pagine viste: ...
...no javascript...
phone
Opzioni grafiche:
T
T
T
Ti
Ti
Benvenuto, visitatore
     
Thu 22 April, 19:26:31
logo

foto di Isabella Galeotti

qr code

Isabella Galeotti

Profilo visto 2.880 volte
Data iscrizione: 29/12/2011, Nato a: Milano, Residente a: Sopracornola (lecco), Nazione: Italia, Data di nascita: 01/05/1960

attività: ymw ymw ymw
$
sostenitore 2019 (4 dal 2012)
diventa anche tu un nwsostenitore!

* è tra i primi 10!
in club dei recensori
in recensori (dal 2011)
in profili visti (dal 2011)
10° in antologici


Prima pubblicazione: nwLa valigia gialla (9 anni fa)
Ultima pubblicazione: nwTentazione (2 anni fa)



10 Opere

Ordinale per:  Titolo - Tipo - Genere - Taglia - Recensioni - Visite - Data
 
rec.
visite
data


(racconto narrativa, breve)
 176
10/02/2019

(racconto narrativa, breve)
 3.445
10/02/2019

(racconto favola, breve)
 1.030
06/01/2013

(racconto narrativa, breve)
12 
 1.950
10/02/2019

(racconto narrativa, breve)
 2.869
13/10/2012

(racconto narrativa, breve)
 2.385
12/10/2012

(racconto narrativa, brevissimo)
 2.494
05/08/2012

(poesia narrativa, brevissimo)
 23
11/04/2019

(racconto narrativa, breve)
 1.587
13/10/2012

(racconto narrativa, breve)
 57
10/02/2019


Le opere personali dell'autore sono legate tra loro da questi tag:


2 Opere in Gare letterarie stagionali (nwInfo).

 
...
visite
data


gara d'autunno, 2019
 
 63
26/10/2019

gara d'estate, 2019
 
 46
23/07/2019



50 recensioni o commenti ricevuti (40 di utenti, 10 di visitatori)
(dalla più recente):
1) di Roberto Virdo' del 09/06/2020 all'opera Non solo amici:
Recensione difficile. Innanzitutto: davvero complimenti. Racconto limpido eppure fuorviante. Veloce come una cometa, ma con una chioma lunga e sfumata. Chi era costui? Non lo sapremo… (continua)
2) di Maddalena Mantovani del 02/04/2020 all'opera Alta marea:
Avvincente. Pare quasi di sentirli i battiti del cuore che si fanno sempre più veloci. Il finale regala un sorriso. (vedi)
3) di Munzio del 17/09/2019 all'opera Freddo Freddo Freddo:
Complimenti, davvero interessante. Lettura piacevole (vedi)
4) di Ivan Bui del 24/08/2019 all'opera Freddo Freddo Freddo:
Una volta ho letto che la solitudine non sempre è unn muro, a volte può essere un bosco dove poter passeggiare. Credo che entrando in quella stanza, dopo… tu,… (continua)
5) di Visitatore (non iscritto) del 16/05/2019 all'opera Non solo amici:
Un brutto sogno. Sicuramente un vero e proprio incubo se una vita felice e reale con figli, diventa improvvisamente così densa di solitudine da afferrare un nostro sosia tanto… (continua)
6) di Serena Vittoria del 16/05/2019 all'opera Non solo amici:
Bel racconto breve ma chiaro penso tu abbia reso bene l'idea di ciò che volevi trasmettere attraverso le tue parole. Mi piace molto l'idea… (continua)
7) di Paola Salzano del 17/02/2019 all'opera Alta marea:
Quando ho letto questo racconto ho pensato: "Ecco, uno di quei brani che adoro leggere, perché mi ha trasmesso un'emozione..." Sono d'accordo con Ida, hai tratteggiato con poche pennellate,… (continua)
8) di Ida Dainese del 14/02/2019 all'opera Zia Tamara:
Ecco, mi sembrava di averlo letto ma non riuscivo a ricordare dove. Vedi, mi aveva lasciato una traccia nel cuore! Smile
Era in "Museo letterario", vero? (vedi)
9) di Ida Dainese del 13/02/2019 all'opera Zia Tamara:
Che tenera figura quella di questa ragazza innamorata, con le luci e le ombre della sua vita. Una volta ti nascondevano per la vergogna, oggi ti aiutano con i… (continua)
10) di Ida Dainese del 13/02/2019 all'opera Alta marea:
Perbacco, che racconto! Due pennellate per creare un quadro e una sciabolata per tagliarlo in due. Nell'insieme c'è la storia di una vita, fatta di desideri e di progetti,… (continua)
11) di Laura Ruggeri del 06/02/2019 all'opera Blasius il principe tartaglione:
Grazie a te Isabella. Anche io ho molto da imparare. Leggere e recensire sono un buon modo per farlo. Piccola… (continua)
12) di Laura Ruggeri del 05/02/2019 all'opera Blasius il principe tartaglione:
Una bella fiaba che mi è piaciuta nonostante la punteggiatura sia un po’ imprecisa. Trovo sempre intriganti le frasi degli aiutanti magici (che qui sono il menestrello, la Maga… (continua)
13) di F. T. Leo del 01/02/2019 all'opera Freddo Freddo Freddo:
Bel racconto da cui traspare una paura della solitudine quasi atavica, dovuta anche alla bruttissima esperienza che la protagonista sta vivendo. Il freddo che la nostra avverte in tutte… (continua)
14) di user deleted (non iscritto) del 01/02/2019 all'opera Freddo Freddo Freddo:
Bel racconto, carico di pathos e di riferimenti che fanno nascere condivisione, empatia. Ho provato le stesse medesime sensazioni due volte. La prima quando operarono mia madre, e c'era… (continua)
15) di Daniele Missiroli del 26/01/2019 all'opera Birillo & 28 zampe in cerca d'amore:
Ciao Isabella, bel racconto e bello anche il titolo. Pieno di emozioni e di amore. 28 zampette potrei averle avute anch'io, ma di gatti. Quando abitavo a Ravenna, da… (continua)
16) di Gianfranco39 del 23/12/2018 all'opera Freddo Freddo Freddo:
Descrizione perfetta degli stati d'animo che si provano in simili occasioni. Hai portato un libro per ingannare l'attesa, ma non riesci a leggerlo; cerchi di distrarre la mente e… (continua)
17) di Paola Salzano del 29/07/2018 all'opera Un secondo anzi due:
È un brano che ho letto con viva partecipazione alle vicende della protagonista, il cui destino sembra accanirsi contro di lei e la sua famiglia. Mi sono anche immedesimata… (continua)
18) di Gianfranco39 del 06/07/2018 all'opera La valigia gialla:
Carino e bello il finale a sorpresa. Peccato che nel testo, all'inizio e alla fine, siano inseriti segni grafici incomprensibili. Comunque brava! (vedi)
19) di Gianfranco39 del 06/07/2018 all'opera La maison del grand père:
Bel raccontino pieno di sentimento; mi è piaciuta soprattutto la reazione di Gioia che alla fine risulta vincente. (vedi)
20) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 29/08/2017 all'opera Freddo Freddo Freddo:
Il grazie è dovuto a lei, Isabella, perché resta sempre un vero piacere leggerla e commentarla, quando il tempo e le altre attività quotidiane me lo permettono. Le opere… (continua)
21) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 20/08/2017 all'opera Freddo Freddo Freddo:
Ovviamente, avendo l'autrice modificato il profilo, Sartisa si è eloquentemente rivelata come Isabella Galeotti. (vedi)
22) di Ida Dainese del 23/07/2017 all'opera La valigia gialla:
Potrebbe sembrare un racconto semplice e gradevole di un giorno come tanti, in cui c’è qualcuno che perde qualcosa e qualcun altro che trova. Ma fin da subito si… (continua)
23) di Ida Dainese del 22/07/2017 all'opera Birillo & 28 zampe in cerca d'amore:
Un racconto pieno d’affetto per questi amici definiti “ventotto zampette in cerca d’amore”. Vedere la tristezza negli occhi di queste creature a causa di abbandoni e maltrattamenti è davvero… (continua)
24) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 21/07/2017 all'opera Freddo Freddo Freddo:
Innanzitutto, complimenti sinceri per l'esposizione narrativa, in quanto, sensibile Sartisa, credo che non risulti facile descrivere sentimenti concitati, in maniera obiettiva, trasferendo parte di sé in un'intima scrittura. Come… (continua)
25) di Ida Dainese del 20/07/2017 all'opera Freddo Freddo Freddo:
Bel racconto che fa sentire il lettore là vicino, seppur non visto, a provare la stessa ansia, a contare i secondi di quelle lunghe ore. A parte la buffa… (continua)
26) di Ida Dainese del 20/07/2017 all'opera Un secondo anzi due:
Salvata per ben due volte, prima dalla zia poi da Luigi. O scampata per ben due volte, si potrebbe dire. I fatti raccontati sembrano dimostrare come la vita abbia… (continua)
27) di Ida Dainese del 18/07/2017 all'opera Non solo amici:
Bel raccontino veloce da leggere ma da soppesare per benino. Un nostro sosia, che non lo sia solo fisicamente, è probabilmente la persona che ci capirebbe meglio di chiunque… (continua)
28) di Ida Dainese del 18/07/2017 all'opera La maison del grand père:
Un racconto molto bello che si legge con un po’ d’emozione perché tutti noi abbiamo da qualche parte ricordi simili da conservare anche senza possedere tenute e vigneti. Mi… (continua)
29) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 28/06/2017 all'opera Blasius il principe tartaglione:
Una narrazione leggera, così la definirei, scritta con semplicità di parole e con quella chiarezza, tale da rendere l'intera vicenda spensierata, nonché facilmente digeribile dal lettore. Ho trovato originali… (continua)
30) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 27/06/2017 all'opera La valigia gialla:
Trama di un racconto, gradevole, dove l'autrice si è sbizzarrita nel tessere un filo logico, per porre solide basi alla vicenda della protagonista, la valigia gialla. Un vero peccato… (continua)
31) di Ida Dainese del 27/06/2017 all'opera Blasius il principe tartaglione:
Una bella fiaba dove il Principe si rivela anche un gran furbetto. Si legge con grande piacere, gustando la fantasia dell’autrice per i nomi, per i personaggi, per la… (continua)
32) di Massimo Tivoli (non iscritto) del 11/01/2017 all'opera Freddo Freddo Freddo:
Visto il freddo di questi giorni (vivo a L'Aquila), mi sono lasciato incuriosire dal titolo, sebbene avessi visto che il racconto era piuttosto datato. Sono contento che il freddo… (continua)
33) di Arcangelo Galante (non iscritto) del 01/01/2017 all'opera Non solo amici:
Fantasia, creatività ed un pizzico di originalità, condiscono l'intera storia, scritta dall'autrice. Pure io ho sempre pensato che in un angolo remoto del mondo potesse esistere un nostro sosia,… (continua)
34) di Ferruccio Frontini del 26/12/2016 all'opera Birillo & 28 zampe in cerca d'amore:
Scrivi qui la tua recensione... Anch'io ho avuto 3 cani e ho sofferto molto quando se ne sono andati ed e' proprio vero che hanno una… (continua)
35) di Arturo Bandini del 15/02/2016 all'opera Un secondo anzi due:
Scrivi qui la tua recensione… Bel racconto. Bellissimo finale. L'invito ad uscire da parte di Luigi è il segnale che la sua corda è rimasta… (continua)
36) di Alessandro Carnier del 08/02/2016 all'opera Un secondo anzi due:
Mi è piaciuto il tuo racconto, perché da adolescente ha vissuto un esperienza analoga. Nel mio caso si tratto di un tornado al mare, che fece affondare un ferry… (continua)
37) di Marcello Rizza del 06/10/2015 all'opera La valigia gialla:
Quando un racconto ha la stessa magica potenza, eleganza e incisività che si spera di trovare in una poesia. Questa è stata la mia impressione, questo è ciò che… (continua)
38) di Antonio Mattera del 16/03/2014 all'opera Birillo & 28 zampe in cerca d'amore:
Ti invidio. Davvero! E sai perchè? Perchè piu' volte hai avuto la forza di ricominciare, quella che non ho avuto io: un barboncino nero, Cocky, trucidato, e un pastore… (continua)
39) di Antonio Mattera del 16/03/2014 all'opera Birillo & 28 zampe in cerca d'amore:
"penso non varrebbe niente" naturalmente mi riferisco al voto, non al testo....non fraintendermi! (vedi)
40) di Rosmary del 01/11/2013 all'opera Birillo & 28 zampe in cerca d'amore:
Grazie a te di averla fatta leggere.
Ho i miei batuffoli anche io.
A buon rendere (vedi)
41) di Rosmary del 31/10/2013 all'opera Birillo & 28 zampe in cerca d'amore:
Il racconto è molto bello. All'inizio forse un po' troppo descrittivo non riesce subito a coinvolgere e a emozionare. Nella seconda parte si ritrovano delle emozioni nel racconto. La… (continua)
42) di Albert del 06/01/2013 all'opera La maison del grand père:
I ricordi non si vendono per 4 soldi!! racconto incisivo che si legge molto volentieri.
da sorellina ebete, Gioia diventa la protettrice delle radici e dei valori della sua famiglia.
bravissima (vedi)
43) di user deleted (non iscritto) del 30/11/2012 all'opera La maison del grand père:
Ottima idea per un racconto che ha il pregio di catalizzare il lettore rendendolo inconsciamente schierato dalla parte delle radici e di quei ricordi che Gioia non vuol recidere.… (continua)
44) di Skyla74 del 24/10/2012 all'opera Un secondo anzi due:
La storia è bellissima, la forma corretta, sembra che tu l'abbia vissuta in prima persona!! L'idea della doppia tragedia che si ripete sa di fatale! Secondo me con un… (continua)
45) di Skyla74 del 17/10/2012 all'opera La valigia gialla:
"La valigia gialla non è più sopra l'armadio" Già la prima frase conquista. Chi non ha spazio in casa lo sa bene: quello è il posto delle valigie, indispensabili… (continua)
46) di Cordelia del 17/10/2012 all'opera Birillo & 28 zampe in cerca d'amore:
Bellissime storie di cani, o di esseri "diversamente umani", come li chiamo io. Grazie Sartisa per averci dato la possibilità di leggere queste splendide storie d'amore.… (continua)
47) di Massimo Baglione del 05/08/2012 all'opera Freddo Freddo Freddo:
In effetti mettere l'Urlo di Munch in quel posto è un tantino raccapricciante. Bel raccontino, brava. Userei un occhio alla punteggiatura, soprattutto alla spaziatura della punteggiatura. La nostra utility… (continua)
48) di Massimo Baglione del 21/05/2012 all'opera Birillo & 28 zampe in cerca d'amore:
Andare ai rifugi per cani è quasi sempre una duplice esperienza: una positivissima, nel senso che chi ama i cani non vorrebbe più uscirne; l'altra, se non hai modo… (continua)
49) di Angela Di Salvo del 20/05/2012 all'opera Freddo Freddo Freddo:
Una valanga di ricordi scivola sulla mente di una persona che aspetta qualcosa o qualcuno. All'inizio non viene specificato il luogo, ma poi si capisce che si tratta di… (continua)
50) di Angela Di Salvo del 11/04/2012 all'opera La valigia gialla:
Un raccontino veloce e leggero che si legge d'un fiato e che segue,con linguaggio semplice e diretto, questa insolita e strana "valigia gialla" in tutti i suoi diversi passaggi… (continua)

