pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Sat 26 September, 10:06:14
logo


Lemonade - Pennacchi Nina

LEMONADE

acquista
scheda vista 1112 volte.


autore: Pennacchi Nina

editore: Neftasia


Altri libri dell'autore (o simili)
Nessuno
Titoli simili
Nessuno



Recensioni:


recensione del 02/08/2011 di



Ogni lettrice di Regency sa quanto è facile innamorarsi di un eroe maschile.

? inevitabile: da Mr. Darcy in poi ci siamo inebriate, colpite al cuore non solo dalla passione che il protagonista riesce a dimostrare verso il fortunato oggetto del suo desiderio, ma anche dal suo aspetto fisico e dall'innato magnetismo.

In "Lemonade" di Nina Pennacchi, detesterete a tal punto la canaglia Christopher Davenport da divorare le pagine nell'attesa che l'agognata vendetta della protagonista si abbatta su di lui in tutta la sua crudeltà.

Con simili premesse, è d'obbligo cominciare dal principio.

 

"La limonata è la bevanda più innocua e salutare di ogni sala da ballo" citava il London Magazine nel 1826.

Non per Anna Champion. Non se a causa dell'infernale bevanda finisce, suo malgrado, vittima della vendetta indiretta di Christopher Davenport, una sorta di Heathcliff vendicativo e passionale che anziché valicare i cancelli di Cime Tempestose, varca la soglia della sala da ballo di Coxton al solo scopo di braccare il suo nemico. I suoi tormenti, così come le sue mire, sono note solo a lui, mentre l'autrice apre squarci sul suo passato, incubi inquietanti quanto i sorrisi che l'uomo dispensa per accattivarsi le simpatie del suo acerrimo nemico, dapprima un fantasma poi sempre più vicino.

Ma dove Heathcliff sposa senz'amare Isabella Linton e la sua crudeltà verso di lei non conosce limiti, Christopher Davenport trova il suo limite nella giovane Anna. Perché i baci e le carezze che lui le riserva, dapprima rubati poi via via più appassionati, sono veri a dispetto dell'orgoglio di accompagnarsi a una donna inferiore a lui per bellezza e casata. Perché solo l'orgoglio (sì, di nuovo il maledetto orgoglio) di Anna non le consente di portare a fior di labbra quello che prova per un uomo che lei crede disprezzarla.

Due caratteri forti e oltraggiati uniti fino a un intenso finale liberatorio.


(aggiungi recensione a questo libro)






braviautori


Tag a caso:
...
Clicca qui per altri.


PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.237.71.23


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,45 secondi.
up