pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Wed 27 January, 00:54:05
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

Estate

(poesia narrativa, brevissimo - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
2.775 visite dal 17/08/2011, l'ultima: 7 mesi fa.
8 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:
avatar di Angela Di Salvo
nwAngela Di Salvo
$ sostenitore 2015 (3 dal 2011)


Descrizione: Una piccola poesia scritta sotto l'ombrellone.


Estate
voce
file: estate.doc
size: 48,50 KB
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))

* è tra i primi 10!
10° in opere commentate (Narrativa, dal 2011)


Elenco Tag dell'opera:
#corpi(7)    #mare(154)    #ricordi(131)    #sole(75)



Recensioni: 8 di visitatori, 9 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione o del commento (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Angela Di Salvo. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"Estate - Angela Di Salvo".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative.

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta un'opera a caso.
(per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nella tipologia desiderata)

recensore:
avatar di Luisa70
nwLuisa70
$ sostenitore 2011

Recensione o commento # 1, data 17/08/2011
i verbi al modo infinito, che sono qui ricorrenti, ricordano molto il famoso " Meriggiggiare pallido e assorto " di Montale.
purtroppo però un simile modello è praticamente irrangiungibile.



recensore:
avatar di Angela Di Salvo
nwAngela Di Salvo
$ sostenitore 2015 (3 dal 2011)

risposta dell'autore, data 18/08/2011
I modelli non servono per essere raggiunti e imitati, ma solo per ricavarne uno stimolo per esprimersi, innovare e perchè no, superare gli stessi modelli. Anche perchè ogni poeta, come ogni scrittore, è figlio del suo tempo, e quindi legato a un periodo storico ben preciso dove la scrittura poteva non avere come finalità  una comunicazione schietta, semplice e senza pretese come quella che, ad esempio, ho avuto io nel mio tempo.



recensore:
avatar di Bludoor
nwBludoor
$ sostenitore 2012 (2 dal 2011)

Recensione o commento # 2, data 21/01/2012
Una poesia che evoca con pennellate precise l'atmosfera estiva, con le spiagge affollate di persone che si affrettano a preparare le valigie per fuggire dalle loro case e lasciare fuori ogni pensiero.
Per godere di quel calore passeggero, invidiando a volte i corpi perfetti (degli altri) riscaldati dal sole.

Segnalo due piccoli refusi: al quarto rigo la parola valige e poco sotto il maiuscolo di IN nel mezzo della frase.



recensore:
avatar di Tuarag
nwTullio Aragona
$ sostenitore 2020 (5 dal 2012)

Recensione o commento # 3, data 05/02/2012
Leggere questa poesia d'inverno la rende ancora più coinvolgente di quanto non sia.
La casa sembra opprimerti più del solito e sentire di potersene allontanare solo fra mesi acuisce il rimpianto.
Essere a metà  strada tra l'estate passata e la prossima confonde i ricordi con le aspettative.
Non è semplice trasmettere determinate sensazioni con poche strofe, in questo caso l'obiettivo è raggiunto con un crescendo che coinvolge i sensi, li stimola e li risveglia per poi annientarli con una conclusione di rara intensità : "... cancellate da onde senza memoria."



recensore:
avatar di Welshirvine88
nwWelshirvine88
$ sostenitore 2012

Recensione o commento # 4, data 19/02/2012
Spettacolare distrazione dal freddo, assai più opprimente, a mio modo di vedere, del calore estivo.
Posso solo ringraziarti per avermi trasmesso queste solari e calde sensazioni in questo freddo pomeriggio.



recensore:
avatar di Eliseo Palumbo
nwEliseo Palumbo
$ sostenitore 2021 (5 dal 2015)

Recensione o commento # 5, data 01/06/2012
Nella prima strofa affiora il comune desiderio dell'esilio estivo, pieno di relax e lontano dalla monotonia invernale.
Nella seconda è palese l'associazione, anche un po banale, estate-mare.
La strofa finale è un amaro arrivederci alle prossime ferie estive con una differenza tra le onde (senza memoria) e la persona che vive l'estate e che ha conservato un ricordo, bello o brutto che sia, in un cassetto di quella grande libreria chiamata memoria.



recensore:

Recensione o commento # 6, data 27/06/2013
Bella ed efficace, ben rappresenta il lampo d'estate che tutti aspettiamo e tristemente salutiamo.....troppo presto!



recensore:

Arcangelo Galante
Recensione o commento # 7, data 19/08/2016
Un poesia ben scritta con una stesura lineare ed efficace. Un testo che rappresenta la brevità di una stagione che non dura mai più di quanto ci si possa attendere. Incisiva la chiusa con quel ricordo che sembra voler dare un arrivederci all'estate successiva. Lirica piaciuta!



recensore:
avatar di Ida Dainese
Ida Dainese
$ sostenitore 2019 (11 dal 2015)

Recensione o commento # 8, data 05/09/2017
C’è della bellezza in questa poesia che, pur parlando di un consueto scenario vacanziero, sa mettere sapientemente in avanti dettagli particolari. La prima e la seconda strofa mostrano soprattutto quel desiderio delle persone di partire per vacanze troppo brevi, quella smania di sfuggire al disagio della vita monotona, di fare qualcosa di nuovo, anche se poi ci si ritrova in mezzo alla città trasferitasi anch’essa al mare con tutti gli stress e i problemi di prima. La terza strofa prende una nota di malinconia, lascia spazio alle riflessioni, alla consapevolezza del tempo che passa e all’osservazione di quell’acqua che cancella con indifferenza quel che per noi è importante, le tracce della nostra presenza portate via da onde che non le ricorderanno.




up - files - recensioni e commenti - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Estate di Angela Di Salvo è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(poesia narrativa, brevissimo)  di nwLuana1967

descrizione: Una visione pessimistica della vita che si vince chiudendo gli occhi...

incipit: Se si guarda attentamente la realtà, non esiste cosa bella e si sta male. Se si apre gli occhi si vede infatti la natura rovinata, uomini che sono distrutti da altri uomini e tutte le altre cose che spaventano.

