sorta di divertissement, con un elenco ed un accostamento di svariate medicine di ogni… (continua)
Questo testo è molto simpatico e divertente: le rocambolesche avventure di un tifoso che già pregusta la sua partita, ma mille intoppi sembrano volergliela negare: visite mediche, cinesi senza… (continua)
Questo testo è dedicato al mare. La frase iniziale non la condivido, perchè non è necessario immergersi nel mare per apprezzarlo e goderne gli effetti, inoltre questa frase è… (continua)
32) del 21/11/2020, all'opera Caro vecchio amico di Mariaa :
Si tratta di una lettera rivolta ad un amico che non c'è più. Il tono è inizialmente sereno nella prima parte, dedicata principalmente alla descrizione dell'amico, alla sua originalità,… (continua)
33) del 21/11/2020, all'opera Caffè di Carmine ianniello :
Il caffè è il protagonista di questa poesia. E come non potrebbe esserlo? Soprattutto al sud Italia, nell'arco della giornata, la frase più ricorrente è: "Prendi un caffè?". Momento… (continua)
34) del 21/11/2020, all'opera Befana di Carmine ianniello :
Si tratta di un testo poetico dedicato alla Befana, come si può intuire dal titolo. Tuttavia, è un'immagine molto diversa da quella tradizionale, amata dai bambini. Sembra una figura… (continua)
35) del 21/11/2020, all'opera Cuore di Carmine ianniello :
Si tratta di una poesia davvero molto breve. Il linguaggio è semplice e immediato e il tono è vagamente ironico. L'amore dà soddisfazione come un dolce molto noto, il… (continua)
36) del 21/11/2020, all'opera Come bambole tra rosaspine di Francesco R :
Questa fiaba è un testo davvero interessante. Innanzi tutto, il linguaggio ha, in molti tratti, un sapore antico, adatto al carattere antico di quei giocattoli del negozio di altri… (continua)
37) del 21/11/2020, all'opera La danza delle Fate dei confetti di Francesco R :
Ho trovato la favola deliziosa nella descrizione iniziale delle fate confetto. La vicenda è scorrevole ed il linguaggio accessibile a tutti. La figura del topone cattivo aiuta i bambini,… (continua)
38) del 21/11/2020, all'opera Un angelo in più di Mauro Conti :
Si tratta più di una pagina di diario che di una poesia, a mio avviso. Si tratta di in testo in cui vengono espresse le emozioni provate per la… (continua)
39) del 21/11/2020, all'opera Diario di una paranoica di Papergirl :
Si tratta di una pagina di diario, che racchiude una serie di riflessioni, di pensieri ed emozioni, che caratterizzano un momento di difficoltà di un'adolescente, forse una giovane donna,… (continua)
40) del 19/11/2020, all'opera I racconti di nonno Bepi all'epoca del c… di Davide Pelanda :
Si tratta, ancora una volta, di una testimonianza interessante sul periodo del Coronavirus, in particolare sulle conseguenze sul piano economico, dettate dalla chiusura di molti esercizi commerciali. Mi ha… (continua)
41) del 19/11/2020, all'opera I racconti di nonno Bepi ai tempi del co… di Davide Pelanda :
Questo brano della serie dedicata al Coronavirus attraverso il racconto di nonno Bepi finora è quello che mi ha più colpita, innanzitutto per il rilievo dato alle donne, madri,… (continua)
42) del 19/11/2020, all'opera I racconti di nonno Bepi ai tempi del co… di Davide Pelanda :
Sicuramente è molto originale l'idea di questi racconti, anche come importante testimonianza di questo periodo particolare che abbiamo vissuto e che stiamo vivendo. Certamente anche sui matrimoni ha inciso… (continua)
43) del 19/11/2020, all'opera L'amore basta? di Martina Graglia :
Questo testo oscilla tra il riflessivo e il narrante, con la prevalenza della riflessione. Si tratta della storia di un sentimento molto forte tra due persone, che sono state… (continua)
44) del 19/11/2020, all'opera L'Era dei virus di Giovanni Minio :
Il testo poetico, dall'andamento quasi narrativo, prende spunto dai recenti eventi sul Coronavirus, che ha dilagato in questi ultimi anni. Ma poi si apre a scenari quasi apocalittici, in… (continua)
45) del 19/11/2020, all'opera Mani di Ferruccio Frontini :
Mani che si intrecciano su un fondo nero, che, a mio avviso, serve a mettere ancora più in evidenza l'immagine. Il quadro rappresenta, secondo me, il senso di unione… (continua)
46) del 18/11/2020, all'opera Estatici silenzi di Ferruccio Frontini :
Questo componimento ha un ritmo incalzante, come quello di una canzone, ed utilizza un linguaggio oscuro, quasi ermetico. Il testo va decifrato. Ci sono riferimenti ai dogmi del Vangelo… (continua)
47) del 18/11/2020, all'opera L'uomo e l'albero di Mr Nobody :
Questo testo mi è sembrato molto bello e poetico nella parte iniziale. Si tratta di un testo in bilico tra un racconto breve ed una fiaba, a mio avviso.… (continua)
48) del 18/11/2020, all'opera I racconti di nonno Bepi ai tempi del co… di Davide Pelanda :
Solo ora mi sono accorta che hai scritto proprio una serie di pagine, una sorta di diario, di interviste a nonno Bepi, come testimonianza di quest'epoca di Coronavirus. Credo… (continua)
49) del 18/11/2020, all'opera I racconti di nonno bepi ai tempi del co… di Davide Pelanda :
Devo dire che l'inizio del racconto mi è piaciuto molto, perchè trovo davvero originale ed attuale l'idea di racconti fatti, un giorno,da un nonno dei tempi moderni, cioè un… (continua)
50) del 18/11/2020, all'opera Rimani unica di Martina Graglia :
Si tratta di un testo poetico, che, pur non avendo la rima, ha una suo ritmo, intenso, forte, com'è la forza a cui si invita nella poesia. L'autrice esorta… (continua)
51) del 17/11/2020, all'opera Fiabastrocca dei golosi di Mariovaldo :
Si tratta di una favola dal tono un po' umoristico. Fin dalla premessa l'autore esprime il suo desiderio di strappare un sorriso. Molto simpatico il personaggio della cuoca Cipollina,… (continua)
52) del 17/11/2020, all'opera Un amore senza catene di Matheus Pistilli Romanoni :
