pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Tue 26 May, 10:39:01
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Subumani Finiti - Cronostoria di un assassino

(racconto narrativa, breve - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 10 minuti
1.777 visite dal 07/03/2009, l'ultima: 1 mesi fa.
4 recensioni ricevute


Autore di quest'opera:





Descrizione: Estratto dal libro "Subumani Finiti - Cronostoria di un assassino" in uscita giugno 2009 per Edizioni Montag.

Incipit: Un libro ambientato nel cervello di un uomo che vaga tra la nebbia della propria identità. Ripercorrendo tutte le ferite e le dolcezze che hanno attraversato la sua esistenza, fino a quella che sarà la sua tragica fine. Il tutto spezzato dalla dolcezza o durezza della poesia. In uscita giugno 2009 per edizioni Montag.


Subumani Finiti - Cronostoria di un assassino
voce
file: estratto.doc
size: 1,48 MB
Tempo di lettura: meno di 10 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))



Elenco Tag dell'opera:

#maledetto(2)    #poeta(12)




Recensioni: 4 di visitatori, 4 totali.


Nota: Scrivere recensioni alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione del lavoro dell'autore Federico Pennese. Se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Subumani Finiti - Cronostoria di un assassino - Federico Pennese".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni devono essere lunghe almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche e collaborative.

Nota: le recensioni sono tue e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventano di proprietà dell'autore che hai recensito.

NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci nwun'opera a caso.


recensore:

Michele
Recensione # 1, data 07/03/2009
Forse è uno degli scritti pi๠interessanti tra quelli letti finora su questo portale… Si tratta di prosa poetica, di una scrittura estremamente eterea e quasi surreale. Come se ad essere descritta non fosse la vita della normale dimensione umana, ma una dimensione parallela che sfugge il pi๠delle volte (il fatto che il tutto si svolga all'interno di un cervello la dice lunga sulla divergenza tra la percezione immanente e la dimensione idealistica e mnemonica in cui siamo veramente noi stessi).
Gli eventi quotidiani, che comunque permeano la narrazione, si leggono tra le righe. Il linguaggio solitario e non dialogante ricorda un po' i monologhi interiori e indisciplinati alla Giuseppe Berto (vedi "Il male oscuro"). Un linguaggio che, facendo leva sulla propria energia, avrebbe potuto fare tranquillamente a meno di certi termini "coloriti" volutamente usati dall'autore, forse, per dare una maggiore impronta ribelle agli istanti cerebrali dell'oscuro protagonista. Termini coloriti compensati dalla presenza di passaggi poetici significativi.
Una scrittura ermetica che raccoglie positivamente l'appello ad una sintesi narrativa non sempre rispettata dalla maggioranza degli scrittori: il pi๠delle volte "ci si stupra" dinanzi alla tastiera nel tentativo isterico di "descrivere tutto", quando invece il primo obiettivo di un certo tipo di scrittura dovrebbe essere quello di narrare dipingendo… Piccoli tratti possenti ed ermetici che posseggono un certo attrito che è musica! Dipende dai gusti… Un testo che va letto e riletto pi๠volte affinché le parole si sciolgano, liberandosi da un'asciuttezza che non è un difetto, ma una caratteristica.
La risposta al motto nevrotico del "pubblichiamo tutto e subito" (in un mondo che stampa molto e legge poco) potrebbe essere questa: riscoprire una scrittura essenziale e pittorica.
Per tornare alle origini…



recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)

Recensione # 2, data 17/04/2009
Un testo potente, non c'è che dire.



recensore:

Manuela
Recensione # 3, data 05/07/2009
Merita, quanto merita. Uno stile asciutto, viscerale e inqueto.



recensore:
avatar di Angela Di Salvo
nwAngela Di Salvo
$
sostenitore 2015 (3 dal 2011)

