pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Wed 15 July, 01:36:21
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Qualcosa d'importante

(racconto fantascienza, breve - per tutti)
Tempo di lettura: circa 5 minuti
404 visite dal 12/09/2019, l'ultima: 3 giorni fa.
18 recensioni ricevute


Autore di quest'opera:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)


Descrizione: Racconto di fantascienza inserito nella raccolta LeTreLune n° 14 - Arts - Ingegni ultraumani. Antologia scaricabile gratuitamente su: https://www.assonuoviautori.org/LTL.

Incipit: Le foglie delle piante in vaso fremevano nella brezza serale mentre l’ultima sfumatura rosa spariva a ovest. Nel cielo viola si distinguevano le prime luci. - Sai che le stelle cantano? – chiese Jana al robot che le stava a fianco.


Qualcosa d'importante
voce
file: opera.txt
size: 10,08 KB
Tempo di lettura: circa 5 minuti

* è tra i primi 10!
dal 2019 (opere commentate)


Elenco Tag dell'opera:
#gioco(15)    #luna(55)    #pensiero(106)    #rapporti umani(1)    #robot(32)    #stelle(34)    #bambina(77)



Recensioni: 18 di visitatori, 36 totali.

Nota: Scrivere recensioni alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione del lavoro dell'autore Ida Dainese. Se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Qualcosa d'importante - Ida Dainese".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni devono essere lunghe almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche e collaborative.

Nota: le recensioni sono tue e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventano di proprietà dell'autore che hai recensito.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci nwun'opera a caso.

recensore:
avatar di Fausto Scatoli
nwFausto Scatoli
$ sostenitore 2020 (8 dal 2018)

Recensione # 1, data 17/12/2017
Piaciuto molto, davvero dolce.
storia breve, sintetica, che però comprende tanto.
e brava, perché sei riuscita a umanizzare un robot in maniera sottile, utilizzando l'arma dell'amore e della bontà, cosa alquanto rara.
bello il rapporto che viene a crearsi, ti faccio i complimenti anche per questo.



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 18/12/2017
Grazie Fausto. Un commento che mi rende felice.



recensore:
avatar di Lorena
nwLorena
$ sostenitore 2018

Recensione # 2, data 06/03/2018
Bel racconto, crea pian piano un rapporto che sembra impossibile, quasi un'empatia tra un robot e una ragazza. Un possibile dolce futuro?



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 10/03/2018
Grazie Lorena per la lettura.
Penso che saranno amici per sempre.



recensore:
avatar di F. T. Leo
nwF. T. Leo
$ sostenitore 2020 (4 dal 2018)

Recensione # 3, data 12/03/2018
Bel racconto. Ottima scrittura, come al solito.
Hai la capacità di non far mai annoiare un lettore, capacità che hanno in pochi, a prescindere dal genere letterario scelto, in questo caso la fantascienza.
Nel contempo, "costringi" il lettore pure a riflettere a menadito! La sensibilità con cui, tra l'altro, vengono descritte l'"evoluzione" dell'automa Rob, il suo "svegliarsi", nonché il motore che lo spinge a questo "svegliarsi", cioè Jana, il "qualcosa d'importante" del titolo, è davvero magistrale.
In breve, tutto ammirevole... Chi legge Ida va sempre sul sicuro!



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 12/03/2018
Perbacco, grazie Fabio, sono lusingatissima! Wink