477 recensioni o commenti dati + 46 risposte (dalla più recente):
 
100
200
 ... 
600
 

1) del 10/02/2021, all'opera Omicidio a Casalborsetti di Andrea Menegon :
Catturata dal titolo. L'incipit è nella norma, se non fosse stato per il titolo non l'avrei letto. Quindi procedo. La trama è molto ben delineata, è limpida, e altresì… (continua)
2) del 07/02/2021, all'opera Ricordi di Canepari :
Racconto pulito, tenero scorrevole. Scorrevole cone i ricordi che arrivano con semplicità. Forse arrivano anche grazie al suo momento di solutidine. Quella pedalata nei ricordi è teminata. Mi è piaciuto. (vedi)
3) del 05/02/2021, all'opera Il prestito maledetto di Andrea Menegon :
Il titolo già da un idea del contenuto. La lettua è stata sciolta e leggera, si arriva alla fine senza alcun tipo di intoppo. Le sequenze sono consone e… (continua)
4) del 03/02/2021, all'opera Il mio incontro con il sig. Park di Canepari :
Da ciò che ho letto, sembra che ciò che ha scritto nel racconto è un fatto vero. Il P. è subdolo, meschino, ogni giorno sgranocchia una piccola parte di… (continua)
5) del 03/02/2021, all'opera Una splendida giornata da podista di Andrea Menegon :
Leggendo il titolo già immaginavo la natura del racconto. Lo leggo d'un fiato, non perchè abbia un morto o della souspence, ma perchè è scritto bene, è scorrevole e… (continua)
6) del 02/02/2021, all'opera Destini di Maddalena Mantovani :
Il racconto si presenta in modo diretto. In questo caso sono due donne che si incotrano sedute ad un tavolino in una piazza importante, credo Verona o giù di… (continua)
7) del 02/02/2021, all'opera Giulia e il Grillo di Maddalena Mantovani :
Il titolo mi ha incuriosito, cosa mai potranno avere in comune questi due esseri viventi? La doppia GG come la tua doppia MM forse è frutto solo della mia… (continua)
8) del 02/02/2021, all'opera Operazia “ь” di Gian Piero Angeleri :
Il titolo enigmatico, ha attirato la mia attenzione. Questo è il classico brano raccontato senza azione, senza dialoghi.Ci sono dei personaggi appena sfiorati, perchè si tratta di una operazione… (continua)
9) del 02/02/2021, all'opera Tyrannosaurus Rex di Mark B :
Ho letto questo racconto perchè ho letto pulp. Li adoro, c'è un fascino singolare in questi tipi di sviluppo. Il titolo però non mi dava molta ispirazione. Inizio. Parla… (continua)
10) del 27/01/2021, all'opera Il fendente mortale di Mauro Conti :
Il titolo è profondo, non solo per l'azione che ne scaturisce, ma anche nel leggerlo. La trama è avvincente, mi ha tenuto incollata fino alla fine. Anche se gli… (continua)
11) del 27/01/2021, all'opera La maschera di Mark B :
Il titolo è quasi una garanzia. Lo svolgimento è sviluppato bene, come lo sono i personaggi. La dinamica dei discorsi e le varie reazioni calzano a pennello, anche l'ambientazione… (continua)
12) del 19/12/2020, all'opera Verde smeraldo di Nicolandrea :
L'abbandono e l'incontro. Una malattia che, l'autore non ci svela, ma comprendo quale possa essere. Lo sconforto, lo sgomento, a volte ci fanno fare delle azioni incomprensibili, agli altri,… (continua)
-) del 04/12/2020, all'opera Alta marea (opera dell'autore) :
Mi scuso x il ritardo. Ti ringrazio per essere passata e per aver lasciato un gradito commento. (vedi)
13) del 03/12/2020, all'opera La passeggiata di FedericoBisto :
Bel racconto. Incalzante, non è accaduto nulla, ma le minuziose spiegazioni erano così icisive che sembrava che dovesse succedere qualche cosa. Quest anima sola che vaga… (continua)
-) del 17/06/2020, all'opera Non solo amici (opera dell'autore) :
Grazie per il commento. Mi piacciono i racconti, perché concisi, senza fronzoli, senza lungaggini. (vedi)
14) del 20/04/2020, all'opera Così muore un berserkr di Eliseo Palumbo :
Appena ho letto il titolo, mi sono catapultata su google e ho digitato berserkr. Mi sono detta, perchè no, un racconto diverso da quelli che leggo sempre. Morale. Ho… (continua)
15) del 20/04/2020, all'opera Ho il coronavirus di Gianfranco39 :
Intrattenere sia gli adulti che i bambini a casa, a parte la quarante da isolamento, è già complesso, se poi si aggiunge anche l'isolamento è ancora più complicato. Comunque… (continua)
16) del 13/04/2020, all'opera Chi sei? di Andr60 :
Paragono questo racconto ad una pesca molto gustosa, turgida e succosa. Potresti ampliare il racconto con un altro episodio, magari dove racconti il lavoro di Matteo, la qualità della… (continua)
17) del 06/04/2020, all'opera Come torneremo a vivere di Andrea Gerosa :
Un racconto che sviscera il nostro quotiano terrore. Che dire, brano scritto molto bene, fa capire che siamo proprio vulnerabili, che non sappiamo essere uniti, che pensiamo che a… (continua)
18) del 05/04/2020, all'opera La sorpresa di Maddalena Mantovani :
Ottimo racconto. Questa è la nostra quotidianità, purtroppo, una volta queste erano solo storie, ora invece è la orrenda verità. Scorrevole, vero, brutale, come lo è la morte di… (continua)
19) del 17/02/2020, all'opera La schedina di Michele Cristino :
Ho trovato qualche difficoltà nel leggere questo raccontino. Consiglio una bella revisionata. Nonostante ciò, mi è piaciuto, questo spaccato di quotidianità, scritta… (continua)
20) del 25/01/2020, all'opera Dracula e la nebbia assassina di Michele Cristino :
Spassos, divertente,spensierato, e grottesca. Alcuni aggettivi che calzano a pennello. Questo racconto nel racconto in una Venezia un pò schiaffeggiata dai delinquenti, ci mancava anche questo Edoardo. Comunque, io… (continua)
21) del 05/12/2019, all'opera La bimba senza testa di Eliodibella :
Ho iniziato a leggerlo, ma non sono riuscita a terminarlo, mi spiace, ho notato parecchie incongruenze. Il vecchio questieri di Rabato ad Agrigento conserva un sacco di leggende, e… (continua)
22) del 05/11/2019, all'opera Tiro con l'arco di Giovanni Minio :
Ottimo brano. Sempre pungente e ironico. È vero la vita bisogna afferrarla. (vedi)
-) del 18/09/2019, all'opera Freddo Freddo Freddo (opera dell'autore) :
Grazie per il passaggio. Felice che tu abbia passato 5 minuti piacevolmente. (vedi)
23) del 17/09/2019, all'opera La diabolica coppia di Barbara3 :
Senza fronzoli, o giri di parole ul succo c'è. Però, anche se è carino, ci vuole una bella revisionata. La punteggiatura, le ripetizioni, ealtri refusi vari. Ad esempio la… (continua)
24) del 17/09/2019, all'opera La fattoria di Tullio Aragona :
Il sopraffollamento, fa si che la personalità venga annientata, che l'individuo venga azzerato e non possa più far valere le proprie ragioni. Ogni volta che un gruppo di gente… (continua)
25) del 10/09/2019, all'opera Nino e la macchina da corsa grigia di Kork75 :
Sono un po di parte. Mio padre per molti anni è stato il meccanico di Ascari. Chiedevano i permessi al comune di Milano e poi sfrecciavano in corso Sempione… (continua)
26) del 10/09/2019, all'opera Ritorno a Kasiha di Kork75 :
Bel racconto, si poteva sviluppare maggiormente. Oppure è un episodio di un libro già scritto. Comunque mi è piaciuto lo sviluppo del personaggio, il profilo completamente diverso da quello… (continua)
-) del 10/09/2019, all'opera Freddo Freddo Freddo (opera dell'autore) :
Grazie per Ivan per essere passato da me, ed aver analizzato proprio il passeggio, il camminare… è vero dopo sembra di essere coccolato. (vedi)
27) del 31/08/2019, all'opera Traumatology di Ferruccio Frontini :
Ecco sono arrivata alla fine, e come ho letto l'intervento di Ida ho i denti levigati per il battito continuo, per fortuna non mi manca la R, altrimenti sarebbe… (continua)
28) del 29/08/2019, all'opera Deluso di Marioboss55 :
Non sempre nei luoghi di culto trovi persone caritatevoli, è molto più facile trovarle tra la gente comune, tra quella folla che ha molti problemi, ma che si ferma… (continua)
29) del 29/08/2019, all'opera Storia di un' amazzone di Andrea :
Racconto tra fantasia, mitologia, e realtà. Fantasia, hai arricchito la storia di Melanippe il comandante delle amazzoni, così che ci viene riportato, L'hai farcito, con pensieri puramente femminili esempio… (continua)
30) del 29/08/2019, all'opera L'età della ragione di Ivan Bui :
Emozionante, ho gli occhi umidi. Essere obiettivi, dopo esserci passata è un pochino difficile. Non per la vecchiai, che si sta lentamente avvicinando, ma passata tramite i miei parenti,… (continua)
31) del 05/08/2019, all'opera Reazione a catena di Sara Boschi :
Storia interessante,affronta l'annosa questione dell'occupazione. Il'29 fu senza dubbio uno degli anni più bui della storia, ma purtoppo anche ai giorni nostri il buio continua. Infatti ci sono molti… (continua)
32) del 03/08/2019, all'opera The strange tale of Zelda di Daniele Ghilardini :
Episodio scorrevole e avvimcente. Ho trovato l impaginazione molto particolare, ma comunque non impatta con il resto che resta interessante. Sarebbe carino poterne leggere il secondo eposodio o per… (continua)
33) del 20/06/2019, all'opera Nell'ora del crepuscolo di Alessandro Mazzi :
La natura offre dei momenti indimenticabili, che nell' era del clic facile non possiamo e vogliamo farci sfuggire. Questo è un attimo che si ripete e nella sua quotidianità… (continua)
34) del 03/06/2019, all'opera Nella foto di Laura Ruggeri :
Quanto hai trovato, semplicemte osservando te da piccola. In quella foto. dove ti ritraggono in un posto dove tu non volevi andare. Hai estrapolato il male di vivere, quella… (continua)
35) del 25/05/2019, all'opera L'ultima cena di Raimondo :
Quando l'ho inziato a leggere mi sembrava che l'ambientazione fosse ai giorni nostri. La parlata era moderna secca e asciutta. Poi ho iniziato a capire dove si ambientava, grazie… (continua)
36) del 25/05/2019, all'opera La polvere delle undici di Luca Latini :
Scrittura, molto ricercata, forse troppo. Sembra che ad ogni frase tu abbia cercato dei sinonimi d'effetto. Questa è la mia impressione. Ho aprezzato la continuità del viaggio, le osservazioni… (continua)
37) del 25/05/2019, all'opera L'orrore nella collina di Alessandro Mazzi :
Lettura avvincente. L'autore ha saputo tenermi incollata al suo racconto portandomi riga dopo riga fino alla fine. Scritto bene, molto scorrevole ed intrigante. I personaggi e l'ambientazione… (continua)
38) del 20/05/2019, all'opera Scrivere dislessico di Francesco Cau :
Argomento importante. È difficile riconoscerla, ma fortunatamente la ricerca e gli approfondimenti in materia stanno facendo emergere questa "anomalia al sistema". Pazienza, tanta e vederla come un valore aggiunto,… (continua)
-) del 17/05/2019, all'opera Non solo amici (opera dell'autore) :
Grazie Serena per essermi venuta a trovare tra le mie pagine. (vedi)
-) del 17/05/2019, all'opera Non solo amici (opera dell'autore) :
La ringrazio Sig. Visitatore per l'accurata e profonda recensione. (vedi)
39) del 08/05/2019, all'opera Pane, olio e mio marito di Margherita :
Racconto spassoso. Ritratto di un marito inetto e un pò egosita. Se poi quest'uomo corrisponde ad un essere umano vivente, e non è una fantasia. Bhe...diciamo che la faccenda… (continua)
40) del 14/04/2019, all'opera Un incontro inaspettato di Riccardo Bombardieri :
D'apprima sembra una storiella come tante, il traffico, al gente, il percorso di questo individuo. Poi ad una fermata, dell'autobus, qualcosa scatta nella mente dell'interprete. Non continuo sarebbe un… (continua)
41) del 05/04/2019, all'opera No, non dormo di Tiziano Legati :
Raccontino pregno d'ansia. Io collezziono scatole, di qualsiasi materiale, quindi legno, cartone, plastica, onice, ecc. Immagina come mi posso sentire dopo aver letto questo tua lettura bonsai. Per fortuna… (continua)
42) del 04/04/2019, all'opera 2034 di Roberto Bonfanti :
Raccontino breve, che si legge velocemente, ma fa riflettere. 2034. Non è molto lontano, ci saranno ancora i divani in simimpelle, e si mangerà ancora sano. Brano di una… (continua)
43) del 04/04/2019, all'opera Il mio amico Albero di Amos2011 Angelo Manarola :
Tenero racconto. Quando si arriva ad una certa, si vogliono ripercorrere quei prati calpestati con il numero 25 ora che si ha il numero 38 è diverso. Si arriva… (continua)
44) del 29/03/2019, all'opera Haiku n. 1 di Slifer :
Profondo. Non è 575, ma come ben è noto creare un haiku nella nostra lingua rispettando la regola non è semplice, tuttavia se ci sei andato molto vicino. Comunque… (continua)
