pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Sun 02 October, 03:16:32
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Sito letterario

(altro altro, brevissimo - per tutti)
31 visite dal 22/05/2022, l'ultima: 1 mese fa.
3 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:
avatar di Giancarlo Rizzo
nwGiancarlo Rizzo
$ sostenitore 2022 (2 dal 2021)


Altre opere dell'autore



Sito letterario
file: opera.txt
size: 1,03 KB
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))


Elenco Tag dell'opera:



Recensioni: 3 di visitatori, 3 totali.
  recensisci / commenta

recensore:
avatar di Gabriele Pecci
nwGabriele Pecci
$ sostenitore 2022 (3 quest'anno)

Recensione o commento # 1, data 21:04:44, 22/05/2022
Credo che per come sia impostato questo sito, si possa spaziare e usufruire di esso in più modi, senza intaccare per questo l'origine o usufruibilità dello stesso. tutto penso deve seguire un suo corso interno, non si può pretendere che un sito di questo tipo rimanga uguale a se stesso in perpetuo, anche solo perché più persone entrano in esso più si diversifica in contenuti espressi, quindi non si può rimanere ferrei sul dictate scrivo un racconto/poesia/dipinto/fotografia e ricevo un commento o critica del tipo "bello, interessante, qui volevi dire questo, qui secondo me quest'altro e finita li. Se si vuole un sito realmente culturale e al cui interno venga rappresentata la, o parte di cultura stessa, bisogna essere e portarla attivamente nello stesso, tramite quindi non solo le opere, ma quello che esse rappresentano per ognuno di chi poi le recensisce, deve mettere dentro o in gioco del suo oltre l'opera stessa. O almeno questo è quello che piacerebbe vedere a me, e quello che ora sto vedendo su BraviAutori. Quindi personalmente, con i dovuti paletti nel rispetto di e per, ogni espressione usata l'un l'altro, non ci trovo nulla di male nel approfondire un tema tramite dibattito che va ben oltre l'opera stessa magari, ma che a suo modo è ampliamento e complemento poi della stessa. Se questo è essere o diventare a suo modo un forum, o anche questo, benvenga a mio parere. Parlo da novizio poi non so come la vede o ritrova la stessa questione chi ha passato molto più tempo di me qui sul sito. Posso solo aggiungere e qui chiudo che pretendere che le cose rimangano uguali a se stesse, o ritornino al tempo che furono che non subiscano quindi esse stesse il passare del tempo è pura utopia, tutto cambia sempre, come cambia sta a noi attivamente poi decretarlo in atto d'opera, oppure tutto si riduce infine ad un circolo chiuso, quindi ritornare al proprio inizio, infondo significa solo essere giunti anche alla fine dello stesso.



recensore:
avatar di Francesco Pino
nwFrancesco Pino
$ sostenitore 2021

Recensione o commento # 2, data 23:03:22, 22/05/2022
Secondo me non c'è niente di male a usare il sito come stai facendo tu con questa pubblicazione e sono anche d'accordo con Gabriele che parla di mutazioni del sito. Io però non credo che la questione sia questa.
Prendiamo ad esempio questa pubblicazione: hai postato un topic lì dove c'è scritto "opere". Se andiamo a fare un giro dentro il forum notiamo però che c'è la sezione "pensieri sparsi", dove questo post andrebbe forse collocato. Cosa voglio dire: che forse non è tanto se sia giusto o sbagliato usare il sito in una maniera piuttosto che un'altra, ma magari è che non tocca a noi direttamente modificare le sue impostazioni predefinite.



recensore:
avatar di Gabriele Pecci
nwGabriele Pecci
$ sostenitore 2022 (3 quest'anno)

