pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Sun 02 October, 02:48:59
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

People

(racconto narrativa, lunghissimo - per tutti)
Tempo di lettura: oltre due ore
174 visite dal 21/03/2022, l'ultima: 2 mesi fa.
1 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:




Descrizione: Uno spaccato di vita, tra gli anni '70/79, in un piccolo paese della campagna ravennate, una serie di racconti che si possono leggere sia singolarmente che globalmente. Il titolo della raccolta è "People", ogni capitolo rappresenta un personaggio.

Incipit: Malipiero non sapeva né leggere, né scrivere, e gli stava bene così. Malipiero sapeva solo lavorare, dal mattino presto alla sera, sapeva usare bene il badile e la vanga, sapeva scarriolare con la carretta, riempendola e vuotandola senza sosta, già a dieci anni portava sacchi da 50 chili sulle spalle, almeno era quello che raccontava a noi ragazzini. A Malipiero piaceva di più stare con i bambini che coi grandi, questi ultimi lo ritenevano un citrullo, e dopo che si era sposato dicevano che era …


People
file: betty-5.jpg
size: 108,27 KB

People
file: people-finito.docx
size: 138,27 KB
Tempo di lettura: oltre due ore
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))


Elenco Tag dell'opera:
#anni settanta(4)    #storie vere(3)    #serie(3)



Recensioni: 1 di visitatori, 2 totali.
  recensisci / commenta

recensore:
avatar di Namio Intile
nwNamio Intile
$ sostenitore 2022 (6 dal 2019)

Recensione o commento # 1, data 17:53:49, 24/03/2022
Il Dragone-Mon Amour #4

Innanzitutto, benvenuta. Un racconto singolare, di cui comprendo l'intento e di cui mi pare di intravedere i fini: a tratti poetico ma a volte troppo didascalico. Alla voce narrante a volte si sostituisce l'autrice soprattutto quando ti dilunghi in spiegazioni e l'effetto a mio avviso è spiacevole e appesantisce il testo. Condivido però l'impostazione complessiva del racconto con questa voce narrante che pare un io narrante intercalata da brevi e incisivi dialoghi. Avresti forse potuto unire i vari quadri in qualche modo con una sorte di fil rouge, per esempio l'io narrante che cresce e incontra tutti questi personaggi. Avresti potuto in questo modo rendere personali, accordati alla voce narrante, i dialoghi. Hai una grande conoscenza storica che rende la lettura gradevole e interessante.
Adeguato mi pare il linguaggio e precisa la concordanza dei tempi, come la sintassi e la punteggiatura.
Vi sono però parecchi refusi, ma per quelli basta una rilettura a mente fredda.
Non so perché mi ha ricordato un po' Novecento di Bertolucci. Indicativo il titolo, che non tradisce il contenuto, ma perché non adoperare un termine italiano?
A rileggerti



recensore:

risposta dell'autore, data 18:47:00, 24/03/2022
Grazie del benvenuto e grazie dei consigli ( per i refusi devo sicuramente rileggerlo) per le lungaggini che appesantiscono il testo lì c'è il mio messaggio, sono precisazioni che dovrebbero far pensare, evidentemente non ci riesco e come dici bene appesantisco il tutto. I racconti sono volutamente a singhiozzo, quadri-immagini-ricordi cercando di acchiappare la prima volta ( come dice Pavese il ricordo è sempre una seconda volta non è mai l'originale). Per quanto riguarda il titolo è volutamente una protesta contro la lingua inglese che è diventata in Occidente dominante e secondo me è sbagliato (la UE ha tre lingue ufficiali ma in realtà usa solo l'inglese). Dentro a People c'è un racconto che parla di questo. Grazie per avermi dato modo di spiegare queste cose… grazie





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
People di Paola Tassinari è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto narrativa, breve)  di nwPaola Tassinari

descrizione: Un torneo di calcio tra paesi limitrofi e campanilistici, disputato nel 1970, uno spaccato di vita autentico e anche assai divertente

incipit: Aveva poco più di dieci anni, quando scoppiò il suo amore per lo sport e qualche ragazzetto all'inizio l'aveva messa in imbarazzo, ad esempio Occialetti, chiamato così per via degli occhiali spessi come fondi di bottiglia, le aveva chiesto per chi faceva il tifo, lei non aveva capito, cos'era il tifo? Lei conosceva solo il tifo-malattia che le faceva molta paura. "Che hai capito, qual è la squadra di calcio che preferisci?" Margherita stava ancora con gli occhi sbarrati: "calcio, devo dare un ca…

tags: #antico(8)    #calcio(13)    #divertimento(2)    #leggerezza(1)    #sapore(7)    #storia vera(3)    #tempo(100)    #anni settanta(4)


(racconto narrativa, breve)  di nwPaola Tassinari

descrizione: Storia di una donna libera, uno spaccato di vita degli anni Settanta, una storia vera

incipit: Arrivava in paese al volante di una spider decappottabile azzurro cielo, scendeva dall'auto quasi danzando, gli occhi ridenti, immancabilmente regalava una risata, tale e quale al suono di un clarinetto, una risata come un'infilata di perle cadenti.

tags: #anni settanta(4)    #storia vera(3)    #giulietta(1)


(poesia politico, brevissimo)  di nwPaola Tassinari

descrizione: Una poesia polemica e addolorata che si interroga sui grandi temi degli anni Settanta finiti nel gabinetto

incipit: Ci fu un tempo ormai antico in cui aprimmo i cancelli

tags: #anni settanta(4)    #filosofia(36)    #ieri(2)    #oggi(5)    #tempi odierni(1)    #figli dei fiori(1)


(racconto erotico, breve)  di nwThe Dark Angel

descrizione: Essere tua anche quando non ci sei, rivivere le nostre esperienze raccontandole ad un altro, accendere in lui il desiderio senza soddisfarlo, raccontare a te quello che faccio con lui. Tutto con te profuma di trasgressione

tags: #amore(734)    #eccitazione(13)    #eros(24)    #erotismo(22)    #esibizionismo(5)    #passione(72)    #scambisti(2)    #sesso(58)    #sesso di gruppo(2)    #storie vere(3)


(racconto storico, breve)  di nwAldisti

descrizione: Premetto che io non ho mai scritto nulla prima d'ora. Vorrei avere qualche suggerimento su come migliorare la storia, grazie.

incipit: Descrizione personaggi: Marcus è un ragazzo senza carattere che si fa sottomettere da tutti e non riesce mai a fare di testa sua. Pierpaolo è un ragazzo magrolino che fa sempre ciò che gli ordinano gli amici suoi. Dario è un ventenne che vive con i suoi e si fa portare il caffè a letto dalla mamma. Matteo è un codardo che crede di essere forte e invece ha paura di tutto. Gli altri non serve sapere come sono.

tags: #lotta(14)    #risse(3)    #serata bollente(1)    #storie vere(3)    #divertente(6)


(racconto umorismo, breve)  di nwIbbieffe

tags: #amazon(2)    #diario(69)    #relax(5)    #riflessioni(67)    #serie(3)    #shopping(2)    #trip(33)    #voci(13)    #vita(314)


(racconto umorismo, breve)  di nwIbbieffe

descrizione: Riflessione su un cliché horror e thriller.

tags: #assassino(8)    #morte(222)    #paura(115)    #regia(1)    #riflessioni(67)    #serie(3)    #terrore(15)    #thriller(11)    #film(21)

Elencate 8 relazioni su 8 -

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 44.201.95.84


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2022
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.15 secondi.