45) del 29/03/2019, all'opera Haiku n. 2 di Slifer :
Questo potrebbe essere un Sabi,ossia la bellezza della calma, e nel suo contenuto non c'è il velo di tristezza. Per avvicinarlo il più possibile alla regola io l'avrei fatto… (continua)
46) del 29/03/2019, all'opera Haiku n. 4 di Slifer :
Intenso. Questo è un classico esempio di Kigo, ossia far campire al lettore in che stagione siamo, e da quel punto tutte le sensazioni che quel periodo dell'anno emergono… (continua)
47) del 29/03/2019, all'opera Haiku n. 5 di Slifer :
Leggero e brutale. Per questo la metrica non c'è, tuttavia esprime molte esperienze visive e sensoriali,è quello che l'haiku deve fare. Ho notato che ci sono le virgole, quindi… (continua)
48) del 27/03/2019, all'opera Un'avventura nella jungla di Marco Marulli :
Piccoli scrittori crescono. Che spasso leggere un racconto così. Ho aprezzato molto, due cose. La prima che non si è fatto prendere dal panico, ma ha ragionato. La seconda… (continua)
49) del 24/03/2019, all'opera Cucina San Marco di Raimondo :
Sette paginette, che si leggono in un sbattuto d'uovo. Intanto che lo si legge, inizia ad intervenire l'ansia, l'ansia da prestazione, il batticuore di fare bene. Ed il lettore… (continua)
50) del 24/03/2019, all'opera Autonatura di ClaudioPoeta :
Molto armoniosa e gradevole, ma non lo possiamo chiamare haiku. il tuo haiku è composto da 9, e sono troppi per definirlo tale. Un haiku deve essere composto da… (continua)
51) del 09/03/2019, all'opera Cinque punti di Marco Daniele :
CArinissimo, come ho scritto in Acrostichiamo nel forum, ho trovato questo raccontino, simpatico. nel 2229 tutti dovranno avere l'Atarassia. Che brutto mondo tutti apataci tutti automi… (continua)
52) del 05/03/2019, all'opera Ultime notizie di Ferruccio Frontini :
Che ansia...che stravolgimento. Un raccontino pieno di personaggi e di eventi rocamboleschi che pungolano il lettore stimolandolo sempre più velocemente ad andare verso la fine di… (continua)
53) del 05/03/2019, all'opera Acqua di Ferruccio Frontini :
Maestosa, una ode all'acqua. Veramente bella e profonda. In effetti lo svolgimento di qusta poesia, sta proprio nell'ardore, nella frenesia e nella voglia di schizzare, di inondare, di estendersi,… (continua)
54) del 05/03/2019, all'opera L'acqua d'argento di Lorena :
Ho letto questo poesia, e forse la parola canali, mi ha ricordato Venezia. La classica passeggiata sulla gondola al tramonto. Dove le case si allungano le barche si ormeggiano… (continua)
55) del 05/03/2019, all'opera Casa silente di Lorena :
TRiste e malinconica. Questa poesia trasmette le cose fatte le cose dette e non. Riporta indietro nel tempo dove in quella casa c'era la vita, c'era tanto amore, ed… (continua)
56) del 05/03/2019, all'opera Acrostico di acronimo di Ferruccio Frontini :
Perfetto. Gli angeli non dovrebbero ossessionare, ma proteggerci nel cammino della nostra vita, infatti nel tuo acrostico hai scritto che sono corrotti, che praticamente… (continua)
57) del 28/02/2019, all'opera Quando mi arrabbio di Angelo Antonio Ciola :
Quanta verità in poche righe, per giunta anche rimate. Vero, a volte sembra che le ingiustizie ci perseguitano, ma può essere che siamo noi a sbagliare, ma non abbiamo… (continua)
58) del 28/02/2019, all'opera Balla, balla, ballerino di Ferruccio Frontini :
Molto divertente. La si legge in un battito d'ali. È un raccontino bonsai, concentrato, come sempre, ma come sempre, ha un senso. Ti metti a leggerla,e vuoi vedere subito… (continua)
59) del 23/02/2019, all'opera Tautogramma C (in rima…) di Angelo Antonio Ciola :
Mi piacciono questi esercizi. Fanno parte di alcuni programmi scolastici. Molto carina la sequenza con la lettera C. Hai mai provato con i lipogrammi? Questo è uno dei tanti...… (continua)
Rimettersi in piedi, sembra un'azione semplice, facile. Non lo è, anzi per chi è adulto riprendere a deambulare è una sfida, una voglia di ricominciare, sempre se uno ne… (continua)
61) del 19/02/2019, all'opera Il bambino, il Re, il vecchio mago e la … di Marco Pecchia :
Una fiaba che si divora in un attimo. Tre pagine che scivolano sotto l'occhio attento del lettore, dove trova, bontà, cattiveria, e magia. Tutto quello che serve per fare… (continua)
62) del 18/02/2019, all'opera La Tempesta di GinaCos :
Il biglietto appeso, forse di un uomo, forse di un'amica che non rivedrà mai più, perchè ha lasciato questa terra. Appeso, per poterlo leggere tutti i giorni, appeso per… (continua)
63) del 18/02/2019, all'opera I giardini deserti di The Dark Angel :
Racconto molto profondo. Dove una lei ha vissuto una storia splendida con un lui il quale, farfallone, non voleva impegnarsi più di tanto. Tutto accade in breve tempo, ma… (continua)
-) del 17/02/2019, all'opera Alta marea (opera dell'autore) :
Ti ringrazio infinitamente, a dire il vero non pensavo un così poche righe di poter trasmettere un emozione cosi forte. Questi commenti mi danno lo stimolo di raccontare ancora. Grazie. (vedi)
64) del 16/02/2019, all'opera I colori dell'acquamarina di Ivana Piazza :
Non solo serenità, si sente l arrivo della primavera. Quindi anche l arrivo del fare, quindi la voglia di svegliarsi dal torpore e dalle mura domestiche che ci hanno… (continua)
65) del 16/02/2019, all'opera Filastrocca di Carnevale di Angelo Antonio Ciola :
Malinconica. Parla di un carnevale passato dove le classiche maschere sono state messe nei bauli o in cantina. Povero Arlecchino ha perso lo smalto, e tutti gli altri a… (continua)
-) del 15/02/2019, all'opera Zia Tamara (opera dell'autore) :
Sì. Propruo quello. Hai indovinato. (vedi)
-) del 14/02/2019, all'opera Zia Tamara (opera dell'autore) :
Grazie Ida,avevo pubblicato questo brano su una raccolta qui su Ba. Ed era dedicato alla mia pittrice preferita Tamara de Lempicka. Poi l avevo… (continua)
66) del 13/02/2019, all'opera Brevi storie sulla percezione di Mac.abra :
Due raccontini. Il primo breve, ma da lettore non vedevo l'ora che terminasse. Avrei voluto sapere se il povero impiegato, triste, senza a mici senza famiglia, senza...si salvava oppure… (continua)
67) del 13/02/2019, all'opera L'unica spiegazione di Daniele Missiroli :
Per fortuna era solo un tema...malvagità e perfidia. L'autore è dotato di ottima fantasia, ma direi che anche noi tutti, siamo dotati di quel pizzico di catteveria che al… (continua)
-) del 13/02/2019, all'opera Alta marea (opera dell'autore) :
Grazie Ida, infatti anche a me non piaceva quella fras, ma non riuscivo a sistemarla. Come sempre aprezzo le tue recensione che sono precise e profonde. L'oceano lo amo… (continua)
-) del 07/02/2019, all'opera Blasius il principe tartaglione (opera dell'autore) :
Laura domani arriva un'altra intervista con le sue domandazze....rimani connessa. (vedi)
68) del 07/02/2019, all'opera Come lupi che sentono l’odore del sangue di Teseo Tesei :
Bel racconto snello, secco, incisivo. Il set è una guerra, una delle tante che degli uomini" anzi degli animali" ammazzano, senza pietà qualsiasi cosa abbia un cuore umano, e… (continua)
-) del 05/02/2019, all'opera Blasius il principe tartaglione (opera dell'autore) :
Ben arrivata nel mio regno. Io e la punteggiatura, purtoppo abbiamo un orribile rapporto. Hai fatto una profonda analisi, e ti ringrazio, mi hai dato degli spu ti molto… (continua)
69) del 03/02/2019, all'opera Achtunder di Marco Marulli :
Bel raccontino, quando si parla di guerra, già si pensa al terrore, alla paura. Invece questa storia, è leggera, e la sdrammatizza. Il finale è centrato, nel vero senso… (continua)
70) del 02/02/2019, all'opera Una data di scadenza di Giovanni Minio :
Tema scottante. Ho letto, proprio in questi giorni di un pianete che potrebbe essere la causa della nostra fine. Comunque, riflessione molto pertinente alla situazione odierna, dove le stagioni… (continua)
-) del 01/02/2019, all'opera Freddo Freddo Freddo (opera dell'autore) :
Onorata per la tua bellissima recensione. PEr fortuna ora quell'avvenimento, quell'ostacolo è stato superato, se ci penso mi ritorna lo stesso freddo provato allora,… (continua)
-) del 01/02/2019, all'opera Freddo Freddo Freddo (opera dell'autore) :
Grazie Giacomo, quando accadono questi avvenimenti l una arma che abbiamo è lo scrivere. Prendere la penne, calcare sul foglio per… (continua)
71) del 30/01/2019, all'opera La città del Minotauro di Lorenzo Pompeo :
Con un filo di fiato sono arrivata all'ultima riga, e temevo di poter incontrare quell'essere nauseabondo. Per fortuna tutto è tornato alla normalità. Ottimo rocconto. Si scorre velocemente la… (continua)
72) del 29/01/2019, all'opera Tragedia in campo lungo di The Dark Angel :
Bel racconto riflessivo, ma brutta esperienza. Essere isolata, dalla tua solitudine dalla tua depressione, o semplicemente da problemi invalicabili. Non far vedere agli altri altrimenti, magari ti potrebbero deridere,… (continua)
73) del 29/01/2019, all'opera Il criceto di F. T. Leo :
Racconto ansioso, pieno di inquietudine. Lo sviluppo è veloce, repentino, il cicerto infatti è ripetitivo, ma purtroppo in acluni momenti della nostra vita, anche noi lo siamo. Lui, il… (continua)
-) del 28/01/2019, all'opera Birillo & 28 zampe in cerca d'amore (opera dell'autore) :
Geazie Daniele di essere passato di qui. (vedi)
74) del 24/01/2019, all'opera Nicola di Lodovico :
Due bimbi, due ragazzini due uomini. La vita raccontata a paragrafi, che delineano molto bene i periodi. Famiglie che si incontrano e festeggiano. La solitudine per la lontananza dell'altro.… (continua)
75) del 20/01/2019, all'opera Aiutami ad essere felice di Paola Salzano :
Sembra un racconto realmente vissuto. Se così fosse, i ragazzi che hai seguito sono stati fortunati ad aver un sostegno come il tuo. Se invece è solo un racconto… (continua)
76) del 18/01/2019, all'opera Il vero nome di Laura Ruggeri :
Capita nella vita di perderci di vagare con pensieri ed azioni non pertinenti a noi. Sempre più spesso, visto la velocità nel fare le cose,succede di avvilirsi, di demoralizzarsi,… (continua)
77) del 18/01/2019, all'opera Il divano con la pancia di Laura Ruggeri :
Tenerissomo questo racconto. La solitudine di Regina. La scelta del nome da un senso di autorità, un senso di fierezza. Invece povera bimba è lasciata sola, da una mamma… (continua)
78) del 16/01/2019, all'opera Il banchetto di Ansemis :
Che fame!Timovi, nome perfetto per il racconto, si trova in questa stanza. La storia si sviluppa tutta in quel locale. La minuziosa descrizione del soggetto fa calare il lettore… (continua)
79) del 16/01/2019, all'opera Inopia di sogni di F. T. Leo :
Fros Assante Di Jatisso uomo sfortunato, la povertà di sogno è pari alla follia celata. Non si può vivere senza di sognare. Personalmente i miei sono rari, o magari… (continua)
80) del 16/01/2019, all'opera Scrivere perché di Angelo Antonio Ciola :
Spassosa e divertente. Questa è una melodia dedicata alla scrittura. Un essenza una spremuta di tutto ciò che siamo quando scriviamo. Tutto quello che è scritto in questo stornello,… (continua)
81) del 11/01/2019, all'opera Maledetta primavera di Laura Gallerani :
Da ragazzini le delusioni d'amore sono lezioni di vita. È vero, quell'insuccesso può cambiarti l'esistenza. Il Gianni che si allontana per il militare e la sua morosa che, le… (continua)
82) del 11/01/2019, all'opera Impronte subite di Laura Gallerani :
Testimonianza dei nostri anziani. Che raccontano in prima persona i sopprusi, le cattiverie della guerra. Per non dimenticare raccontano, magari attorno ad un fuoco in una nottata serana e… (continua)
83) del 10/01/2019, all'opera 29 febbraio 2016 di The Dark Angel :
Racconto crudo. Cronanca, questa storia è uguale a tante altre. Putroppo i tg sono pieni di queste brutti avvenimenti. Per fortuna,l'autore è stato bravo. Il protagonista se avesse raccontato… (continua)
84) del 10/01/2019, all'opera L'orrore che cela il Tempo di Alessandro C. :
Ti dirò alla 3 riga già avrei voluto cambiare racconto, poi, ho letto qualche riga dopo e mi ha catturato. Quindi personalmente le prime righe mi avevano annoiato, perchè… (continua)
85) del 10/01/2019, all'opera Elettrodomestici in sconto di Pietro Rainero :
Spassosa. Proprio una bella idea. I sardi sono un grande popolo, e la loro terra credo non ce ne sia al mondo una migliore. Veramente buffo. L'ambientazione e lo… (continua)