Recensione # 4, data 17/10/2010
Indubbiamente un testo molto particolare. Più che uno svolgimento di una vicenda, è il percorso interiore di un'anima che ha perduto se stessa, sprofondando nella melma dell'abuso e negli abissi del degrado umano e psichico. Certamente il linguaggio espressivo pare quello di una prosa "poetica" sia per gli accostamenti ariditi di sentimenti, cose e azioni, sia per l'uso di numerose metafore e analogie inconsuete. Lo stile è di discutibile valutazione ma orginale nella dimensione emotiva in cui il narratore ha voluto inoltrarsi. Uno scritto che non può lasciare indifferenti, anche perchè molto è lasciato all'impressione del lettore che non può non smarrirsi nei meandri oscuri di una mente profondamente destabilizzata.




up - files - recensioni - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Subumani Finiti - Cronostoria di un assassino di Federico Pennese è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)
(nwClicca qui per info sulla protezione delle opere)

up - files - recensioni - opere correlate -
Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

txt
(racconto horror, breve)  di nwRoy Havencour

descrizione: Un intruso osserva la placida esistenza di una tranquilla famiglia erede di una nuova casa da una nicchia su cui è proiettata l´ombra di una pendola anche di giorno per un fenomeno inspiegato

incipit: La tranquilla casa degli Aarvens sorgeva in una radura isolata e lontana dalla civiltà; non godeva di una bella fama, anzi, aveva un'aria sinistra e fatiscente, che richiamava un passato di misfatti e atrocità. Sembravano riecheggiare tra quelle mura abbandonate e cadenti, e l'aspetto tetro era ormai una caratteristica dominante.

#intruso(1)    #maledetta(2)    #ombra(8)    #pendola(2)    #casa(61)


rtf odt
(poesia narrativa, breve)  di nwIezzi Giampiero

#poeta(12)


txt
(poesia narrativa, brevissimo)  di nwBludoor

descrizione: Un poeta non trova più le parole per esprimersi, ma rimane sempre la speranza.

incipit: Rimane muto il cuore del poeta.

#cuore(52)    #poeta(12)    #voce(6)    #parole(28)


rtf
(poesia narrativa, brevissimo)  di nwGilbert Paraschiva

incipit: Je ne suis pas un poète, mais je pense d'avoir l'âme de poète et j'ai une grande verve pour la poésie...

#francese(4)    #poeta(12)    #gilbert(3)


txt
(racconto narrativa, brevissimo)  di nwAngelocataldo

descrizione: Poesia che narra di un potestà maestro, mentre compone una poesia

incipit: Poeta maestro

#grido(3)    #maestro(7)    #montagna(26)    #scuola(27)    #poeta(12)


docx
(poesia narrativa, brevissimo)  di nwAngela Mori Angelika

descrizione: Poesia di Angela Mori dedicata ad un bambino rimasto orfano che vive la sua gioventù, e di seguito la sua maturità, nel ricordo della madre

incipit: Lui piangeva: Il suo cuore da bambino amava e perdeva. Lui tremava: La paura era più forte dei gemiti Che nel cuscino affogava.

#bambini soli(1)    #poeta(12)    #solitudine(57)


doc
(racconto narrativa, breve)  di nwEmanuele

descrizione: racconto breve di Emanuele Locatelli Scrittore

incipit: Emanuele Locatelli Scrittore

#poeta(12)    #scrittore(16)


docx
(poesia narrativa, brevissimo)  di nwLa Fenice

incipit: È morta la poesia... nell'anima di un poeta povero. Io l'ho uccisa...

#bolero(1)    #luna(54)    #morte(165)    #poeta(12)    #campane(7)

Elencate 10 relazioni su 13 -
 
10
20
 


Utenti iscritti che hanno visitato questa opera


nwIezzi Giampiero, nwStefano di Stasio, nwGiacomo Scotti, nwAngela Di Salvo, nwMassimo Baglione, nwDesirèe Ferrarese, nwDaniela kiss, nwMarco Daniele, e altri 1769 visitatori non iscritti.

1.777 visite in totale tra iscritti e visitatori.

up - files - recensioni - opere correlate -



PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 34.204.193.85


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,59 secondi.
up