Si tratta di un brano che tratta di un momento importante della storia d'amore tra due ragazze: la decisione di uscire alla scoperto, di vivere alla luce del sole… (continua)
53) del 17/11/2020, all'opera Senza fine di Mariovaldo :
Si tratta dell'ultima serata romantica che si concedono due amanti clandestini dopo cento giorni di storia d'amore. Sullo sfondo una nota canzone forse d'altri tempi: "Senza fine". In loro… (continua)
54) del 17/11/2020, all'opera Il ladro di fotografie di Francesco R :
Questo racconto ha un ritmo incalzante ed un linguaggio realistico ed essenziale, che non stanca. Nella parte iniziale si può sentire il fruscio dei vestiti sui corpi delle modelle,… (continua)
55) del 17/11/2020, all'opera Litigo con Dio di Francesco Cau :
Questo comportamento , all'apparenza dall'argomento serio e profondo, è alleggerito dalla musicalità del ritmo dei versi, dal linguaggio e dal tono un po' scherzoso, dell'autore, che fa un bilancio… (continua)
56) del 17/11/2020, all'opera Assisi di Francesco Cau :
Questa poesia dal titolo può ingannare e lasciar pensare ad un componimento dal carattere religioso, ispirato dall'atmosfera mistica di Assisi. In realtà, questo componimento oscilla tra il sacro e… (continua)
57) del 17/11/2020, all'opera Briciola di Francesco Cau :
Si vede che l'argomento della poesia sta molto a cuore a chi lo scrive, dato anche il grande spazio che gli dedica. Il miglior amico dell'uomo è al centro… (continua)
58) del 17/11/2020, all'opera Ad agosto di Carmine ianniello :
Si tratta di un testo essenziale, dal linguaggio semplice e minimo. Il tema si evince soprattutto dal titolo e dai versi finali. I giorni belli, come quelli di agosto,… (continua)
59) del 17/11/2020, all'opera A passeggio di Carmine ianniello :
Un paesaggio stupendo circonda il poeta: un lago tanto profondo da sembrare nero, nuvole bianche, le cime delle montagne. Soprattutto, su tutto sograsta il silenzio, una sensazione di… (continua)
60) del 15/11/2020, all'opera Morirono soli di Francesco Pino :
Questa poesia ancora una volta si riferisce ad un fatto molto attuale: le tante morti nelle case di riposo. Molto vera è la definizione degli ospizi come "inferno" in… (continua)
61) del 14/11/2020, all'opera La favola del pesce Wilford nella sua pi… di Maurogonella :
Questa fiaba è molto bella. Innanzitutto, credo sia indovinata la scelta di un pesciolino come protagonista di una fiaba, perchè è un animale simpatico ai bambini. In secondo luogo,… (continua)
62) del 14/11/2020, all'opera Giulia e il Grillo di Maddalena Mantovani :
A volte i sogni possono davvero raccontarci qualcosa sulla realtà, che a colpo d'occhio sembra sfuggirci, o che vogliamo nascondere ai noi stessi, ma che il nostro subconscio cattura… (continua)
63) del 14/11/2020, all'opera Addio di Maddalena Mantovani :
In questa poesia è espresso tutto il dolore della separazione. In particolare, sono rese le emozioni che si provano poco prima di un addio alla stazione. In questo caso… (continua)
64) del 14/11/2020, all'opera Ti rinnovo il mio amore di Giovanni Minio :
Questa poesia racconta, rivolgendosi al "tu" amato, i diversi momenti di un amore, quelli che dovrebbero connotare ogni storia d'amore, dalla nascita fino alla sua maturazione:… (continua)
65) del 14/11/2020, all'opera Giocano i bambini sui balconi di Francesco Pino :
Questa poesia, come d'altronde tutte le tue poesie, cattura un momento di attualità. Davvero, oggi, giocano i bambini sui balconi, come mi è stato riferito da alcuni miei alunni,… (continua)
-) del 14/11/2020, all'opera Estate (opera dell'autore) :
Grazie del tuo commento, diciamo che ho espresso le emozioni che provavo, attraverso dei frammenti di ricordi. (vedi)
66) del 31/10/2020, all'opera Storia di un ciabattino sottozero di Francesco R :
Questo testo è fantastico, una fiaba. L'ho apprezzato molto. Il linguaggio è curato, più descrittivo nella parte iniziale, dove si presenta il villaggio dei pescatori, più avvolgente e fantastico… (continua)
67) del 30/10/2020, all'opera Vigne e vignette di Giovanni Minio :
Questa poesia coglie nel segno, facendo riferimento ai fatti tragici realmente accaduti purtroppo, in Francia. Il linguaggio non è particolarmente semplice e scorrevole, anche… (continua)
68) del 30/10/2020, all'opera Domani vado a casa di Enzo D.S. :
Questo racconto molto breve è scorrevole e piacevole da leggere. Sono le rocambolesche peripezie di uno sciatore inesperto in vacanza, una vacanza finita prima di cominciare. Qualsiasi cosa si… (continua)
69) del 30/10/2020, all'opera Cento occhi è la follia di Francesco R :
Il protagonista del racconto è colto progressivamente dalla follia, partendo da incubi. Si sente osservato, perseguitato dal delitto commesso involontariamente, pur non sentendosi inizialmente in colpa. Il… (continua)
70) del 26/10/2020, all'opera Io, la pioggia ed altri amici in una mat… di Mauro Conti :
Il testo è ben scritto e scorre in modo fluido. Il linguaggio sembra trasmettere la stessa serenità provata dall'autore in un momento di tanto agognato relax. Sembra che, con… (continua)
-) del 23/10/2020, all'opera Il paese della felicità (opera dell'autore) :
Forse ti riferisci alla parte in cui si parla del fatto che tutti corriamo e cerchiamo di essere super efficienti, finendo poi per trascurare le cose veramente importanti: i… (continua)
71) del 22/10/2020, all'opera Un'indagine privata di Namio Intile :
Questo racconto mi è piaciuto molto. L"ho letto, inizialmente, perché mi era parso di capire che il protagonista potrebbe essere lo stesso avvocato del racconto della gara d'autunno. Certo,… (continua)
72) del 15/10/2020, all'opera Caivano 2020 di Francesco Pino :
Questo testo si riferisce ad un episodio di cronaca realmente accaduto di recente. Devo dire che l'autore ha saputo andare al cuore delle cose, ai sentimenti dei protagonisti, facendo… (continua)