 
100
200
 ... 
600
 


(Clicca le pagine numerate per vedere le altre...)
 

99 (+ 2 risposte) commenti dati nelle Gare (dal più recente):
 
100
200
 

1) del 09/12/2019, all'opera La vendetta è mia di Giampiero (vai al post):
Cosa scrivere. Ho trovato questo racconto un'ottima lettura, anche se lungo, l'ho aprezzato molto. Sia per le descrizioni, minuziose, sia per la personalità dell'attore, d'apprima vendicativa rabbiosa e poi… (continua)
2) del 05/12/2019, all'opera Il passeggero di Alessandro Mazzi (vai al post):
Ho letto questo racconto in un attimo. Anche se lo sviluppo del brano è già stato letto molte volte, credo che questo sia stato scritto bene. Certo scremerei alcune… (continua)
3) del 05/12/2019, all'opera Ataraxia di Marco Daniele (vai al post):
Quando ho intuito che eravamo nel futuro, mi sono detta "La solita storiella". Invece ho ritenuto questo racconto interessante, e affatto noioso. Mi sono immedesimata nel povero Parmesan che… (continua)
4) del 05/12/2019, all'opera Buono a nulla di Daniele Missiroli (vai al post):
e vissero tutti felici e contenti. Anch'io come altri non mi sono fatta domande, ma ho letto il racconto così, senza addentrarmi in dinamiche complicate. Infatti sono arrivata alla… (continua)
5) del 05/12/2019, all'opera La montagna di Odeena di Selene Barblan (vai al post):
Dopo averlo letto, ho notato che il finale è molto debole. In effetti come scrivi tu, non eri certa della chiusa. Riguardo proprio a questo io avrei fatto riferimento… (continua)
6) del 29/11/2019, all'opera Mente offuscata di Giada.Trix (vai al post):
Forse perchè la Nebbia l'ho vissuta, come hanno raccontato nelle recensioni prima di me, a Milano si respirava anche tutto lo smog del mondo, stendevi i panni e li… (continua)
7) del 20/11/2019, all'opera Ritorno alla vita di Macmariopc (vai al post):
Qualche perplessità. Nelle righe asserisci che è un bravo giornalista e promettente scrittore, poi a metà scrivi che non ha combinato nulla. Quella dei lacci, che in un secondo… (continua)
8) del 20/11/2019, all'opera La seduta di Andr60 (vai al post):
Mi sarebbe piaciuto leggere una storia, una bella storia. Purtoppo mi sono letta le vite, un pò romanzate di personaggi della tv, che tra l'altro non segue molto. Non… (continua)
9) del 05/11/2019, all'opera Cronaca di una notte di mezza estate di Carol Bi (vai al post):
Ma il finale? Sono partita dal fondo. La protagonista mi sembra una personcina a modo, precisa 16.20, vestita da ufficio, mi sono chiesta cosa ci facesse nel capanno degli… (continua)
10) del 19/10/2019, all'opera Port Elizabeth di Saviani (vai al post):
Lascio stare le mancanze che sono state fatte dall'autore, che sicuramente provvederà a rimediare. Due parole, solo due perchè il racconto è stato lunghissimo da leggere. Una è che… (continua)
11) del 19/10/2019, all'opera Tre androidi cosmonauti di Eliseo Palumbo (vai al post):
Bel racconto, che si lascia leggere. Ho trovato qualche refuso, ma di immediata soluzione. Come ho letto altri commenti, sembra un capitolo, tratto da un libro di racconti di… (continua)
12) del 17/10/2019, all'opera Amici per sempre di Giorgio Leone (vai al post):
Bel racconto, ma non mi ha preso molto. L'ho letto tutto, ma siccome non ho capito il doppio senso, sono arrivata alla fine a bocca asciutta. Quindi l'ho riletto.… (continua)
13) del 17/10/2019, all'opera Cambi di vocali di Lodovico (vai al post):
Ogni tuo racconto è una garanzia. In questi giorni sto rileggendo alcune antologie, e quando mi imbatto in uno dei tuoi, mi metto comoda e lo assaporo profondamente. Questo… (continua)
14) del 04/10/2019, all'opera La messa è finita di Francesco Dell'Accio (vai al post):
Felice di averti letto. Un racconto che si legge velocemente. Una famiglia con problemi della nostra epoca. Personaggio del padre ampiamente descritto, con i suo incubi e le sue… (continua)
15) del 04/10/2019, all'opera L'amante di Namio Intile (vai al post):
Inizio con lo scrivere che non ho capito moltissime parole, e credo, siano proprio quelle essenziali per capirne il testo. I personaggi sono ben delineati, e si muovono bene… (continua)
16) del 04/10/2019, all'opera I due Vascelli di Diego.G (vai al post):
Amore Odio. Quanti racconti hanno snocciolato questi due sentimenti. In questo tuo brano, che ho fatico non poco portarlo fino alla fine, l'ha raccontato in un modo diverso. Però… (continua)
17) del 04/10/2019, all'opera Buongiorno, signor Romeo di Stefyp (vai al post):
Serenità e pace. Profilo del protagonista ben delineato con un carattere dolce, e comprensivo. Questa figura è riportata in questo racconto molto disponibile e pacata, ma chi era prima… (continua)
18) del 30/09/2019, all'opera Il 7 Novembre di MarcoBunetti (vai al post):
Le prime 5 righe, anche se con molti refusi, le ho trovate carine e mi hanno incuriosito molto. Poi non so come, ma la storia, non era più una… (continua)
19) del 30/09/2019, all'opera Arturo allievo canguro di Teseo Tesei (vai al post):
Divertente e spassoso. Personaggio ampiamente delineato, fin nei particolari e oltre. Ambientazione, non sono in grado di giudicare, ma leggendo questo racconto credo che siano reali. Perchè molti termini,… (continua)
20) del 30/09/2019, all'opera Differenti visioni di Laura Traverso (vai al post):
Intrigante, la donna che osserva dalla finestra, che tra l'altro non è affatto comoda, ma a lei basta. Già basta per rilassarsi e andare oltre, con il suo nuovo… (continua)
21) del 29/09/2019, all'opera Alice Mon amour di Athosg (vai al post):
Ambientazione, romantica, la mia Normandia, perfetta per scrivere. Io mi mettevo sugli scogli a picco sull'oceano e scrivevo. Nome di lei Alice, poteva essere Monique, e già si intuiva… (continua)
22) del 26/09/2019, all'opera Buio di Massimo Centorame (vai al post):
Un racconto breve, ma d'effetto. Il protagonista è stato sviluppato egregiamente, e l'ambientazione pure. Al primo impatto pensavo al solito personaggio che si trova legato al buio in non… (continua)
23) del 24/09/2019, all'opera Un pazzo è un sognatore sveglio di L.Grisolia (vai al post):
Inizio con il dire " forse fai bene a farti curare da uno bravo." Mi sono permessa a fare una battuta, scusami, ma credo ci voglia. L'ho letto due… (continua)
24) del 24/09/2019, all'opera Mattoni di Roberto Bonfanti (vai al post):
Brano ben delineato, dove la protagonista racconta la sua storia. I luoghi ed il personaggio sono ben narrati. Anche se il pezzo è un pochino lungo,… (continua)
25) del 21/09/2019, all'opera Una lettera dal passato di Ivan Locatelli (vai al post):
Amo i racconti brevi, quelli pregni di eventi e colpi di scena, senza fronzoli di sorta. Questo mi sembra crato appositamente per partecipare a qualche concorso. Non perchè non… (continua)
26) del 20/09/2019, all'opera Lisabetta di Sonia85 (vai al post):
Tristemente macabro. Un raccontino che apre il discorso della liberta delle donna. La protagonista è ben delineata e si capisce benissimo che è succube dei suoi fratelli. Il. Brano… (continua)
27) del 17/09/2019, all'opera Apertura ore 09:00 di Kork75 (vai al post):
Avvincente. Mi ha catturato sin dalla prima riga "occhiali a specchio". Già intuivo che proprio non doveva essere un brano sereno e tranuquillo. Comunque, il protagonista ha carattere ed… (continua)
28) del 11/09/2019, all'opera Caccia al cervo di Esposito Okami (vai al post):
Racconto molto scarno, ma con all'interno un argomento di vivace discussione. Caccia sì, caccia no. Non mi sognorei mai di prendere in mano un fucile e addentrarmi nei boschi… (continua)
29) del 10/09/2019, all'opera Andata e ritorno di cinziach (vai al post):
Il titolo premettevo priprio bene. Mi ero già fatta un film, invece, il panico. È una storia d'amore, poco sviluppata, l'andata ed il ritorno? da dove? da cosa?, non… (continua)
30) del 09/09/2019, all'opera Il Primo e l'Ultimo Uomo di Aurora Gallo (vai al post):
L'ho letto fino in fondo per vedere l'ultimo uomo cosa faceva. Non saprei come definirlo. Si legge solo, l'evoluzione della cattiveria, dell'atrocità che l'uomo è riuscito… (continua)
31) del 09/09/2019, all'opera Sotto un cielo d'ebano e lucciole di Slifer (vai al post):
È la prima volta che ti leggo, e questo raccontino non mi ha lasciato molto. Si poteva sviluppare meglio la storia, capire meglio i profili dei personaggi, e comprendere… (continua)
32) del 09/09/2019, all'opera La madre del prescelto di Marco Daniele (vai al post):
Dopo aver letto questo brano, è proprio vero che ti piace scrivere, per te. Vedi intervista, quì proprio si denota la tua voglia di raccontare ed inventare personaggi e… (continua)
33) del 09/09/2019, all'opera L'avvertimento di Daniele Missiroli (vai al post):
Spassoso, allegro e puntuale. Un bel racconto. Spiccano le vicissitudini della famiglia, ma solo dal lato femminile da quello dello spettegolare, dalle invidie,… (continua)
34) del 05/09/2019, all'opera Nella Notte di Massimo Centorame (vai al post):
