pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Sun 29 November, 20:42:30
logo


bookmark Metti nei segnalibri
qr code

La Svizzera ammazza i vecchi e SERVE I POTENTI!

(altro saggio, breve - per tutti)
47 visite dal 25/10/2020, l'ultima: 6 giorni fa.
2 recensioni o commenti ricevuti

Autore di quest'opera:


Descrizione: Come vi sto dicendo da anni… quello che vi ho detto si sta avverando in un modo PERFINO PEGGIORE di quello che paventavo!


La Svizzera ammazza i vecchi e SERVE I POTENTI!
voce
file: opera.txt
size: 10,54 KB
Tempo di lettura: meno di 10 minuti



Elenco Tag dell'opera:
#sett(4)



Recensioni: 2 di visitatori, 4 totali.

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione o del commento (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione o il commento al lavoro dell'autore Grb2016. Prima di proseguire, però, se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo:

"La Svizzera ammazza i vecchi e SERVE I POTENTI! - Grb2016".

Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative.

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci/commenta nwun'opera a caso.

recensore:
avatar di Mauro Conti
nwMauro Conti
$ sostenitore 2020

Recensione o commento # 1, data 25/10/2020
Ciao, io abito a pochi passi dalla Svizzera, ho molti amici e conoscenti sia frontalieri che residenti sia in Ticino che in altri cantoni. La pensano un po' tutti cosi' su questo stato: si vantano di essere i primi nel terziario, di essere federalisti, di far regnare l'ordine e la disciplina, ma poi è lo stesso stato che se non hai un'assicurazione malattia fa morire per la strada. La sanità poi… c'è una pentola piena d'oro in mano a pochi imprenditori del settore. Molte volte tra noi italiani osanniamo la Svizzera ma osservandola attentamente più da vicino le magagne sono molte, e molto grosse anche.



recensore:

risposta dell'autore, data 25/10/2020
Ti ringrazio per il consenso!
Gli svizzeri sono ridicoli e nel contempo pericolosi per i loro concittadini migliori MA permissivi con i parassiti,gli iperadattati,i disadattati e i rimbambiti!
Nel contempo,MANCANO TOTALMENTE DI SANA GRINTA POLITICA,SEGUENDO COME CODINI QUELLA DEGLI ALTRI QUANDO GLI CONVIENE:la figuraccia fatta col figlio di Gheddafhi ne é l'esempio lampante!
Nel caso che stiamo discutendo,dimostrano di gradire la fredda efficienza in caso di crisi cercando di ovviare all'inefficienza attuale,che non ha mai neppure pensato lontanamente a una grave situazione di crisi stessa!
Ma il problema non é solo svizzero,é internazionale,come dimostra il modo con cui é stata gestita la pandemia fino ad ora.
Inoltre é chiaro che nella pandemia stessa STRISCIANO e SVOLAZZANO porcherie e vergogne inconfessate E QUESTA É LA NATURA DELLA TERRA E DEI SUOI PADRONI:possedere il numero maggiore di persone possibile,i posti-chiave,le risorse del pianeta e il potere in ogni sua forma!
Sulla terra l'Impotenza diventa Potenza e Superpotenze,la Morte si traveste da Vita Normale veramente "ok" e DETERMINA LA VITA STESSA:il covid19(20...21...22.. ) l'ha dimostrato ampiamente.
Un virus,cioé MALATTIA E MORTE,tiene in scacco un intero pianeta E,NEL CONTEMPO DIMOSTRA CHE L'INTERO PIANETA,PUR AVENDO UNA NATURA VIRATA E VIRALE,É IMPOTENTE DI FRONTE AD UN VERO VIRUS!
Sai perché?Perché il virus é stato un autogol epocale dato che ha ROTTO il giocattolo CONFERMANDOLO E RIVELANDOLO!
Quale maggiore sbaglio avrebbero potuto fare?
Quale migliore dimostrazione di impotenza?
Quale maggior PROVA del fallimento terreno,semmai ci fosse stato un progetto da parte di qualcuno che avrebbe dovuto produrre qualcosa di sensato?
Trovo la terra un paradosso logico globale,una insensatezza,una assurdità,in termini colloquiali una perdita di tempo,uno spreco!
NEL MIGLIORE DEI CASI...una impresa di pulizie che non riesce neanche a pulire metà di quello che SPORCA!!
Un mio amico la chiama:"SPOMPA FUNEBRE",perché,pur essendo una enorme agenzia FUNEBRE da millenni...non riesce neppure piû a fare il suo lavoro,ESSENDO ORMAI COMPLETAMENTE "SPOMPATA"



recensore:
avatar di Mauro Conti
nwMauro Conti
$ sostenitore 2020

Recensione o commento # 2, data 25/10/2020
Guarda, sono d'accordissimo con te su tutto quello che hai scritto, ma non prendertela. Alla fine noi poveri cittadini cosa possiamo fare?
Stato che vai magagna che trovi e non c'è paese che non ne abbia…
Si potrebbe migrare sulla Luna, su Marte, su Giove, ma anche qui se diamo il potere in mano agli uomini tempo qualche anno siamo a capo di prima. Non incazzarti dai e pensa alle cose belle della vita. Ciao.



