pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Mon 19 October, 23:41:56
logo


foto di Laura Ruggeri

qr code

Laura Ruggeri

Profilo visto 623 volte
Data iscrizione: 25/07/2016, Nato a: Agordo (BL), Residente a: Belluno, Nazione: Italia, Data di nascita: 03/07/1973
Blogger: https://bakudaemon.blogspot.it/

attività: ymw ymw ymw
$
sostenitore 2018 (3 dal 2016)
diventa anche tu un
nwsostenitore!


Prima pubblicazione: nwIl vero nome (4 anni fa)
Ultima pubblicazione: nwNella foto (1 anni fa)



8 Opere

Ordinale per:  Titolo - Recensioni - Visite - Data
 
rec.
visite
data


(racconto fantascienza, breve)
 76
21/04/2018

(racconto narrativa, breve)
 130
04/02/2017

(racconto narrativa, breve)
 97
02/04/2017

(racconto narrativa, medio)
 439
31/08/2016

(racconto narrativa, breve)
 66
02/06/2019

(racconto narrativa, breve)
 42
25/06/2018

(racconto narrativa, breve)
 25
20/06/2018

(poesia narrativa, brevissimo)
 44
13/10/2018


Le opere personali dell'autore sono legate tra loro da questi tag:




18 recensioni o commenti ricevuti (14 di utenti, 4 di visitatori)
(dalla più recente):
1) di Isabella Galeotti del 03/06/2019 all'opera Nella foto:
Quanto hai trovato, semplicemte osservando te da piccola. In quella foto. dove ti ritraggono in un posto dove tu non volevi andare. Hai estrapolato il male di vivere, quella… (continua)
2) di user deleted (non iscritto) del 01/02/2019 all'opera Edizione Straordinaria:
Bel racconto, scritto bene e molto comunicativo, nel senso che dà la misura di quanto possa essere travisata la realtà scientifica, e non solo quella, mediante informazioni superficiali a… (continua)
3) di Isabella Galeotti del 18/01/2019 all'opera Il vero nome:
Capita nella vita di perderci di vagare con pensieri ed azioni non pertinenti a noi. Sempre più spesso, visto la velocità nel fare le cose,succede di avvilirsi, di demoralizzarsi,… (continua)
4) di Isabella Galeotti del 18/01/2019 all'opera Il divano con la pancia:
Tenerissomo questo racconto. La solitudine di Regina. La scelta del nome da un senso di autorità, un senso di fierezza. Invece povera bimba è lasciata sola, da una mamma… (continua)
5) di Massimo Baglione del 10/10/2018 all'opera …e se fosse…:
Lieto che la mia e-se-fosse.html ti sia stata così tanto di ispirazione Molto bella, brava! (vedi)
6) di Massimo Baglione del 24/09/2018 all'opera Edizione Straordinaria:
Questo racconto è stato quasi una profezia! La lettera perduta in cui Galileo Galilei mise giù le sue tesi contro l'idea, sostenuta dalla Chiesa, che fosse il Sole… (continua)
7) di Isabella Galeotti del 11/07/2018 all'opera Una rondine:
Può essere stimolante prima di ogni altra cosa pianificare dei vocaboli per poi usarli nel racconto che si andrà a sviluppare. Un esercizio che il mio prof. mi inesgnò… (continua)
8) di Ida Dainese del 25/06/2018 all'opera Una rondine:
Interessante è scoprire come sia nato questo delizioso racconto che, come la rondine protagonista, spiega il suo volo a slalom tra i vincoli imposti e le parole attorno alle… (continua)
9) di Ida Dainese del 20/06/2018 all'opera Vai proprio bene così:
Affascinante il "non incontro" che dura da molto tempo di queste due figure, il viandante e l'automobilista. Il lettore vede la cosa dal punto di vista del secondo, cioè… (continua)
10) di Massimo Baglione del 11/06/2018 all'opera Edizione Straordinaria:
Secondo me il messaggio è proprio lì dove lo ha rilevato Fausto, cioè che non ha senso! In un futuro dove tutto appare essere interconnesso in maniera estrema, viene… (continua)
11) di Fausto Scatoli del 10/06/2018 all'opera Edizione Straordinaria:
Devo chiedere perdono all'autrice, ma purtroppo non ho capito il senso del racconto. a qualcuno non frega niente, ovvio, visto che va avanti a dormire dopo essersi grattato, ma… (continua)
12) di Ida Dainese del 14/09/2017 all'opera Il vero nome:
Grazie a te per questa bella risposta. Mi piace pensare che quell'esortazione al lettore riguardi anche me: prendere con il giusto peso e imparare a sorridere di alcune circostanze,… (continua)
13) di Ida Dainese del 11/09/2017 all'opera Il vero nome:
La ricerca del protagonista di questo racconto non è tanto nel nome che ha dimenticato quanto nel significato della sua esistenza. Quello che siamo è racchiuso in una definizione… (continua)
14) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 10/04/2017 all'opera Il divano con la pancia:
Molto bello ed interessante questo racconto, nel quale tutte le emozioni della piccola Regina, vengono assimilate e rese più intense da quel piccolo "divano con la pancia". Un oggetto… (continua)
15) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 10/04/2017 all'opera Il panetto:
Certamente, al di là dei rimproveri subìti per l'attesa che il distinto gentiluomo, il risultato ottenuto ha superato di gran lunga le aspettative, perché quel "panetto" è riuscito a… (continua)
16) di Sartisa del 06/04/2017 all'opera Il panetto:
Allegro divertente.Un appuntamento un passaggio di mano, una trasformazione e una vendita mancata. Questa donna così distratta e ansiosa non era quella giusta per questo lavoro, non poteva andare… (continua)
17) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 16/11/2016 all'opera Il vero nome:
"Il vero nome" resta scolpito in fondo all'anima dormiente, in attesa di un risveglio inaspettato, ma già sottinteso, ogni qualvolta si viene scossi da situazioni improvvise ed imbarazzanti. Indubbiamente,… (continua)
18) di Mauro Solieri del 02/09/2016 all'opera Il vero nome:
bel racconto. Personalmente non amo queste storie di simil-stregoni (mi ha convinto il titolo a leggerti), ma non sono affatto pentito della lettura. se mi posso permettere, segnalerei un… (continua)