recensore:
avatar di Draper
nwLuzant
$ sostenitore 2018

Recensione # 4, data 15/08/2018
Per quanto breve, il racconto ha tutto quello che serve per farsi leggere con piacere. Non annoia, ha dei protagonisti essenziali e ben funzionanti, e in ultimo, un arco narrativo che esaurisce in modo equilibrato il suo percorso. L'unico appunto che mi sento di fare è che in alcune sezioni la punteggiatura rende il testo meno scorrevole. Poco prima di "altri riparavano le anomalie" c'è un punto, ma una virgola ci starebbe meglio; dopo "senza salutarla" c'è un punto e virgola, ma ci starebbe bene un punto fermo; la frase "bensì suo padre" non ha bisogno della virgola, perché prima di ma/bensì la virgola serve solo se dopo le suddette preposizioni c'è un verbo. Potrei fare altri esempi, ma al massimo consiglierei una revisione globale della punteggiatura, giusto perché tu possa controllare se in effetti ci sono o non ci sono pezzi che potrebbero scorrere meglio. Il contenuto, ripeto, è ottimo e ho ammirato tantissimo la concisione. Sei riuscita anche a trovare un equilibrio con le descrizioni attraverso piccoli tocchi che hanno reso bene, almeno per me, immagini e sensazioni. La forma, perciò, è l'unica cosa su cui, da autore, aggiusterei il tiro. E' un bel lavoro, e spero presto di leggerne altri!



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 18/08/2018
Grazie Luzant per la tua lettura attenta. Ho modificato i punti che mi hai segnalato perché mi trovo d'accordo con quello che hai detto, grazie. Per questo racconto c'era un limite di battute, così sono riuscita a dare quel senso di concisione che tu hai notato. Tutto il tuo commento mi ha fatto molto piacere!



recensore:
avatar di Isabella Galeotti
nwIsabella Galeotti
$ sostenitore 2019 (4 dal 2012)

Recensione # 5, data 05/01/2019
Racconto di una bimba allevata da un robot. Stanca di questo la ragazza vorrebbe che qualcuno la coccolasse, che rispondesse alle sue domande senza dare una definizione perfetta. Il tempo passa e la tecnologia miglora fino a che diventa ragazzina e incontra Rob. Questo robot è diverso dagli altri. Bella storia, molto scorrevole. I dialoghi secchi e incalzanti fanno di questo brano un pezzo unico.Ottimo



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 06/01/2019
Ancora grazie, Isabella, per il tuo apprezzamento.



recensore:
avatar di Angelo Manarola
nwAmos2011 Angelo Manarola
$ sostenitore 2019 (6 dal 2014)

Recensione # 6, data 11/02/2019
Una storia d'amore o una storia di amicizia? Forse e entrambe oppure nulla di tutto ciò. Magari la provocazione che bisogna sempre cercare di capire a fondo chi si ha vicino, anche a costo di far friggere il proprio cervello (artificiale o naturale che sia).
Ma un racconto deve essere questo: provocare domande nel lettore e spiazzarlo nel renderlo incerto sulle sue successive risposte.
Chi mette giù parole, scrive. Chi le propone in questo modo...è uno scrittore.
Complimenti.



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 13/02/2019
Grazie Angelo, che bella cosa hai detto. La tua stima mi fa davvero piacere.



recensore:
avatar di Namio Intile
nwNamio Intile
$ sostenitore 2020 (2 dal 2019)

Recensione # 7, data 21/05/2019
Finalmente un bel racconto. Brava. Mi ha ricordato la nascita della coscienza del buon vecchio Giskard del compianto Asimov.
La forma è ottima, come il lessico o i tempi verbali. Ti segnalo solo un paio di errori ricorrenti: la mancanza della virgola prima del ma avversativo. E nei discorsi diretti, quando li chiudi con il segno grafico del punto,
ad esempio: "- Lasciami andare. - disse Jana sottovoce tra le lacrime." Beh, quel punto tra andare e disse è un errore. Il discorso diretto segue le stesse regole del discorso indiretto. Quindi dopo andare va una virgola, o nulla, perché prima della chiusura del discorso diretto è possibile ometterla. La virgola va invece posizionata dopo Jana. Lasciami andare, disse Jana, sottovoce tra le lacrime. Anche questo errore è ricorrente.