#belva(3)    #dentro(1)    #feroce(3)    #fiori(44)    #meraviglioso(8)    #niente(2)    #occhi(40)    #sangue(35)    #temporale(12)    #corpi(7)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwAngela Mori Angelika

incipit: Mite il tuo corpo dorme, Mentre il primo bagliore del mattino Rasenta il tuo profilo.

#avvenenza(1)    #corpi(7)    #lussuria(3)    #mattino(6)    #nudo(13)    #passione(65)    #sensuale(4)    #sesso(49)    #amore(593)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwElenaDeToffol

descrizione: Questa poesia descrive in poche ma profonde parole quello che l'Amore genera in noi. Un misto tra gioia e passione ma anche di dolore e sofferenza e viene quindi descritto come un sentimento capace di farci vivere ma anche di morire allo stesso tempo

incipit: L'ispirazione per lo scrivere questa poesia viene dall'interno di me stessa ma allo stesso tempo è una rappresentazione di ciò che accade nell'animo di tutti noi. È nata quindi da un analisi e ascolto dei sentimenti interiori e dall'esperienza in prima persona per poi essere espressa in parole per condividere ciò che la mente e il cuore tormenta.

#affanno(1)    #agonia(1)    #amore(593)    #anima(110)    #animo(4)    #ardore(2)    #battaglia(11)    #ciechi(1)    #contrasto(5)    #corpi(7)    #corpo(6)    #desiderio(28)    #dolore(84)    #energia(15)    #fuoco(26)    #gioia(20)    #immensita(1)    #impulsi(1)    #impulso(1)    #infinito(15)    #interiore(1)    #interiorita(5)    #lati(1)    #maschera(12)    #passione(65)    #paura(85)    #protezione(2)    #quiete(3)    #rosso(29)    #schiavi(9)    #sensi(1)    #sentimento(51)    #tempesta(15)    #vulcano(2)


(racconto horror, lunghissimo)  di nwCesare Massaini

descrizione: Cosa c'è di vero nel manoscritto di uno scrittore che confonde la realtà con la fantasia? è stata una presenza paranormale, oppure qualcuno in carne ossa a rapire e uccidere dei bambini in un piccolo paesino al confine Tra Italia e Austria?

incipit: Capitolo 1 … avrei tanto voluto gridare alla madre della bambina che lei stessa mi dirà più avanti chiamarsi Emily; Signora, non la lasci andare al parco a raccogliere i rametti per fare le braccia al pupazzo di neve! I ceppi di abete ardevano nel camino, scoppiettavano nel silenzio dell'abitazione, rotto solo dai ticchetti del coltello che si riversavano dalla cucina...

#angeli(29)    #corpi(7)    #fantasmi(46)    #illusione(17)    #inferno(13)    #mistero(49)    #morte(184)    #realta(10)    #resurrezione(4)    #sangue(35)    #sogno(81)    #bugie(5)


(poesia grottesco, breve)  di nwDiego.G

descrizione: Una poesia tragi- ironica su una delle esperienze che bambini e adolescenti si trovano spesso a fare nel periodo successivo alla chiusura estiva delle scuole...ogni regione lo chiama in maniera diversa, il nome che gli ho dato io è alla fine :-)

incipit: E' chiuso da cancelli...

#corpi(7)    #cortili(3)    #estivo(1)    #guardie(4)    #operaio(15)    #produrre(1)    #ricreativo(1)    #centro(2)


descrizione: La pandemia da Coronavirus si era spostata nelle case di riposo "assistite" e nelle carceri italiane.

incipit: -”Nonno, nonno, hai voglia di raccontarci ancora del virus? Magari delle persone anziane? -”E' stato straziante! La pandemia da Coronavirus si era spostata nelle case di riposo 'assistite' e nelle carceri italiane. Due ambienti con una forte promiscuità di persone: la prima poi veniva anche detta da alcuni “una prigione dorata”, ma entrambe le strutture erano dei veri e propri lager. O campi di concentramento, se preferite. Perchè perdere la vita obbligatoriamente da soli, negli ospizi come nelle…

#anziani(17)    #carceri(7)    #case di riposo(2)    #cellulari(4)    #corpi(7)    #detenuti(2)    #lacrime(24)    #lager(1)    #morte(184)    #strazio(1)    #tablet(4)    #baby sitter(2)


(pittura altro)  di nwDalila

descrizione: Tecnica Mista /olio su tela

#gabbiani(17)    #sogno(81)    #sole(75)    #mare(154)


(pittura altro)  di nwDalila

descrizione: Olio su legno 30x40 e Poesia breve

#donna(112)    #mare(154)    #surreale(45)    #volto(61)    #isola(16)

Elencate 10 relazioni su 350 -
 
10
20
 ... 
350
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.232.96.22


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,82 secondi.