pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Sun 23 January, 11:13:42
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

De Romani Natura

(racconto storico, breve - per adulti)
Tempo di lettura: circa 10 minuti
33 visite dal 22/08/2021, l'ultima: 2 mesi fa.
2 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:
avatar di Marcello Rizza
nwMarcello Rizza
$ sostenitore 2021 (2 quest'anno)





Descrizione: L'autore descrive i costumi dell'epoca, e sospende il giudizio, che spetta al lettore. Relativismo storico e culturale. Storia di un Romano misogino, totalmente incapace di amare qualcuno che non sia se stesso.

Incipit: Sto morendo e se non fosse destino morirei lo stesso per la puzza che devo sopportare. Io, il grande pittore Claudius Flavinius, cultore della bellezza e della raffinatezza, mi ritrovo a morire così male, assieme a questo assurdo infermiere, nel giardino che ho sempre tenuto perfettamente curato.


adults
adults
Questa opera è riservata a un pubblico adulto.

Se sei adulto e vuoi procedere con la visualizzazione, clicca sull'immagine rossa qui a fianco. Altrimenti clicca sulla simpatica poliziotta.


Elenco Tag dell'opera:
#arte(62)    #pedofilia(3)    #pompei(1)    #romani(2)    #infanticidio(2)



Recensioni: 2 di visitatori, 3 totali.
  recensisci / commenta

recensore:
avatar di Namio Intile
nwNamio Intile
$ sostenitore 2021 (4 dal 2019)

Recensione o commento # 1, data 11:30:34, 03/11/2021
Agli Dei Consenti dunque, hai provato a immaginare il proprietario della Villa dei Papiri di Ercolano Calpurnio Pisone nei suoi ultimi giorni prima del Gran Boato. Ed hai tentato d'imitare la lingua degli Antichi, alla maniera delle Memorie di Adriano, cosa che, devo ammettere, sei riuscito a compiere in modo abbastanza curato.
Analogo esperimento feci io tempo fa in un racconto, Epiclesi, che non venne molto gradito dal variopinto popolo della gara stagionale di BA.
Un racconto questo tuo che ho gradito, ma che forse nel finale hai fatto scivolare troppo nel grandguignolesco per le mie note, prima della grande eruzione pliniana.
Del latino ho reminiscenze da liceale, ma perché De Romanis Natura? Non sarebbe più corretto De Romanorum Natura o, al limite accordando i due ablativi, De Romana Natura.
E anche nell'incipit: De Rerum Romanis, perché non De Romanorum Rebus?
Ma non sono un latinista può benissimo darsi che scriva castronerie.
Questa proposizione: "Se non fossi onesto e avessi fede… " Perché quel non? Mi pare che la negazione complichi la comprensione. E poi non credo che le Moire fossero capricciose, o almeno lo sono quanto lo stesso destino. Scusa, ma su Atropo Cloto e Lachesi ci ho perso un mucchio di tempo in passato.
Scrivi poi: " dei miei arazzi che ho coperto con nuovi intonaci" Ma gli arazzi sono un'opera tessuta e non dipinta. Forse qualcosa mi è sfuggita?
E infine, il miele di eucalipto offerto a Decimo. Ma la ben nascosta, vado a memoria, non è una pianta originaria dell'Australia?
E infine, dovresti forse trasformare quegli avverbi, (perfettamente, cautamente) tanti a mio avviso e in modo inopportuno vicini, in qualcos'altro.
Ottime le riflessioni sulla Bellezza e sulla natura umana.
A ogni modo, Marcello, mi regalato una gradevole e appassionante lettura, e ti sono grato.
E il tentativo di scrivere in modo non più alto, ma diverso lo ritengo riuscito.
E torno al finale dove, a parte il grandguignol, temo che tu abbia caricato il tuo protagonista di colpe che non poteva sentire. Perché gli Antichi non possedevano il retaggio giudaico cristianodi cui noi siamo intrisi seppur non credenti e che fa parte del nostro modo di pensare, e affrontavano le relazioni umane con un misto di stoica rassegnazione, di pragmatica ineluttabilità o di moderno utilitarismo. Il povero Decimo l'avrebbe fatto uccidere da qualche altro schiavo, non vi avrebbe provveduto lui per assecondare un qualche senso di colpa che non poteva sentire.
Ma anche questa è una mia personalissima considerazione.
Un caro saluto



recensore:
avatar di Marcello Rizza
nwMarcello Rizza
$ sostenitore 2021 (2 quest'anno)