Che dire, dalla prima parola mi hai incollato al video, senza pensare e vedere altro se non che il racconto. Un ritmo incalzante, schietto, senza fronzoli, l'essenziale per far… (continua)
35) del 27/08/2019, all'opera 10.15 AM di Angelicahwriter (vai al post):
Come incipit, se avessi dovuto acquistarne poi il libro, sono sincera non l'avrei fatto. Ho letto fin troppi racconti o incipit che iniziavano come il tuo. Scusa se mi… (continua)
36) del 23/08/2019, all'opera Le scarpe sono importanti di Athosg (vai al post):
Fare il tifo. Che brutta espessione. Purtroppo usiamo un vocabolo orrendo per decantare una passione splendida. Seguire uno sport, assisere a tutti gli incontri, capirlo, sceglierne poi il propriio… (continua)
37) del 18/08/2019, all'opera Quattro scintille per una di Stefano Giraldi Ceneda (vai al post):
Nonostante sia un filinoooo maschilista, lo trovo carino. Ho letto altri tuoi racconti e anche questo è scritto in maniera sublime. È un po lungo, ma per spiegare i… (continua)
38) del 06/08/2019, all'opera La mia intervista impossibile di Gianluigi Redaelli (vai al post):
In questo momento un'untervista al maesto è d'obbligo. Con un pò di fantasia d'ironia hai portato a casa un buon lavoro. Se non ci fossero tutti quei refusi, sarebbe… (continua)
39) del 01/08/2019, all'opera La morte più dolce di Xenon86 (vai al post):
Ho faticato a comprendere il racconto. Probabilmente è una mia lacuna, ma lo trovo poco scorrevole. Ho notato che prima di pubblicarlo non è stato revisionato, ci sono dei… (continua)
40) del 29/07/2019, all'opera Elogio del corpo di Annibale (vai al post):
Spassoso. Da principio credevo fosse un racconto sulla religione, poi ha deviato sull'ironia e su quelle verità che solo una mente arguta può sottolineare. Certo il corpo e l'anima,… (continua)
41) del 29/07/2019, all'opera Come il fuoco di un falò di Stefyp (vai al post):
Racconto simpatico e molto creativo. D'apprima pensavo ad una storia d'amore, poi, mano a mano che leggevo, ho notato un abbinamento molto strano: il taglio di capelli al pari… (continua)
42) del 23/07/2019, all'opera Incontro alle ombre di Selene Barblan (vai al post):
Introspezione, ho capito alla fine che si trattava di un uomo, credo- giacca- anche se anche le donne la indossano. Comunque va benissimo, uomo. Un uomo endonauta, che vuole… (continua)
43) del 23/07/2019, all'opera Lontano dalla California di Laura Traverso (vai al post):
Brano molto sensibile, e profondo. Un vecchio amore incontrato per caso, la terapia della protagonista che termina il medesimo giorno ed il sogno americano. Dopo tanta positività, arriva il… (continua)
44) del 23/07/2019, all'opera Turi, Elena e il Gattopardo di Namio Intile (vai al post):
Che dire? Al contrario di altre volte, il vernacolo non fa per me, questa volta ho voluto leggerlo con un altro spirito. La mia difficoltà nel comprendere i dialetti… (continua)
45) del 16/07/2019, all'opera Operazione “Lampreda padana”. di Teseo Tesei (vai al post):
L'ignoranza non ha confini. Dunque dopo essere andata a vedere cosa era la "Lampreda padana". Mi sono inoltrata nel racconto. Nel frattempo pensavo, "Chissa come andrà a fine questa… (continua)
46) del 16/07/2019, all'opera Al Cinema (...ti odio) di Carol Bi (vai al post):
Ho iniziato a correre sulle prime righe.Avevo capito di averlo già letto. Infatti arrivata poi alla fine, mi sono resa conto che questo brano l'avevo già visionato. Questa versione… (continua)
47) del 16/07/2019, all'opera Sarajevo di Edmondo (vai al post):
La penna o il fucile? L'ordine o il caos? La guerra o la pace? Quante problematiche ha sollevato questo breve racconto. Comunque stritto bene. Questa storia è raccontata da… (continua)
48) del 16/07/2019, all'opera Sonno profondo di Alessandro Mazzi (vai al post):
Come già fatto presente da altri autori, l'argomento è trito e ritrito. Certo il racconto è scritto molto bene e la padronanza nell'esporlo mi ha fatto capire che hai… (continua)
49) del 16/07/2019, all'opera L'uomo sul balcone di L.Grisolia (vai al post):
Sembra un episodio, tratto da " l'inquilino del quarto piano." Questo per dire che è un pochino lungo. Comunque nonostante ciò si lascia leggere bene, la souspance è ben… (continua)
50) del 16/07/2019, all'opera La danza dei feticci di GiacomoJack (vai al post):
(testo non conteggiato perché inferiore alle 200 battute) La scrittura è potente, vivave, fluida. Nonostante tutto ciò, questi racconti non sono "nelle mie corde".
Mi piacerebbe leggere altro, per gustarne meglio la tua scrittura. Un abile- Un'abile creatrice. (vedi)
51) del 16/07/2019, all'opera Storia di Pink di Fausto Scatoli (vai al post):
Mi sono commossa, capisco la situazione. Nella mia vita sono passate 28 zampette di cani. Quando se ne vanno lasciano un vuoto, che, chi non ha mai avuto animali,… (continua)
52) del 15/07/2019, all'opera Il vino del presidente di Gabriele Ludovici (vai al post):
Gran bel racconto. Foto fantastica. Già dalle prime righe si entra subito nella storia. Grazie allo scatto si ha un quadro ancora più chiaro del racconto. Grazie alla tua… (continua)
53) del 12/07/2019, all'opera Un filo d'olio di Angelo Ciola (vai al post):
La tecnologia, ma ci salverà oppure ci affosserà, oppure ci vorra sempre l'intervento umano, che con una semplice manovra salverà il mondo? Bel racconto, tecnologico, schiavi del computer, i… (continua)
54) del 12/07/2019, all'opera Vaux, 1 giugno 1916 di Lorenzo Scattini (vai al post):
Questo racconto parla di un argomento pesante, sanguinoso, triste, come la Guerra. Il saldato che scrive all'amico, forse non aveva una famiglia, ma aveva questo amico che trattava come… (continua)
55) del 25/06/2019, all'opera Hako, help me di Draper (vai al post):
Un ambiente vintage avvolto dalla tecnologia. Affascinante. L' evolversi della storia d' amore per una cantante, anzi correggo per la cantante Hako si fa penetrante. Racconto incalzante, dove si… (continua)
56) del 25/06/2019, all'opera Cose che si rompono di Roberto Bonfanti (vai al post):
Veloce d' impatto o di pancia. Senza preamboli di sorta schietto e veloce. I dialoghi sono incalzanti, quando non ci sono, si percepisce tensione e freddezza nell'aria. Quell' aria… (continua)
57) del 18/06/2019, all'opera Anagrafe racconta di Lodovico (vai al post):
Questi schemi erano compiti che il mio prof mi faceva fare. Lui ci dava delle storie e noi dovevamo estrapolarne l'essenziale, praticamente, se mi permetti, "la lista della spesa".… (continua)
58) del 18/06/2019, all'opera La Contessa di Daniele Missiroli (vai al post):
Come già scritto da altri, i personaggi mi sembrano messi in una gabbia e fatti roteare come delle marionette. Questo perchè volevi fare un racconto breve. Infatti i loro… (continua)
59) del 03/06/2019, all'opera Un cuore grande come il mare di Emimaco (vai al post):
Lungo, ma lo si legge velocemnte, perchè molto scorrevole. La padronanza della lingua lo rende accattivante e avvincente. La storia, questo è il mio parare, mi sembra un pochino… (continua)
60) del 19/05/2019, all'opera La torre della lussuria di N.B. Panigale (vai al post):
Felice di averlo letto. L'ho bevuto velocemente. È un racconto scritto bene, la sequenza è intrigante. Non capivo cosa volesse fare l'attore, se usare del servizio oppure altro, fino… (continua)
61) del 08/05/2019, all'opera Il grande Jeeg robot di Domenico De Ferraro (vai al post):
Che fatica, purtroppo non capisco molto i dialetti. È una mia carenza. Però omettendo questo anche il resto lascia molto a desiderare. Non posso intervenire sulla punteggiatura, pechè haime… (continua)
62) del 08/05/2019, all'opera Fuga per la Vittoria di Tiziana Emanuele (vai al post):
Storia asciutta, cruda. Lo stile narrativo è molto personale, ha una sua forma, di denuncia non ascoltata, di tristezza non consolata. Appunto lo stile mi è piaciuto, lo scandire… (continua)
63) del 03/05/2019, all'opera Notte rossa di Selene Barblan (vai al post):
Ciao, ho iniziato a leggerlo con avidità, perchè ero curiosa di cosa avrebbe fatto la bimba. Poi, haimè, mi sono perse nelle sensazioni e imbastita nei tuoi voli pindarici.… (continua)
64) del 18/04/2019, all'opera Ritorno di Aurora Gallo (vai al post):
Argomento molto delicato il ritorno a casa di un combattente. La prima parte, molto riflessiva, d'apprima mi ha interessato, poi ho incrociato frasi che si potevano evitare, non perchè… (continua)
65) del 17/04/2019, all'opera Anatomia di un primo piano di Gabriele Ludovici (vai al post):
Delicato, gentile, tenero. Hai una potenza nelle descrizione non comune. Sei riuscito a farmi entrare in punta di piedi in questa casa, dove questo ragazzino era preoccupato per il… (continua)
66) del 11/04/2019, all'opera Già visto! di Angelo Ciola (vai al post):
Questo raccontino lo si legge velocemente. Poi, ti ritrovi a riflettere. A pensare che in quella piccola isola sperduta hanno agito inconsapevoli di ciò che poteva accadere poi. Noi… (continua)
67) del 04/04/2019, all'opera La strada di Fausto Scatoli (vai al post):