Recensione o commento # 3, data 14:21:46, 23/05/2022
Su questo mi trovi pienamente d'accordo Francesco, penso che Giancarlo o non si ricordava di quella specifica sezione, oppure voleva che avesse più visibilità nella zona di pubblicazione più in vista del sito, in maniera di ricevere più risposte possibili alla sua domanda. Comunque mi pare una "polemica" un po' sterile nei contenuti sinceramente non tanto nei motivi forse celati in essa, ma solo per il motivo da cui poi è partita, se non sbaglio, dal fatto che qualcuno, me compreso abbia avuto modo e maniera essendo la pubblicazione di ogni opera libera qui, di cimentarsi su nuovi stili orientali, poi prendendo piede la cosa forse avrà monopolizzato sicuramente i temi del sito per qualche tempo, ma 1) non c'è niente di male, 2) se non piace basta non leggere, 3) come dicevo io stesso in risposta a bravoautore sul suo testo, la cosa sembrava diventata improvvisamente di "moda", ma comunque tutto, anche questo quindi, è passeggiero. Poi bisogna ammettere che i commenti sottostanti questo tipo di opere, riprendevano un po' il modello di forum, questo è assolutamente vero, ma è stato fatto almeno in partenza e per lo più, solo a titolo informativo più che altro, visto che questo resta comunque uno stile ancora molto poco conosciuto, ma di tutto rispetto a mio parere, quindi ne meno ne più di altri stili più "testati", questo a prescindere dai gusti o dalla riuscita più o meno felice poi degli stessi.
Se ragionassimo in termini di riuscita o meno oggettiva (che avrebbe sinceramente poco senso) dopo dovremmo poi parametrare ogni altro scritto in base alla riuscita o meno dello stesso, non solo haiku o drabble.
Comunque visto che l'amministratore qui è uno, starebbe a lui fare notare se qualcuno involontariamente o meno stia violando qualche regola scritta del sito, oppure farlo presente direttamente a lui (per avere chiarimenti in merito) se si percepisce a proprio parere o giudizio che per le regole del sito gli fosse poi sfuggita in qualche modo la cosa. Sinceramente ho poco compreso questa sorta di polemica nata, ad iniziare dal commento di Roberto credo (che stimo e continuo a stimare assolutamente come autore, come chiunque altro che non ho avuto ancora modo e piacere di conoscere personalmente (sarebbe interessante anche organizzare un raduno prima o poi) presente sul sito, quindi solo Piero Macrelli che invece conosco) non so quindi su che base o reale vero problema ci sia poi racchiuso in questo suo commento un pò piccato nei confronti non tanto di chi poi ha scritto gli Haiku, ma proprio verso Massimo Baglione stesso (perdona la franchezza Roberto, ma così è arrivato se Giancarlo addirittura ha scritto poi questo suo testo/domanda sulla questione), quindi credo che il vero problema vada oltre questo o comunque per motivi o diatribe passate più importanti di esso, non lo so e sinceramente non mi interessa neanche saperlo (poi si chiariranno nel caso tra di loro come è giusto che sia).
Voglio solo dire che se cominciamo a fare gli schizzinosi tra di noi (salvo, reali o concrete ragioni per farlo), non la vedo rosea l'aspettativa. Questo è un ottimo sito, non so come potesse essere stato prima, forse poteva essere anche stato migliore, ma io questo non posso dirlo visto che non c'ero fino a 5 mesi fa, quindi non posso esprimermi a riguardo, ma in ogni caso, almeno su argomenti come questi non lo farei comunque, o non nella sezione pubblica dei commenti, ora in questo caso, sto solo dando un mio punto di vista su fatti già successi (invece di parlare pubblicamente di "silenzio imbarazzante" senza entrare poi nel merito della questione, avrai avuto i tuoi motivi immagino, però forse a mio parere se la cosa ti infastidiva o la trovavi poco idonea a quella sezione del sito era meglio un messaggio privato direttamente a Massimo, poi chiaramente liberissimo di pensarla diversamente e di aver fatto giustamente dal tuo punto di vista invece come hai fatto).

L'ultima volta che ho partecipato in altri siti dove ho pubblicato qualcosa, non c'era assolutamente questa atmosfera di libertà espressiva che ho riscontrato invece positivamente qui, cerchiamo e lo dico anche a me stesso, di non rovinarci questa sorte di oasi felice.

