pagine viste: ...
...no javascript...
phone
opzioni grafiche:
T
T
T
TT
Benvenuto, visitatore
     
Sun 03 March, 21:18:03
logo

bookmark Metti nei segnalibri

qr code

Filastrocca di Carnevale

(poesia umorismo, brevissimo - per tutti)
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
82 visite dal 16/02/2019, l'ultima: 2 settimane fa.
2 recensioni o commenti ricevuti
Autore di quest'opera:








Descrizione: Filastrocca dedicata al Carnevale e alle maschere di un tempo ormai dimenticate.

Incipit: Filastrocca di Carnevale, filastrocca un po' speciale, a una maschera dedicata che non sia dimenticata.…


Filastrocca di Carnevale
file: opera.txt
size: 1,60 KB
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
(se Leggi e ascolta non funziona bene,
clicca e scarica il documento originale (nwinfo))


Elenco Tag dell'opera:
#arlecchino(3)    #balanzone(1)    #brighella(1)    #colombina(1)    #maschere(12)    #pierrot(3)    #pulcinella(3)    #carnevale(9)



Recensioni: 2 di visitatori, 2 totali.
  recensisci / commenta

recensore:
avatar di Isabella Galeotti
nwIsabella Galeotti
(collaboratore)
$ donatore 2012

Recensione o commento # 1, data 00:00:00, 16/02/2019
Malinconica. Parla di un carnevale passato dove le classiche maschere sono state messe nei bauli o in cantina. Povero Arlecchino ha perso lo smalto, e tutti gli altri a seguire hanno perso il loro bell'ardire. Tutti quei costumi sono finiti nei bauli. Che peccato. Personalmente la maschera che preferisco è proprio lui. È allegro e sbadato a volte un tantino maleducato ma con un simpatico sorriso fa dimenticare tutto.



recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
(socio onorario, collaboratore)
$ donatore 2019 (2 dal 2015)

Recensione o commento # 2, data 00:00:00, 25/03/2019
Una filastrocca classica per il periodo di Carnevale, con versi ballerini sui quali si infilano i nomi di maschere che hanno accompagnato la nostra infanzia, che rivivono con un agile balzo appena se ne pronuncia il nome. C'è sempre una nota malinconica nel giorno più pazzo del Carnevale, forse dovuta all'ombra della Quaresima che incalza, questa volta però c'è un sospiro in più. Tra i sorrisi e gli scherzi, sotto le mascherine che celano il viso, si avverte il brivido della dimenticanza, di non essere riportati ai giorni di festa, di essere condannati a un oblio silenzioso che nessuno verrà più a strappare.





Scrivi qui la tua recensione o commento...

Nota: Scrivere recensioni e commenti alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni e commenti a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.


Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: le recensioni e i commenti devono essere lunghi almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche, costruttive e collaborative. Saranno eliminate dallo Staff le recensioni se saranno: offensive, volgari, chiacchiere e (se scritte da visitatori) presunte autorecensioni dell'autore o banali "bello, mi è piaciuto".

Nota: le recensioni e i commenti sono tuoi e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventeranno di proprietà dell'autore che hai recensito o commentato.


NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci / commenta un'opera a caso.

Nota: per vedere un'opera a caso di un particolare genere, entra nell'elenco dei generi e scegli la tipologia desiderata.



L'Opera è messa a disposizione dall'autore sulla base della presente licenza:

Licenza Creative Commons
Filastrocca di Carnevale di Angelo Antonio Ciola è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.
(Licenza di default del sito)


Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

(poesia narrativa, brevissimo)  di nwIvana Piazza
Descrizione: I colori delle stagioni della vita.
incipit: Se a Natale sono il rosso e l'oro della nascita regale, a Carnevale sono i colori di Arlechino che si vanno a incontrare; in Quaresima il viola ci invita all'austera penitenza,

tags: #arlecchino(3)    #vita(352)


Descrizione: Vignetta sul primo ministro Conte condizionato dai due viceministri.

tags: #arlecchino(3)    #governo(16)    #ministro(1)    #vignetta(276)    #conte(5)


(scultura altro)  di nwPaolo Maccallini
Descrizione: da definire...

tags: #maschera(12)    #uomo(69)    #volto(70)    #terracotta(1)


Descrizione: "He will never go back, hès always going to be something different: hès not a man, not a machine. He is something different, hès his own creature, maybe." Edward Neumeier.

tags: #maschera(12)    #robot(34)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwGiorgio B.
Descrizione: da definire...
incipit: Sipario Cala il sipario un'ultima volta su un uomo triste e dimenticato. Un pianto muto accompagna …

tags: #crisi(9)    #maschera(12)    #suicidio(20)    #lavoro(71)


(racconto narrativa, breve)  di nwXavier Wheel
Descrizione: In questo universo di maschere, con le quali tentiamo di ingannare noi stessi e gli altri, alla fine risulta difficile capire chi siamo davvero e la percezione che gli altri hanno di noi. In fondo però, riflettendoci, ogni maschera in qualche modo ci…
incipit: Ognuno scrive e riscrive il suo copione, lo recita, caratterizzando il personaggio che crede di dover interpretare in quell'opera monumentale, a tratti tragica, drammatica, sentimentale, romantica e a volte persino comica, chiamata vita.

tags: #attori(4)    #palco(2)    #personalita(3)    #psicologia(10)    #reale(7)    #recita(1)    #virtuale(7)    #vita(352)    #maschere(12)


(poesia narrativa, brevissimo)  di nwIvana Piazza
Descrizione: Venezia e il suo magico carnevale.
incipit: Eleganti dame scivolano tra le calli di una Venezia suntuosa;

tags: #carnevale(9)    #maschere(12)    #venezia(15)


(racconto thriller, breve)  di nwThe Dark Angel
Descrizione: Essere travolti dalla propria anima, assumere un volto che la ritrae, essere obbligati ad abbandonare la maschera che si indossa nella quotidianità
incipit: Di lavoro da fare ce n'era ancora parecchio, ma a poco a poco quella nuova casa cominciava ad assomi…

tags: #anima(110)    #incubi(19)    #inquietudine(10)    #intimista(4)    #introspezione(31)    #maschera(12)    #mistero(70)    #morte(250)    #paura(127)    #spirito(22)

Elencate 10 relazioni su 25 -
 
10
20
30
 


Nota: vi invitiamo a
Questo indirizzo email è protetto dagli spam.
Attiva JavaScript per vederlo.
eventuali termini o contenuti illeciti, scurrili o errati che potrebbero essere sfuggiti al controllo degli Autori o dello Staff.




PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!



php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3

Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 3.237.34.21


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 20.0409

Developed by Massimo Baglione



map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

Opere generate da/con Intelligenza Artificiale Generativa

La nostra policy sulla privacy

Info e FAQ

Contatti


© 2006-2024
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 0.1 secondi.




Dedicato a tutti coloro che hanno scoperto di avere un cervello,
che hanno capito che non serve solo a riempire il cranio e che
patiscono quell'arrogante formicolio che dalle loro budella
striscia implacabile fino a detonare dalle loro mani.

A voi, astanti ed esteti dell'arte.

(Sam L. Basie)




Special thanks to all the friends of BraviAutori who have
contributed to our growth with their suggestions and ideas.