risposta dell'autore, data 00:39:43, 04/11/2021
Ciao Namio. Ospitarti nella mia pagina è un piacere. È un onore. Proverò a risponderti (non facile). Questione "latino". Questo racconto nasce da una splendida lettura, "Il Manoscritto" di Stephen Gleenbatt, e da un contest con dei "paletti" da osservare su un'altra piattaforma. È un racconto basato sul "De Rerum Natura" di Lucrezio. Ho studiato latino in seminario, a livello basico, così come il greco, di cui ricordo ancora ossessivamente la declinazione del verbo "sciogliere" che mai mi servirà nella vita. Volevo giocare col titolo di Lucrezio e su google transalation ho messo "italiano - latino" la natura del Romano anziché La Natura delle Cose (titolo di Lucrezio). Nasce anche da una cosa più personale. Sono diventato nonno da un anno. Mio figlio mi ha confidato la sua paura che a mio nipote, suo figlio, possa accadere qualcosa di orribile. Faccio presente che "Il Manoscritto" è un libro che mi ha regalato lui. Ecco, ho provato a scrivere un racconto volutamente "orribile", ben conscio che in quei tempi non c'era la sensibilità odierna. Ho provato a starne "distante", senza giudizio storico, ma non ci sono riuscito pienamente. Quel presuntuoso che ho creato volevo farlo morire tronfio della sua pretesa "superiorità". La morte di Decimus non ha alcuna attinenza con la sensibilità del protagonista. Decimus morirà perché ha vomitato sui pavimenti intarsiati del patrizio, per una reazione sullo sfregio alla stanza e al mosaico. Sull'arazzo, hai pienamente ragione. Voglio solo chiederti di continuare a venire a trovarmi. I tuoi commenti sono assolutamente preziosi.



recensore:
avatar di Namio Intile
nwNamio Intile
$ sostenitore 2021 (4 dal 2019)

Recensione o commento # 2, data 15:10:39, 04/11/2021
Ciao, Marcello. Sulla natura del romano dovrebbe essere De Romani Natura, romanus, i appartiene alla seconda, quindi genitivo singolare mentre romanis è dativo o ablativo plurale. Grazie per le spiegazioni sul testo, una sorta di scrittura catartica allora. Non conosco Gleenblatt, ma se non l'hai mai fatto prima immergiti nelle Memorie della Yourccenar, sono strabilianti.
Proverò a leggere qualche tuo altro racconto.
Un caro saluto.





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
De Romani Natura di Marcello Rizza è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(pittura altro)  di nwLizzy83

descrizione: Calle, composizione di tre quadri, misura totale 150x100cm - acrilico su tela

tags: #arte(62)    #cadamuro(1)


(racconto horror, medio)  di nwRona

tags: #arte(62)    #spirito(23)    #vino(14)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwNuriel Roberta Volpi

tags: #amore(662)    #autori(4)    #leggere(7)    #letteratura(9)    #scrittori(14)    #scrivere(12)    #arte(62)


incipit: Dimensioni: cm.100x70 Materiali: cartapesta, contenitori per alimenti e altro, oggetti vecchi vari, sacchettini di plastica da confezioni per fazzoletti di carta:)

tags: #arte(62)    #arti(62)    #povera(2)    #trash(1)    #arte(62)


(pittura altro)  di nwMauro Peraboni

tags: #arte(62)    #surrealismo(14)


(fotografia altro)  di nwHengelmeneghetti

incipit: Sotto il leggero mormorio dei pensieri, si accendono i piu remoti frammenti di vita. Impressi nell'anima e scolpiti sulle pagine del cuore essi sconfinano senza tempo né orizzonti. Le parole scritte sono stelle indelebili che nessuna...

tags: #amore(662)    #arte(62)    #blogger(1)    #fiammella(1)    #hengel-meneghetti(1)    #poetessa(2)    #scrittrice(2)    #spirito(23)    #anima(84)


(pittura altro)  di nwMicaela

tags: #acrilico(25)    #arte(62)    #artisti(8)    #astratto(35)    #decorazione(1)    #foglia(33)    #oro(11)    #arredamento(5)


(pittura altro)  di nwSimonePasini

descrizione: 30 x 24 ink marker su cartoncino

tags: #arte(62)    #etnico(6)    #ink(12)    #stabilo(1)    #ganesha(1)


(fotografia altro)  di nwRoberta Michelini

tags: #arte(62)    #gente(6)    #nuvole(22)    #sole(78)    #cielo(48)

Elencate 10 relazioni su 66 -
 
10
20
 ... 
70
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 54.80.249.22


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2022
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.14 secondi.