Titolo semplice. L'ho letto in un baleno, sono abitutata alla nebbia, sono nata nella nebbia. Quindi mi ci sono trovata bene in questo racconto. Sono motociclista, per cui capisco… (continua)
68) del 26/03/2019, all'opera Epiclesi di Namio Intile (vai al post):
Lavoro incredibile. Minuziose descrizioni ed eventi travolgono la lettura non di facile compremsione. Questo è il mio parerae queste letture non sono adatte a me, ma… (continua)
69) del 26/03/2019, all'opera Addio in La minore di Draper (vai al post):
Adoro i dialoghi, se poi costruiti bene, ancora di più. Infatti quelli di questo racconto sono stati pensati e scritti benissimo. Hanno quella cadenza non proprio modenese, hanno quella… (continua)
70) del 26/03/2019, all'opera Il Perdono di Laura Traverso (vai al post):
Breve ma pieno di sentinento. Hai snocciolato a vita di due sorelle con l' eterna rivalità, e ingiustizia che si era creata tra le due, causata dai genitori.… (continua)
71) del 24/03/2019, all'opera Sei pronto per il cambiamento? di Roberto Bonfanti (vai al post):
Come sempre scritto divinamente. Il cambiamento, lo ritengo un fatto quotidiano. Ogni giorno bisogna fare qualche cosa di diverso. Il nostro cervello adora le abitudini e si assopisce. Quindi… (continua)
72) del 24/03/2019, all'opera Passeggiata in campagna di Slifer (vai al post):
Reputo questo breve racconto " Divino". Lo scrittore mi ha condotto per mano nella sua campagna, e mi ha illustrato cose sente, e cosa vede, solo con le parole.… (continua)
73) del 12/03/2019, all'opera La paura di vivere la propria vita di Lararossa (vai al post):
Urca!!! A dire la verità non sono riuscita a capire bene il racconto. Forse sono io che sono un pò ottusa. Comunque, come hanno scritto molti utenti, andrebbe revisionato… (continua)
74) del 12/03/2019, all'opera La truffa di Namio Intile (vai al post):
Diverbio tra soci. E capita.Sottrazione di denaro alla cassa. E capita. Lavora assieme da 40 anni e non si conoscono a fondo. E capita. Vizietto ingenuo di uno dei… (continua)
75) del 05/03/2019, all'opera Gli Osservatori di Marco Daniele (vai al post):
Molto scorrevole. Mi hai tenuta incollata a l testo fino alla fine. Volevo leggere dell'Osservatore se riusciva as assistere al degrado, e disastro che stava avvenendo su quel povero… (continua)
76) del 22/02/2019, all'opera La luna inutile di Gabriele Ludovici (vai al post):
Mi era scappato questo racconto. Profondo e veritiero. Ho frequentato haime...centri culturali, ma ben pochi erano concreti. Purtroppo la maggior parte erano come tu li hai descritti in questa… (continua)
77) del 13/02/2019, all'opera L’Angelo e lo scrittore. di Teseo Tesei (vai al post):
Non sono credente, quindi gli angeli ecc, mi annoiano moltissimo. Non per questo non rispetto il credo delle altre persone. Morale, ho trovato questo " un non racconto" è,… (continua)
78) del 13/02/2019, all'opera La conta degli scarafaggi di Ivan Saracino (vai al post):
(testo non conteggiato perché inferiore alle 200 battute) Ho iniziato a leggerlo. Personalmente ho la fobia degli scarafaggi, e vederli nel racconto che corrono camminano. Non sono riuscita a leggerlo. (vedi)
79) del 05/02/2019, all'opera Margò di Carol Bi (vai al post):
Triste. Cosa mai sara accaduto a questa donna negli anni. L autore non lo dice, ma si legge che una volta stava molto meglio di ora. Margo che si… (continua)
80) del 29/01/2019, all'opera Tutti i vecchi del mondo di Francesca Facoetti (vai al post):
Mi ero persa questo racconto. Sono arrivata fino in fondo con molta fatica. Nel leggerlo ho trovato ostilità, un po di cattiveria e tanta trascuratezza nella scrittura. Io non… (continua)
81) del 29/01/2019, all'opera La pazienza di Angelo Ciola (vai al post):
Carino, saggio, e profondo. Lo sviluppo è lesto e scorrevole. L'ambientazione disegnata a tristi colori, ma come veramente è. I personaggi, si muovono agiatamente all'interno della storia. Il testo… (continua)
82) del 24/01/2019, all'opera Il dono di Lodovico (vai al post):
Sconcertante. Una doccia ghiacciata. Hai l'abilità di condurre il lettore dove vuoi tu, senza dubbi e indizi di sorta lo porti a delle conclusioni, per questo racconto, che potevano… (continua)
83) del 10/01/2019, all'opera Dieci secondi di Seira Katsuto (vai al post):
La memoria di un pesce rosso è molto più lungo di quanto si pensi. Rimane il detto, che è molto carino, come questa storia scritta bene. Mi… (continua)
84) del 08/01/2019, all'opera Buon 1945! di Ida Dainese (vai al post):
Storia raccontata divinamente. Per 5 minuti ero anch'io lì con la crocerossina che cuciva, consolava i malati e accompagnava gli ultimi istanti di quegli uomini che hanno combattuto. Era… (continua)
85) del 04/01/2019, all'opera Ultimo modello di Fausto Scatoli (vai al post):
Nella sua brevità sei riuscito a toccare molti punti importanti. Il cuore, il venditore vuole vendere, vuole lavorare quindi racconta di questo oggetto e di tutte le sue caratteristiche.… (continua)
86) del 27/12/2018, all'opera Come stalattiti, i ricordi di Nunzio Campanelli (vai al post):
I ricordi e la nostra memoria. Non sempre viaggiano assieme, a volte sono divisi, perchè la vita ha fatto sì che noi li riponessimo in uno scrigno chiuso a… (continua)
87) del 27/12/2018, all'opera Magico incontro di Laura Traverso (vai al post):
Questo racconto mi ha inondato di una pace e di una tranquillità unica. Trovare il posto dell'anima, poterlo scorgere e poi respirare, ed infine entrare nel proprio io, dove… (continua)
88) del 24/12/2018, all'opera Cheesecake e caffé di Roberto Bonfanti (vai al post):
Cinquemila eccetera righe. Tantine. Sono arrivata alla fine e mi sono detta. Ma...gia terminato. Racconto molto scorrevole e intrigante. I personaggi sono ben delineati. Mi hai portato a fare… (continua)
89) del 23/12/2018, all'opera Il pianeta dei sordi di Daniele Missiroli (vai al post):
L'impaginazione di questa riflessione, è molto incisiva. Il lettore è costretto a fermarsi ad ogni rigo. Ed a riflettere su quanto scritto. Personalmente sono arrivata alla fine e mi… (continua)
90) del 23/12/2018, all'opera Appuntamento al buio di Draper (vai al post):
Mi sono lasciata ingannare dall'evolversi del racconto. Ed invece avrei dovuto accorgermi degli indizi che hai lasciato quà e là. La capacità di un autore è raccontare una bella… (continua)
91) del 21/12/2018, all'opera Steam di Lodovico (vai al post):
Steam. Mi è piaciuto tantissimo. Questo è il mio giudizio. Perche? Lo trovo un brano divertente e in egual modo drammatico. Divertente per la ricerca affannosa del soggetto del… (continua)
92) del 21/12/2018, all'opera Ottagono di Nunzio Campanelli (vai al post):
Questi racconti così macchiavellici, non sono proprio nelle mie corde. Comunque credo che quella prigione così particolare fatta solo di muri invalicabili e di risposte senza domande, mi sembra… (continua)
93) del 21/12/2018, all'opera Postilli S.a.s. di Draper (vai al post):
Mi spiace tantissimo, ma è senza dubbio colpa mia. Non capisco i dialetti. Sapessi come mi spiace non poterlo recensire, ma non sono riuscita a terminarlo, proprio per… (continua)
94) del 21/12/2018, all'opera Cronaca triste di Angeli dimenticati di Laura Traverso (vai al post):
Brano crudo e tagliente di una giornata funesta che i genovesi, l'italia il mondo ricorderà. Ricorderà...questa parola ricordare, ricordare che lì in quel luogo ci sono stati dei soccorritori… (continua)
95) del 21/12/2018, all'opera L’importanza del bambù di Daniele Missiroli (vai al post):
Il bambù la tua vita. La vita di un ragazzo che, per la passione della musica, stava volando da suo padre. Un padre che morto qualche tempo prima, gli… (continua)
96) del 21/12/2018, all'opera Addio al nubilato di Liliana Tuozzo (vai al post):
La protagonista che, come sempre accade, viene invitata al suo addio al Nubilato. Con una zia un pò attempata, che non regge la serata, e tante amiche che per… (continua)
97) del 21/12/2018, all'opera Il Futuro di Roberto Bonfanti (vai al post):
Un futuro come hai raccontato, non mi piacerebbe. Sarebbe noioso, tutti uguali, tutti identici, nessuna personalità. Quindi il presente deve essere vissuto, che diventa il Tuo passato, e non… (continua)
98) del 21/12/2018, all'opera Storie di carte di Ida Dainese (vai al post):
Ho letto il titolo e mi ero già fatta un'idea. Cara Ida scrivi divinamente e pensavo raccontassi una storia di carta, cioè quella per scrivere. Invece già dalla seconda… (continua)
99) del 21/12/2018, all'opera Paolo e la buca di Tiziano Legati (vai al post):
Paolo e la buca. Già non è semplice improvvisarsi giardinieri. Per questo motivo esiste il mestiere. La vascha Lui l avrebbe fatta velocemente. A volte è meglio chiamare gli… (continua)
100) del 20/12/2018, all'opera Al Bar di Carol Bi (vai al post):
Al bar. Racconto incantevole. Sei stata brava. Mi hai portato dentro quel bar, ho visto il bimbo piangere la donna vomitare la vita alla giovane donna. L' ansia mi… (continua)

