pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Mon 19 April, 14:24:12
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Il silenzio

(racconto narrativa, breve - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
28 visite dal 10/02/2020, l'ultima: 8 mesi fa.
2 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:

Incipit: Era una stanza piccola e senza finestre. Gli unici arredi erano il WC in un angolo e un'asse leggermente sollevato dal pavimento all'angolo opposto. Fouad si distese sull'asse e si addormentò. Fu svegliato dopo pochi minuti da una musica assordante; dopo un attimo di smarrimento riconobbe il genere: heavy metal, non esattamente il suo preferito, specialmente per la salute dei suoi timpani. Certo, ai signori che l'avevano rinchiuso lì i timpani di un presunto terrorista interessavano poco o nulla.…


Il silenzio
voce
file: il-silenzio.odt
size: 26,41 KB
Tempo di lettura: meno di 5 minuti
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))

* è tra i primi 10!
10° in opere commentate (Narrativa, dal 2020)


Elenco Tag dell'opera:
#cia(1)    #tortura(4)    #prigione(8)



Recensioni: 2 di visitatori, 4 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Andr60. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Il silenzio - Andr60".

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:
avatar di Roberto Ballardini
nwRoberto Ballardini
$ sostenitore 2020 (3 quest'anno)

Recensione o commento # 1, data 12/02/2020
Ciao Andr. Non so a che punto stavi nei sondaggi, però mi sa che con questo racconto ti sei giocato la Casa Bianca, eh.
Mi è piaciuto e in prima lettura mi sembra scritto bene. Un punto su cui interverrei è la seconda battuta del carceriere, nel capitolo finale. Avendo in mano il microchip, secondo me il suo livello d'allerta dovrebbe essere maggiore e quindi la battuta "Cos'hai da ridere, stronzo?" la rivedrei. Per il resto la lettura è filata via bene e il soggetto mi pare buono.



recensore:

risposta dell'autore, data 13/02/2020
In effetti ho immaginato un dialogo brevissimo: l'agente CIA scopre il microchip appena prima che questo segnali l'imminenza dell'attacco del drone. Probabilmente nel testo non è così chiaro, grazie per la segnalazione.
N.B.
Vero, mi sono giocato la Casa Bianca. D'altra parte, non essendo nato in USA, non avrei neanche potuto concorrere For President. Che peccato...



recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2021 (12 dal 2015)

Recensione o commento # 2, data 23/02/2020
Mi piace, anche se lo devo dire con amarezza, perché è scritta bene ma non è una storia bella. Mi ha colpito il titolo, prima perché esprime l'atteggiamento del prigioniero, poi l'assenza di rumore finale finché la polvere non si sarà depositata, e in ultimo anche lo sconcerto del lettore. Cosa si può dire dopo che queste righe ci hanno fatto meditare sull'uomo che fa del male a se stesso? Sospetto, tortura, vendetta, rivalsa sono rappresentate in un vortice violento che sale senza fermarsi, giustificato dalla ricerca di una giustizia che perde di vista l'obiettività. Nessuna vittoria e tutti perdenti.



recensore:

risposta dell'autore, data 23/02/2020
Le prigioni segrete della CIA sono uno dei tanti argomenti tabù dei regimi (sedicenti) democratici come il nostro. Attualmente sono detenuti e torturati un numero imprecisato di prigionieri, senza essere stati processati o tantomeno condannati; alcuni sono semplicemente sospettati di far parte di gruppi terroristici.
La "guerra senza fine" inaugurata da Bush è semplicemente un modo per prolungare lo "stato di eccezione" che calpesta lo stato di diritto, in USA e altrove.
Questa storia vuole solo essere un monito ed evidenziare (come hai detto giustamente tu) che alla fine non ci saranno né vincitori né vinti, ma saremo tutti condannati a una eterna coazione a ripetere.