A presto



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 22/05/2019
Grazie Namio, per la tua stima e per le segnalazioni. Una lettura attenta che mi onora.



recensore:
avatar di Selene Barblan
nwSelene Barblan
$ sostenitore 2020 (5 dal 2019)

Recensione # 8, data 23/05/2019
Che bel racconto, molto coinvolgente; la vicenda dura pochi minuti ma apre uno sguardo su un mondo intero e in modo affatto scontato. Dà infatti un’immagine nitida di quanto sta succedendo e dell’ambiente lasciando però spazio alla fantasia di chi legge. Mi piace anche molto la scelta del luogo, il balcone, né dentro, né fuori... Rob poi sta simpatico anche a me!



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 26/05/2019
Grazie Selene del tuo commento particolarmente sensibile, mi ha fatto molto piacere.



recensore:

Recensione # 9, data 06/07/2019
Bel racconto. Il testo è scorrevole, i dialoghi non risultano eccessivi e il tuo stile mi piace molto. La cosa che apprezzo maggiormente è il rapporto che viene a formarsi tra i due personaggi, dolce e fraterno. Complimenti, continua così Smile



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 06/07/2019
Grazie Alberta, un commento lusinghiero e gradito.



recensore:

Recensione # 10, data 09/07/2019
Bello, tenero e sapiente. I due personaggi figurerebbero bene dentro una lunga storia di Asimov. La discussione su dove possa spingersi l'intelligenza artificiale è richiamata con maestria e spunti poetici come una brezza che appena scosta i capelli. La solitudine di una adolescente trova un appoggio nell'automa là dove un corto-circuito lo sintonizza con l'armonia dell'universo: polvere di stelle.



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 12/07/2019
Grazie Edmondo, che poetico commento!



recensore:

Recensione # 11, data 19/08/2019
Cinque minuti di lettura, un tempo indefinito di emozioni. Un dialogo di rara bellezza che sottolinea quanto sia vuota la parola impossibile, quanto sia potente la forza del pensiero. Quasi dimenticavo: scritto magistralmente, coinvolgente e… istruttivo. Grazie mille.



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 19/08/2019
Grazie a te, Ivan, per le tue belle parole!



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

Recensione # 12, data 12/09/2019
Una dolce storia di amore/fratellanza tra una bambina e un robot.
C'è un punto che mi ha fatto storcere un po' il naso:
"…poi ricordò che il cliente non era lei bensì suo padre".
La logica di un computer non può "dimenticare" un concetto così importante. Potresti modificare un pochino la frase e dire:
"…fortunatamente il cliente è suo padre e non lei, altrimenti…".
Per il resto, buona scrittura, storia scorrevole. Brava



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 12/09/2019
Grazie per il commento e per i tag aggiuntivi. Ottimo appunto sulla logica, non c'è da ricordare perché il dato è sempre presente. Grazie del suggerimento, ne approfitto. Ciao.



recensore:

Recensione # 13, data 13/09/2019
Mi ha colpito non poco questo tuo racconto, diverso per genere (fantascienza) da quelli che leggo solitamente.
Ma procedendo nella lettura, ho realizzato all'istante essere un testo sui sentimenti e sulle emozioni, scritto in un modo che ti rapisce e ti trasporta in quella stanza, a percepire tutta l'intensità del dialogo tra il robot, oramai umanizzato, e la ragazza…
Molto bello, Ida.



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 14/09/2019
Grazie Paola. Hai colto l'essenza di questo testo con molta sensibilità e ne sono gratificata.



recensore:
avatar di Munzio
nwMunzio
$ sostenitore 2019

Recensione # 14, data 17/09/2019
Lettura molto piacevole, seguirò i suoi futuri manoscritti



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 17/09/2019
Grazie per la lettura. Molto gentile.



recensore:

Recensione # 15, data 17/10/2019
Credo che non sia facile, in un racconto così breve, esprimere in maniera credibile la maturazione emotiva di un Robot: una trama decisamente più adatta ad un'opera cinematografica. Ma tu ci riesci benissimo con la solita ineccepibile scrittura che, nei suoi accenti poetici, non sacrifica mai nulla alla chiarezza e alla sua musicalità. Resti la mia scrittrice preferita!Wink



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 17/10/2019
Grazie Alberto per la tua stima! Il tuo commento mi fa felice Smile



recensore:
avatar di Giampiero
nwGiampiero
$ sostenitore 2020 (2 dal 2019)