recensore:

risposta dell'autore, data 26/10/2020
Io ho piú di 70 anni quindi teoricamente,se entrassi nelle caregorie di eliminazione...
Questa possibilità non l'accetto per tutti i motivi visti prima e anche per il fatto che,come svizzero molto poco svizzero,ho sofferto mobbing,stalking e ogni genere di interferenze intimidatorie e costruite ad hoc per ferire e fare male sul serio!
Inoltre un mio amico é morto a causa del covid,quindi non voglio che se la cavino,svizzeri e non.
Personalmente non ho il potere di...ma se l'avessi sarei molto peggio di un virus!
Detto questo,cosa vuoi che dica:io sono
di passaggio,della terra mi è bastato un assaggio PER CAPIRE E MUOVERMI DI CONSEGUENZA.
Una delle mie fantasie preferite é vedermi in orbita bassa,a mille km dal pianeta,davanti alla console di una astronave guardando la terra da lontano.
Hai in mente google earth?
Bene,sfioro i sensori e l'avvicino visivamente,la palla diventa sempre piú grande,ci atterro e ci cammino,mi sembra di essere lì...
Poi faccio il contrario e me la ritrovo sullo schermo piccola e seducente:quesra é la terra,amico mio,un "google earth" alieno vecchio di milioni e milioni di anni,"perfetto" nel suo genere,che ti illude di essere su un pianeta vivo e reale,mentre si tratta di una complessa olografia basata su UNA RECITA,su UN COPIONE,su una sincronia da orologio svizzero e una quantistica da ...SOGNO!
Quello che ti sembra VERO,REALE,lo é solo se lo é per te,il resto é qualcosa d'altro reale e vero per chi lo ritiene vero e reake!
Mi capisci vero?
Tu cammini su una strada,vedi gli alberi,i prati,per te reali,ok?
Incontri gente che cammina e parla,concentrata su sè stessa:vedono gli alberi e i prati,oppure per loro ció che é reale é il loro parlare,comunicare,mentre il resto potrebbe anche non esserci o esserci solo come scenografia contingente?
Questa é la terra,un qualcosa che vivi come reale e vero in base a té stesso,relativamente e contingentemente,proprio come se tu vivessi in "google earth" avanzatissimo dal punto di vista tecnico e sintonizzato su qualsiasi punto di vista,come un gps psichico.
Dovresti leggere Solaris,un mitico romanzo di fantascienza:arrivi su Solaris,atterri,e vedi quello che sei felice di vedere,vero e reale!
Man mano che ci stai, il pianeta si sintonizza su di te e viceversa,ti fa crescere e abituare a considerare quello che sperimenti COME REALE E VERO,il resto sta sullo sfondo,é degli altri,puó esserci o meno,non ti appare mai cosî reale e vero come quello che vivi in sintonia con il pianeta...
Capisci vero?Solaris é la terra,tu non puoi esserne mai veramente sicuro,molte cose ti sembrano assurde...perché lo sono,perlomeno per te,altre inutili,altre ancora interessanti,MA TUTTO QUESTO CAMBIA IN CONTINUAZIONE E TU STAI IN UNA STASI CHE TI DEFINISCE COME PERSONA,RUOLO,PARTE,IN SINTONIA CON GLI ALTRI E SINCRONIA CON IL PIANETA.Gli alieni sono dei geni perché sono riusciti a realizzare un mondo che si modella parzialmente su di te e da in modo che tu ti modelli parzialmente su di esso!
Quel tanto che basta perché la tua NICCHIA o FETTA ti sembri in tutto e per tutto reale e vera,sia in sintonia con quella di altri,ambienti e persone.
Pensaci,é cosî,proprio cosî!
Ogni tanto hai l'impressione di stare in uno show,su un palcoscenico,dentro una recita,E LO SEI,ma la tua FETTA o NICCHIA ti contiene e ti convince che non é tutto cosî,puoi avere e godere questo o quello da solo o in compagnia!
Vero,ma il discorso non cambia perché TU NON PUOI MAI VEDERTI DA "FUORI",OSSERVARE TE E LA TUA PARTE DI SIMULAZIONE,VEDERE GLI ALTRI E LA LORO PARTE DI SIMULAZIONE,quindi ne sei prigioniero!
Il giorno che ne esci,come ho fatto io molti anni fa,ti ritrovi reale e vero a contemplare una irrealtà di personaggi,recita,sintonia davvero ALIENA,robotica,meccanica,uguale per tutti,dinamiche e contenuti,scenario,comunicazione...
Allora capisci di non aver sognato ma di aver vissuto una irrealtà come fosse reale.Adesso che sei libero,puoi pure permetterti di sognare,immaginare,creare quello che vuoi TU come essere vivente reale e vero,che il pianeta sia daccordo o meno!
Sei uscito dalla STASI e dalla nicchia,hai vinto Terra-Solaris,te ne sei liberato e per sempre!
Ti dirô di piú,non solo me ne sono spogliato e liberato,ma ho capito che
quella terrena non é una realtà,ma un gioco di parti,di ruoli,di ambienti,in cui la "gente" si muove come una persona sola e NON SE NE RENDE CONTO,gestita,oltre tutto,da qualcuno che sembra avere il genio e il permesso di farlo,in modo tale da calibrare e formattare tutto e tutti in un solo unico essere,LUI.
LUI,I SUOI,la gente,sono una cosa sola,il pianeta lo é,l'unica a salvarsi é la natura qusndo é davvero indipendente e autonoma,con i suoi animali,vegerali,minerali...libera,non simulata,non distorta e non usata
Chiunque arrivasse da fuori e potesse esaminarla bene,si renderebbe conto
che quello che ho scritto é vero,quindi,dopo averlo capito,se ne andrebbe in cerca di meglio!!!!