 
100
200
 


(Clicca le pagine numerate per vedere le altre...)
 

15 (+ 0 non validi) commenti ricevuti nelle Gare (dal più recente):
1) di Giampiero del 08/12/2019, all'opera L'ultimo passaggio (vai al post) :
Be’, il testo necessita di una revisione, te l’hanno detto. Solo col lavoro puoi trovare la strada giusta per migliorarlo. Con la scrittura, semplicemente, ci si trova sempre a… (continua)
2) di Selene Barblan del 08/12/2019, all'opera L'ultimo passaggio (vai al post) :
Il racconto è già stato ampiamente commentato e non voglio soffermarmi troppo sui punti deboli già descritti, che mi hanno messo un po’ in difficoltà nel corso della lettura.… (continua)
3) di Eliseo Palumbo del 22/11/2019, all'opera L'ultimo passaggio (vai al post) :
Se le ha squarciato il ventre, la reazione di Ines non è stata violenta ma un tentato omicidio bello e buono, quindi bisogna capire cosa intendi con "qualche anno… (continua)
4) di Diego.G del 28/10/2019, all'opera L'ultimo passaggio (vai al post) :
Ciao, purtroppo non posso che trovarmi completamente d'accordo con il resto dei partecipanti, parecchi refusi, uso dei tempi e così via. La storia in se stessa non mi ha… (continua)
5) di Roberto Bonfanti del 28/10/2019, all'opera L'ultimo passaggio (vai al post) :
Direi che il racconto necessita di una pesante revisione. Ci sono dei refusi (rudby, ottantenna, vabbe…) e imprecisioni nella punteggiatura. L’alternanza dei tempi verbali non è un errore tout… (continua)
6) di Laura Traverso del 28/10/2019, all'opera L'ultimo passaggio (vai al post) :
Cara Isabella, mi spiace davvero molto ma mi trovo d'accordo con chi mi ha preceduto nei commenti, in merito al tuo racconto. Hai sempre recensito molto bene, con attenzione… (continua)
7) di Namio Intile del 28/10/2019, all'opera L'ultimo passaggio (vai al post) :
Ciao, Isabella. Giorgio si riferiva a questo passaggio quando scrive di virgola tra soggetto e verbo: "Ines, procede verso casa," dove l'esatta costruzione sintattica della frase (soggetto, predicato, complemento)… (continua)
8) di Stefyp del 26/10/2019, all'opera L'ultimo passaggio (vai al post) :
Mi spiace doverlo ammettere, ma il racconto è faticoso da leggere. I tempi verbali non sono rispettati e la punteggiatura non va. Te lo dice una che spesso fa… (continua)
9) di Giorgio Leone del 26/10/2019, all'opera L'ultimo passaggio (vai al post) :
Giravolte fra presente, imperfetto e passato, manca solo il futuro, Fossi in te inizierei con un tempo verbale e lì mi fermerei senza azzardare nulla. Ti segnalo anche che,… (continua)
10) di Daniele Missiroli del 02/09/2019, all'opera Le avventure di Otis (vai al post) :
Idea: non originale, ma portata avanti con un linguaggio spigliato. Trama: un uomo racconta una delle tante storie capitategli durante la sua carriera lavorativa. Personaggi: il protagonista mi ha… (continua)
11) di Angelo Ciola del 10/08/2019, all'opera Le avventure di Otis (vai al post) :
Il racconto è spiritoso e, come le vecchie e divertenti commedie americane, si sviluppa freneticamente attorno ad una serie di equivoci. Basato… (continua)
12) di Selene Barblan del 31/07/2019, all'opera Le avventure di Otis (vai al post) :
Trovo che il racconto sia di piacevole lettura, anche divertente e studiato per strappare dei sorrisi al lettore. Di tutto il testo mi convince meno il finale perché, a… (continua)
13) di Laura Traverso del 28/07/2019, all'opera Le avventure di Otis (vai al post) :
Il racconto e assai divertente e gioca molto sui doppi sensi. E' praticamente tutto un dialogo e va bene. Ho compreso non immediatamente il discorso dei "tastini" e son… (continua)
14) di Roberto Bonfanti del 28/07/2019, all'opera Le avventure di Otis (vai al post) :
Il racconto è simpatico, c’è una bella verve narrativa, si vede che ti diverti (Ortensia, Otis, Ucci, intazzato…) e in più il protagonista si presta a essere a ripreso… (continua)
15) di Namio Intile del 24/07/2019, all'opera Le avventure di Otis (vai al post) :
Bentrovata, Isabella. Qualche nota tecnica. "Sono un notaio mancato, ascensorista per necessità, con molte storie da raccontare. La prima che mi viene in mente è quella dell'ortensia. Siamo negli… (continua)