10 recensioni o commenti dati + 11 risposte (dalla più recente):
-) del 03/06/2019, all'opera Nella foto (opera dell'autore) :
Grazie Isabella, per avermi letto e per aver trovato il tempo per la tua bella recensione. Ascoltare con rispetto e delicatezza… (continua)
1) del 06/02/2019, all'opera Blasius il principe tartaglione di Isabella Galeotti :
Grazie a te Isabella. Anche io ho molto da imparare. Leggere e recensire sono un buon modo per farlo.… (continua)
2) del 05/02/2019, all'opera Il castagno di Angelo Antonio Ciola :
Angelo, anch’io con te condivido un castagno come luogo dei miei giochi d’infanzia Il mio però, non era dietro casa ma un po’ più distante e ci andavo con… (continua)
3) del 05/02/2019, all'opera Blasius il principe tartaglione di Isabella Galeotti :
Una bella fiaba che mi è piaciuta nonostante la punteggiatura sia un po’ imprecisa. Trovo sempre intriganti le frasi degli aiutanti magici (che qui sono il menestrello, la Maga… (continua)
4) del 05/02/2019, all'opera Fine del giorno di Ferruccio Frontini :
Poesia che ruota attorno all’alternarsi di luci e suoni; le prime a disegnare immagini che vogliono spazzare via l’aria, i secondi a dispiegarsi in toni più sommessi. Il tutto… (continua)
5) del 05/02/2019, all'opera Rovine di Luzant :
Siamo continuamente alla ricerca di significati e, quando abbiamo afferrato il senso delle cose, tentiamo tenacemente di non perderlo. Per questo, credo, il più delle volte le persone si… (continua)
6) del 04/02/2019, all'opera Rovine di Luzant :
Luzant, nel mio piccolo, mi permetto di suggerirti di continuare a scrivere poesie: primo per la ricercatezza delle tue parole, secondo per il modo in cui le incateni per… (continua)
-) del 01/02/2019, all'opera Edizione Straordinaria (opera dell'autore) :
Ti ringrazio Giacomo per il tuo apprezzamento. Personalmente penso che la mia scrittura debba essere perfezionata e al momento mi da più piacere leggere che scrivere. Ecco in merito… (continua)
-) del 18/01/2019, all'opera Il divano con la pancia (opera dell'autore) :
Grazie per le belle parole Isabella, sono contenta che ti sia piaciuta la mia storia. Questa favoletta è stata per me un modesto tentativo di mettere in parola alcune… (continua)
-) del 18/01/2019, all'opera Il vero nome (opera dell'autore) :
Interessante riflessione la tua Isabella sulla diversità di vedute tra personaggi maschili e femminili. Confesso di non avere prestato attenzione a questo aspetto. Normalmente mi capita di notare in… (continua)
7) del 11/11/2018, all'opera Tu prova di Chiara13 :
Chiara, la fatica di dire, ascoltare, comprendere, amare è una faccenda che riguarda molti, me compresa. Sapere chiedere con una Poesia invece è una cosa che sanno fare poche… (continua)
-) del 11/10/2018, all'opera …e se fosse… (opera dell'autore) :
Grazie ancora per l'ispirazione e per quello che sei! (vedi)
8) del 08/10/2018, all'opera Burnout di Athosg :
Ciao Athosg. Ho trovato interessante l'attenzione che hai dedicato a un argomento drammaticamente così attuale come quello del disagio psicofisico sul posto di lavoro. Oltre a una spiegazione esaustiva… (continua)
-) del 12/06/2018, all'opera Edizione Straordinaria (opera dell'autore) :
Scrivo per condividere la mia visione del mondo con gli altri. Nel mio racconto il non-senso, la manipolazione degli eventi da parte dei mezzi d'informazione e l'eccesso di messaggi… (continua)
-) del 12/06/2018, all'opera Edizione Straordinaria (opera dell'autore) :
Le difficoltà di comunicare in modo efficace non riguardano solo i mezzi di informazione ma anche le persone. Ovviamente chi scrive, e io per prima, non è escluso. C'è… (continua)
9) del 21/09/2017, all'opera Mille di Giovanni Minio :
Allora Giovanni....mille grazie! (vedi)
-) del 14/09/2017, all'opera Il vero nome (opera dell'autore) :
Cara Ida, non mi ricordavo questo racconto che, lo confesso, mi sono dovuta rileggere. E mi sono accorta che sono cambiata pure io dal tempo in cui l'ho scritto… (continua)
10) del 03/07/2017, all'opera La prima volta in cucina di Massimo Baglione :
Cucinare è sempre un atto d'amore. Insegnare a farlo è un regalo per l'anima dell'Uomo (o la Donna) di domani. Bravo e Grazie! (vedi)
-) del 07/04/2017, all'opera Il panetto (opera dell'autore) :
Grazie Sartisa per la recensione. Colgo al volo il suggerimento per togliere pesantezza alla scrittura facendo in futuro maggiore attenzione ai tempi verbali. Il mio non è stato che… (continua)
-) del 07/04/2017, all'opera Il vero nome (opera dell'autore) :
Grazie, Arcangelo, anche se un po' in ritardo, per la bella recensione. Mi piace tantissimo il modo in cui rifletti sulle storie che incontri.… (continua)
-) del 02/09/2016, all'opera Il vero nome (opera dell'autore) :
Grazie Mauro per la lettura, ma soprattutto per la segnalazione (solo una?!) e per il tuo parere. Mi trovi d'accordo sul fatto che gli altri possano aiutarci a scoprire… (continua)