73) del 15/10/2020, all'opera Silvia ritorna a casa di Francesco Pino :
Questo testo poetico è molto bello, perché emergono in tutta la loro verità i sentimenti più semplici e forti: quelli d'amore, di angoscia e di preoccupazione di una madre… (continua)
74) del 15/10/2020, all'opera Uno sguardo in ascolto di Marcello Rizza :
Mi sono sempre piaciuti i racconti incentrati sul rapporto tra nonno e nipote. Anche in questo caso apprezzo il fatto che tale legame possa fungere da spunto per far… (continua)
75) del 23/09/2020, all'opera Così entra l'Autunno di Giovanni Minio :
È una descrizione dell'ingresso dell'autunno dai toni dolci e tenui, che ben si adattano alle caratteristiche di questa stagione. L'autunno sembra entrare in punta di piedi, senza dare troppo… (continua)
76) del 22/09/2020, all'opera Lei m'entrò nel cuore di Giovanni Minio :
La poesia ha un ritmo piacevole e scorrevole. Esprime il cambiamento dettato dall'amore: quando qualcuno di speciale entra nel cuore di una persona nulla è più banale. Da… (continua)
77) del 13/09/2020, all'opera La cena di Daniele Missiroli :
Questo testo mi è piaciuto molto, innanzitutto per il ritmo della narrazione, scandito dalle portate della cena: ogni portata corrisponde ad un momento del ricordo. In secondo luogo è… (continua)
78) del 05/09/2020, all'opera Cose già fatte di Giovanni Minio :
Mi piace molto questa poesia, innanzitutto per la tematica e poi anche per la sua musicalità. Non si avverte malinconia nel rievocare il tempo passato e le cose fatte… (continua)
79) del 29/08/2020, all'opera Luci di Carmine ianniello :
Questa poesia è chiaramente ispirata ad immagini estive: il gabbiano, la barca a vela, l'orizzonte... All'improvviso si accendono le luci della sera. È curioso: anche a me piace molto… (continua)
80) del 28/08/2020, all'opera Vesuviana di Tina Mennella :
Trovo che sia un testo dal linguaggio curato ed elegante. È un testo descrittivo, ma, in realtà, è quasi poetico, sia per la parte descrittiva iniziale del paesaggio… (continua)
81) del 28/08/2020, all'opera Al Sole di Giovanni Minio :
È una poesia dai versi un po' lunghi, adatti alla riflessione che viene sviluppata. È intervallata da poche rime, che bastano, però, a sottolineare il messaggio di fondo del… (continua)
82) del 23/08/2020, all'opera Un giorno qualunque di Ferruccio Frontini :
È classificato come testo umoristico breve, ma, in realtà, sembra essere più uno scioglilingua. È un testo fondato sul gioco linguistico che ruota intorno alla lettera q. Il testo… (continua)
83) del 23/08/2020, all'opera La mia maestra di Francesco Cau :
Alcune volte la figura del maestro o della maestra è fondamentale nella vita di ognuno di noi e lascia un ricordo indelebile. La maestra protagonista di questa poesia è… (continua)
84) del 23/08/2020, all'opera Chiuse le discoteche di Angelo Antonio Ciola :
Si tratta di un fumetto molto carino e ironico sul tema tanto dibattuto della chiusura delle discoteche. È una scelta efficace quella di… (continua)
85) del 17/08/2020, all'opera A questo Mondo di Giovanni Minio :
Questa poesia è una ventata di gioia e di ottimismo che culmina nel messaggio finale : "al mondo c'è pure chi si ama". Si riesce proprio ad immaginare la… (continua)
86) del 09/08/2020, all'opera A caval donato… di Mariovaldo :
Ho trovato il racconto molto scorrevole. È divertente e ha suscitato la mia curiosità man mano che andavo avanti nella lettura. Ad un certo punto dal titolo si può… (continua)
87) del 06/08/2020, all'opera Una strana abbuffata di Joe Kowalski :
È un testo dal ritmo incalzante, che scorre rapidamente. Il linguaggio, crudo e realistico, è adatto ad esprimere i veri sentimenti di disgusto e disprezzo per i… (continua)
88) del 06/08/2020, all'opera Fiori di ciliegio di Roby87 :
È un testo molto romantico su un amore fresco, giovane, che sta sbocciando inconsapevolmente, come dei fiori di ciliegio che si aprono prima del tempo. Due ragazzi, dapprima forse… (continua)
89) del 06/08/2020, all'opera Come solo un Padre di Roby87 :
È un testo intenso su una tematica molto importante: cosa qualifica l'essere padre, o in generale genitore? Il legame di sangue o lo stare accanto fino alla fine, il… (continua)
90) del 06/08/2020, all'opera Sono vegano? di Roberto :
È un testo sul veganesimo. Se ne ricerca l'origine, se ne esaminano le ragioni, si cerca di immedesimarsi nei vegani. Il testo è ben argomentato. Ci sono delle riflessioni… (continua)
91) del 06/08/2020, all'opera L'importanza di chiedere la mano di Roberto :
È un testo dal linguaggio semplice ed immediato sulla richiesta di matrimonio ufficiale da parte di un giovane al padre della sua fidanzata, come forse non si usa più.… (continua)
92) del 04/08/2020, all'opera I tuoi occhi di Roby87 :
È un testo poetico meravigliosamente romantico. I versi sono lunghi, dall'andamento un po' prosastico. Gli occhi della persona amata sono qui il soffio della vita, la primavera dopo l'inverno.… (continua)
93) del 04/08/2020, all'opera Il Diario di John Scott di Roby87 :
Più che una poesia è un testo riflessivo, presentato con l'artificio della pagina di diario. È una riflessione sulla ricerca. Nella vita tutti siamo alla ricerca di qualcosa, forse… (continua)
94) del 04/08/2020, all'opera Regina e Capitano di Roby87 :
È un testo sull'amicizia, la vera amicizia, quella che sa correggerti, a volte guidarti e persino correggere i tuoi errori, indicarti la direzione sbagliata. È l'amicizia che al contempo… (continua)
95) del 04/08/2020, all'opera Auschwitz di Francesco Cau :
È una poesia che affronta il tema del lager concentrandosi su una figura femminile, sulla sua bellezza, sul suo sfiorire in un campo di concentramento. Efficace l'espressione in cui… (continua)

