pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Fri 10 April, 20:44:14
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Racconto. Il segreto di Mosè

(racconto narrativa, breve - per tutti)
Tempo di lettura: circa 5 minuti
1.865 visite dal 29/12/2009, l'ultima: 1 mesi fa.
3 recensioni ricevute


Autore di quest'opera:


avatar di Paolo Maccallini
$
sostenitore 2019
(2 dal 2009)


Altre opere dell'autore


Descrizione: Interpretazione difficilmente condivisibile di una celebre statua. Un caso di sindrome di Stendhal.


Racconto. Il segreto di Mosè
file: michelangelo-moses1.jpg
size: 96,04 KB
Racconto. Il segreto di Mosè
voce
file: il-segreto-di-mose.pdf
size: 124,62 KB
Tempo di lettura: circa 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:

#mosè(1)    #sindrome stendhal(1)    #statua(4)





Recensioni: 3 di visitatori, 4 totali.


Nota: Scrivere recensioni alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione del lavoro dell'autore Paolo Maccallini. Se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Racconto. Il segreto di Mosè - Paolo Maccallini".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni devono essere lunghe almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche e collaborative.

Nota: le recensioni sono tue e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventano di proprietà dell'autore che hai recensito.

NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci nwun'opera a caso.

recensore:

Pia
Recensione # 1, data 31/12/2009
Sindrome di Stendhal... certo che trovarsi di fronte a un capolavoro come il Mosè fa un effetto davvero forte, come davanti a tutte le opere grandiose dell'uomo. Hai reso l'idea di come ci si possa sentire alla perfezione, anche a me è capitato di sentirmi insignificante, ma nello stesso tempo mi sono sentita anche grande al pensiero che l'uomo sia stato capace di creare una simile bellezza. Fin quando ci sarà  gente che apprezza l'arte in tutte le sue manifestazioni allora vuol dire che non tutto è perduto Wink



recensore:

Dino
Recensione # 2, data 19/01/2010
Ricordo perfettamente le sensazioni che io stesso provai una quarantina d'anni fa quando, giovane studente, mi aggiravo per Roma scoprendone giorno per giorno le tante meraviglie. L'autore dello scritto parla al femminile suscitando in chi legge una certa curiosità , ma la descrizione del Mosè
Michelangiolesco, come pure della bellissima cattedrale, è troppo accattivante perché la mente sia distratta da altro. La sindrome di Stendhal stava per colpire pure me trascinato in antichi ricordi, affascinato dalla mole e dalle fattezze del capolavoro che da vita e forma alla materia inerte. Non c'è passo biblico, non c'è nessun "miracolo", non c'è assolutamente niente al mondo di paragonabile al senso di grandezza, d'infinito splendore, di calda religiosità  quale quella che puಠesprimere un artista nella pienezza della sua creatività . Essa trascende ogni fede terrena per assurgere alle vette pi๠alte della capacità  d'astrazione umana. L'autore dello scritto ha saputo cogliere l'atmosfera unica che San Pietro in Vincoli regala ai suoi visitatori, costernati ed affascinati da uno spettacolo unico, glorificante della magnificenza di un Credo, che spesso io contesto, ma che riconosco abbia saputo coinvolgere milioni di persone sparse in ogni parte del mondo, trascinandole a Roma ,culla di eterna civiltà .



recensore:
avatar di Paolo Maccallini
$
sostenitore 2019
(2 dal 2009)
risposta dell'autore, data 19/01/2010
Questo brano avrebbe dovuto fare parte di un racconto ampio (il solito romanzo nel cassetto di noi italiani!) in cui uno dei personaggi è una donna. Il racconto era infatti pensato come una raccolta di brani tratti dai diari dei protagonisti della storia.
Quando ho 'tagliato' questo pezzo per metterlo qui ho deciso di lascialo al femminile perchè altrimenti avrei dovuto cambiare delle piccole cose che però mi sembravano riuscite.

Ultimamente ho sentito che la statua di Mosè sarebbe stata oggetto di una massiccia rielaborazione da parte dell'artista, fatta anni dopo la sua prima realizzazione, il cui scopo fu quello di darle la torsione che ho esaltato nel brano: infatti originariamente la statua guardava avanti, risultando forse, agli occhi del genio, un po' banale.

In effetti, a pensarci, la testa pare un po' sottodimensionata rispetto al resto: questo potrebbe essere dovuto al fatto che fu ricavata 'dentro' la testa originale, che guardava davanti a sè.

Anche la gamba sinistra sarebbe più corta di quella destra: pure qui il motivo risiederebbe nel fatto che dovette essere ricavata da quella originale, che non era flessa all'indietro.

Dunque allora è l'imperfezione a rendere questo 'mostro' così... perfetto; è il ripensamento, il conflitto dell'autore con se stesso.



recensore:

Dino
Recensione # 3, data 19/01/2010
Caro Paolo,se si guarda il Mosè dal restro ci si rende conto che la prima versione era diversa, ma forse "l'errore" o il ripensamento, ha apportato nuova linfa alla creatività  del grande Michelangelo.




up - files - recensioni - opere correlate -

L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Racconto. Il segreto di Mosè di Paolo Maccallini è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)
(nwClicca qui per info sulla protezione delle opere)

up - files - recensioni - opere correlate -
Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

jpg
(scultura altro)  di nwPaolo Maccallini

descrizione: http://www.youtube.com/watch?v=pW1Uc-grcMs&feature=related

#furia(3)    #statua(4)    #uomo(55)



txt
(racconto favola, breve)  di nwMarino Maiorino

descrizione: Sull'importanza di ascoltare l'esperienza e rispettare l'amore, qualunque forma essi prendano. Estratto dalla raccolta "Racconti alla Luce della Luna"

incipit: Una statua di donna, una giovane donna intenta a bagnarsi, stava in un giardino. Semplici, pulite, desiderabili le sue forme, spontaneo ed innocente il suo atteggiamento: la veste tirata sul ginocchio, mentre una gamba era allungata nell'atto di provare l'acqua col piedino.

#amore(537)    #inverno(21)    #pietra(14)    #statua(4)    #edera(2)



pdf
(racconto fantascienza, breve)  di nwVihio

descrizione: La statua del robot divenne il robot e lo spettacolo fu grandioso, i danni diffusi.

incipit: – Potete facilmente immaginare la sorpresa di chiunque vide Colossus R muoversi per la prima volta. Aveva sì le sembianze e le dimensioni del famoso robot, ma nulla più. Si trattava di una statua metallica cava, priva di qualsiasi meccanismo. E le statue, tolte quelle di alcune leggende, stanno ferme.

#distruzione(6)    #gigante(2)    #macerie(2)    #parco(2)    #robot(32)    #scontro(3)    #torre(3)    #statua(4)


Elencate 4 relazioni su 4 -

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera


nwAlessandro Napolitano, nwGiacomo Scotti, nwForlani Roberta, nwStefano di Stasio, nwRacconti sulla soglia, nwMassimo Baglione, nwAngela Di Salvo, nwUmberto Pasqui, nwIsabella Galeotti, nwSimone Pelatti, nwDaniela kiss, nwPaolo Maccallini, nwMarino46, e altri 1852 visitatori non iscritti.

1.865 visite in totale tra iscritti e visitatori.

up - files - recensioni - opere correlate -



PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota

Valid XHTML 1.0 Transitional
Sito consigliato da Freeonline.it
CSS Valido!

siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.215.182.81


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 1,02 secondi.
up