pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Sun 23 January, 10:51:30
logo

bookmark Metti nei segnalibri
qr code

La ragazza che cadde dal cielo

(racconto giornalismo, medio - per tutti)
Tempo di lettura: 19 / 28 minuti
27 visite dal 10/12/2021, l'ultima: 2 giorni fa.
1 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:

Altre opere dell'autore

Titoli simili:



Descrizione: La storia dell'incredibile avventura di Juliane Koepcke (non aggiungo altro sennò spoilero)


La ragazza che cadde dal cielo
file: juliane.jpg
size: 54,95 KB

La ragazza che cadde dal cielo
file: opera.txt
size: 41,14 KB
Tempo di lettura: 19 / 28 minuti


Elenco Tag dell'opera:
#aereo(6)    #caduta(2)    #giungla(1)    #incredibile(1)    #precipitare(3)    #sopravvissuta(4)    #storia(42)    #turbolenze(2)    #volo(16)    #incidente(11)



Recensioni: 1 di visitatori, 2 totali.
  recensisci / commenta

recensore:
avatar di Giancarlo Rizzo
nwGiancarlo Rizzo
$ sostenitore 2021

Recensione o commento # 1, data 17:00:52, 10/12/2021
Brava: il ritmo è quello giusto per catturare l'attenzione fino alla fine, ma se fosse un articolo giornalistico non andrebbe bene; se fosse un racconto a voce, invece, sarebbe perfetto ( non usando il tempo presente ).
Alcuni piccoli ritocchi:
…da genitori Tedeschi: ( minuscolo)
…Dopo le indagini si scopre perfino che i "tecnici" che si occupavano dei velivoli della Compagnia erano quasi tutti meccanici di motociclette, e la maggioranza dei piloti non aveva neppure una regolare licenza! ( già detto )… Il padre Ah… nella prima parte non avevo riportato ( pasticcio) che, dopo le indagini sulla Lansa, si scoprì che i "tecnici" che si occupavano dei velivoli della Compagnia erano quasi tutti meccanici di motociclette, e la maggioranza dei piloti non avevano neppure un regolare licenza!
…È decisa a chiudere tutti i rapporti ( perché?) con il padre ma nel 1974 anche lui torna in Germania, e i due si riappacificano.
Storia incredibile!



recensore:

risposta dell'autore, data 17:50:58, 10/12/2021
Grazie per la recensione : rimedierò quanto prima agli errori che mi hai segnalato; anzi lo ho già fatto (porco Tensing : ho letto e riletto e la ripetizione sui tecnici che erano meccanicirdi moto mica l'avevo vista!). L'ho messo nella categoria "giornalismo" perché queste storie non so mai dove metterle…





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
La ragazza che cadde dal cielo di Ibbieffe è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto fantasy, breve)  di nwFausto Scatoli

descrizione: Ai confini della realtà. anzi, oltre i confini...

incipit: Cristo, che stanchezza, non vedo l’ora di arrivare. Mi consola il pensiero del luogo verso cui sto viaggiando. Ah, amata India, aspettami… «Scusi, dove ci troviamo?» La hostess mi guarda come fossi un idiota, poi rilascia un sorriso e indica il monitor sullo schienale davanti a me. Ha ragione. Faccio finta di niente e premo il pulsante di accensione. «Comunque siamo sulla Turchia» dice. Si allontana.

tags: #angeli(28)    #india(4)    #morte(208)    #moto(12)    #nonna(24)    #sognare(2)    #sogno(126)    #volare(3)    #aereo(6)


descrizione: Sono un volontario trasportatore di midollo osseo e cellule staminali. Racconto la mia missione in Israele. Si è conclusa felicemente, malgrado aerei in ritardo, overbooking, situazioni impreviste, uno sgradito ospite, incontri strani. Siete curiosi?

incipit: Gli angeli della vita Da qualche tempo svolgo attività di volontariato in qualità di trasportatore di midollo osseo e cellule staminali presso il Nucleo Operativo di Protezione Civile di Firenze (NOPC). Parto da Firenze, dove vivo, vado nella località di prelievo, che può essere in Italia o all’estero, e ritiro le cellule prodotte dall’anonimo donatore. Le colloco in un piccolo frigorifero a temperatura controllata e le porto nella città del paziente, a cui verranno trapiantate.

tags: #israele(2)    #aereo(6)    #cellule staminali(1)    #leucemia(4)    #midollo osseo(4)    #trapianto(2)    #viaggi(15)    #vita(262)    #volontariato(5)    #tel aviv(1)