 
100
200
 


(Clicca le pagine numerate per vedere le altre...)
 

122 (+ 1 risposte) commenti dati nelle Gare (dal più recente):
 
100
200
 

1) del 08/04/2021, all'opera Vent'anni di Francesco Pino (vai al post):
Complimenti! È molto bello. È un racconto breve, ma intenso. È delicato, poetico e commovente, sembra molto sentito. Incarna molte emozioni, che tanti a vent'anni hanno provato. Anche il… (continua)
2) del 28/03/2021, all'opera Il violino di Ishramit (vai al post):
Il racconto è breve, ma intenso. Si entra a poco a poco nella mente del piccolo personaggio, e solo alla fine è chiaro il senso della storia. Curioso che… (continua)
3) del 20/02/2021, all'opera Il mistero del falso meccanico di Stefanopets (vai al post):
Il racconto è scorrevole, ben scritto, con un linguaggio e un tono familiare, che riflette la vita domestics di una qualsiasi coppia. È intrigante la situazione presentata. Solo il… (continua)
4) del 19/02/2021, all'opera A passo d'uomo di San Nicolò (vai al post):
Di questo racconto ho preferito senz'altro la prima parte, col racconto della vita del protagonista. Mi è piaciuta la metafora di una vita "a passo d'uomo", che forse dovremmo… (continua)
5) del 12/02/2021, all'opera Il destino commiserevole di un uomo fast… di FedericoBisto (vai al post):
Anch'io ho notato vari refusi e snellirei la prima parte, quella con le riflessioni sull'amore, che ho letto molto rapidamente, perché è troppo lunga e tende ad annoiare il… (continua)
6) del 17/01/2021, all'opera Il metronomo di Eliseo Palumbo (vai al post):
In questo testo sono belle le descrizioni del firmamento, anche all'inizio, dove si utilizza un linguaggio a tratti poetico, ellittico di verbi. L'incontro col bambino si svolge in un'atmosfera… (continua)
7) del 15/01/2021, all'opera L'indovino di Ilario Iradei (vai al post):
Questo testo è scorrevole e si lascia leggere, incuriosendo il lettore. Il tono è leggero e, nel complesso, la storia è gradevole. Il finale, a sorpresa, è grazioso, anche… (continua)
8) del 11/01/2021, all'opera Verde smeraldo di Nicolandrea (vai al post):
Questo racconto affronta un argomento importante e toccante, ma va sviluppato ulteriormente e chiarito in alcuni passaggi. All"inizio, infatti, non è chiaro se la donna entra in macchina o… (continua)
9) del 10/01/2021, all'opera La notte di Tim di L'incostante (vai al post):
Il testo incuriosisce e lascia con il fiato sospeso, ma mi aspettavo un finale a sorpresa. Quando il racconto finisce, il lettore si chiede: "Perché ? Da dove ha… (continua)
10) del 10/01/2021, all'opera Mefistofele di Nando71 (vai al post):
Questo testo ha un tono più tranquillo nella parte iniziale, in cui si lascia leggere ed incuriosisce, mentre appare più misterioso nel finale. Ammirazione per il padre, affetti, orgoglio,… (continua)
11) del 09/01/2021, all'opera Io sono nessuno di Liliana Tuozzo (vai al post):
Questa fiaba è molto bella e delicata. Una fiaba sui sentimenti, sull'amicizia, sulla capacità di sognare e di vivere la realtà con un pizzico di fantasia. Personalmente, l'avrei fatta… (continua)
12) del 09/01/2021, all'opera I miracoli di Via Pre di Marcello Rizza (vai al post):
È un testo che sa equilibrare con maestra i vari momenti della narrazione: la parte iniziale, in cui viene presentata l"ambientazione ed i personaggi, l'episodio centrale, narrato con rapidi… (continua)
13) del 08/01/2021, all'opera Un'afosa giornata d'agosto di Canepari (vai al post):
Il racconto ha un linguaggio semplice e chiaro e il testo è scorrevole. Ci sono sicuramente degli errori di forma da correggere, come suggeriva Namio. A questo racconto manca… (continua)
14) del 08/01/2021, all'opera Un suono bellissimo di ElianaF (vai al post):
È un racconto delicato sul rapporto padre e figlia quando il genitore diventa anziano ed è colto da una malattia, che porta alla perdita della memoria, anche degli affetti… (continua)
15) del 08/01/2021, all'opera Joe Cava e le Alette di Pollo di GeraGera (vai al post):
Il titolo incuriosisce e, alla fine, si capisce il motivo di tale scelta. Il protagonista viene descritto, inizialmente, come un fannullone, un perditempo. Il linguista è adatto al personaggio.… (continua)
16) del 04/01/2021, all'opera La coscienza di una mosca di Domenico De Ferraro (vai al post):
Premetto che, soprattutto nella parte iniziale, va rivista la punteggiatura, aggiungendo qualche virgola, e c'è qualche errore di battitura, perchè manca qualche accento e qualche apostrofo. Ho trovato molta… (continua)
17) del 03/01/2021, all'opera Conto alla rovescia di Andr60 (vai al post):
Il racconto è scorrevole e ha un ritmo serrato. Solo alla fine si comprende cosa lega tra loro le varie sequenze narrative. In realtà, non mi avvince, anche perché… (continua)
18) del 01/01/2021, all'opera Il sale della vita di Mariovaldo (vai al post):
È senz'altro un bel racconto. Innanzitutto, è accattivante l'immagine del dialogo a notte fonda, al bancone di un bar, tra l'uomo d'affari e il barista, sembra preludere ad un… (continua)
19) del 31/12/2020, all'opera Hai notato che pace? di Drago2803 (vai al post):
Il testo è scorrevole, coinvolgente, ha ritmo. I due personaggi si inquadrano facilmente, se ne riescono ad immaginarlo i volti, le espressioni, le personalità. Bella l'immagine finale dell'uomo col… (continua)
20) del 30/12/2020, all'opera Uccidi la vacca di Teseo Tesei (vai al post):
Il testo è ben scritto, dall'andamento scorrevole e dal ritmo rapido, come si addice all'ambiente militare in cui si svolge. Non mi è chiaro però il significato dell'uccisione della… (continua)
21) del 30/12/2020, all'opera Polveri sottili di mandragora di Athosg (vai al post):
Il testo è scorrevole e ironico. Ripercorre con agilità e leggerezza alcuni eventi degli ultimi anni, dalla politica estera a quella nazionale, anche con riferimento al Papa. La parte… (continua)
22) del 30/12/2020, all'opera Il profumo del giglio di Roberto Bonfanti (vai al post):
Questo racconto è una perla rara. È un sapiente equilbrio tra ricordi di scuola, un grande amore giovanile, ricordi privati, alternati da frammenti di storia, buttati qua e là… (continua)
23) del 30/12/2020, all'opera Una rampa per l'abisso di Namio Intile (vai al post):
Ancora una volta mi sorprendi per la tua capacità di affrontare generi diversi. Questo racconto non so in quale genere si possa inquadrare, forse in nessuno in particolare. Il… (continua)
24) del 29/12/2020, all'opera I doni di Selene Barblan (vai al post):
Il racconto è ben scritto e mi sembra appartenga in parte al genere fantasy. Sembra che si racconti la storia di una tribù, con le sue tradizioni e i… (continua)
25) del 29/12/2020, all'opera Piangi per l'uomo che eri di Stefyp (vai al post):