20 (+ 0 risposte) commenti dati nelle Gare (dal più recente):
1) del 25/09/2019, all'opera Buio di Massimo Centorame (vai al post):
Originale prova di scrittura in cui sei uscito in modo insolito dai clichè dei racconti sugli animali. A poco a poco costruisci una storia in cui descrivi una bestiola… (continua)
2) del 23/09/2019, all'opera Un pazzo è un sognatore sveglio di L.Grisolia (vai al post):
Ciao L. racconto confuso e da rivedere il tuo. Purtroppo ho fatto fatica a leggerlo per via dell'uso errato dei tempi verbali (si passa frequentemente dal presente all'imperfetto) e… (continua)
3) del 14/01/2019, all'opera Dieci secondi di Seira Katsuto (vai al post):
Seira, mi è piaciuto il tuo racconto che in fondo è una favola, genere un po' sottovalutato oggigiorno perché erroneamente accostato all'infanzia. Ho trovato incantevole l'idea di concentrare l'attenzione… (continua)
4) del 10/01/2019, all'opera Tutti i vecchi del mondo di Francesca Facoetti (vai al post):
Sarebbe anche carino il racconto come idea di partenza: il flusso di pensieri che si scatenano nella giovane importunata dal vecchio depravato.Purtroppo ci si perde in un mare di… (continua)
5) del 06/01/2019, all'opera La soffitta di Stefano Giraldi Ceneda (vai al post):
Che racconto magico il tuo, Stefano. Il mio vuole essere un ringraziamento per il bel salto nel tempo, nei ricordi e nelle emozioni che attraverso le tue… (continua)
6) del 09/12/2018, all'opera Storie di carte di Ida Dainese (vai al post):
Ida complimenti per la bella favola che hai scritto. Una splendida storia di un incontro impossibile tra personaggi delle carte che solo la fantasia di un bambino o di… (continua)
7) del 16/11/2018, all'opera Steam di Lodovico (vai al post):
Lodovico, la tua è una simpatica narrazione sull’esperienza creativa di uno scrittore “casalingo” che si lascia ispirare dal caso e pesca nel mondo domestico quello che è sempre a… (continua)
8) del 16/11/2018, all'opera Addio al nubilato di Liliana Tuozzo (vai al post):
Liliana, hai scritto un racconto gradevole e dal finale per niente scontato. La protagonista è una donna fiera e per nulla frivola, che non si lascia facilmente sedurre dal… (continua)
9) del 27/10/2018, all'opera Paolo e la buca di Tiziano Legati (vai al post):
Ciao Tiziano. Confesso di aver dovuto leggere due volte il tuo racconto. Ho avuto alcune difficoltà con la punteggiatura e questo è un vero peccato perché, con qualche perfezionamento… (continua)
10) del 27/10/2018, all'opera Cronaca triste di Angeli dimenticati di Laura Traverso (vai al post):
Cara Laura, ti ringrazio per la bella riflessione che hai dedicato ai nostri Compagni a quattro zampe, venuti al mondo per ricordarci che in fondo la Natura non è… (continua)
11) del 12/10/2018, all'opera Lettera a Giovanni di Fausto Scatoli (vai al post):
Ciao Fausto. Lettera importante la tua: non parla solo di violenza e di morte ma anche di una redenzione. Poetica la smorfia di dolore che sembra il solito sorriso… (continua)
12) del 12/10/2018, all'opera Ottagono di Nunzio Campanelli (vai al post):
Ciao Nunzio, che dire? Splendido racconto. In questo ottagono concepito come un rompicapo intricato il protagonista è chiamato a porre solo le domande giuste, perché le risposte sono quelle… (continua)
