pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Mon 22 July, 13:43:25
logo

bookmark Metti nei segnalibri

qr code

Ritratto 5. Un'attrice 2 (per locandina)

(disegno altro - per tutti)
2.548 visite dal 30/03/2011, l'ultima: 2 mesi fa.
5 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:
avatar di Paolo Maccallini
nwPaolo Maccallini
(socio onorario)
$ donatore 2019 (2 dal 2009)









Descrizione: da definire...


Ritratto 5. Un'attrice 2 (per locandina)
file: ritorni-b-small.jpg
size: 128,08 KB

Ritratto 5. Un'attrice 2 (per locandina)
file: ritorni-e-small.jpg
size: 129,76 KB


Elenco Tag dell'opera:
#attrice(5)    #nave(12)    #ragazza(49)    #sedia(7)    #viaggio(134)    #locandina(2)



Recensioni: 5 di visitatori, 6 totali.
  recensisci / commenta

recensore:

Giuseppe Novellino
Recensione o commento # 1, data 00:00:00, 31/03/2011
L'accostamento delle due immagini produce l'effetto di una riminiscenza onirica. Le due facce, infatti, frutto di momenti di lavorazione diversi, non sembrano appartenere alla stessa donna. Bello come al solito il tratto e interessante quell'accostamento di classico (la nave, la postura del personaggio) e il mondo contadino nostrano (la sedia impagliata, la scopa).



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

Recensione o commento # 2, data 00:00:00, 31/03/2011
Mi pare di capire che, dopo la lettura, la donna stia viaggiando con la fantasia verso avventure appena lette. Forse è una donna molto povera, in senso economico, e quindi non ha altri mezzi per viaggiare.
Bellissimo disegno.



recensore:
avatar di Angela Di Salvo
nwAngela Di Salvo
(socio onorario, collaboratore)
$ donatore 2015 (3 dal 2011)

Recensione o commento # 3, data 00:00:00, 02/04/2011
Uno scorcio "a piramide" di una casa dove su una sedia si mostra seduta una donna dall'espressione ombrosa e costernata che ha gettato a terra il poema dell'Odissea e se ne sta rigida a riflettere. Dietro di lei a destra si staglia sullo sfondo una panoramica della città parigina connotata dal famoso "simbolo" della "tour", e a sinistra il mare solcato da un'antica imbarcazione. Moderno e classico, mondo cittadino e mondo marino, realtà e leggenda, antropologia e mito si contrappongono fondendosi nei pensieri dell'attrice che vaga fra le onde di un mare che porta verso l'ignoto e l'aspirazione al successo teatrale che può trovare il suo luogo indeale in una città intellettualmente feconda come Parigi. Un disegno molto ben riuscito, simbolico e incisivo che i tocchi sicuri dell'artista consegnano all'osservatore per invitarlo all'evento teatrale, dopo aver magicamente suscitato curiosità attraverso un impatto visivo di innegabile effetto.



recensore:
avatar di Cordelia
nwDaniela Piccoli
$ donatore 2012 (2 dal 2011)

Recensione o commento # 4, data 00:00:00, 20/12/2011
Bellissimo disegno presentato in fase di lavorazione e poi completato e rifinito fin nei minimi particolari. Stupendo il cielo, curata la barca, la tour Eiffel, bellissima la donna seduta su una sedia impagliata. Adoro il particolare della gamba e del piede, le braccia e la mani che sono di solito difficilissimi da fare. Mi piacciono i capelli sul viso e il volto triste. Sembra una donna divisa tra il ruolo recitato di Penelope in attesa del ritorno del marito e quello di attrice famosa che vive forse a Parigi.
Bravissimo!



recensore:
avatar di Paolo Maccallini
nwPaolo Maccallini
(socio onorario)
$ donatore 2019 (2 dal 2009)

risposta dell'autore, data 00:00:00, 20/12/2011
Ma grazie Daniela! In effetti la protagonista del testo teatrale in questione ha un ruolo analogo a quello di Penelope, nel senso che attende il ritorno di una persona, e quella persona è se stessa, persa nelle fantasticherie di viaggi e avventure. Il disegno è stato poi inserito nella locandina della rappresentazione, locandina presente in questo portale:

locandina.html



recensore:
avatar di Marcox
nwMarcox
$ donatore 2024 (2 dal 2023)

Recensione o commento # 5, data 20:45:08, 14/03/2024
L'occhio della nave sembra essere l'occhio sinistro della donna nel primo ritratto. La Torre Eiffel e il libro nel secondo suggeriscono che l'opera derivi da avvenimenti accaduti nella vita vera, come un abbandono tribolato (nave con libro "Odissea") o un rapporto non tranquillo ormai passato che va via come quella nave e viene raccontato ai posteri tramite il tomo vicino alla sedia. Il tutto è molto gagliardo. Complimenti