Recensione # 16, data 13/01/2020
È uno di quei racconti che non dimentichi. Molto poetico. Il lettore è immerso in questo fantastico mondo del futuro, segue con curiosità il rapporto tra il robot e la diffidente ragazza, un rapporto che alla fine diventa speciale. Si umanizza. Ottimi i dialoghi, le descrizioni, la terminologia consona e, soprattutto, le riflessioni del robot che fanno da contraltare alla frustrazione di Jana (bellissimo nome, alquanto azzeccato direi).



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 14/01/2020
Grazie Giampiero, la tua recensione esalta tutti gli aspetti importanti del racconto. Grazie per la stima.



recensore:
avatar di Roberto Ballardini
nwRoberto Ballardini
$ sostenitore 2020 (3 quest'anno)

Recensione # 17, data 20/01/2020
Racconto ben scritto e scorrevole nell'alternanza di dialoghi veloci e prosa sempre chiara e leggera. Il povero Rob mi ha lasciato un forte senso di solidarietà maschile (non sembra avere idea di sapere a cosa va incontro) direttamente proporzionale all'estrosità di Jana, ma le due personalità lasciano intendere di poter trovare un buon equilibrio (Jana, al contrario, sembra avere le idee molto chiare in proposito). Mi piace l'idea che un buon programma con un discreto margine di evoluzione possa a tutti gli effetti generare in un robot una personalità umana, capace di elaborare emozioni. Letto con piacere.



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 20/01/2020
Grazie, Roberto. Il tema e il limite di battute imposti per questo racconto mi hanno "costretta" da un lato e "insegnato" dall'altro. Mi fa piacere che sia riuscito leggero, veloce e con un futuro credibile. Smile



recensore:

Recensione # 18, data 20/01/2020
Un racconto scritto molto bene, e che mi ha fatto capire quanto sono fortunato a non avere una figlia.



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

risposta dell'autore, data 20/01/2020
Ciao Andr60, grazie per la lettura. Chissà, forse sei un papà migliore di quello di Jana. Smile




up - files - recensioni - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Qualcosa d'importante di Ida Dainese è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)
(nwClicca qui per info sulla protezione delle opere)

up - files - recensioni - opere correlate -


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto narrativa, brevissimo)  di nwMassimo Baglione

descrizione: Oh yes, sometimes it's exactly like that!

incipit: I have met so many different women, I have loved, admired and appreciated them. They have often left in me nice memories. Some of them used to teach me, some of them used to educate me, others used to abuse me. But now, really, I can divide them all into two types: the "Cards" women and the "Chess" women...

#amore(556)    #cubo(2)    #gioco(15)    #love(9)    #rubik(2)    #cube(1)


(racconto narrativa, breve)  di nwMassimo Baglione

descrizione: Ebbene sì, a volte è proprio così.

incipit: Di donne ne ho incontrate tante e di tutti i tipi, le ho amate, le ho ammirate, le ho apprezzate e spesso mi hanno lasciato un bel ricordo. Qualcuna mi ha insegnato, qualcuna mi ha istruito, qualcuna mi ha abusato, ma tutte, proprio tutte...

#amore(556)    #fortuna(5)    #gioco(15)    #rubik(2)    #scacchi(4)    #cubo(2)


(racconto narrativa, breve)  di nwIsabella Galeotti

#amore(556)    #cane(25)    #cani(6)    #canile(1)    #gioco(15)    #zampe(1)    #birillo(1)


(racconto teatro, medio)  di nwMaestrairrequieta

descrizione: Sinossi: Una famiglia povera ma onesta decide che l'unico modo per dare una svolta alla propria vita è tentare la fortuna al gioco: c'è chi si dà al lotto, chi all'enalotto, chi al gratta e vinci. Il padre crede di aver vinto una grossa somma di denaro...