13) del 25/09/2018, all'opera Il Futuro di Roberto Bonfanti (vai al post):
Ciao Roberto. Racconto molto bello. L’uso dello stile cronachistico e del paradosso mi ricorda tanto i racconti di Dino Buzzatti. Bello perché fa riflettere sul presente senza cadere nel… (continua)
14) del 20/09/2018, all'opera Accontentarsi di Mauro Solieri (vai al post):
Ciao Mauro, condivido la tua idea che sia più importante sentirsi appagati dall’essenziale, piuttosto che rimanere legati al superfluo o all’accumulo compulsivo. Mi piace che tu abbia colto l’altro… (continua)
15) del 20/09/2018, all'opera Ero come altri di Edoardo Prati (vai al post):
Ciao Edoardo, ho letto il tuo pezzo tempo fa e devo confessare che ho apprezzato molto la cura con cui è stato scritto: non ci sono refusi, c’è attenzione… (continua)
16) del 20/09/2018, all'opera Felinità di Lodovico (vai al post):
Ciao Lodovico. Mi congratulo per il bellissimo racconto scritto a mio parere splendidamente. Interessanti i salti temporali dall'ieri all'oggi che sono funzionali alla costruzione di una storia spietata e… (continua)
17) del 17/09/2018, all'opera Il cappellaio di Nunzio Campanelli (vai al post):
Ciao Nunzio, il tuo racconto è bello, ma perde un po’ di valore per via della presenza di frasi molto lunghe che andrebbero spezzate, di alcuni incisi in cui… (continua)
18) del 15/09/2018, all'opera Il rapporto con una sorella ignorata di Nele14 (vai al post):
Ciao Emanuele, ho letto il tuo racconto e purtroppo devo dire che non mi è piaciuto. Ci sono un'infinità di errori che disturbano la lettura (verbi, punteggiatura, accenti...) e… (continua)
19) del 19/08/2018, all'opera La Terrazza di Pierluigi (vai al post):
Bello questo racconto che sembra narrato a voce, più che scritto: Mi sembra un torrente di parole e di immagini della giovinezza ancora vivide lasciate andare con molta semplicità.… (continua)
20) del 01/08/2018, all'opera Animali di carlocelenza (vai al post):
Questo ricordo della triste storia dell'elefantessa mi arriva più come una narrazione orale che come testo scritto. Devo dire che una maggiore attenzione alla punteggiatura e alla sintassi mi… (continua)

0 (+ 0 non validi) commenti ricevuti nelle Gare (dal più recente):

Nessuna recensione o commento nelle Gare.


Autori che l'autore ha recensito/commentato (8):

vedi quella per Angelo Antonio Ciola
vedi quella per Athosg
vedi quella per Chiara13
vedi quella per Ferruccio Frontini
vedi quella per Giovanni Minio
vedi le 2 per Isabella Galeotti
vedi le 2 per Luzant
vedi quella per Massimo Baglione

Utenti che hanno recensito/commentato l'autore (8):

vedi le 3 di Arcangelo Galante
vedi quella di Fausto Scatoli
vedi le 4 di Ida Dainese
vedi quella di Isabella Galeotti
vedi le 3 di Massimo Baglione
vedi quella di Mauro Solieri
vedi quella di user deleted


Recensioni a Libri d'Autore:   2 totali
Fungo più, fungo meno... - AA.VV. su BraviAutori
di AA.VV. su BraviAutori
(2 Recensioni)
Poesie in vaso - Laura Ruggeri
di Laura Ruggeri
(1 Recensione o commento)





Tag a caso:
...
Clicca qui per altri.


PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.235.101.141


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2020
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,83 secondi.
up