L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Il silenzio di Andr60 è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto pulp, breve)  di nwVitone

descrizione: Un esponente della mafia, un nano, un secchio, della carta igienica, una chitarra, pistole e sangue.

incipit: Dietro la testa pelata sentì il taglio profondo che quel bestione gli aveva procurato con il calcio di una pistola. Pulsava ancora, e gli sembrò come se una lametta continuasse a scavarci dentro.

tags: #chitarra(6)    #nano(1)    #tortura(4)    #mafia(7)


(altro altro, medio)  di nwNaif1988

descrizione: Un esame da dare, due poliziotti fuori di testa, e una donna misteriosa che arriva all'improvviso come un supereroe.

incipit: Aveva la felicità dipinta sugli occhi, sorsi di gioia che gli andavano di traverso come un tramezzino e attraversava­no tutto il tessuto muscolare ed esplodevano fuori come scintille di petardi la notte di Capodanno. Melania era davanti all’ingresso ad aspettarlo con un casco in mano e un giubbotto di pelle nera su cui era di­pinto un falco che spiccava il volo e, aveva delle catenel­le legate ai taschini in alto. Allargò le braccia e con un sorriso lungo come una galleria gli chiese: − Allora? …

tags: #tortura(4)    #van gogh(4)    #wonder woman(1)    #poliziotti(2)


(racconto storico, breve)  di nwFausto Scatoli

descrizione: Racconto di fantasia basato su fatti realmente accaduti

incipit: Oggi compio settantacinque anni. Mi fa piacere, ovviamente, ma ogni compleanno è al contempo festa e anniversario. E gli anniversari non sono tutti gradevoli, non per me, almeno.

tags: #assedio(1)    #compleanno(9)    #fascisti(2)    #guerra(69)    #morti(183)    #nazisti(2)    #resistenza(5)    #ricordi(135)    #tortura(4)    #fascismo(2)


(racconto fantascienza, breve)  di nwMassimo Baglione

descrizione: Breve racconto di Fantascienza. L'avevo scritto su commissione per una rivista scientifica che poi non l'ha più usato. Il tema era "L'esplorazione spaziale".

incipit: L'unico inconveniente dell'animazione sospesa è la coscienza rallentata. Pensieri lenti, infiniti, spalmati lungo i decenni di questo breve viaggio. Loro, gli scienziati, mi dicevano che...

tags: #cibo(16)    #colonizzazione(4)    #esplorazione(6)    #galera(1)    #manette(1)    #prigione(8)    #sceriffo(1)    #spazio(37)    #vita(193)    #alieni(50)


(racconto fantascienza, medio)  di nwVihio

descrizione: Una prigione se vista da fuori, una fortezza se vista da dentro.

incipit: — Nova non è il nome vero della protagonista del video, ma il soprannome datole dai detenuti. Nel penitenziario la chiamavo io stesso così perché mi pareva appropriato. Per il medesimo motivo farò altrettanto in questa breve presentazione. Essa è l'ultima prostituta umana nella colonia penale — dato sensibile omesso — e a quanto sembra l'unica persona a esercitare quel mestiere nelle colonie penali in generale, evento eccezionale di per sé.

tags: #carcere(8)    #immortalita(5)    #isolamento(4)    #liberta(42)    #nova(3)    #prigione(8)    #prostituzione(3)    #comunita(3)


(grafica digitale altro)  di nwAngela Catalini

descrizione: La gabbia protegge l'uccellino da un mondo ostile fatto di ghiaccio e rovi.

tags: #bosco(26)    #prigione(8)    #uccellino(2)


(racconto fantasy, breve)  di nwFausto Scatoli

incipit: L’ho visto arrivare davanti a me e inghiottirmi per poi espellermi da un altro lato. Tremendamente meraviglioso.

tags: #infinito(16)    #mondi(35)    #paura(85)    #pazzia(9)    #prigione(8)    #spazio(37)    #topo(4)    #buio(35)


(racconto narrativa, breve)  di nwThe Dark Angel

descrizione: Quando tu sei l'unica persona ad avere le chiavi della tua prigione

tags: #delusione(13)    #depressione(15)    #disperazione(7)    #malattia(15)    #malinconia(35)    #morte(183)    #passione(60)    #prigione(8)    #scrittura(9)    #triste(2)

Elencate 10 relazioni su 11 -
 
10
20
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.238.174.50


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,27 secondi.