#enalotto(1)    #familiari(2)    #figli(34)    #genitori(5)    #gioco(15)    #miseria(2)    #rapporti(5)    #rapporto(5)    #soldi(10)    #famiglia(43)


(racconto narrativa, breve)  di nwEddie1969

descrizione: Quando il brivido del gioco ha il sopravvento sulla nostra capacità di non perdere la testa, allora non è più possibile fermarsi... Ma vale la pena arrivare al punto di "mettere in gioco" tutta la nostra vita?

incipit: Capita ogni tanto che, con gli amici, si vada a giocare al casinò; intendiamoci, non siamo veri giocatori, ci limitiamo a passare una serata diversa dal solito. Mentre le nostre mogli consumano monetine alle slot machines, noi ci misuriamo con le roulettes; così, al momento del ritorno a casa, ci sentiamo tutti con il portafogli più leggero. Bene, quel giorno, un venerdì, eravamo d'accordo d'incontrarci verso le 21,...

#amici(23)    #azzardo(1)    #fortuna(5)    #gioco(15)    #moglie(14)    #perdere(2)    #soldi(10)    #sorte(1)    #tragedia(11)    #vincere(1)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwLa Fenice

incipit: Ogni uomo incontrato residuo di memorie ogni mano sfiorata residuo di leggere farfalle colorate

#esperienze(6)    #farfalle(16)    #stagione(12)    #vita(186)    #gioco(15)


(racconto narrativa, medio)  di nwLindafantoni

descrizione: Il vero amore ci raggiunge nei modi più disparati. Per gioco, in una chat. Uno scambio di battute e due cuori si legano per sempre.

incipit: Il ronzio del cellulare posato sul comodino mi riporta bruscamente sul pianeta terra e i miei sensi ritornano a poco a poco attivi. La penombra della camera, illuminata solo dai raggi rossastri del sole calante che si intrufolano furtivamente dalle ante socchiuse. La voce lamentosa di Kurt Cobain che ripete all'infinito il disagio dell'essere umano. Una sensazione di freddo umido e pungente sulla guancia e sul lobo dell'orecchio sinistro… Una lacrima.

#chat(8)    #gioco(15)    #gioielli(3)    #amore(556)


(racconto narrativa, breve)  di nwAthosg

descrizione: I ricordi di adolescente in un paesino a metà strada tra Milano e Como, prima della rivoluzione commerciale

#adolescenza(19)    #felicita(38)    #gioco(15)    #gruppo(6)    #ricordo(129)    #amicizia(69)


(racconto narrativa, breve)  di nwAthosg

descrizione: Un incendio appiccato per disattenzione, la paura di essere scoperti e il rimorso delle propria leggerezza e stupidità

#attenzione(1)    #gioco(15)    #paura(74)    #rimorso(5)    #amicizia(69)

Elencate 10 relazioni su 298 -
 
10
20
 ... 
300
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.

up - files - recensioni - opere correlate -

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera


nwFausto Scatoli, nwNicola98, nwLeodagenova, nwF. T. Leo, nwLorena, nwArturo Bandini, nwAlessandro Carnier, nwEdoardo Prati, nwBardo Ondedei, nwMaria Spanu, nwAmos2011 Angelo Manarola, nwNamio Intile, nwMarco Daniele, nwLuzant, nwAlessandro Mazzi, nwAlberta Bonaldo, nwIvan Bui, nwLaura Ruggeri, nwCarlocelenza, nwPaola Salzano, nwMunzio, nwEdmondo, nwIsabella Galeotti, nwVanessa-j, nwMassimo Baglione, nwAlberto Marchi, nwSimone_Non_é, nwSelene Barblan, nwGiampiero, nwTiziano Legati, nwIda Dainese, nwRoberto Ballardini, nwMariangela Tardito, nwAndr60, nwAndrzej Sarwa, nwLucia De Falco, nwRoberto Virdo', nwGiovanni Minio, nwSalvatore V, e altri 365 visitatori non iscritti.

404 visite in totale tra iscritti e visitatori.

up - files - recensioni - opere correlate -



PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.236.74.69


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,72 secondi.
up