Autori che l'autore ha recensito/commentato (219):

vedi le 3 per Ada Cassano
vedi le 4 per Albert
vedi quella per Alberto Marchi
vedi le 2 per Alessandro C.
vedi quella per Alessandro Faustini
vedi le 2 per Alessandro Mazzi
vedi le 7 per Alessandro Napolitano
vedi quella per Alessandro Pedretta
vedi quella per Alessio Carlini
vedi quella per Alfonso Dama
vedi quella per Alida Dreamer
vedi le 4 per Amos2011 Angelo Manarola
vedi quella per Andr60
vedi quella per Andre Spoto
vedi quella per Andrea Andreoni
vedi quella per Andrea Gerosa
vedi quella per Andrea Leonelli
vedi le 9 per Andrea Menegon
vedi quella per Andrea Mucciolo
vedi quella per Andrea Saviano
vedi quella per Andrea
vedi le 4 per Angela Catalini
vedi le 4 per Angela Di Salvo
vedi quella per Angela Mori Angelika
vedi le 4 per Angelo Antonio Ciola
vedi quella per Anna Maria
vedi quella per Ansemis
vedi quella per Antonella Iacoli
vedi quella per Antonella P
vedi quella per Antonino R Giuffrè
vedi le 3 per Antonio Mattera
vedi le 5 per Aponense
vedi quella per Arianna Grassotti
vedi le 6 per Arturo Bandini
vedi le 8 per Athosg
vedi quella per Barbara3
vedi le 2 per Bardo Ondedei
vedi quella per Bianca Stefanini
vedi le 2 per Bludoor
vedi quella per Bombardieri440
vedi quella per BrightAurora
vedi quella per BrunoSola
vedi le 2 per Canepari
vedi quella per CarloBisecco
vedi le 2 per Carlocelenza
vedi quella per CarloT
vedi quella per Cataldo Balducci
vedi quella per Chiara Graldi
vedi quella per Chiko Supernova
vedi quella per Christian Goos
vedi le 8 per Circasso
vedi quella per Claudia Emanuela Coppola
vedi quella per ClaudioPoeta
vedi quella per Consalvo Romano
vedi le 6 per Cosimo Vitiello
vedi quella per Cristoforo
vedi le 11 per Daniela Piccoli
vedi quella per Daniela Sauro
vedi quella per Daniele Ghilardini
vedi quella per Daniele Missiroli
vedi le 3 per Dantes10
vedi quella per Darask
vedi le 7 per Davide Schito
vedi quella per Davidemorelli
vedi quella per Davidone1967
vedi quella per Desirèe Ferrarese
vedi quella per Diana Centos
vedi quella per Dixit
vedi quella per Djezia_Manu
vedi quella per Dora Addeo
vedi le 2 per Eddie1969
vedi quella per Effe Emme
vedi quella per Eliodibella
vedi quella per Eliseo Palumbo
vedi quella per Emal
vedi le 7 per Enrico Gallerati
vedi quella per Erika
vedi quella per F Pierucci
vedi le 2 per F. T. Leo
vedi quella per Fabrizio Fondi
vedi quella per Fabrizio Lodovici
vedi quella per Fausto Scatoli
vedi quella per FedericoBisto
vedi le 10 per Ferruccio Frontini
vedi quella per Flavio Capelli
vedi quella per Francesco Cau
vedi quella per Francesco Gallina
vedi quella per Francesco Marcone
vedi le 6 per Francesco Zanni Bertelli
vedi le 2 per Gabriele Ludovici
vedi quella per Gabrielino
vedi quella per GeraGera
vedi le 2 per Giadim
vedi quella per Gian Piero Angeleri
vedi quella per Gianfranco39
vedi le 5 per Gilbert Paraschiva
vedi quella per GinaCos
vedi quella per Giorgio Arcari
vedi le 4 per Giorgio Burello
vedi quella per Giorgio Schinco
vedi le 9 per Giovanni Minio
vedi quella per Girolamo Calcara
vedi quella per Giulia2010
vedi quella per Giuseppe Mauro Maschiella
vedi quella per Giuseppina Maria Bussa
vedi quella per GTrocc
vedi le 5 per Ida Dainese
vedi le 2 per Ilaria Motta
vedi quella per Isabell
vedi le 2 per Isabella Pojavis
vedi quella per Ivan Bui
vedi le 2 per Ivana Piazza
vedi quella per Ivano51
vedi le 2 per Jane Doe
vedi le 2 per Julian Leone
vedi le 2 per Kork75
vedi quella per La voce nascosta
vedi quella per Laura Caputo
vedi le 3 per Laura Gallerani
vedi quella per Laura Massarotto
vedi le 5 per Laura Ruggeri
vedi le 3 per Laura Usai
vedi quella per Laurenzio
vedi quella per Leandro
vedi quella per Leonardo Vonerace
vedi quella per LeonardoColombi
vedi le 2 per Lilly Thomas
vedi quella per Lindadellicompagni
vedi le 3 per Lindafantoni
vedi quella per Lodovico
vedi le 3 per Lorella15
vedi le 2 per Lorena
vedi le 9 per Lorenzo Pompeo
vedi quella per Loretta143
vedi quella per Luana1967
vedi quella per Luca Latini
vedi quella per Luca Tedesco
vedi quella per Lucabon84
vedi quella per Luciano
vedi quella per Mac.abra
vedi le 2 per Maddalena Cafaro
vedi le 3 per Maddalena Mantovani
vedi quella per Marcello Caloro
vedi quella per Marcello Rizza
vedi quella per Marco Cometti
vedi quella per Marco Daniele
vedi quella per Marco De Angelis
vedi quella per Marco Marengo
vedi le 5 per Marco Marulli
vedi quella per Marco Pecchia
vedi le 3 per Margherita
vedi quella per Maria Antonietta Ricotti
vedi quella per Maria Elisa Muglia
vedi quella per Maria Pollone
vedi quella per Marika82
vedi le 5 per Marino Maiorino
vedi quella per Marioboss55
vedi le 2 per Mariolino
vedi le 2 per Mark B
vedi quella per MartinaC
vedi quella per Massimiliano Prandini
vedi le 14 per Massimo Baglione
vedi quella per Matteo Caffettani
vedi quella per Mauro Conti
vedi le 30 per Maurogonella
vedi quella per Memorex
vedi le 2 per Michele Cristino
vedi le 2 per Michele Rescio
vedi le 3 per Milena Giacomoni
vedi quella per Naif1988
vedi quella per Nicolalorusso
vedi quella per Nicolandrea
vedi le 2 per Noemi.Buiarelli
vedi le 4 per Nunzio Campanelli
vedi le 2 per Paola Salzano
vedi quella per Paola Testaferrata
vedi quella per Pardan
vedi quella per Piero Vernuccio
vedi le 10 per Pietro Rainero
vedi quella per Pietro29
vedi le 2 per Polly Russell
vedi quella per Primula Bazzani
vedi le 2 per Raimondo
vedi quella per Randagia
vedi quella per Riccardo Bombardieri
vedi le 2 per Riccardo Cecotti
vedi quella per Roberta Guardascione
vedi quella per Roberta Michelini
vedi quella per Roberto Bonfanti
vedi quella per Roberto Paradiso
vedi quella per Roby87
vedi quella per Rona
vedi quella per Roncella
vedi quella per Rosario Di Donato
vedi quella per Salzillo Michela
vedi le 3 per Sara Boschi
vedi le 3 per Scrittore 97
vedi quella per Ser1980
vedi quella per Serena Lavezzi
vedi le 2 per Silvi4
vedi quella per Silvia Botticelli
vedi quella per Silviabe
vedi le 4 per Slifer
vedi quella per SmilingRedSkeleton
vedi le 9 per Sphinx
vedi quella per Stefania1972
vedi quella per Stefano Incoronato
vedi quella per Stefano1
vedi quella per StefanoOttaviani
vedi le 4 per Tania Maffei
vedi le 2 per Terre di Confine
vedi quella per Teseo Tesei
vedi le 4 per The Dark Angel
vedi le 3 per Tiziano Legati
vedi le 3 per Tullio Aragona
vedi quella per Umberto Pasqui
vedi quella per Vendemmiatore
vedi le 2 per Vihio
vedi quella per Vittorio19

Utenti che hanno recensito/commentato l'autore (26):

vedi quella di Albert
vedi quella di Alessandro Carnier
vedi le 2 di Angela Di Salvo
vedi le 2 di Antonio Mattera
vedi le 6 di Arcangelo Galante
vedi quella di Arturo Bandini
vedi quella di Daniela Piccoli
vedi quella di Daniele Missiroli
vedi quella di F. T. Leo
vedi quella di Ferruccio Frontini
vedi le 3 di Gianfranco39
vedi le 10 di Ida Dainese
vedi quella di Ivan Bui
vedi le 2 di Laura Ruggeri
vedi quella di Maddalena Mantovani
vedi quella di Marcello Rizza
vedi le 2 di Massimo Baglione
vedi quella di Massimo Tivoli
vedi quella di Munzio
vedi le 2 di Paola Salzano
vedi quella di Roberto Virdo'
vedi le 2 di Rosmary
vedi quella di S Vittoria
vedi le 2 di Skyla74
vedi quella di Visitatore
vedi le 2 di user deleted


Recensioni a Libri d'Autore:   30 totali
256k - AA.VV. su BraviAutori.it
di AA.VV. su BraviAutori.it
(3 Recensioni)
Amici, amanti, cioccolato - Alexander McCall Smith
di Alexander McCall Smith
(1 Recensione o commento)
Boccamurata - Simonetta Agnello Hornby
di Simonetta Agnello Hornby
(1 Recensione o commento)
Corriere Zen, l'arte zen della consegna - Giovanni Scaruffi
di Giovanni Scaruffi
(1 Recensione o commento)
Dodici casi per i vedovi neri - Isaac Asimov
di Isaac Asimov
(1 Recensione o commento)
Giochi criminali - De Cataldo - De Giovanni - De Silva - Lucarelli
di De Cataldo - De Giovanni - De Silva - Lucarelli
(1 Recensione o commento)
I love Tokyo - La Pina e Federico Giunta
di La Pina e Federico Giunta
(1 Recensione o commento)
Il convento sull'isola - polillo marco
di polillo marco
(1 Recensione o commento)
Il mio cielo. La mia lotta contro il dolore - Di Lazzaro Dalila
di Di Lazzaro Dalila
(1 Recensione o commento)
Il primo a tornare fu il cane - Roberto bonfanti
di Roberto bonfanti
(1 Recensione o commento)
Inciampi di vita - AA.VV.
di AA.VV.
(1 Recensione o commento)
Innocenti - alberto matano
di alberto matano
(1 Recensione o commento)
Io non ho paura - Niccolò Ammaniti
di Niccolò Ammaniti
(2 Recensioni)
L'amore si fa strada - emma morosini andrea ligabue
di emma morosini andrea ligabue
(1 Recensione o commento)
L'eleganza del riccio - Barbery Muriel
di Barbery Muriel
(3 Recensioni)
La strada - McCarthy Cormac
di McCarthy Cormac
(1 Recensione o commento)
Libro d'ombra - jun'chirò tanizaki
di jun'chirò tanizaki
(1 Recensione o commento)
Moscerine - Marchesini Anna
di Marchesini Anna
(1 Recensione o commento)
Nel nome di mio padre - Viveva Sten
di Viveva Sten
(1 Recensione o commento)
Neurocrime - Gloria Bardi, Massimo Tabaton
di Gloria Bardi, Massimo Tabaton
(1 Recensione o commento)
Pietà per gli insonni - Deaver Jeffery
di Deaver Jeffery
(1 Recensione o commento)
Prima di morire - Gianni Farinetti
di Gianni Farinetti
(1 Recensione o commento)
Scorre la Senna - Vargas Fred
di Vargas Fred
(1 Recensione o commento)
Senza mai arrivare in cima - Paolo Cognetti
di Paolo Cognetti
(1 Recensione o commento)
Tu, davanti ai miei occhi - Alice Kavalla
di Alice Kavalla
(1 Recensione o commento)
Un anno di Gloria - Casella Alessandra
di Casella Alessandra
(1 Recensione o commento)
Un anno in Provenza - Mayle Peter
di Mayle Peter
(1 Recensione o commento)
Un delitto fatto in casa - Giovanni Farinetti
di Giovanni Farinetti
(1 Recensione o commento)
Un lavoro Fantastico - AA.VV. su BraviAutori.it
di AA.VV. su BraviAutori.it
(2 Recensioni)
Vivere per scrivere - Enrico Franceschini
di Enrico Franceschini
(1 Recensione o commento)






PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!


vota


siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.236.228.250


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2021
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0,39 secondi.