Il vizio del gioco come una droga, come una malattia: questo è il tema al centro del racconto. Il testo ne illustra i meccanismi in modo efficace, così come… (continua)
26) del 29/12/2020, all'opera Forse domani nevica di Romolo Paradiso (vai al post):
Nel testo mi sembra di riconoscere il succedersi di tre parti: la prima e l'ultima col sapore della fiaba, la seconda con un tono più realistico, che spiega la… (continua)
27) del 28/12/2020, all'opera Destinazione inferno di Laura Traverso (vai al post):
Il segreto di questo testo, a mio avviso, è proprio nella brevità e nel raccontare dal punto di vista dell'animale condannato alla vivisezione. E' un punto di vista "umanizzato",… (continua)
28) del 28/12/2020, all'opera Per l’eternità di Ombretta (vai al post):
Questo testo si può dividere in tre parti. La prima parte, descrittiva, ambientata in montagna, tra paesaggi innevati, ricordi d'infanzia e riflessioni sull'uomo moderno, è quella che preferisco. La… (continua)
29) del 27/12/2020, all'opera Alambrado di Letylety (vai al post):
Il racconto è molto bello, delicato, unisce tanti sentimenti insieme: la nostalgia, portata dal vento, e rappresentata dal nonno, la freschezza dell'amore dei vent'anni, la paura che tutto, crescendo,… (continua)
30) del 27/12/2020, all'opera Baracci di RobediKarta (vai al post):
Il testo è molto fantasioso. Mi ha colpito soprattutto la parte iniziale, che descrive la diversità del protagonista. Credo che il racconto voglia far comprendere che anche chi è… (continua)
31) del 27/12/2020, all'opera L’incidente di Anna Gri (vai al post):
A differenza degli altri commentatori, personalmente ho apprezzato la scelta del presente, che dà ritmo al racconto, quando si descrive la scena dell'auto in corsa. Mi è piaciuta più… (continua)
32) del 27/12/2020, all'opera Caro Babbo Natale... di Antonella martino (vai al post):
Anche secondo me questo testo non è un racconto, quindi forse sembra poco idoneo alla gara e la punteggiatura va rivista. Mi ha colpito però la purezza d'animo dell'autrice.… (continua)
33) del 27/12/2020, all'opera La mia vita di Lindadellicompagni (vai al post):
Anch'io considero questo testo una riflessione, una pagina di diario e, in tal senso, la apprezzo, soprattutto per il linguaggio poetico, ma anche per la capacità di apprezzare la… (continua)
34) del 23/12/2020, all'opera Freak brothers di Macrelli Piero (vai al post):
Personalmente questo genere non mi attira, perché leggo, leggo, aspettando che si arrivi a qualcosa di significativo, ma non accade. Ogni volta mi sembra di leggere una pagina di… (continua)
35) del 23/12/2020, all'opera Le guardava solamente di Francesco Pino (vai al post):
In effetti "La misoginia di Diego", come hai osservato, riguarda solo la prima parte del racconto e lascia un po' in sospeso il lettore, che continua a chiedersi quando… (continua)
36) del 22/12/2020, all'opera Fragile incanto di Fausto Scatoli (vai al post):
Il racconto è breve, ma significativo. Al di là della condanna esemplare, che sembra scuotere l'imputato più dei trent'anni di carcere, questa lettura porta il lettore anche dentro il… (continua)
37) del 13/12/2020, all'opera Il prato della Primavera di Roberto Virdo' (vai al post):
Interessanti anche le foto, che sono uno stimolo e un aiuto a capire che anche la protagonista, come il fisico voleva superare i suoi limiti fisici realizzando il.suo sogno… (continua)
38) del 13/12/2020, all'opera Il prato della Primavera di Roberto Virdo' (vai al post):
Interessanti anche le foto, che sono uno stimolo e un aiuto a capire che anche la protagonista, come il fisico voleva superare i suoi limiti fisici realizzando il.suo sogno… (continua)
39) del 06/12/2020, all'opera L'untore di Angelo Ciola (vai al post):
Il racconto è scorrevole e accattivante. Il finale a sorpresa è il segreto di questo testo. Cosa non si farebbe per salvare la propria vita in un momento di… (continua)
40) del 04/12/2020, all'opera Mettetevi la giacca di Anassor (vai al post):
Anch'io ho trovato qualche errore e il racconto non mi entusiasma non mi trasmette nulla. Però, è vero che anch'io l'ho letto in attesa che succedesse qualcosa e non… (continua)
41) del 04/12/2020, all'opera Ossa di Vcpvcp (vai al post):
Il testo è scritto in un linguaggio molto curato. Mi è piaciuta soprattutto la prima parte, commovente e realistica nelle descrizioni, soprattutto del rapporto padre- bambino di fronte alla… (continua)
42) del 04/12/2020, all'opera L'albero di Natale più bello del mondo di Domenico De Ferraro (vai al post):
Questo testo, durante la lettura, mi ha suscitato sentimenti opposti. Interessante è l'inizio, con la ricerca dell'albero, quasi da bambino, da parte del protagonista. Poi, c'è una successione di… (continua)
43) del 27/11/2020, all'opera La voce del mare di M.perrella (vai al post):
Si tratta di un testo molto breve. Anch'io inizialmente non avevo le idee ben chiare, nel senso che non avevo compreso, se non dopo un commento precedente, che la… (continua)
44) del 27/11/2020, all'opera Diario di una paranoica di Papergirl (vai al post):
Io, a differenza degli altri commentatori, anche se scritta in terza persona, questa la considero una pagina di diario vera e propria per le emozioni che esprime. È un… (continua)
45) del 27/11/2020, all'opera Sono viva! di Romolo Paradiso (vai al post):
Il miracolo della vita è al centro di questo breve racconto. Una pagina di vita, dopo aver rischiato di non esserci più, di non assaporare le più piccole cose… (continua)
46) del 22/11/2020, all'opera Il Trasferimento di Ibbor OB (vai al post):
Questo testo di fantascienza mi ha fatto pensare a Star Trek. Anche a me sembra che l'idea di venire sulla Terra da altri pianeta entrando nel corpo di un… (continua)
47) del 21/11/2020, all'opera Al teatro degli sconosciuti di FMonti80 (vai al post):
Mi sento vicina al narratore, perché in passato anch'io, quando ero una studentessa che studiava ore, dal balcone sbirciavo la vita degli altri, crogiolandomi nelle esistenze più belle ed… (continua)
48) del 17/11/2020, all'opera La favola del gatto e del lupo di MattQuagliata (vai al post):
Ho apprezzato molto la tua favola, anche se in alcuni tratti il linguaggio forse è un po' difficile per i bambini ed eliminerei il rivolo di sangue per non… (continua)
49) del 15/11/2020, all'opera Fast food di Drago2803 (vai al post):
Questa storia è scorrevole e dal ritmo serrato. Affronta un argomento molto attuale. Gli avvenimenti sono incalzanti e solo alla fine viene rivelata la vera motivazione di quel gesto.… (continua)
50) del 14/11/2020, all'opera Il Carillon di Absindaele di MattyManf (vai al post):
Il racconto appartiene ad un genere che non conosco bene, ma lo trovo molto particolare, mi ha colpita positivamente. Le descrizioni sono ricche di particolari e il linguaggio pure… (continua)
