pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Sun 21 April, 13:11:00
logo

bookmark Metti nei segnalibri

qr code

Bianca

(poesia altro, brevissimo - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
15 visite dal 07/01/2023, l'ultima: 2 settimane fa.
Vuoi essere il primo a recensire o commentare questa opera?
Autore di quest'opera:








Descrizione: da definire...

Incipit: Bianca, cosa stai facendo? una pistola nel taschino adesso cosa farai, Bianca? e quando cado a terra…


Bianca
file: opera.txt
size: 764,00 Bytes
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))


Elenco Tag dell'opera:
#caduta(7)    #gergo(1)    #notte(113)    #dipendenze(3)



Recensioni: 0 di visitatori, 0 totali.

Vuoi pubblicare il primo commento per questa opera? Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Bianca di Emma Faccin è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto narrativa, breve)  di nwAntonio Cinti
Descrizione: La luce del caduto è un thriller legato al romanzo L'uomo senza tempo, non necessita dell'altro libro per completare la storia. Alcuni comprimari faranno emergere i dettagli nascosti del personaggio del racconto precedente. 724 pagine, Linee Infinite.
incipit: I suoi occhi, finalmente, si aprirono. Non sapeva quanto tempo avesse dormito e, ad essere sinceri, non ricordava nulla. Possibile fosse tanto intontita dal sonno? Tentò di sollevarsi e si accorse di non essere in grado di muovere un muscolo, ostacolata anche dall'oscurità che permeava la stanza. La luce proveniva da un'unica direzione. Alzò lo sguardo, cercando la fonte luminosa e le si presentarono dei monitor accesi, tutti in bianco e nero, che emettevano un fastidioso bagliore grigio. Dopo e…

tags: #caduto(7)    #luce(85)    #senza(1)    #tempo(119)    #thriller(17)    #uomo(69)    #fantasy(32)


(racconto giornalismo, medio)  di nwIbbieffe
Descrizione: La storia dell'incredibile avventura di Juliane Koepcke (non aggiungo altro sennò spoilero)
incipit: Questa è la storia della ragazza che cadde dal cielo. La protagonista si chiama Juliane Koepcke ed è…

tags: #aereo(7)    #caduta(7)    #giungla(1)    #incredibile(1)    #precipitare(4)    #sopravvissuta(4)    #storia(51)    #turbolenze(2)    #volo(22)    #incidente(19)


(poesia filosofia, brevissimo)  di nwGiuseppe Gianpaolo Casarini
Descrizione: Foglie cadute ma non morte ancor vive a ricordare.
incipit: Torna oggi l'autunno a bussare alla mia porta un turbinio nell'aria forte di forme e di colori son foglie da lontano e nel tempo allor cadute.

tags: #autunno(46)    #cadute(7)    #colore(68)    #foglie(46)    #morte(254)    #porta(17)    #tempo(119)    #vive(4)    #oggi(6)


Descrizione: Ricordando Pascoli: qui è un alto pioppo che cade non una quercia ma analoghe le considerazioni.
incipit: Ricordando di Pascoli "La quercia caduta" Ancora guardo con tristezza l'alto pioppo caduto a terra dopo anni di lotta contro della natura le ostili forze già il ceppo con le radici spente tagliato netto il mutilato troco le ultime offese attende in segheria e nel guardare e nel al suo poi destin pensare alla mente mia sovviene del poeta romagnolo La quercia caduta bella e struggente poesia qui nessuno loda chi nella prima primavera con i soffici e piumosi frutti di lui viorna l'aria decorava e.

tags: #buono(2)    #gigante(4)    #passerotti(4)    #primavera(44)    #quercia(7)    #solitario(6)    #tortorelle(2)    #caduta(7)    #pioppo(4)


Descrizione: Riflessioni dopo le letture di All'amica risanata, A Luigia Pallavicini caduta da cavallo, a Silvia, Le Ricordanze.
incipit: Brevi riflessioni… dopo queste letture! Antonietta Fagnani Arese, Luigia Pallavicini, Silvia, Nerina: quattro donne, quattro figure ritratte in quattro capolavori della letteratura italiana. Nell'ordine: 1) All'amica risanata, 2)A Luigia Pallavicini caduta da cavallo del Foscolo, 3)A Silvia e 4) Le Ricordanze del Leopardi. Nelle due odi del cantore di Zacinto è tutto un inno gioioso al rifiorire superbo o all'auspicato tornare a risplendere della bellezza delle due donne: una belle.

tags: #amica(85)    #caduta(7)    #cavallo(18)    #leopardi(2)    #nerina(1)    #risanata(1)    #silvia(5)    #foscolo(2)


(poesia altro, brevissimo)  di nwMarco Padoan
Descrizione: Poesia su un corpo che si sgretola.
incipit: Cado, cado, cado, cado.

tags: #caduta(7)    #decomposizione(2)    #spazio(43)


(pittura altro)  di nwDalila
Descrizione: da definire...

tags: #giorno(32)    #notte(113)    #sole(104)    #volto(70)    #yin yang(1)    #luna(76)


(racconto gotico, medio)  di nwGiorgio Burello
Descrizione: E' la mia interpretazione di una leggenda su un particolare tipo di vampiro: il nachzehrer, o masticatore di sudari. Un vampiro che non riesce a uscire dalla sua bara, ed è costretto a mordere il suo stesso sudario.

tags: #attesa(19)    #ossessione(6)    #stazione(11)    #treno(19)    #vampiro(19)    #notte(113)

Elencate 10 relazioni su 120 -
 
10
20
 ... 
120
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!



php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3

Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.233.242.67


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione



map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

Opere generate da/con Intelligenza Artificiale Generativa

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2024
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.22 secondi.




Dedicato a tutti coloro che hanno scoperto di avere un cervello,
che hanno capito che non serve solo a riempire il cranio e che
patiscono quell'arrogante formicolio che dalle loro budella
striscia implacabile fino a detonare dalle loro mani.

A voi, astanti ed esteti dell'arte.

(Sam L. Basie)




Special thanks to all the friends of BraviAutori who have
contributed to our growth with their suggestions and ideas.