up - files - recensioni e commenti - opere correlate -
L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
La Svizzera ammazza i vecchi e SERVE I POTENTI! di Grb2016 è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(racconto giornalismo, lunghissimo)  di nwGiosby

descrizione: Una particolare esperienza attraverso il blog e i Meetup di Beppe Grillo, tra censure, calunnie, inganni, trappole e menzogne.

incipit: Mi sono avvicinato al blog di Beppe Grillo. Non so più come, perché. Sono un po' stufo, come tanti, del modo di gestire le cose all'italiana, dei problemi posti e riproposti che non hanno mai soluzione. Sono genitore e come papà cerco di interessarmi dei miei figli. Mi interessa il posto dove loro trascorrono molto tempo: la scuola. Ho tre figli e in tre gradi diversi di istruzione: elementari, medie e superiori. E così, sia io che mia moglie, siamo rapprese…

#censura(1)    #grillo(3)    #informazione(4)    #internet(10)    #politica(41)    #sette(2)    #forum(1)


(racconto fantascienza, breve)  di nwFausto Scatoli

descrizione: Il pianeta è scosso da eventi catastrofici continui. è la fine?

incipit: In città tutti i giorni sembrano uguali. Il sabato si contraddistingue per il fatto che, solitamente, si fa la spesa. Quella grande. Anche Maura faceva così. E infatti era al supermarket quando, mentre leggeva la ricetta per una torta sul retro della confezione, qualcosa di duro la colpì alle caviglie. «Ahia!» «Uh, scusa, scusa! Non ti ho vista, stavo guardando dall’altra parte.» «Va bene» disse Maura, «ma la prossima volta stai più attento.»

#amore(568)    #carrello(1)    #casa(60)    #fine(18)    #fulmine(10)    #incendio(6)    #pianeta(27)    #sette(2)    #stelle(37)    #supermercato(4)    #mondo(31)


(racconto umorismo, breve)  di nwFrancesco R

descrizione: . Swampert è sempre stato il mio Pokemon preferito.

incipit: Tutti sanno che nel grande grattacielo con le vetrate a specchio si muovono loschi figuri in divisa, conosciuti come ‘impiegati’, ‘avvocati’, ‘politicanti’, ‘manager’. Discutono grafici, si sistemano i papillon, scambiano mazzette di denaro sonante. Ma pochi conoscono la verità nascosta molti metri al di sotto di questa impresa. Oltre la porta dello sgabuzzino c’è una scala in pietra, celata agli occhi dei semplici impiegati, che scende fino a toccare bassezze inenarrabili

#axolotl(1)    #divinita(3)    #pulito(1)    #salamandra(2)    #sapone(1)    #saponetta(1)    #setta(2)    #dio(49)

Elencate 4 relazioni su 4 -

Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.

up - files - recensioni e commenti - opere correlate -




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.216.79.60


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,61 secondi.