51) del 09/11/2020, all'opera Valentina di Marcello Rizza (vai al post):
Il racconto non mi convince, perché credo che molti passaggi siano narrati troppo rapidamente, solo verso la fine, al lettore, come la polizza assicurativa e l'amicizia con l'infermiera. Inoltre,… (continua)
52) del 09/11/2020, all'opera Il dado è tratto da una storia vera di RobediKarta (vai al post):
Sicuramente, come già stabilito dai precedenti commentatori, non è un racconto, anche se le prime righe lascerebbero presagire il racconto. C'è una serie di battute, basate su accostamenti e… (continua)
53) del 09/11/2020, all'opera Quando il mondo va a rotoli… di Stefyp (vai al post):
Il racconto mi è piaciuto, innanzitutto per i personaggi, per la loro "umanità " concreta, in particolare trovo adorabili Peppino e la moglie, probabilmente napoletani. Mi hanno colpita per… (continua)
54) del 09/11/2020, all'opera La caverna di Goliarda Rondone (vai al post):
Si tratta di un racconto sugli effetti del covid a livello psicologico. Sappiamo che tale virus ha prodotto della conseguenze anche dal punto di vista psicologico in molte persone:… (continua)
55) del 09/11/2020, all'opera La bambina col vestito azzurro di Liliana Tuozzo (vai al post):
Il testo è molto bello, innanzitutto perché affronta un tema di grande attualità dal punto di vista di chi vive da protagonista l'immigrazione, perché costretto dalla mancanza di alternative,… (continua)
56) del 01/11/2020, all'opera Il titolo alla fine di L'incostante (vai al post):
Questo testo è breve e scorrevole. Il linguaggio è curato e piacevole, le descrizioni sono ben fatte. Comunica un senso di quiete, dall'inizio alla fine. Il protagonista è da… (continua)
57) del 31/10/2020, all'opera La valigia blu di Francesco Dell'Accio (vai al post):
Devo dire che questo racconto non mi è piaciuto, un po' per l'argomento, ma anche perché non c'è stato uno sviluppo positivo della vicenda. La parte che mi è… (continua)
58) del 25/10/2020, all'opera Mentre il sole tramonta di Antonella martino (vai al post):
Devo dire che questo testo non mi ha colpita particolarmente, forse perché più che essere un racconto è una sorta di pagina di diario, che esprime le emozioni provate… (continua)
59) del 22/10/2020, all'opera Quel che a volte rimane dell'amore di Namio Intile (vai al post):
È un testo introspettivo sulle emozioni e i complicati sentimenti che emergono dopo la fine di un amore. Anch'io avrei preferito un testo più dinamico, dopo un'introduzione introspettiva iniziale.… (continua)
60) del 12/10/2020, all'opera Il male fatto di Leonardo74 (vai al post):
Il testo è scritto bene, con un linguaggio realistico e ricco di particolari, crudo in molte parti. A parte l'introduzione, c'è un crescendo di allucinazioni o di tormenti per… (continua)
61) del 11/10/2020, all'opera Beu di Mariovaldo (vai al post):
Il testo è interessante per come riesce a rendere l'atmosfera di un antico paesino, con le sue dicerie, le abitudini dei ragazzi del posto...Mi è piaciuta molto la descrizione… (continua)
62) del 11/10/2020, all'opera 22.39 di Speranza (vai al post):
Il racconto, inizialmente, sembra descrivere una vicenda di semplice e povera quotidianità: la vita di due donne, madre e figlia, che vivono di stenti coi lavoretti di sarta della… (continua)
63) del 07/10/2020, all'opera E' buio sul ghiacciaio di Roberto (vai al post):
Il racconto mi sembra ben scritto. Le descrizioni sono molto accurate. Devo dire, però, che mi ha un po' annoiata, perché non è il mio genere, non amo le… (continua)
64) del 06/10/2020, all'opera Le lacrime dei distratti di Marcello Rizza (vai al post):
Il racconto mi è piaciuto molto. La storia è commovente ed è resa con maestria, introducendo il lettore poco a poco ai ricordi e al dolore della ragazza. Bella… (continua)
65) del 06/10/2020, all'opera Test attitudinale di Andr60 (vai al post):
Il testo è ben scritto e della giusta lunghezza. Non stanca, ma incuriosisce il lettore pian piano. Certo il finale è agghiacciante: un uomo equilibrato, che pensa di vivere… (continua)
66) del 05/10/2020, all'opera Paura di salire di Ford Perfect (vai al post):
Difficile commentare questo testo. Sicuramente mi è piaciuto, dopo la parte più tecnica iniziale, che mi ha un po' annoiata. La difficoltà del commento nasce dal fatto che probabilmente… (continua)
67) del 05/10/2020, all'opera La metrica del dolore di Anna Gri (vai al post):
Complimenti per il tuo lavoro. Innanzitutto mi ha molto colpita il linguaggio che utilizzi, poetico, soprattutto nella presentazione iniziale dei personaggi, ma non solo. Credo che tu abbia il… (continua)
68) del 05/10/2020, all'opera La ricompensa del Sandrun di Mauro Conti (vai al post):
Ho trovato il testo gradevole e divertente. Il linguaggio mi sembra scorrevole e la lettura non stanca. Anch'io ho apprezzato il rapporto col nonno, forse perché anche mio nonno… (continua)
69) del 04/10/2020, all'opera Il borgo delle Spose di Carol Bi (vai al post):
Complimenti! Mi sembra un ottimo lavoro. All'inizio ho dovuto un attimo ritornare indietro nella lettura per prendere consapevolezza dei vari personaggi. Mi piace come viene resa l'atmosfera di campagna,… (continua)
70) del 04/10/2020, all'opera Utopia di Lelle Carpisa (vai al post):
Il testo mi è piaciuto molto, innanzitutto per il linguaggio appassionato, tipico di una persona innamorata, poi per l'inaspettato risvolto drammatico: l'amore fino alla fine, fino a stare accanto… (continua)
71) del 03/10/2020, all'opera I nuovi amici di Clara di ElianaF (vai al post):
Il testo mi è piaciuto molto, perché è scorrevole, scritto bene e coinvolge il lettore. La scrittura è equilibrata, il testo è della giusta… (continua)
72) del 03/10/2020, all'opera Una giornata da non ricordare di carlocelenza (vai al post):
L'inizio del racconto mi ha incuriosita, poi non mi ha coinvolta forse perché la storia utilizza un linguaggio prettamente marinaresco, scelta chiaramente opportuna, ma anch'io avrei preferito fosse sviluppata… (continua)
73) del 03/10/2020, all'opera Un uovo oggi (my own life) di Lodovico (vai al post):
Il testo è gradevole, leggero, a tratti ironico. Fa sorridere e ho immaginato qualche show man in qualche trasmissione televisiva declamare quelle battute.… (continua)
74) del 03/10/2020, all'opera Non sono io di Simone_Non_é (vai al post):
Anch'io alla fine della lettura avevo qualche dubbio di interpretazione, poi comunque ho visto che mi ritrovo con un altro recensore che ha ipotizzato che nella prima parte sia… (continua)
75) del 25/09/2020, all'opera Cinquanta sfumature di Rosa di Athosg (vai al post):