Quindi concludendo per quel che mi riguarda:

Non vedo questo grosso problema su quello che è successo, questo poi in nessun caso almeno tra di noi che pubblichiamo/recensiamo.
Se poi ci sono sezioni appositamente create per determinati usi, trovo più che giusto che li si adoperi in maniera specifica, su questo sono pienamente d'accordo sia con te Francesco e anche con te Roberto se è a questo che ti riferivi nel tuo commento sotto alla pubblicazione di Francesco (preciso che non c'è l'ho con nessuno, non sono ne irritato ne altro da questo fatto sugli haiku o drabble che sia, sto esprimendo solo un mio punto di vista per come ho compreso o mi è arrivata la cosa a partire dal tuo commento, se poi mi sbaglio od ho frainteso sarò anche il primo o a scusarsi o a chiarire meglio il mio pensiero).





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Sito letterario di Giancarlo Rizzo è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(poesia narrativa, brevissimo)  di nwNuriel Roberta Volpi

tags: #amore(734)    #autori(4)    #leggere(8)    #letteratura(10)    #scrittori(15)    #scrivere(16)    #arte(63)


(racconto narrativa, brevissimo)  di nwAlessio Carlini

descrizione: Dipinto di Alessio Carlini, acrilico su legno, abbinato alla lirica: "Piccolo dialogo con la luna", 22/01/2013

tags: #dialogo(16)    #letteratura(10)    #luna(70)    #scrivere(16)    #dipinto(62)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwPaolo Muccio

descrizione: "Una flebile brezza di Speranza" è un'altra opera che incarna in sé un messaggio di coraggio attraverso l'introduzione di elementi come "costanza" e "speranza". Si snoda attraverso l'analogia di un naufrago e la sua barca durante una tempesta in mare

tags: #letteratura(10)    #brezza(4)    #speranza(111)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwPaolo Muccio

descrizione: Componimento che occulta in sé l’anima di un indovinello avvolto da un’atmosfera tetra ma allo stesso tempo giocosa.

tags: #essere(30)    #indovinello(1)    #letteratura(10)    #letteratura italiana(2)    #noi(8)    #oscurita(11)    #poeti(30)    #rebus(1)    #scrittori(15)    #siamo(1)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwPaolo Muccio

descrizione: “Nei Tuoi Occhi” è un breve componimento basato sulla pressione emotiva ed amorosa esercitata dalla donna nei confronti dell’uomo del quale è oggetto del desiderio. Veicolo attraverso cui questo incantesimo trova il suo sfogo è lo sguardo di lei.

tags: #occhi(44)    #letteratura(10)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwPaolo Muccio

descrizione: “Salento” è un componimento dedicato alla mia terra natale. Offro al lettore una panoramica generale della bellezza naturale del territorio e, con esso, della cultura trasmessa nei secoli grazie ad una scelta di immagini iconografiche fondamentali.

tags: #letteratura(10)    #letteratura italiana(2)    #dediche(6)


(disegno altro)  di nwRadu Jelescu

descrizione: Nell'atmosfera Shakespeareiana, combattimento fra due giovanni nobili — pensando a Romeo e Giulietta, Amleto

tags: #prokofiev(1)    #balletto(7)    #duelli(5)    #letteratura(10)    #shakespeare(9)


(racconto narrativa, breve)  di nwLindafantoni

descrizione: Una storia d'amore e speranza, in cui la protagonista ricostruisce la propria esistenza con l'aiuto della letteratura... E di un amico speciale.

incipit: Lucia ripose ordinatamente sullo scaffale l'ultimo dei volumi che aveva impilato sul bancone e guardò l'orologio; un senso di profonda amarezza pervase il suo animo quando fu costretta a constatare che l'ennesima giornata senza clienti stava per volgere al termine. Ancora mezz'ora e avrebbe dovuto abbassare la saracinesca per tornare dal suo Gabriel, indossando il suo migliore sorriso di circostanza per non affrontare il terzo grado della madre. Fino al mattino successivo si sarebbe sforzata di …

tags: #amicizia(90)    #figli(15)    #letteratura(10)    #lettura(6)    #rinascita(27)    #amore(734)

Elencate 10 relazioni su 10 -

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 44.201.95.84


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2022
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.38 secondi.