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Ritratto 5. Un'attrice 2 (per locandina) di Paolo Maccallini è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto biografia, breve)  di nwGilbert Paraschiva
Descrizione: Il ricordo di una grande attrice: Anna Magnani. Avrebbe compiuto cent'anni!
incipit: Mi piace ricordare anch'io, come hanno fatti tanti giornali e tante trasmissioni televisive che l'attrice più amata del Cinema Italiano, Anna Magnani, quest'anno (il 7 Marzo per l'esattezza) avrebbe compiuto cent'anni! Annaré va ricordata, oltre che per le varie pellicole cinematografiche anche per l'interpretazione di tante belle canzoni come "'O surdato 'nnamurato", "Arrivederci Roma" e gli stornelli del film "Mamma…

tags: #cinema(13)    #attrice(5)


Descrizione: da definire...
incipit: (link).

tags: #attrice(5)    #ritratto(43)    #viso(14)    #volto(70)    #ragazza(49)


Descrizione: Riflessione filosofico a partire dal pirandelliano "io sono colei che mi si crede"!
incipit: Nella pirandellian commedia recita l'attrice "I sono colei che mi si crede": così su noi vari giudizi senza tema dati tanto forte è l'altrui convincimento inconsapevoli attori diventiamo coperto il viso da maschere diverse forestiere chi ci crede santi chi peccator ci vede chi persona riservata chi ridanciano rozzo e così via verdetti lontani dalla vera essenza. Come spiegare quindi questo assunto per cui una immutata realtà granitica smembrata venga diversamente vista variamente interpretat.

tags: #attori(5)    #attrice(5)    #realta(27)    #commedia(13)    #persona(9)


(racconto narrativa, lunghissimo)  di nwRoberto Frini
Descrizione: Furio Strati, il protagonista, sta cercando di girare il suo ultimo film. Mentre fatica a trovare un produttore e l'attrice principale, sfoga la propria rabbia in invettive che non risparmiano nessuno.
incipit: Ricordo come fosse ieri l'inizio della storia. Se mai se ne farà un film, probabilmente inizierà con il mio arrivo e sarebbe una curiosa sequenza, incentrata su un personaggio che esce e uno che entra. Un inizio piuttosto teatrale, non c'è dubbio, che sarebbe piaciuto a Furio, anche se non avrebbe mancato di sottolineare che una storia non ha mai un inizio e tanto meno una fine. Allora, direte voi, perché considerare questo un inizio e non un altro?

tags: #anziano(18)    #attrice(5)    #giovane(48)    #invettive(1)    #regista(1)    #delitto perfetto(1)


(racconto fantascienza, medio)  di nwCosimo Vitiello
Descrizione: Mai prendere in giro un ufficiale dei Carabinieri dell'aria.
incipit: Appena l'astronave Carair uscì dal salto, tutte le sonde iniziarono a perlustrare lo spazio esterno, in cerca dell'oggetto che da alcune ore inviava un segnale di soccorso.

tags: #carabiniere(9)    #militare(7)    #nave(12)    #salti(7)    #galassia(8)


(racconto fantascienza, breve)  di nwCosimo Vitiello
Descrizione: Gli ultimi istanti di vita di un grande uomo.
incipit: Piano, piano, rinvenne dallo stato di momentaneo torpore. Una voce fredda e distante penetrò nell'ombra squarciando i fumi di un sonno ostinato. Ancora in preda alla caligine fisica, accarezzò la vecchia poltrona cercando di scrollarsi gli ultimi sprazzi di quel tenue letargo che attanagliava la sua mente.

tags: #galassia(8)    #nave(12)    #vecchio(25)    #droga(14)


(altro altro, breve)  di nwCosimo Vitiello
Descrizione: da definire...
incipit: Le due FigureErano ormai passate due ore da quando la nave aveva lasciato il porto per la sua meta lontana. La prora tagliava in due la prima acqua dell'immenso specchio e da lontano l'astro s'immergeva nel nulla. Il tramonto disegnava l'orizzonte lontano.

tags: #mare(189)    #nave(12)


(racconto umorismo, breve)  di nwBludoor
Descrizione: Un reality dedicato ai politici… un modo ironico per vedere la realta, con finale a sorpresa.
incipit: Sembrava una buona idea. Il paese era in crisi, la RAI in rosso. Gli ascolti di Porta a Porta erano ormai scesi ai minimi storici e centinaia di onorevoli e senatori vivacchiavano annoiati tra le aule di Montecitorio e Palazzo Madama dopo aver passato tutte le "patate bollenti" al cosiddetto governo tecnico.

tags: #ascolti(3)    #nave(12)    #politici(39)    #rai(6)    #reality(1)    #isola(22)

Elencate 10 relazioni su 203 -
 
10
20
 ... 
210
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!



php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3

Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 44.200.140.218


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione



map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

Opere generate da/con Intelligenza Artificiale Generativa

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2024
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.15 secondi.




Dedicato a tutti coloro che hanno scoperto di avere un cervello,
che hanno capito che non serve solo a riempire il cranio e che
patiscono quell'arrogante formicolio che dalle loro budella
striscia implacabile fino a detonare dalle loro mani.

A voi, astanti ed esteti dell'arte.

(Sam L. Basie)




Special thanks to all the friends of BraviAutori who have
contributed to our growth with their suggestions and ideas.