Il testo è scorrevole e si lascia leggere, anche incuriosendo il lettore, soprattutto all'inizio. Il titolo mi sembra adatto a riflettere le mille sfaccettature della personalità della donna. Non… (continua)
76) del 24/09/2020, all'opera Eisbaer di Macrelli Piero (vai al post):
È interessante l'ambientazione negli anni anni ottanta e l'atmosfera creata dalla musica, ma, in questo, come in altri tuoi racconti, ho sempre la sensazione della frammentarietà, del'episodicita. Forse dovrebbero… (continua)
77) del 24/09/2020, all'opera Bella e dannata di Ida Daneri (vai al post):
Il testo, pur nella sua brevità, riesce ad essere completo. Il linguaggio è curato e realistico, anche nei dettagli, tanto che mi sembra di vedere… (continua)
78) del 24/09/2020, all'opera Un'amicizia di Valerio Geraci (vai al post):
È carina l'idea del punto di vista del cane. Il racconto è scorrevole e si lascia leggere, inizialmente l'amicizia tra i due e il rapporto con la sorella dell'uomo… (continua)
79) del 24/09/2020, all'opera Adorazione di Letylety (vai al post):
Il racconto mi è piaciuto innanzitutto per il linguaggio, molto curato, poi anche per la descrizione iniziale dello stato d'animo dell'uomo, con le riflessioni sull'utopia. La scena finale, più… (continua)
80) del 23/09/2020, all'opera Cielo nero di Fausto Scatoli (vai al post):
Il testo è scorrevole ed il linguaggio è piano. Si scontrano, inizialmente, due mentalità diverse di fronte alla tragedia imminente: cercare di scappare, di fare qualcosa, e l'accettazione di… (continua)
81) del 23/09/2020, all'opera La guerra di Montecarlo di Francesco Pino (vai al post):
Complimenti ! Il testo, fin dalle battute iniziali, intriga il lettore spingendolo ad andare avanti nella lettura. Il ritmo è serrato, dunque non stanca. L'idea della storia è bella,… (continua)
82) del 23/09/2020, all'opera Mister T. di Selene Barblan (vai al post):
Credo che sia un racconto ben scritto ed equilibrato nei tempi dedicati alle varie parti: l'introduzione con la descrizione dell'ambiente, un cenno alla situazione familiare e di disagio della… (continua)
83) del 05/09/2020, all'opera Rubis di Antonella martino (vai al post):
Il testo è bello per la sincerità delle emozioni espresse. Sembra sia una vicenda comunque provata in prima persona, perché c'è un… (continua)
84) del 05/09/2020, all'opera Anniversari di Andrepoz (vai al post):
Il testo è ben scritto ed emozionante. Credo che il segreto sia che il narratore ci introduce a poco a poco al mondo delle sue emozioni, partendo dalla narrazione,… (continua)
85) del 03/09/2020, all'opera Il pigiama giallo di Stefyp (vai al post):
Il testo è scorrevole e interessa il lettore. Dal titolo forse ci si aspetta qualcosa di tenero, invece poi la verità emerge poco alla volta, prima con la rassegnazione… (continua)
86) del 01/09/2020, all'opera Surrealtà di Daniele Missiroli (vai al post):
È un testo veramente singolare, sia per il linguaggio adoperato sia per il finale inaspettato. La tematica mi piace: si fantastica di un mondo ideale, senza lavoro e senza… (continua)
87) del 30/08/2020, all'opera La Zelfa di Umberto Pasqui (vai al post):
Il testo è scorrevole e incuriosisce. Il ritmo è veloce e il racconto non stanca. Il racconto sembra ambientato in un paesino piccolo, dove si conoscono tutti e dove… (continua)
88) del 29/08/2020, all'opera False lune di Ilario Iradei (vai al post):
Si tratta di una riflessione sull'esistenza in cui la luna è assunta come metafora del modo in cui conduciamo la nostra vita. Secondo l'autore la nostra vita è falsa,… (continua)
89) del 29/08/2020, all'opera L’Unicum – nascita di un nuovo Dio di Ibbor OB (vai al post):
Trovo che l'argomento affrontato sia interessante ed attuale e possa offrire spunti per un film di fantascienza. Credo che debba essere approfondito, ad esempio trovando una motivazione allo scatenarsi… (continua)
90) del 27/08/2020, all'opera US Navy SSN-666 L'esorcismo. di Teseo Tesei (vai al post):
Il racconto scorre bene e ha un ritmo serrato. Il linguaggio marinaresco è adatto al tema, ma anche per me è un po' oscuro. Ho trovato… (continua)
91) del 26/08/2020, all'opera Ah! Le more! di Simone_Non_é (vai al post):
Spesso nei film o in alcune storie d'amore si sente che qualcuno non ha il coraggio di dire "ti amo". A volte è dovuto alla paura di osare, di… (continua)
92) del 26/08/2020, all'opera Picco 1079 di Goliarda Rondone (vai al post):
Il testo è ben scritto ed è vero che potrebbe essere ulteriormente sviluppato come romanzo o come sceneggiatura per un film. Mi piace soprattutto l'inizio, con l'intervista, che cerca… (continua)
93) del 26/08/2020, all'opera La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli (vai al post):
Il testo è scorrevole e a tratti ironico. È molto adatto il linguaggio con le espressioni dialettali siciliane, che ricordano proprio le opere di Camilleri, in particolare la battuta… (continua)
94) del 25/08/2020, all'opera Oltre il giardino di Tina Mennella (vai al post):
Trovo che sia un testo molto delicato. Molto belle le descrizioni, quasi fiabesche, della prima parte, ed elegante il linguaggio. Ognuno di noi , da piccolo, probabilmente aveva un… (continua)
95) del 25/08/2020, all'opera Con buona pace di tutti di Leonardo74 (vai al post):
Il racconto mi è piaciuto perché il testo scorre velocemente, con un ritmo serrato e intrigante. È ben resa la psicologia della donna militare, apparentemente forte, dura nei modi… (continua)
96) del 24/08/2020, all'opera Lampadine di Luca Palla (vai al post):
Il testo mi è piaciuto soprattutto per la prima parte : lo spazio dato all'affetto per la figlia, alle emozioni da lei suscitate, l'attenzione ai movimenti tipici dei bambini… (continua)
97) del 23/08/2020, all'opera Passione per il feticismo di Nele14 (vai al post):
Anche a me non piace molto l'argomento e questo naturalmente condiziona il mio giudizio. Anch'io la vedo più come una pagina di diario che come un racconto breve. L'unica… (continua)
98) del 23/08/2020, all'opera Abbracciami, ti prego di Stefano Giraldi Ceneda (vai al post):
Mi sembra un testo molto delicato sui sentimenti . Il testo dà un senso di completezza, pur nella sua brevità. Il brano indaga molto bene l'animo femminile, con le… (continua)
99) del 07/08/2020, all'opera Yoko - Tratto dalla raccolta "Monogatari"… di Ayako Satomi (vai al post):
Mi piace l'idea di dare un marchio giapponese ai tuoi racconti , trovo simpatica la figura della ragazza giapponese che studia in Italia. Bella l"idea di affrontare il tema… (continua)
100) del 06/08/2020, all'opera Due cuori e una bara di Andr60 (vai al post):
È vero, il testo è ben costruito e la lettura scorre veloce nonostante la lunghezza. Il finale a sorpresa pure è ben costruito. Anche se il protagonista è un… (continua)