(racconto fantascienza, lunghissimo)  di nwVihio

descrizione: Il mio romanzo. Se vi piacciono le narrazioni che si sviluppano su lassi di tempo ampi, con molti personaggi e svariati scenari, se amate gli enigmi e non indietreggiate davanti a tecniche narrative non sempre agevoli per la lettura,potrebbe piacervi

incipit: –Dove vai? Dove corre trafelato il piccolo Mekve? Mekve, Mekve! Non senti che ti chiamo? Fermati, fermati un po’ con la vecchia nonna Apuka. Fermati un po’ con me, Mekve. Mi dai ascolto? Mi dai ascolto. Rifiata piccolo Mekve, rifiata qui da nonna Apuka.– –E’ arrivata, è arrivata Anzanza!–

tags: #giappone(5)    #mesopotamia(1)    #sudan(1)    #aerei(6)    #bufalo(1)    #cavallo(15)    #civilta(5)    #enigma(4)    #foresta(12)    #formiche(5)


(racconto narrativa, breve)  di nwLuzant

descrizione: Prima dell'11 settembre il mondo era diverso, ma anche allora c'era chi aveva paura di volare.

tags: #aereo(6)    #aeroporto(2)    #ansia(12)    #mistero(60)    #notte(87)    #orologi(2)    #paura(97)    #rituali(4)    #suspence(1)    #volo(16)


(racconto fantascienza, breve)  di nwIbbieffe

descrizione: Tamara si svegliò perchè il 777 sul quale viaggiava era scosso da violente turbolenze…

tags: #aerei(6)    #loop(4)    #mistero(60)    #passeggeri(2)    #paura(97)    #picchiata(1)    #precipitare(3)    #turbolenze(2)    #viaggi(15)    #voli(16)


(racconto narrativa, breve)  di nwAntonio Cinti

descrizione: La luce del caduto è un thriller legato al romanzo L'uomo senza tempo, non necessita dell'altro libro per completare la storia. Alcuni comprimari faranno emergere i dettagli nascosti del personaggio del racconto precedente. 724 pagine, Linee Infinite

incipit: I suoi occhi, finalmente, si aprirono. Non sapeva quanto tempo avesse dormito e, ad essere sinceri, non ricordava nulla. Possibile fosse tanto intontita dal sonno? Tentò di sollevarsi e si accorse di non essere in grado di muovere un muscolo, ostacolata anche dall’oscurità che permeava la stanza. La luce proveniva da un'unica direzione. Alzò lo sguardo, cercando la fonte luminosa e le si presentarono dei monitor accesi, tutti in bianco e nero, che emettevano un fastidioso bagliore grigio. Dopo e…

tags: #caduto(2)    #luce(74)    #senza(1)    #tempo(78)    #thriller(10)    #uomo(63)    #fantasy(12)


(racconto fantascienza, breve)  di nwVihio

descrizione: Vi fu un tempo la cosiddetta avventura spaziale umana.

incipit: Siccome eravamo ancora abili al volo soltanto io e il tenente di vascello Galina Kocilova, la missione fu assegnata a noi. Ovviamente, nessuno vorrebbe imbarcarsi su una cosiddetta “nave Kobayashi”, solo che, purtroppo, non avevamo modo di sfuggire all’incombenza e accettammo. Che senso avesse, poi, usare dei cosmonauti per trasportare liquami da un’orbita terrestre a un’altra, voi qui magari lo saprete, mentre io lo ignoro tuttora e immagino che lo ignorerò per sempre.

tags: #astronautica(2)    #decadenza(5)    #disastro(10)    #era spaziale(1)    #precipitare(3)    #rottami(1)    #spazio(39)


descrizione: L'ultimo giorno dell'umanità. Ciò che accadde in quel giorno e le sue conseguenze

incipit: Alla fine dei tempi , alla fine della storia, alla fine di tutto ma proprio tutto, rimase solo più un uomo sulla Terra. E siccome l’unica altra specie rimasta in vita era quella dei ratti, ci fu un incredibile battaglia finale tra l’ultimo uomo e un orda di ratti affamati, nei pressi di una vecchissima capitale di quella che una volta era conosciuta come Europa. Nel frattempo.

tags: #invasori(1)    #sopravvissuti(4)    #apocalisse(18)

Elencate 10 relazioni su 74 -
 
10
20
 ... 
80
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 54.80.249.22


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2022
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.16 secondi.