 
100
200
 


(Clicca le pagine numerate per vedere le altre...)
 

10 (+ 0 non validi) commenti ricevuti nelle Gare (dal più recente):
1) di Liliana Tuozzo del 20/01/2021, all'opera La pozzanghera magica (vai al post) :
Una bella favola per i bambini, ma che fa riflettere anche gli adulti, a volte bastata poco perché l'universo delle singole persone diventi un punto d'incontro. La magia dei… (continua)
2) di Simone_Non_é del 18/09/2020, all'opera La pozzanghera magica (vai al post) :
Ciao Lucia! Mi è piaciuto molto il ritmo di questa fiaba anche se avrei omesso alcuni dettagli, altri invece li ho trovati decisamente belli come la festa delle verdure.… (continua)
3) di Ilario Iradei del 03/09/2020, all'opera La pozzanghera magica (vai al post) :
Mi piacciono le favole, soprattutto quelle molto belle come questa. Il finale è forse troppo scontato ma in un racconto di questo genere… (continua)
4) di Andrepoz del 14/08/2020, all'opera La pozzanghera magica (vai al post) :
Una bella favola, onestamente è un genere che non rientra molto nei miei gusti personali, ma questa è scritta bene ed è un piacere leggerla. Il lieto fine è… (continua)
5) di Roberto Virdo' del 07/07/2020, all'opera La pozzanghera magica (vai al post) :
Che bella fiaba… accipicchia! Ho letto le precedenti recensioni, tutte assolutamente utili soprattutto nel rilevare qualche imperfezione e meritevoli di essere prese in considerazione (peraltro con spiegazioni a beneficio… (continua)
6) di Selene Barblan del 02/07/2020, all'opera La pozzanghera magica (vai al post) :
La scrittura semplice e adatta ad un pubblico molto giovane e i contenuti fantasiosi che vanno a contornare due situazioni cariche emotivamente quali sono quelle dei due protagonisti rendono… (continua)
7) di Namio Intile del 29/06/2020, all'opera La pozzanghera magica (vai al post) :
Anziché Alice nel Paese delle Meraviglie, Jimmy nel paese degli arcobaleni. Hai scritto una gradevole fiaba davvero, mi chiedo però qual è l'intento? Anche se non è una favola,… (continua)
8) di Fausto Scatoli del 28/06/2020, all'opera La pozzanghera magica (vai al post) :
bella e simpatica fiaba, ben esposta e con ottime idee e sviluppi. molto belle le descrizioni, a tutti i livelli. di contro, segnalo qualche d e ufonica e alcune… (continua)
9) di Laura Traverso del 27/06/2020, all'opera La pozzanghera magica (vai al post) :
Davvero una bella fiaba, intrisa di dolcezza e buoni sentimenti. Gli uccellini sarti mi hanno riportato alla memoria di Cenerentola, quando anche lì, gli uccellini cucivano per lei… Belle… (continua)
10) di Teseo Tesei del 27/06/2020, all'opera La pozzanghera magica (vai al post) :
Bella fiaba per bambini. Non manca nulla, è scritta nel modo corretto per essere capita dai piccoli. Rispetta aspettative, i tempi ed è tale da catturare l'attenzione di quel… (continua)

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:


Autori che l'autore ha recensito/commentato (46):

vedi quella per Alessandro Mazzi
vedi le 2 per Amos2011 Angelo Manarola
vedi le 2 per Andrea Menegon
vedi le 2 per Angelo Antonio Ciola
vedi le 12 per Carmine ianniello
vedi quella per Cristina Odasso
vedi quella per Daniele Missiroli
vedi le 6 per Davide Pelanda
vedi quella per Depaoli
vedi quella per Emanuele
vedi le 2 per Enzo D.S.
vedi le 4 per Federica Gentilezza
vedi quella per FedericoBisto
vedi le 7 per Ferruccio Frontini
vedi le 12 per Francesco Cau
vedi le 4 per Francesco Pino
vedi le 6 per Francesco R
vedi quella per Francesco Zanni Bertelli
vedi quella per Gianfranco39
vedi le 14 per Giovanni Minio
vedi le 2 per Giuseppe Gianpaolo Casarini
vedi quella per Joe Kowalski
vedi quella per Luca Palla
vedi le 2 per Maddalena Mantovani
vedi le 7 per Marcello Rizza
vedi quella per Marco Casetto
vedi quella per Mariaa
vedi le 2 per Marioboss55
vedi le 3 per Mariovaldo
vedi le 2 per Martina Graglia
vedi quella per Matheus Pistilli Romanoni
vedi quella per MattyManf
vedi le 2 per Mauro Conti
vedi quella per Maurogonella
vedi quella per Mr Nobody
vedi quella per Namio Intile
vedi quella per NincoNanco
vedi quella per Papergirl
vedi quella per Parolando
vedi quella per Roberto Bonfanti
vedi le 3 per Roberto
vedi le 5 per Roby87
vedi quella per Ser Rudy
vedi quella per Stefano Giraldi Ceneda
vedi quella per Sussuratore
vedi quella per Tina Mennella

Utenti che hanno recensito/commentato l'autore (8):

vedi quella di Alberta Bonaldo
vedi le 2 di Francesco Pino
vedi quella di Ida Dainese
vedi quella di Marcello Rizza
vedi le 2 di Namio Intile
vedi le 2 di Roberto Virdo'
vedi quella di Visitatore
vedi quella di user deleted







PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.235.236.13


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,42 secondi.